A breve l'unione "Sportovest-TorinoSportiva": un solo sito

mar

26

set

2017

Hassen Jouini, primo gol coi grandi: il 2000 del Settimo segna al Quincitava

ALLA SCOPERTA DI JOUINI, 2000 DEL SETTIMO

Domenica primo gol coi grandi in Promozione

26 settembre 2017

 

QUINCITAVA-SETTIMO 0-2 - Promozione B 

Reti: 30' Rognone, 25' st Jouini.

 

GUARDA LA CLASSIFICA (calendari in aggiornamento su TorinoSportiva.it)

 

E' italianissimo, ma ha origini tunisine: oggi andiamo allo scoperta del classe 2000 del Settimo Hassen Jouini, che domenica ha festeggiato il primo gol coi "grandi" in Promozione in Quincitava-Settimo 0-2. Dopo la rete del solito talentuoso Rognone è arrivato il gol del più giovane in campo assieme a Zoppo dei locali e a Qjo degli ospiti, altri due 2000.

Per Houini appena 17 anni, una quotidianità chiamata "Meccatronica" (un nuovo tipo di studi che incrocia gli ambiti della meccanica e dell'elettronica a Torino), il sogno di diventare calciatore (tifa Juventus) e quello di tornare più spesso a Tunisi, la città dei suoi genitori.

 

Hassen, raccontaci le tue emozioni: "E' un inizio di settimana molto bello, felice e stimolante. Dopo tanti allenamenti con la prima squadra sono arrivate le prime partite in campo e per questo ringrazio società e dirigenti che hanno creduto in me. Poi domenica è arrivato anche il gol...Ricorderò a lungo i compagni che mi hanno abbracciato e fatto vivere un momento speciale. Il Settimo ha davvero uno spogliatoio unito. Devo riconoscere che i più esperti mi stanno aiutando molto, hanno tanti consigli per me e mi lasciano crescere senza bacchettarmi troppo. Io ho tanto da imparare da loro e alcuni rimproveri possono solo farmi bene. Loro lo fanno sempre nel modo giusto, a volte chiedendo anche scusa. Sono proprio contento di stare qui".

 

Arrivi dall'esperienza al Victoria Ivest: "Sì e purtroppo è finito tutto. Mi trovavo molto bene all'Ivest, ma la società è sparita e per fortuna ho trovato una nuova realtà decisamente all'altezza delle aspettative. Impressioni sul girone? Ovviamente avendo appena 17 anni conosco poco le avversarie, ma Bollengo, San Mauro e Quincitava mi sono sembrati tre avversarie di tutto rispetto. Non credo ci sia una squadra nettamente più forte delle altre, anche se ho sentito parlare molto bene dello Charvensod e della Pianese. Penso che il Settimo potrà certamente dire la sua, perchè c'è tutto per stare in alto per tutta la stagione e per provare a vincere. Per il momento dobbiamo guardare semplicemente alla prossima partita con il Mathi Lanzese, che ha già sei punti. Il mio ruolo preferito? Mezzala o esterno. Mister Viola sa che posso adattarmi, cerco di seguire tutte le indicazioni che mi dà".

 

Un giro extra calcio: "Sogno ancora di vivere di pallone, altrimenti proverò a fare il meccanico o qualcosa di simile. La mia famiglia? Siamo tanti, ho quattro fratelli e siamo molto uniti. Tunisi? Mi piacerebbe tornarci più spesso, ma organizzare il viaggio non è facile. Sono comunque italianissimo, ormai Torino è la mia città e il mio futuro".

lun

25

set

2017

Eccellenza B: reclamo dell'Olmo dopo l'1-1 col Chisola

ULTIM'ORA ECCELLENZA: OLMO-CHISOLA, RECLAMO DEI LOCALI

25 settembre 2017

 

Un risultato in bilico in Eccellenza B: Olmo-Chisola 1-1. Motivo? Un minuto fatale in cui, sostengono i locali, gli ospiti hanno giocato con un giovane in meno.

 

LEGGI TUTTO SU TORINOSPORTIVA.IT

lun

25

set

2017

Statistiche: Vanchiglia e Pancalieri, zero gol subiti. Biellese, Corneliano Roero, Alpignano e Dronero migliori attacchi

STATISTICHE: VANCHIGLIA E "PANCA", PORTA INVIOLATA

25 settembre 2017

 

VIDEO: BO, MOREO E CRAVETTO DEL VANCHIGLIA A FINE MATCH

 

STATISTICHE

 

Sono soltanto tre le squadre che dopo quattro giornate di Eccellenza e tre di Promozione non hanno subìto gol: si tratta del Pancalieri Castagnole (Promozione C), Vanchiglia (Promozione D) e Città di Verbania (Promozione A). Tutte trafitte le squadre di Eccellenza. Il record è quindi in mano alle squadre di Viale, De Gregorio e Talarico.

Tra i migliori attacchi dell'avvio di stagione spiccano invece in Eccellenza quello de La Biellese (9 reti) nel girone A e di Corneliano Roero, Alpignano e Pro Dronero nel girone B (8 gol). In Promozione super Accademia Borgomanero (12 reti in 3 giornate nel girone A), il Bollengo è il miglior attacco di Promozione B (7 gol), la Piscinese Riva quello del girone C (7 reti) e ancora il Vanchiglia viaggia alla media di tre gol a partita (9 reti in 3 turni nel girone D).

 

VANCHIGLIA-ACQUI 3-0

Vanchiglia: Bonansinga, Cavallo, Cravotto, Ferone, Di Benedetto, Bo, Ahmed, Onomoni, Cravetto, Moreo, D'Onofrio. Sost.: Talarico per D'Onofrio (26' st), Cervino per Moreo (43' st), Trotta per Onomoni (40' st), Alliverti per Cravotto (40' st). A disp.: Rosso, Cicirello. All.: De Gregorio.

Acqui: Gallo, Piccione, Mirone, Manno, Acossi, Morabito, Motta, Lovisolo, Gai, Rondinelli, Rossini. A disp.: De Bernardi, Viazzi, Marengo, Cocco, Rovera, Pizzorno, Vitale. All.: Merlo Arturo.

Reti: 10' st Boi, 25' st Cravetto, 36' st Moreo.

 

PANCALIERI CASTAGNOLE-CARMAGNOLA 0-0 - Promozione C
Pancalieri Castagnole: Murano, Pejretti, Ferrati M., Schinco, Oberto, Ferrero, Sivera, Cedro, Barison, Caricato, Aiello. A disp.: Sperandio, Cetrangolo, Melchionda, Ferrati A., Dal Molin, Forneris, Cambria. All.: Viale.

Carmagnola: Bosticco, Larosa, Coulibaly, Carluccio, Camisassa, Bortolas, Aiello, Mazzucco, Donatacci, Riscaldino, Osella. A disp.: Lentini N., Montemurro, Canale, Tancau, Fissore, Lentini T., Chirulli. All.: Milani.

Arbitro: Rossini di Torino (Mandarino e Tuccillo di Pinerolo).

lun

25

set

2017

Alessio Ammendolea, 100 gol con la Denso: 2-1 al Fossano dei biancorossi, giorno speciale per lui

AMMENDOLEA FA 100 GOL CON LA DENSO!

25 settembre 2017

 

100 gol di Alessio Ammendolea (oggi ai nostri microfoni) con la Denso e quasi il doppio in una carriera partita dal settore giovanile della Juventus e dal viaggio in serie C a Ragusa. 100 gol che arrivano nel giorno della prima storica vittoria della Denso (squadra formato-azienda partita 6 anni fa dalla Terza Categoria) in Eccellenza. E' successo contro il Fossano alla terza giornata: 2-1 per i biancorossi di Panetta con la rete di Dalla Costa, migliore in campo e incubo dei blues, che apre le marcature con un bolide dopo una percussione in velocità e quella di Ammendolea che rende ininfluente il tentativo di rimonta del fossanese Buongiorno nella ripresa.

Alessio, un giorno particolare, il 100esimo gol arrivato in tap-in dopo una prima respinta su calcio di rigore e una curiosità da raccontare...

 

LEGGI L'INTERVISTA SU TORINOSPORTIVA.IT!

lun

25

set

2017

Eccellenza, Promozione e Prima: i risultati del 24 settembre 2017

ECCELLENZA: COMANDANO ARONA E SAVIO ROCCHETTA

24 settembre 2017

 

SERIE D

Como-Pavia 2-1
Folgore Caratese-Seregno 5-0
Bra-Chieri 2-1
Derthona-Arconatese 0-2
Gozzano-Borgaro 2-0
Inveruno-Varese 1-0
Olginatese-Castellazzo 0-0
OltrepoVoghera-Casale 2-0
Pro Sesto-Caronnese 0-1
Varesina-Borgosesia 1-3

 

CLASSIFICA SERIE D GIRONE A

Gozzano 15, Caronnese 15, OltrepoVoghera 13, Folgore Caratese 12, Inveruno 11, Como 10, Borgosesia 10, Pro Sesto 9, Chieri 7, Bra 7, Arconatese 5, Casale 5, Varese 4, Varesina 4, Borgaro 3, Pavia 3, Olginatese 2, Castellazzo 2, Derthona 1, Seregno 1.

 

ECCELLENZA A
Arona-BorgoVercelli 1-0 (10' Ballgjini)
Aygreville-Lucento 3-1 (8' Mazzocchi, 15' Caputo, 37' Furfori, 25' st Cuneaz (L))
Città di Baveno-Pro Settimo Eureka 3-2 (9' Cabrini, 23' Longo (P), 30' Hado, 36' rig. Taraschi (P), 40' rig. Cabrini)
LG Trino-Piedimulera 1-0 (40' st rig. Daynè)
La Biellese-Verbania 3-0 (16' Scavetta, 25' e 34' st Latta)
Ro.Ce-Orizzonti United 0-1 (7' Coppo)
San Maurizio C.se-Pavarolo 1-1 (30' Preziosi (P), 20' st Ravizza)
Stresa-Alicese 1-2 (10' st Baracco, 30' st Valenza, 40' st Lionello (S)
Juve Domo-Pont Donnaz 0-0

 

ECCELLENZA B

 

Albese-Alpignano 2-1 (45' Camoletto (A), 34' st Varvelli, 43' st Abdoune)
Atletico Torino-Benarzole 1-0 (32' st Cavarero)
Cheraschese-Union Bussoleno Bruzolo 1-1 (17' st Cornero (C), 40' st Iorianni)
Corneliano Roero-Alfieri Asti 2-0 (34' D'Alessandro, 30' st Erbini)
Denso-Fossano 2-1 (25' Dalla Costa, 39' Ammendolea, 25' st Buongiorno (F)
Olmo-Chisola 1-1 (7' Rostagno, 26' rig. Bellino)
Pinerolo-Asca 0-1 (Fava)
Pro Dronero-Savio Rocchetta 1-2 (9' Ligotti, 36' Bosco, 40' st Niang (P)
Saluzzo-Rivoli 1-0 (6' st Bissacco)

 

CLASSIFICHE ECCELLENZA

 

PROMOZIONE B

 

La Pianese-Charvensod 2-1 (29' Geografo, 40' Trunfio, 32' st rig. Antonacci (C)
Mathi Lanzese-Venaria 3-1 (16' e 27' st Panero, 41' Serta, 38' st rig. Martorana (V)
Quincitava-Settimo 0-2 (30' Rognone, 25' st Jouini)
Saint Vincent Chatillon-Rivarolese 1-1 (10' st Scutti (R), 45' st Magerusan)
San Mauro-Volpiano 2-2 (19' rig. Taramino (V), 31' Maugeri, 45' rig. Moreo, 47' st Salerno (V)
Nolese-Lascaris 1-1 (30' Cavazzi, 50' st Novero)
La Chivasso-Gassino SR 0-1 (40' rig. Saraceno)
Bollengo-Ivrea Banchette 2-2 (31' Gallo, 32' Enrico (B), 25' st rig. Vignali (B), 35' st Genzano)

 

CLASSIFICA PROMO B

 

PROMOZIONE C

 

Busca-Atletico Santena 5-2 (2 Ahanotu, rig. Bertola, Milano, Peyracchia / Montalti, Balsamo)
Giovanile Centallo-Pedona 1-2 (10' autogol, 66' Maccario, 84' Pepino)
Infernotto-Trofarello 3-1 (45' Kankam, 8' st Calafiore, 35' st Di Nobile, 48' st Inghes)
Moretta-Revello 0-1 (5' st Morero)
Pancalieri Castagnole-Carmagnola 0-0
Piscinese Riva-Villafranca 1-0 (18' rig. Melle)
Montatese-Carignano 3-1 (5' Boggione, 15' st Rosso, 30' st Vergnano (C), 36' st Mazzitelli)
Saviglianese-Cavour 0-3 (21' Scarsi, 30' e 26' st Capobianco)

 

PROMOZIONE D

 

Barcanova-Arquatese 2-2 (18' Monteleone, 4' st Motto (A), 11' st Roeta, 19' st Torre (A)
Canelli-Cbs 3-1 (30' Zanutto, 10' st Cherchi, 25' st Todella (Cbs), 45' st Zanutto rig.)
Mirafiori-Cit Turin  1-1 (21' Soleti (M), 45' st Gagliardi)
Pro Collegno-Rapid Torino 1-1 (38' Vignale (P), 50' st Rammah)
San Giacomo Chieri-Santostefanese 0-2 (10' Balestrieri, 42' Merlano)
Savoia-Cenisia 5-4 (De Sousa, Agnino (C), El Amroui, Calabrese, Porazza, El Amroui (S), Naimo (C), Pamato (C), El Amroui)
Valenzana Mado-Bsr Grugliasco 2-1 (30' Pinto (B), 44' Casalone, 10' st Rizzo)
Vanchiglia-Acqui 3-0 (10' st Bo, 25' st Cravetto, 36' st Moreo)

 

CLASSIFICA PROMO D

 

PRIMA D

 

Borgata Cit Turin-Caselette 1-3 (12' e 19' st Cestone, 28' st Gozzo (B), 46' st Martino)
Cnh Industrial-Real Venaria 2-1 (15' rig. Castrignano (R), 37' Barosso, 31' st Forchino)
Olympic Collegno-Carrara 0-2 (7' De Gioianni, 39' st Minniti)
Bussoleno Chianocco-Collegno Paradiso 1-1 (35' Sanna (C), 3' st Degli Esposti)
Spazio Talent-River Mosso 4-3 (4' Tancini, 11' Negrescu (R), 25' Tancini, 46' Palumbo (R), 17' st Tancini, 28' st Tancini, 47' st Amato (R)
Valdruento-Sp. Cenisia 3-1 (10' Cataldi, 3' st Radu, 10' st Muratore (S), 22' st Radu)
Venaus-Caselle 1-2 (16' Plano (V), 38' Aimone Gigio, 35' st Pistone)

 

PRIMA E

 

Atletico Racconigi-Bricherasio Bibiana 2-1 (29' rig. Mendola, 25' st Aguirre (B), 28' st Mendola)
Aurora Calcio-Racconigi 2-1 (10' Traorè, 23' Tirante (R), 31' st Promio)
Lesna Gold-Piossasco 1-2 (10' Augimeri (L), 31' st Rizzo, 35' st Giordanino)
Nichelino Hesperia-Pro Pologhera 0-1 (35' Bertone)
Garino-Bruinese 6-1 (10' rig. Guzzardi, 20' Ruggiaschi, 38' Puledda, 40' Ruggiaschi, 45' Puledda, 25' st Mastroianni (B), 40' st Oddenino)
San Secondo-Pinasca 2-0 (3' st Giannone, 45' st Giuffrida)
Villar Perosa 1-0 (32' st Gioia)

 

PRIMA F

 

Bacigalupo-Vianney 5-2 (Fusco, 2 Cerutti, Gadir (V), Givone Toro (V), 2 Carattini)
Calliano-Villastellone 0-3 (5' Pani, 20' Carpignano, 35' st Petullo)
Canale-Pro Villafranca 1-4 (12' e 30' Porta, 43' Lorusso, 42' st Elettrico, 45' Stella (C)
Kl Pertusa-Spartak San Damiano 0-1 (30' Cusumano)
Marentinese-San Giorgio 1-0 (22' Bardi)
Santa Rita-Kl Calcio 6-0 (10' Forlani, 12' e 17' Zyla, 20' st Messina, 22' st Matteucci)
Barracuda-Baldissero 0-1 (13' st Magnesi)

 

PRIMA D - Classifica

 

Caselle 9, Collegno Paradiso 7, Cnh Industrial 7, Caselette 6, Valdruento 6, Carrara 5, Bussoleno Chianocco 4, Pianezza 3, River Mosso 3, Sporting Cenisia 3, Olympic Collegno 3, Spazio Talent Soccer 3, Real Venaria 1, Venaus 0, Borgata Cit 0.

PRIMA E - Classifica
Garino 9, Villar Perosa 7, Pro Polonghera 7, Atletico Racconigi 6, San Secondo 6, Aurora Calcio 4, Vigone 4, Piossasco 4, Nichelino Hesperia 3, Perosa 3, Lesna Gold 3, Bricherasio Bibibana 1, Pinasca 1, Racconigi 1, Bruinese 0.

PRIMA F - Classifica
Villastellone Carignano 9, Pro Villafranca 9, Santa Rita 6, Marentinese 6, Pozzomaina 6, Bacigalupo 6, San Giorgio 3, Kl Pertusa 3, Barracuda 3, Spartak 3, Calliano 3, Baldissero 3, Canale 1, Vianney 1, Kl Calcio 0.

 

SECONDA F

 

Airaschese-Rosta 4-0 (42' Billitti, 10' st Schifano, 21' st Billitti, 30' st Principato)
Beinasco-Luserna 3-1 (10' rig. Savoia, 15' e 24' st Hountagni, 26' st rig. Pradella (L)
Borgaretto-Avigliana 1-1 (25' rig. Cario (A), 15' st Benazzi)
Caprie-Candiolo 1-0 (31' st Pirulli)
Giaveno-Rubiana 3-1 (45' Benna, 26' rig. Tozzi (G), 30' st Manga, 32' st Naturale)
Onnisport-None 1-2 (4' st Mazzocchi, 20' st Fobert, 30' st Anur (O)
Villarbasse-San Pietro 2-0 (21' st Pisani, 30' st Miraglio)

 

SECONDA F - Classifica

Villarbasse 6, Airaschese 6, Avigliana 4, Borgaretto 4, Caprie 4, Giaveno Coazze 3, Candiolo 3, Beinasco 3, None 3, Rosta 3, San Pietro 1, Luserna 0, Onnisport 0, Rubiana 0.

 

TABELLINI

 

SALUZZO-RIVOLI 1-0 - Eccellenza B
Saluzzo: Marcaccini, Cesaretto, Serra Alessandro, Gozzo, Carli, Caldarola, Atteritano, Serra Marco, Micelotta, Bissacco, Mondino. A disp.: Nardi, Caula, Laneve, Pampiglione, Porporato, Zali, Chiotti. All.: Rignanese.
Rivoli: Volante, Gandiglio, Mulatero, Dilonardo, Grancitelli, Fontana, Gallace, De Rosa, Fumana, Pantaleo, Camara. A disp.: Scardino, Shaker, Ousmane, Militello, Zichitella, Soresini, Drago. All.: Caricato.
Arbitro: Bevere di Chivasso (Boaglio e Boni di Pinerolo).

 

CORNELIANO ROERO-ALFIERI ASTI 2-0 - Eccellenza B
Corneliano Roero: Corradino, Busato, Nota, Rignanese, Romano, Rubin, Delpiano, Manasiev, Erbini, Dimasi, D'Alessandro. A disp.: Lazzarato, Boschiero, Morone, Gatti, Colaianni, Rosso, Ciliberti. All.: Telesca.
Alfieri Asti: Brustolin, Meritano, Sasso, Lewandoski, Di Savino, Todaro, Garattoni, Lanfranco, Foxon, Plado, Iachello. A disp.: Dovico, Giordano, Veglia, Amello, Colonna, Capone, Felicioli. All.: Montanarelli.
Arbitro: Paralovo di Torino (Gilli e De Giulio di Nichelino).

 

DENSO-FOSSANO 2-1 - Eccellenza B
Denso: De Miglio, Bresciani, Benedetti, Ferretti, Carfora, Viola, Shtembari, Zanchi, Dalla Costa, Ammendolea, Favale. A disp.: Soldano, Esposito, Ronco, Bustreo, Sacco, Allotta, Fascio. All.: Panetta.
Fossano: Dia, Galvagno, Sanmartino, Mozzone, Sampò, Armando, Buongiorno, Romani, Bandirola, Brondino, Lerda. A disp.: Cammarota, Grasso, Di Salvatore, Konate, Bottasso, Tavella, Campana. All.: Viassi.

 

ATLETICO TORINO-BENARZOLE 1-0 - Eccellenza B
Atletico Torino: Poggio, Coppola, Bustreo, Marino, Benna, Maglie, Curto, Di Matteo, Visaggi, Persiano, Arione. A disp.: D'Errico, Puccio, Cavarero, Gambardella, Gennari, Lamonica. All.: Piazzoli.
Benarzole: Baudena, Bonelli, Riorda, Vallati, Ciccomascolo, Lamantia, Perrone, Cora, Bianco, Pregnolato, Tandurella. A disp.: Solimeno, Ciletta, Ben Mannai, Rocca, Manassero, Taricco, Bittolo. All.: Burgato.
Arbitro: Lazar di Ivrea (Benou di Alessandria e Bonio di Cuneo).

 

CHERASCHESE-UNION BUSSOLENO BRUZOLO 1-1 - Eccellenza B
Cheraschese: Nurisso, Massucco, Capocchaino, Mazzafera, Marchetti, Prizio, Cornero, Pirrotta, Atomei, Celeste, Nastasi. A disp.: Serra, Olivero, Vittone, Giordana, Olivero, Faule, Audetto. All.: Brovia.
Union Bussoleno Bruzolo: Miceli, Salcone, Picollo, Iorianni, Onomoni, Serpa, Scavone, Mazzone, Rizq, Squillace, Pereno. A disp.: Malune, Foch, Rossero, Bembouzid, Bonaudo, Larotonda, Di Savino. All.: Falco.
Arbitro: Carboni di Nichelino (Pacella e L'Incesso di Torino)

 

PANCALIERI CASTAGNOLE-CARMAGNOLA 0-0 - Promozione C
Pancalieri Castagnole: Murano, Pejretti, Ferrati M., Schinco, Oberto, Ferrero, Sivera, Cedro, Barison, Caricato, Aiello. A disp.: Sperandio, Cetrangolo, Melchionda, Ferrati A., Dal Molin, Forneris, Cambria. All.: Viale.
Carmagnola: Bosticco, Larosa, Coulibaly, Carluccio, Camisassa, Bortolas, Aiello, Mazzucco, Donatacci, Riscaldino, Osella. A disp.: Lentini N., Montemurro, Canale, Tancau, Fissore, Lentini T., Chirulli. All.: Milani.
Arbitro: Rossini di Torino (Mandarino e Tuccillo di Pinerolo).

 

PISCINESE RIVA-VILLAFRANCA 1-0 - Promozione C
Piscinese Riva: Ussia, Sollazzo, Veiluva, Carrassi, Molinaro, Pavan, Magno, Pupillo, Melle, Aloisi, Agosta. A disp.: Mema, Gambino, Sacco, Sconosciuto, Neri, Pegorin, Candela. All.: Ballario.
Villafranca: Basano, Scaglia, Allasia, Niardi, Fraccon, Montanari, Stangolini, Barbero, Sellam, Duvina, Baruzzo. A disp.: Fileppo, Palmero, Giay, Rollè, Curcio, Gana, Tifni. All.: Baron.
Arbitro: Munfuletto di Bra (Cucchi di Pinerolo, Verardo di Torino)

SAVOIA-CENISIA 5-4- Promozione D
Savoia: Brites, Bruma, Jafri, Di Stefano, Monasteri, Calabresi, Banchelli, Quarati, El Amroui Y., Porazza, El Amroui H. A disp.: Leeshat, Caroppo, Mondula, Moscastiello, Ammirata, Bencaga, Mofena. All.:Ammirata.
Cenisia: D'Angiullo, Rossi, Giors Reviglio, Terranova, Magone, Secci, Di Paola, Pamato, Agnino, Sousa, Fathi. A disp.: Popa, Malfatto, Russo, Caracausi, Castellano, Enricci, Naimo. All.: Di Gianni.

Arbitro: Andeng di Torino (Varriale e Cinato)

ven

22

set

2017

Situazione in Prima girone D: domenica Bussoleno Chianocco-Collegno Paradiso e Venaus-Caselle

PIZZATA CASELLE. DOMENICA TRASFERTA A VENAUS

In testa alla Prima D anche il Collegno, che va a Chianocco

Pizzata al Caselle: buon momento per Aimone Gigio e compagni
Pizzata al Caselle: buon momento per Aimone Gigio e compagni

22 settembre 2017

 

PRIMA GIRONE D

 

Una bella pizzata in compagnia per il Caselle capolista. E poi, domenica, per Aimone Gigio, Borrello e compagni la trasferta sul caldo campo di Venaus dove i rossoblù di Marrese vorranno riscattare il pesante ko di Collegno (4-1). Proprio il Paradiso, dicono i numeri, è la seconda capolista assieme al Caselle e i ragazzi di Urbano, a punteggio pieno finora, sono attesi a Bussoleno.

A 4 punti ecco il Cnh in casa contro il Real Venaria. Poi è caccia al decollo: il rilanciato Caselette di Musso punta a dare continuità al 3-0 allo Spazio Talent sul campo del Borgata Cit Turin, il Carrara di Ragazzoni è atteso in via Tampellini in casa Olympic Collegno e il Valdruento di Bianchin ospita lo Sporting Cenisia. Lo Spazio Talent è deciso invece a rilanciarsi nella gara interna contro il River Mosso.

Curiosità: nonostante l'attacco potenzialmente devastante è proprio lo Spazio Talent l'unica squadra a secco di gol segnati fino alla terza giornata. Il Caselle, invece, è l'unica squadra che non ha ancora subìto reti.

 

CLASSIFICA PRIMA D

Caselle 6, Collegno Paradiso 6,  Cnh 4, Pianezza 3, River 3, Caselette 3, Bussoleno 3, Sporting 3, Valdruento 3, Olympic Collegno 3, Carrara 2, Real Venaria 1, Venaus 0, Borgata Cit 0, Spazio Talent 0. Riposa: Chianocco.

ven

22

set

2017

Eccellenza A: Lucento, trasferta ostica in casa Aygreville. Girone B: big match Corneliano Roero-Alfieri Asti

VERSO LA QUARTA GIORNATA DI ECCELLENZA

Tuffo nel cuneese per Falco (Union) a Cherasco e Gatta (Alpignano) ad Alba
Tuffo nel cuneese per Falco (Union) a Cherasco e Gatta (Alpignano) ad Alba

22 settembre 2017

 

VERSO LA QUARTA GIORNATA IN ECCELLENZA

 

Girone A: nel torinese il Lucento è chiamato a scacciare lo zero. Fin qui tre ko, un solo gol realizzato e sei subiti per la squadra di Goria, che cercherà l'impresa sull'ostico campo dell'Aygreville. Curioso incrocio, poi, tra il San Maurizio Canavese di Di Muro e il Pavarolo (4 punti contro 3).

In testa comandano le novaresi Ro.Ce. e Arona e il Verbania: l'Arona sfida il BorgoVercelli, il Verbania si prepara per il big match in casa La Biellese mentre la Romentinese Cerano punterà a superare anche l'Orizzonti United di Peritore.

A quota 5 occhio al possibile decollo del Lg Trino di Cretaz, che ospita la neopromossa Piedimulera. Il Pont Donnaz di Porro dopo il 3-1 all'Alicese firmato Scala-Bettini cerca invece al colpo grosso in casa Juventus Domo: l'anno scorso l'impresa riuscì con gol di Montari per lo 0-1 valdostano, ma al ritorno si imposero gli ossolani 1-3. Partita apertissima così come Città di Baveno-Pro Settimo Eureka e Stresa-Alicese.

 

Girone B: la notizia è che 7 partite su 8 del menù di domenica sono un vero inedito. L'anno scorso si è giocata infatti soltanto Saluzzo-Rivoli: 1-0 all'andata firmato Pinelli (in questo momento out dai campi per almeno due mesi, lesione al flessore) e 0-1 al ritorno con gol-beffa di Favale. I rivolesi di Caricato vogliono sfatare il tabù. Sono nuove del girone le partite Albese-Alpignano (gli ospiti facevano parte del girone A nelle ultime stagioni), Atletico Torino-Benarzole (locali neopromossi) e Cheraschese-Union Bussoleno Bruzolo con gli ospiti scatenati e gasati dal 4-1 alla Pro Dronero, che invece ospiterà il Savio Rocchetta capolista. E' un inedito anche Olmo-Chisola e Pinerolo-Asca, mentre la partitissima è certamente Corneliano Roero-Alfieri Asti (6 punti contro 7, le ambizioni dei roerini contro la sorpresa astigiana) ed è già abbastanza delicata Denso-Fossano: la squadra di Panetta è ultima e neanche i fossanesi fin qui hanno convinto mister Viassi, viste le due sconfitte interne contro Cheraschese e Olmo e la vittoria faticosa in casa Atletico Torino.

CLASSIFICA ECCELLENZA A

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
RO.CE. 7 3 0 2 0 0 1 0 4 1
ARONA 7 3 1 1 0 0 0 1 5 3
VERBANIA 7 3 1 1 0 0 1 0 3 1
LA BIELLESE 6 3 1 1 0 1 0 0 6 2
LG TRINO 5 3 1 0 0 0 0 2 5 4
AYGREVILLE 5 3 0 1 0 0 1 1 4 3
STRESA 4 3 0 1 1 0 0 1 2 2
SAN MAURIZIO C.SE 4 3 0 1 0 1 1 0 2 5
PONT DONNAZ 4 3 1 0 0 1 1 0 3 2
BAVENO 4 3 0 1 1 0 0 1 1 2
PRO SETTIMO E. 3 3 1 0 1 1 0 0 4 2
PAVAROLO 3 3 1 0 1 1 0 0 4 5
BORGOVERCELLI 3 3 0 1 2 0 0 0 2 4
ALICESE 3 3 0 1 1 1 0 0 3 5
ORIZZONTI UNITED 3 3 0 0 0 0 2 1 4 4
PIEDIMULERA 2 3 0 0 1 0 1 1 3 4
JUVENTUS DOMO 2 3 0 0 1 0 1 1 2 3
LUCENTO 0 3 0 0 2 1 0 0 1 6

CLASSIFICA ECCELLENZA B

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
SAVIO ROCCHETTA 7 3 1 1 0 0 1 0 3 1
ALFIERI ASTI 7 3 2 0 0 0 0 1 5 2
OLMO 6 3 0 2 1 0 0 0 6 6
CORNELIANO ROERO 6 3 1 1 1 0 0 0 6 4
BENARZOLE 6 3 1 1 1 0 0 0 5 4
ALPIGNANO 5 3 0 1 0 0 2 0 7 5
SALUZZO 4 3 0 1 0 1 1 0 2 2
CHERASCHESE 4 3 0 1 0 1 1 0 4 3
PINEROLO 4 3 0 1 1 0 0 1 3 3
UNION BUSSOLENO B. 4 3 1 0 1 0 0 1 5 3
CHISOLA 4 3 1 0 1 0 0 1 4 6
PRO DRONERO 3 3 0 1 1 1 0 0 7 7
FOSSANO 3 3 0 1 2 0 0 0 4 6
ALBESE 3 3 1 0 0 2 0 0 5 8
RIVOLI 3 3 0 0 0 0 2 1 3 3
ASCA 2 3 0 0 0 1 1 1 2 3
ATLETICO TORINO 1 3 0 0 1 1 0 1 6 9
DENSO 1 3 0 0 1 1 0 1 4 6

ven

22

set

2017

Eccellenza B, torna Saluzzo-Rivoli: punto sui locali con mister Rignanese

ECCELLENZA B, VERSO SALUZZO-RIVOLI

WWW.CAMPIONI.CN - G.C.

 

 

22 settembre 2017

 

Dopo aver ottenuto quattro punti nelle prime due giornate, contro formazioni che si sono rilevate molto pericolose per tutti, come Benarzole e Union Bussoleno Bruzolo, il Saluzzo ha conosciuto domenica scorsa la prima sconfitta, cadendo con un calcio di rigore al 90’ sul campo del San Domenico Savio Rocchetta.

Pierpaolo Rignanese è dispiaciuto per il risultato, anche se non vuole buttare tutto della partita di domenica. «Ogni domenica si va in campo per ottenere il risultato – ha affermato l’allenatore dei saluzzesi alla nostra redazione – quando non ci si riesce, fa male. A prescindere dal modo in cui arriva la battuta d’arresto, bisogna accettare il verdetto del campo e proiettarsi sulla settimana di allenamento e la partita successiva. A prescindere dal gol su rigore, avremmo potuto fare meglio, non è stata la nostra miglior prestazione, ma nemmeno dobbiamo buttar via tutto. Il nostro obiettivo è migliorare domenica dopo domenica, se lo facciamo con un risultato positivo è meglio, altrimenti una battuta d’arresto fa parte del percorso di crescita. Detto ciò, il pari sarebbe stato il risultato più giusto».  

I quattro punti ottenuti nelle prime tre giornate soddisfano Rignanese: «Sono soddisfatto a prescindere dai risultati, perché è un campionato difficile ed equilibrato. Se andiamo a vedere i punti ottenuti nella passata stagione dalle squadre che hanno lottato per le posizioni più alte, notiamo che avevano raccolto poco alle prime uscite. All’inizio è normale far fatica, quindi giudico molto positiva la vittoria di Narzole contro una squadra che ha vinto i due match successivi e il pari contro l’Union Bussoleno Bruzolo. La sconfitta di domenica, invece, fa male, ma anche le cadute ci stanno, soprattutto contro una squadra ben organizzata come il Rocchetta».

Domenica prossima il Saluzzo ospiterà il Rivoli, altre formazione molto difficile da superare. «È una squadra importante – ha affermato Rignanesesarà una partita dura, come tutte le altre che ci attenderanno da qui alla fine. Ci stiamo preparando per disputarla nel migliore dei modi e la settimana sta andando bene. Cercheremo di riscattare il risultato negativo di domenica, perché in questi casi bisogna rialzarsi subito. Il Rivoli è una squadra importante, non ha ancora perso e ha giocatori esperti, molto ostici da affrontare, perché riescono sempre a rimediare alle situazioni difficili. Sono contento di affrontare una formazione del genere, perché quando si affrontano sfide difficili, si cresce e, se si fa anche risultato, significa che si sta migliorando».

Rignanese ha poi sottolineato dove deve crescere la squadra. «Come nella passata stagione stiamo subendo pochi gol, anche se domenica ne abbiamo presi due, una cosa a cui non siamo abituati. Quindi è logico dover proseguire sulla stessa lunghezza d’onda in difesa e subire poco, mentre dobbiamo migliorare in attacco, essere più efficaci sotto porta, che potrebbe fare la differenza»

Inevitabile un commento sull'infortunio che costringerà bomber Pinelli ad uno stop di un paio di mesi: "Sicuramente Pinelli è un giocatore importante, ha dimostrato di esserlo lo scorso anno e nelle prime giornate di questo campionato. Ma nel corso di una stagione gli infortuni ed i momenti difficili ci stanno. Dobbiamo gestire questa situazione trasformandola in un'occasione di crescita. Nessun dramma, dobbiamo semplicemente lavorare di più. La sua assenza deve responsabilizzare la squadra e compattarla. Il campionato è lungo".

gio

21

set

2017

Promozione D: domenica Vanchiglia-Acqui, Canelli-Cbs, Mirafiori-Cit Turin

PROMO D: IN CINQUE A CACCIA DEI 9 PUNTI

21 settembre 2017

 

VERSO LA TERZA GIORNATA IN PROMOZIONE

 

Promozione D: cinque squadre al comando a punteggio pieno. Tra queste la Cbs di Meloni, che deve sfatare il tabù Canelli: l'anno scorso infatti arrivarono due sconfitte per 4-0 e 2-0 contro gli astigiani. I rossoneri vogliono vendicarsi.

A Torino è tempo di derby, ma questa volta in Promozione, tra Mirafiori e Cit Turin: l'anno scorso doppia vittoria per il Cit (per 1-2 e 1-0) nel girone vinto dal Rapid Torino, che invece va a fare visita alla Pro Collegno. E dunque per il Mirafiori di Perziano una motivazione in più per cercare la vittoria. L'anno scorso, poi, due successi su due nei confronti tra San Giacomo Chieri e Santostefanese: per gli ospiti 4-1 all'andata e 1-0 al ritorno. Entrambe cercano la prima affermazione in campionato.

E ancora: il super Cenisia di Di Gianni (tre vittorie su quattro gare) andrà nell'alessandrino a spaventare il Savoia. Occhio al Bsr Grugliasco capolista, che tenterà di espugnare Valenza. Il Vanchiglia, altra squadra a punteggio pieno (miglior attacco, zero gol subiti, miglior differenza reti) ospita invece l'Acqui.

Curiosità: Vanchiglia e Cit Turin sono le uniche squadre che non hanno subìto gol in due giornate.

 

gio

21

set

2017

Promozione B, manca la squadra leader. Il Settimo ospita il Quinci, spicca Pianese-Charvensod

PROMO B: SETTIMO-QUINCITAVA E PIANESE-CHARVA

21 settembre 2017

 

VERSO LA TERZA GIORNATA DI PROMOZIONE

 

Promozione B: sei squadre a 4 punti, chi riuscirà a prendere il largo? Nel menù di domenica spicca La Pianese-Charvensod, scontro frontale tra il club ambizioso del presidente Tubino reduce dalla vittoria per 1-2 a Rivarolo e il team neoretrocesso di mister Fermanelli, desideroso di ritrovare l'Eccellenza e con un Garbini già a quota 2 reti. Da sottolineare il rientro di Geografo tra le fila dei locali.

Il derby La Chivasso-Gassino può, e deve, rilanciare gli ospiti di Berta, tra le poche squadre a zero punti nei gironi di Promozione assieme a Cavour, Canelli, San Giacomo Chieri, Bianzè, Valdengo, Savoia e Barcanova. La Nolese, curiosamente, è invece l'unico club a non aver ancora segnato: i granata di Stefanetto ci proveranno contro il Lascaris di Yano Daisuke. Occhio al giovane e pimpante Volpiano (atteso a San Mauro) e all'Ivrea Banchette di Pesce, che si prepara per la trasferta di Bollengo. Il Settimo vola con il capocannoniere solitario Rizzo (3 gol per l'ex Lucento) e nel 3° turno giocherà sul campo del Quincitava di Vallomy. Il Mathi Lanzese ritrova il Venaria dopo averlo battuto 2-1 in Coppa, ma sulla panchina ospite dopo l'esonero di Tarulli c'è ora Senatore e la carica giusta maturata dopo la vittoria contro il Quincitava. Ancora gara degli ex per Serta e Rotolo. Infine ecco Saint Vincent-Rivarolese, con le squadre di Girelli e Gousse ancora ad un punto: per chi la prima vittoria stagionale?

gio

21

set

2017

Promozione C, a caccia di Pedona, Pancalieri e Moretta. Piscinese-Villafranca, big match

PROMOZIONE C, TRIO IN VETTA: IL PROGRAMMA

21 settembre 2017

 

VERSO LA TERZA GIORNATA DI PROMOZIONE

 

Promozione B: sei squadre a 4 punti, chi riuscirà a prendere il largo? Nel menù di domenica spicca La Pianese-Charvensod, scontro frontale tra il club ambizioso del presidente Tubino reduce dalla vittoria per 1-2 a Rivarolo e il team neoretrocesso di mister Fermanelli, desideroso di ritrovare l'Eccellenza e con un Garbini già a quota 2 reti. Da sottolineare il rientro di Geografo tra le fila dei locali.

Il derby La Chivasso-Gassino può, e deve, rilanciare gli ospiti di Berta, tra le poche squadre a zero punti nei gironi di Promozione assieme a Cavour, Canelli, San Giacomo Chieri, Bianzè, Valdengo, Savoia e Barcanova. La Nolese, curiosamente, è invece l'unico club a non aver ancora segnato: i granata di Stefanetto ci proveranno contro il Lascaris di Yano Daisuke. Occhio al giovane e pimpante Volpiano (atteso a San Mauro) e all'Ivrea Banchette di Pesce, che si prepara per la trasferta di Bollengo. Il Settimo vola con il capocannoniere solitario Rizzo (3 gol per l'ex Lucento) e nel 3° turno giocherà sul campo del Quincitava di Vallomy. Il Mathi Lanzese ritrova il Venaria dopo averlo battuto 2-1 in Coppa, ma sulla panchina ospite dopo l'esonero di Tarulli c'è ora Senatore e la carica giusta maturata dopo la vittoria contro il Quincitava. Ancora gara degli ex per Serta e Rotolo. Infine ecco Saint Vincent-Rivarolese, con le squadre di Girelli e Gousse ancora ad un punto: per chi la prima vittoria stagionale?

mer

20

set

2017

Corso Uefa B a Torino: 40 nuove leve, c'è anche Molinaro del Toro. E ci sono 4 donne

NUOVE LEVE UEFA B: CORSO PER GLI ALLENATORI DI DOMANI

20 settembre 2017

 

Nuovi allenatori crescono. E' stata pubblicata sul sito www.assoallenatori.it la graduatoria definitiva dei corsisti selezionati per il nuovo corso Uefa B a Torino: tra questi spiccano i nomi di quattro donne (Pisano Silvia, Canavese Alice, Bazzara Claudia, Trafuoci Laura) e del calciatore del Torino Christian Molinaro assieme all'ex Ivrea Luca Carretto, all'ex Barcasalus Paolo Scirè, all'attuale giocatore della Montatese Michelangelo Ienco, a Giuseppe Laccetta dello Spazio Talent e molti altri.

Sabato è stata effettuata la prova tecnica con 54 candidati selezionati. Nella foto Sebastiano Filardo, presidente regionale Aiac, Antonino Zaza, Christian Molinaro (unico calciatore professionista presente al corso), Franco De Meo, segretario regionale Aiac e Massimo Battistello, consigliere.

 

GUARDA LA GRADUATORIA COMPLETA: CLICCA QUI

mer

20

set

2017

Eccellenza B, bomber Pinelli del Saluzzo si ferma ai box per due mesi: di nuovo il flessore

SALUZZO, PINELLI OUT 2 MESI: LESIONE AL FLESSORE

20 settembre 2017

 

Ha guidato il Saluzzo l'anno scorso fino al balzo playoffs, ha segnato 15 gol nella scorsa stagione e già realizzato due reti contro Pro Dronero e Savio Rocchetta. Per il bomber Gabriele Pinelli, però, è arrivato adesso il momento del pit stop. Un fastidioso infortunio lo terrà fuori dai campi per un paio di mesi.

La notizia arriva direttamente dal suo profilo Facebook: "Come si temeva è stata confermata la lesione, l'ennesina, che mi farà star fuori un paio di mesi. Sempre lì, in quel maledetto flessore...Ne ho superate tante e supererò anche questa, non ci sono altre soluzioni. Se cadrò ancora, mi rialzerò 10, 100, 1000 volte e tornerò più forte di prima. E' una promessa". I tifosi e i giocatori del Saluzzo di Rignanese aspettano ancor più carico il "Toro" di San Benigno!

 

CLASSIFICA ECCELLENZA B

Savio Rocchetta 7, Alfieri Asti 7, Olmo 6, Corneliano Roero 6, Benarzole 6, Alpignano 5, Saluzzo 4, Cheraschese 4, Pinerolo 4, Union Bussoleno B. 4, Chisola 4, Pro Dronero 3, Fossano 3, Albese 3, Rivoli 3, Asca 2, Atletico Torino 1, Denso 1.

mar

19

set

2017

E' scomparso ieri Maino Bigi, presidente della Bvs negli ultimi 10 anni

GELO BVS, E' MORTO MAINO BIGI

E' scomparso ieri l'ex presidente dei grigi

19 settembre 2017

 

Una brutta notizia in valle Susa, non solo per il movimento calcistico. E' mancato ieri sera Maino Bigi, il patron con la Bvs nel cuore, l'ultimo presidente fino alla sparizione del club avvenuta pochi mesi fa.

La notizia ha gelato i cuori degli appassionati sportivi del quartier generale di Almese. Bigi, malato da tempo, era davvero uno dei punti di riferimento della Bvs e ha lottato contro tutto e tutti per tenere in vita la matricola dei grigi, portando a casa anche grandi soddisfazioni come il salto in Promozione. Negli ultimi anni la sua Bvs ha piantato le tende in Prima e Seconda, ma Bigi ha sempre dato un grande contributo e viene oggi ricordato, anche sui social, da tantissime persone.

La redazione si stringe attorno alla famiglia, a tutti i cari di Maino Bigi e porge le più sentite condoglianze.

mar

19

set

2017

Promozione: Pianese, Massimo e Torra siglano i gol-vittoria a Rivarolo (1-2)

PIANESE, PRIMA VITTORIA NEL SEGNO DI MASSIMO E TORRA

19 settembre 2017

 

RIVAROLESE-LA PIANESE 1-2 - Promozione B

Rivarolese: Gillone, Ciccarelli, Lagussi, Balagna, Franzino, Fornero, Reano, Scala, Celano, Scutti, Surace. Sost.: Grosso per Surace (35' st), Sicca per Ciccarelli (35' st), Zaia per Fornero (43' st). A disp.: Mellano, Surace, Baudino, Giraudo. All.: Gousse.

La Pianese: Cantele, Montanino, Bianchi, Trunfio, Mariani, Delli Santi, D'Agostino, Bava, Massimo, Valsecchi, Fucci. Sost.: Garofalo per Fucci (15' st), Torra per D'Agostino (31' st), Zaki per Bianchi (48' st). A disp.: Ferrara, Rettagno, Rosso, Raschio. All.: Capobianco.

Arbitro: Solomita di Pinerolo.

Reti: 17' Massimo rig., 36' st Reano, 38' st Torra.

 

Primo gol dell'eterno bomber Enrico Massimo nella stagione 2017/2018 e soprattutto primi punti per la Pianese, sorpresa da un ottimo Volpiano nella prima giornata e vittoriosa 1-2 a Rivarolo nel secono turno. Decisivo il classe '97 Alberto Torra.

Oggi parola a Massimo: "Stiamo lavorando per fare sempre meglio. La società è ambiziosa e non si è nascosta nel voler puntare ai piani alti della classifica, ma vincere un campionato di Promozione è difficile e spesso è una questione di dettagli. Noi abbiamo dalla nostra qualità ed entusiasmo. Tutto deve funzionare per portare a casa un titolo e fortunatamente alla Pianese ci sono i numeri, le basi e l'organizzazione per riuscirci. La società è seria, i dirigenti sono molto vicini alla squadra e il gruppo sta migliorando in termini di conoscenza e solidità. Sono fiducioso. Il ko col Volpiano? Una squadra giovane, ma mister Santoro l'ha messa molto bene in campo. Ci hanno sorpreso e faremo di tutto perchè non accada più. A Rivarolo è andata meglio, ma ripeto, dobbiamo migliorare. In attacco sono sicuro che Geografo potrà darci una grossa mano".

Fondamentale per la squadra il ritorno in campo proprio dell'ex Denso Geografo (domenica con lo Charvensod, era stato espulso due settimane fa) e c'è anche un'ultima firma pronta in società: quella dell'ex Alpignano e San Maurizio Simone Zancanaro.

 

CLASSIFICA PROMO B

 

Charvensod 4, Ivrea 4, Volpiano 4, Settimo 4, Pianese 4, La Chivasso 4, Bollengo 3, Quincitava 3, Mathi 3, San Mauro 3, Venaria 3, Rivarolese 1, Lascaris 1, Saint Vincent 1, Nolese 1, Gassino 0.

 

TERZA GIORNATA

Bollengo-Ivrea Banchette, La Chivasso-Gassino, La Pianese-Charvensod, Mathi-Venaria, Quincitava-Settimo, Saint Vincent-Rivarolese, San Mauro-Volpiano, Nolese-Lascaris

mar

19

set

2017

Caselette-Spazio Talent 3-0, intervista al tecnico locale Ivan Musso

CASELETTE, INTERVISTA ALLO "ZAR" MUSSO

19 settembre 2017

 

E' un Ivan Musso soddisfatto, ma non euforico, al termine della partita Caselette-Spazio Talent Soccer 3-0 in Prima girone D. Lo "zar" sa che i suoi ragazzi devono migliorare e molto hanno rischiato nella prima mezzora, quando gli ospiti hanno colpito due pali e una traversa. Poi la qualità di Maina e Cestone e la compattezza della difesa sorretta da Dalla Guarda hanno fatto il resto. Sentiamo Ivan Musso, ex allenatore di Trino, Lascaris, Pianezza e Olympic.

mar

19

set

2017

Seconda F, Avigliana nel segno di Cario, Askri e Avitabile, che para un rigore. 2-0 all'Onnisport

SECONDA F: OK AVIGLIANA, BORGARETTO, ROSTA E "VILLAR"

19 settembre 2017

 

Tante squadre formato-paese, lotta su tutti i campi e derby come se piovesse: è iniziato domenica scorsa il campionato di Seconda Categoria e il girone F ha già dato i primi spunti interessanti.

L'Avigliana, per esempio, si è subita fatta trovare pronta dopo il salto di categoria: 2-0 all'Onnisport firmato da due tra i soliti noti, Giuseppe Cario e Askri. In evidenza anche il portiere Avitabile, bandiera e leader carismatico della squadra che ha respito un penalty nel finale agli ospiti.

Tre punti sono arrivati anche a Candiolo (3-1 al Beinasco), Borgaretto (1-2 esterno firmato da bomber Benazzi in doppietta), Airaschese (1-2 a None), Rosta (rilancio della società dopo la retrocessione, 2-1 al Giaveno Coazze) e Villarbasse (ottimo esordio per mister Lucibello, 0-2 sul caldo campo di Rubiana). E' invece parità per il Caprie di Tommaso Cario in casa San Pietro (1-1). 

Prossimo turno: spiccano Borgaretto-Avigliana e GiavenoCoazze-Rubiana. Il Beinasco ospiterà il Luserna, il Rosta andrà ad Airasca. E poi: Caprie-Candiolo, Villarbasse-San Pietro e Onnisport-None.

 

 

SECONDA F - Risultati prima giornata

 

Avigliana-Onnisport 2-0 (3' Cario, 11' Askri), Candiolo-Beinasco 3-1 (30' rig. Fratello, 41' Fratello, 12' st Bausano (B), 16' st Del Buono), Luserna-Borgaretto 1-2 (1' Cristofoli (L), 15' rig. Benazzi, 40' st rig. Benazzi), None-Airaschese 1-2 (20' Biasi (N), 40' Billitti, 30' st Principato), Rosta-GiavenoCoazze 2-1 (9' st Tessa (G), 10' st Tamaro, 35' st Odoni), Rubiana-Villarbasse 0-2 (10' Russo, 25' st Milone), San Pietro-Caprie Green Club 1-1 (48' rig. Azzalin (C), 15' st Ruggiero).

 

 

CLASSIFICA

 

Candiolo 3, Avigliana 3, Villarbase 3, Borgaretto 3, Airaschese 3, Rosta 3, Caprie Green Club 1, San Pietro 1, Giaveno Coazze 0, None 0, Luserna 0, Beinasco 0, Rubiana 0, Onnisport 0.

mar

19

set

2017

Stefano Barbera, due gol in due match con l'Alfieri Asti. E' vetta con il Savio Rocchetta in Eccellenza

BARBERA, 2 GOL IN 2 MATCH: ALFIERI ASTI IN TESTA

Gioie e dolori: rottura di un legamento per lui, 1 mese out

19 settembre 2017

 

ALFIERI ASTI-ASCA 2-1 (9' pt Barbera, 45' pt Plaudo, 16' st Bisio (Asca)

 

Alfieri Asti: Brustolin, Garattoni, Di Savino, Lewandowsky, Todaro, Feraru, Iachello, Lanfranco, Barbera, Plado, Veglia. A disp.: Dovico, Capone, Foxon, Felicioli, Sasso, Giordano, Meritano. All.: Montanarelli.

 

Asca: Benabid, Carangelo, Parrinello, Rosa, Boyomo, Della Bianchina, Bisio, Mezzanotte, Di Santo, Gramaglia, Pellicani. A disp.: Crivelli, Fava, Roncati, Di Luca, Ravera, Maci, Morando. All.: Nobili.

 

Arbitro: Castellano di Nichelino (assistenti: Galantucci di Chivasso e Cinato di Nichelino)

 

Un Barbera d'Asti per festeggiare la vetta. No, non stiamo parlando di uno dei vini più rappresentativi del Piemonte, dall'antica tradizione, ma di...Stefano Barbera. Un gol all'Albese, uno gol all'Asca e il suo Alfieri sta beffando torinesi e cuneesi piazzandosi in vetta all'Eccellenza B.

Barbera, classe 1989, si gode il momento ma resta coi piedi per terra: "Sì, sono molto contento non tanto per i due gol ma per questo gruppo che si sta formando e compattando. Qui mi trovo molto bene e la società non fa mancare davvero nulla. L'Alfieri Asti ha però un solo obiettivo, salvarsi ed evitare i playout che hanno visto trionfare il vecchio Colline Alfieri l'anno scorso. Di certo questa fotografia della classifica non può che farci piacere e ci sta dando grande entusiasmo...".

Il ruolo: "Nel tempo sono diventato una prima punta. Mi piace fare sportellate, difendere palla, lottare spalle alla porta e certo...anche segnare. In squadra c'è un giocatore come Lewandowski che sa metterti davanti al portiere come niente. Non sono un superbomber, ma spero di continuare a realizzare gol pesanti".

Barbera è cresciuto calcisticamente nel Chieri passando al Torino fino alla Berretti. Poi Ivrea (tempi della C2), Cambiano, Chisola, Sommariva (con mister Montanarelli), Colline e Villafranca. Da pochi mesi fa parte dell'Alfieri Asti: "Mi sono messo a posto coi turni di lavoro, ora voglio e posso ancora giocare in Eccellenza e ringrazio la società che ha puntato su di me. Domenica andremo a Corneliano. Un altro risultato positivo su quel campo sarebbe l'ennesimo segnale di maturità della squadra. Ci proveremo anche se sarà dura".

C'è solo una macchia grigia in una domenica perfetta per Barbera: l'infortunio alla caviglia dopo uno scontro con un difensore dell'Asca. Ieri era gonfissima. L'attaccante astigiano: "E' confermata la rottura di un legamento. Per 20 giorni, forse un mese, sarò out. Spero di tornare presto e più forte di prima, nel frattempo sosterrò i miei compagni dalla tribuna. Abbiamo i numeri per continuare a sorprendere".

 

Mini-cronaca del 2-1 all'Asca. Subito 1-0 Alfieri con Barbera che approfitta di un errore in disimpegno di Della Bianchina, superando Benabid con un rasoterra angolato. Nonostante l’avvio in sordina, gli ospiti accennano ad una reazione cercando di fare la partita fino alla mezz’ora, sfiorando poi il pareggio con Maci, entrato al posto di Mezzanotte. L’Alfieri Asti aspetta e punisce al 44′ su un altro errore difensivo della retroguardia dell’Asca e Plado finalizza il contropiede concretizzando il raddoppio per i suoi.

 

Nella ripresa l’Asca fatica a trovare spazi contro i ranghi serrati dell’Asti, accorciando poi le distanze al 20′ con il gol di rapina firmato da Bisio su una palla vagante non respinta dai padroni di casa. L’Asca alza la testa a livello di tenuta di campo, ma si tratta di una reazione troppo timida per sperare di impensierire Lewandoski e compagni. Poche minacce per Brustolin e vetta per l'Alfieri Asti.

lun

18

set

2017

Cit Turin, bell'esordio in Promozione: Manusia e Gagliardi stendono il Savoia (2-0). E' primato senza gol subiti

MANUSIA-GOL, CIT TURIN A PUNTEGGIO PIENO

I torinesi non hanno ancora subìto reti in Promo D

18 settembre 2017

 

CIT TURIN-SAVOIA 2-0

Cit Turin: Orsini, Bonaveri, Baudino, Cirillo, Moncalvo, Cattaneo, Salvador, Sandiano, Manusia, Panarese, Gianarro. Sost.: Gigante, Sega, Gagliardi, Tarzia. A disp.: Controverso, Canta, Bonicelli. All.: Garau.

Savoia: Brites, Jafri, Grimaldi, Di Stefano, Calabrese, Caroppo, Moscatello, Quarati, El Amroui, Bencaga. Sost.: Romano, Banchelli, Naimi. A disp.: Lleshaj, Mundula, Ammirata, Porazza.

Arbitro: Ambrosino di Nichelino.

Reti: Manusia, Gagliardi D.

 

Tre a zero al Barcanova, due a zero al Savoia: ottimo inizio di stagione in Promozione D per i torinesi del Cit Turin di Garau.

Ieri linfa verde a segno: l'ex Mathi Lanzese Lorenzo Manusia ha aperto infatti le marcature di testa prima del raddoppio sul gong dell'esperto Gagliardi, uno dei timonieri della scorsa stagione conclusa fino al trionfo ai playoffs con salto di categoria.

 

CLASSIFICA PROMO D

Vanchiglia 6, Cit Turin 6, Cbs 6, Acqui 6, Bsr Grugliasco 6, Arquatese 4, Cenisia 3, Pro Collegno 3, Santostefanese 2, Mirafiori 1, Valenzana Mado 1, Rapid 1, San Giacomo 0, Canelli 0, Savoia 0, Barcanova 0.

lun

18

set

2017

Statistiche Eccellenza: Olmo, Alfieri Asti, Corneliano e Benarzole meglio dello scorso anno. Pareggite Rivoli

3A GIORNATA 2017/2018

Squadre P
SAVIO ROCCHETTA 7
ALFIERI ASTI 7
OLMO 6
CORNELIANO ROERO 6
BENARZOLE 6
ALPIGNANO 5
SALUZZO 4
CHERASCHESE 4
PINEROLO 4
UNION BUSSOLENO B. 4
CHISOLA 4
PRO DRONERO 3
FOSSANO 3
ALBESE 3
RIVOLI 3
ASCA 2
ATLETICO TORINO 1
DENSO 1

3A GIORNATA 2016/2017

Squadre P
FOSSANO 7
RIVOLI 7
BONBONASCA 7
COLLINE ALFIERI 6
SALUZZO 4
FC SAVIGLIANO 4
PRO DRONERO 4
CORNELIANO R. 4
TORTONA 3
CHERASCHESE 3
CAVOUR 3
CASTELLAZZO 2
BENARZOLE 2
ALBESE 1
OLMO 0
VALENZANA MADO 0

18 settembre 2017

 

Zona statistiche Eccellenza B per andare a vedere un primo confronto tra l'inizio della stagione 2016/2017 (dove erano previsti turni di riposo per le sparizioni di Acqui e Novese) e quella in corso.

L'Olmo ha già sbancato Corneliano e Fossano: ottimo +6 rispetto alla scorsa stagione quando si trovava a zero punti dopo tre turni. L'Alfieri Asti è riuscito a migliorare i 6 punti della gestione "Colline Alfieri" e si gode il primato assieme al neopromosso Savio Rocchetta.

Un +2 anche per il Corneliano Roero, fresco di derby vinto contro l'Albese, un +4 per il Benarzole, un +1 per la Cheraschese di Brovia e per la Pro Dronero di Dessena, appena battuta dall'Union Bussoleno Bruzolo.

Un inizio un po' più tirato per il Rivoli (-4, pareggite in corso dopo tre "x" consecutive in campionato) e per il Fossano (-4, lo scorso anno subito in testa col Rivoli), stabile il Saluzzo (stessi punti).

lun

18

set

2017

Filippo Scala, doppietta in Pont Donnaz-Alicese 3-1: "Sottili equilibri in Eccellenza, vincerà chi sbaglierà di meno"

"SCALA" REALE, IL PONT DONNAZ SI SBLOCCA

3-1 all'Alicese, doppietta per il terzino

18 settembre 2017

 

Doppietta dalle retrovie, in qualità di terzino destro: niente male la domenica di Filippo Scala, classe 1991 del Pont Donnaz che in Eccellenza A trova la prima vittoria sulla quale, tra l'altro, c'è anche l'immediato timbro di "Mimmo" Bettini appena arrivato da Mazara del Vallo.

 

Scala, iporediese di Ivrea, è uno dei "superstiti" del Pont 2016/2017 assieme a Jeantet, a Vitale e capitan Borettaz.

Oggi è ai nostri microfoni: "L'Alicese è una squadra forte, giovane e tutti i loro giocatori corrono molto. Abbiamo battuto un avversario rognoso. Vincere aiuta a vincere e speriamo che sia solo l'inizio...Siamo stati bravi a sbloccare subito la partita e a portarci sul 2-0, dobbiamo però lavorare sulla gestione delle situazioni di gioco perchè dopo l'espulsione di Menabò abbiamo rimesso in pista l'Alicese in 11 contro 10. Poi è arrivato il 3-1 di Bettini, giocatore fondamentale e acquisto importante. Ci ho giocato assieme in serie D".

Per Scala tre gol l'anno scorso: "Non sono un bomber, ma i miei 3-4 gol all'anno li porto a casa. Questa stagione è iniziata molto bene da questo punto di vista...Sensazioni sul girone? Credo che Aygreville, Verbania, Orizzonti, La Biellese e il Trino siano certamente le favorite, ma non penso ci sia un'ammazza-campionato. E' un raggruppamento molto equilibrato. Chi sbaglierà di meno vincerà. Noi intanto dobbiamo tenere i piedi per terra pensando ogni domenica soltanto a vincere e a consolidare un gruppo totalmente nuovo nel minor tempo possibile. E' una questione di mentalità e di alchimia".

 

Scala, tifoso bianconero ("Con una società così forte possiamo ripeterci e tornare in finale di Champions") ha debuttato a 17 anni in D con l'Ivrea, dove ha fatto la trafila nelle giovanili. Poi sei anni di Valle d'Aosta, Saint Cristophe, ancora Vda (campionato vinto in D), passando poi a Santhià, Bellinzago, Volpiano e Valle d'Aosta. Questo è il terzo anno in maglia orange.

 

PONT DONNAZ-ALICESE 3-1

Pont Donnaz: Lupu, Scala (40' st Bosonin), Affinito, Favre, Bonato, Prola, Borettaz (40' st Schinetti), Amato, Lapadula, Amoruso (11' st Bettini), Jeantet (30' st Lizzio). A disp.: Thomain, Franco, Lorenzoni. All.: Porro.

Alicese: Rainero, Gusu, Fiore (7' st Comotto), Genovesi, Pane, Branca, Baracco (15' st Torrau), Meo Defilippi (30' st Marteddu C.), Mancuso, Menabò, Valenza (28' st Marteddu M.). A disp.: Depperu, Ramundo, Piccinino. All.: Yon.

Arbitro: Billone di Nichelino.

Espulso: 45' Menabò.

Reti: 9' Scala, 35' Scala, 7' st rig. Pane (A), 28' st Bettini.

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
RO.CE. 7 3 0 2 0 0 1 0 4 1
ARONA 7 3 1 1 0 0 0 1 5 3
VERBANIA 7 3 1 1 0 0 1 0 3 1
LA BIELLESE 6 3 1 1 0 1 0 0 6 2
LG TRINO 5 3 1 0 0 0 0 2 5 4
AYGREVILLE 5 3 0 1 0 0 1 1 4 3
STRESA 4 3 0 1 1 0 0 1 2 2
SAN MAURIZIO C.SE 4 3 0 1 0 1 1 0 2 5
PONT DONNAZ 4 3 1 0 0 1 1 0 3 2
BAVENO 4 3 0 1 1 0 0 1 1 2
PRO SETTIMO E. 3 3 1 0 1 1 0 0 4 2
PAVAROLO 3 3 1 0 1 1 0 0 4 5
BORGOVERCELLI 3 3 0 1 2 0 0 0 2 4
ALICESE 3 3 0 1 1 1 0 0 3 5
ORIZZONTI UNITED 3 3 0 0 0 0 2 1 4 4
PIEDIMULERA 2 3 0 0 1 0 1 1 3 4
JUVENTUS DOMO 2 3 0 0 1 0 1 1 2 3
LUCENTO 0 3 0 0 2 1 0 0 1 6

lun

18

set

2017

Union Bussoleno Bruzolo, 4-1 alla Pro Dronero per il primo storico successo in Eccellenza

UNION BUSSOLENO, SUCCESSO STORICO

Prima vittoria di sempre in Eccellenza: 4-1 alla Pro Dronero

18 settembre 2017

 

UNION BUSSOLENO BRUZOLO-PRO DRONERO 4-1

Union Bussoleno Bruzolo: Miceli, Salcone, Picollo, Iorianni, Onomoni, Serpa, Scavone, Mazzone, Rizq, Squillace, Pereno. Sostituzioni: Romano per Squillace (25' st), Bonaudo per Mazzone (30' st), Savino per Scavone (35' st). A disp.: Malune, Rossero, Foch, Bembouzid. All.: Falco.

Pro Dronero: Rosano, Luca Isoardi, Toscano, Caridi, Puleo, Olivero, Brondino, Galfrè, Niang, Dutto, Sangare. Sostituzioni: Stendardo per Galfrè (15' st), Rastrelli per Olivero (15' st), Arabia per Sangare (15' st), Davide Isoardi per Brondino (20' st), Rosso per Toscano (25' st). A disp.: Chiapale, Gioiosa. All. Dessena.

Arbitro: Umbrella di Nichelino.

 

Scavone, Scavone, Pereno, Scavone e...anche un gol annullato. La furia biancorossa dell'Union Bussoleno Bruzolo è devastante e la reazione al gol della Pro Dronero di Dutto arrivato al 5' st è assolutamente devastante: 4-1 alla fine per il primo, storico, successo dell'Union di Alberto Falco in Eccellenza.

Grandissimo entusiasmo a fine partita per Rizq e compagni, dal presidente Casciello ai giovani, dal dg Rudy Coccia al ds Galluzzo, che ha creduto molto nell'ex Pavarolo Scavone per sostituire Simone Aloisi (giornata di gloria alla Piscinese anche per lui). E Scavone si è presentato così: tripletta.

I gol. Dopo un primo tempo equilibrato ecco lo 0-1 di Dutto servito da un cross teso di Isoardi (5' st). Si scatena l'uragano valsusino: 1-1 di Scavone dopo uno scambio con Squillace, il 2-1 dello stesso Scavone annullato per fuorigioco dopo una punizione di Mazzone, 2-1 questa volta regolare con verticalizzazione di Rizq e gol di Scavone che fugge in mezzo a due difensori, 3-1 di Pereno dopo un'azione sulla sinistra (gran mancino da fuori) e 4-1 di Scavone, ancora lui, dopo un'imbucata di Iorianni. Una ripresa stupenda.

E' dunque delirio Union Bussoleno Bruzolo: passaggio del turno in Coppa, 4 punti in campionato, Scavone in tripletta. "E il cielo è sempre più blu", come cantarono i tifosi dopo il salto dalla Prima alla Promozione nel 2011. Oggi è un altro film. Avvio di stagione eccellente.

 

CLASSIFICA ECCELLENZA B, CONDUCONO LE ASTIGIANE

Savio Rocchetta 7, Alfieri Asti 7, Olmo 6, Corneliano Roero 6, Benarzole 6, Alpignano 5, Saluzzo 4, Cheraschese 4, Pinerolo 4, Union Bussoleno B. 4, Chisola 4, Pro Dronero 3, Fossano 3, Albese 3, Rivoli 3, Asca 2, Atletico Torino 1, Denso 1.

dom

17

set

2017

Calcio Piemonte, Eccellenza: novaresi e astigiane al comando. I risultati di Promozione e Prima

ECCELLENZA: NOVARESI E ASTIGIANE AL COMANDO!

Prima D: Caselette-Spazio Talent Soccer (cronaca e video)

Bsr Grugliasco. Sotto Settimo e Bollengo
Bsr Grugliasco. Sotto Settimo e Bollengo

17 settembre 2017

 

ECCELLENZA A - Terza giornata

 

BorgoVercelli-La Biellese 0-2 (24' pt Vanoli, 3' st rig. Pierobon)

Juventus Domo-Città di Baveno 0-1 (3' st Ingrassia)

Lucento-Arona 1-2 (26' pt Pescarolo, 10' st autorete Palmieri (L), 31' st Vergadoro)

Orizzonti United-Lg Trino 3-3 (6' st rig. Dayné (Lg), 11' st e 17' st rig. Germano, 31' st Bertola (Lg), 43' st Camilli, 46' st Montari)

Pavarolo-Aygreville 2-3 (7' pt Cuneaz, 30' pt rig. Cuneaz, 32' pt Turato, 32' st Gatti (P), 40' st Meitre (P)

Piedimulera-San Maurizio C.se 0-1 (43' pt Barbati)

Pont Donnaz-Alicese 3-1 (9' e 35' pt Scala, 7' st Pane (A), 27' st Bettini)

Pro Settimo Eureka-Romentinese Cerano 0-1 (37' st Salzano)

Verbania-Stresa 1-1 (39' pt Faraci, 40' st Costantin)

 

CLASSIFICA ECCELLENZA A

 

Romentinese Cerano 7, Arona 7, Verbania 7, La Biellese 6, Lg Trino 5, Aygreville 5, San Maurizio C.se 4, Pont Donnaz 4, Stresa 4, Baveno 4, Pro Settimo E. 3, Pavarolo 3, Borgovercelli 3, Alicese 3, Orizzonti United 3, Piedimulera 2, Juventus Domo 2, Lucento 0.

 

PONT DONNAZ-ALICESE 3-1 (9' e 35' pt Scala, 7' st Pane (A), 27' st Bettini)

Pont Donnaz: Lupu, Scala, Affinito, Favre, Bonato, Prola, Borettaz, Amato, Lapadula, Amoruso, Jeantet. A disp.: Thomain, Schieppati, Bosonin, Lizzio, Prezzabile, Pianetti, Schinetti. All.: Porro.

Alicese: Rainero, Gusu, Fiore, Genovesi, Pane, Branca, Baracco, Meo Defilippi, Mancuso, Menabò, Valenza. A disp.: Depperu, Marteddu M., Ramundo, Marteddu C., Comotto, Piccinino, Torrau. All.: Yon.

 

ECCELLENZA B - Terza giornata

 

Alfieri Asti-Asca 2-1 (9' pt Barbera, 45' pt Plaudo, 16' st Bisio (Asca)

Alpignano-Denso 1-1 (18' pt Durante (A), 30' pt rig. Dalla Costa)

Benarzole-Cheraschese 2-1 (22' pt Vallati, 7' st Tandurella, 49' st Cornero (C)

Chisola-Atletico Torino 3-1 (38' pt autorete Benna (C), 41' pt Persiano (A), 10' st Bellino (C), 42' st rig. Blini Matteo)

Corneliano Roero-Albese 3-1 (21' pt Grimaldi (A), 31' pt Dimasi, 34' pt Erbini, 7' st Romano)

Fossano-Olmo 2-3 (32' pt rig. Pernice (O), 15' st rig. Buongiorno, 27' st Dalmasso A., 40' st Bandirola, 41' st Dalmasso G.)

Rivoli-Pinerolo 1-1 (14' st Fontana (R), 36' st D'Anzi)

Savio Rocchetta-Saluzzo 2-1 (31' pt La Ganga (SR), 44' pt Pinelli (S), 45' st Modini (SR)

Union Bussoleno Bruzolo-Pro Dronero 4-1 (8' st Dutto (P), 12' e 18 st Scavone, 25' st Pereno, 30' st Scavone)

 

CLASSIFICA ECCELLENZA B

 

Savio Rocchetta 7, Alfieri Asti 7, Olmo 6, Corneliano Roero 6, Benarzole 6, Alpignano 5, Saluzzo 4, Cheraschese 4, Pinerolo 4, Union Bussoleno B. 4, Chisola 4, Pro Dronero 3, Fossano 3, Albese 3, Rivoli 3, Asca 2, Atletico Torino 1, Denso 1.

 

ALFIERI ASTI-ASCA 2-1 (9' pt Barbera, 45' pt Plaudo, 16' st Bisio (Asca)

Alfieri Asti: Brustolin, Garattoni, Di Savino, Lewandowsky, Todaro, Feraru, Iachello, Lanfranco, Barbera, Plado, Veglia. A disp.: Dovico, Capone, Foxon, Felicioli, Sasso, Giordano, Meritano. All.: Montanarelli.

Asca: Benabid, Carangelo, Parrinello, Rosa, Boyomo, Della Bianchina, Bisio, Mezzanotte, Di Santo, Gramaglia, Pellicani. A disp.: Crivelli, Fava, Roncati, Di Luca, Ravera, Maci, Morando. All.: Nobili.

Arbitro: Castellano di Nichelino (assistenti: Galantucci di Chivasso e Cinato di Nichelino)

 

CORNELIANO ROERO-ALBESE 3-1 (21' pt Grimaldi (A), 31' pt Dimasi, 34' pt Erbini, 7' st Romano)

Corneliano Roero: Corradino, Pirro, Valeriano, Rignanese, Romano, Rubin, Rosso, Manasiev, Erbini, Dimasi, D'Alessandro. A disp.: Lazzarato, Nota, Tuninetti, Morone, Delpiano, Colaianni, Ciliberti. All.: Telesca.

Albese: Tarantini, Mala, Martinetti, Anania, Grimaldi, Buso, Abrazhda, Di Marco, Varvelli, Barbaro, Abdoune. A disp.: Pagliano, Upinot, Rinaldi, Caffa, Scalzo, Angelov, Novara. All.: Lovisolo.

Arbitro: Peletti di Crema (assistenti: L'incesso e Parise di Torino)

 

UNION BUSSOLENO BRUZOLO-PRO DRONERO 4-1 (8' st Dutto (P), 12' e 18 st Scavone, 25' st Pereno, 30' st Scavone)

Union Bussoleno Bruzolo: Miceli, Salcone, Picollo, Iorianni, Onomoni, Serpa, Scavone, Mazzone, Rizq, Squillace, Pereno. A disp.: Malune, Rossero, Foch, Bembouzid, Bonaudo, Savino, Romano. All.: Falco.

Pro Dronero: Rosano, Isoardi, Toscano, Caridi, Puleo, Olivero, Brondino, Galfrè, Niang, Dutto, Sangare. A disp.: Chiapale, Rastrelli, Rosso, Isoardi, Stendardo, Gioiosa, Arabia. All.: Dessena.

 

PROMOZIONE B - Seconda giornata

 

Settimo-Bollengo 2-0 (42' pt e 31' st Rizzo)

Ivrea Banchette-Saint Vincent Chatillon 3-1 (14' pt Genzano, 28' pt Maccioni, 42' st Raco (S), 44' st Genzano)

Rivarolese-La Pianese 1-2 (17' rig. Massimo, 36' st Reano (R), 38' st Torra)

San Mauro-Lascaris 1-0 (35' st rig. Moreo)

Vda Charvensod-Nolese 3-0 (12' pt Garbini, 34' pt Cusano, 42' pt Garbini)

Venaria-Quincitava 1-0 (32' Porrone)

Volpiano-La Chivasso 2-2 (12' pt Ignazzi (L), 15' pt Actis Gross (V), 17' pt Ignazzi (L), 44' pt Pititto (V)

Gassino-Mathi 0-2 (12' st Mascolo, 31' st Cravero)

 

CLASSIFICA PROMO B

 

Charvensod 4, Ivrea 4, Volpiano 4, Settimo 4, Pianese 4, La Chivasso 4, Bollengo 3, Quincitava 3, Mathi 3, San Mauro 3, Venaria 3, Rivarolese 1, Lascaris 1, Saint Vincent 1, Nolese 1, Gassino 0.

 

PROMOZIONE C - Seconda giornata

 

Carmagnola-Moretta 1-2 (15' st Caserio, 20' st D'Agostino, 30' st Romagnini)

Carignano-Infernotto 1-2 (24' pt Pivesso (C), 29' pt Kamkam, 40' Calafiore)

Cavour-Pancalieri Castagnole 0-2 (38' st Barison, 42' st Barison)

Pedona-Busca 1-0 (35' st Pepino)

Montatese-Atletico Santena 0-0

Revello-Giovanile Centallo 1-1 (35' pt Viglione, 15' st Pedrini)

Trofarello-Piscinese Riva 1-3 (19' e 24' st Aloisi (P), 22' st rig. De Salvo, 41' st Magno)

Villafranca-Saviglianese 0-0

 

CLASSIFICA PROMO C

 

Pancalieri Castagnole 6, Pedona 6, Moretta 6, Piscinese 4, Montatese 4, Carmagnola 3, Infernotto 3, Trofarello 3, Revello 2, Carignano 1, Giov. Centallo 1, Busca 1, Saviglianese 1, Villafranca 1, Atletico Santena 1, Cavour 0.

 

CARMAGNOLA-MORETTA 1-2 (15' st Caserio, 20' st D'Agostino, 30' st Romagnini)

Carmagnola: Lentini, Larosa, Coulibaly, Carluccio, Camisassa, Bortolas, Riscaldino, Mazzucco, Donatacci, Caserio, Osella. A disp.: Bosticco, Montemurro, Canale, Tancau, Aiello, Ouassiri, Fissore. All.: Milani.

Moretta: Godio, Berardo, Zeni, Mensitieri, Tortone, Muceli, Sibilia, Sillam, D'Agostino, Faridi, Romagnini. A disp.: Sperandio, Cadoni, Garau, Sannino, Jakini, Bakary, Sacco. All.: Cellerino.

Arbitro: Zarrilli di Asti (assistenti: Berbiu e Bergamo di Asti)

 

CARIGNANO-INFERNOTTO 1-2 (24' pt Pivesso (C), 29' pt Kamkam)

Carignano: Benente, Bassoli, Tosini, Vandanes, Berardi, De Maistre, Barbero, Elia, Cavaglià, Zacchino, Pivesso. A disp.: De Biasio, Destefanis, Magistri, Baracco, Tealdi, Oddenino, Vergnano. All.: Caputo.

Infernotto: Chisari, Ranieri, Rostan, Bessone, Scanavino P., Charbonnirs, Gili, Scanavino S., Kankam, Cortazzi, Calafiore. A disp.: Copetti, Falco, Inghes, Bergia, Liguori, Allio, Boglione. All.: Triberti.

Arbitro: Fili di Torino (assistenti: Mandarino di Bra e Fiorillo di Torino)

 

CAVOUR-PANCALIERI CASTAGNOLE 0-2 (38' st Barison, 42' st Barison)

Cavour: Urbano, Scarsi, Macario, Previati, Selvitano, Mignano, Bonelli, Aleinikov, Martucci, Capobianco, Tarulli. A disp.: Stolcis, Giusiano, Rosiello, Borda Bossana, Curti, Spezzacatena, Della Rocca. All.: De Vincenzo.

Pancalieri Castagnole: Murano, Pejretti, Ferrati M., Schinco, Melchionda, Cambria, Sivera, Cedro, Barison, Ferrati A., Ferrero. A disp.: perandio, Oberto, Pochettino, Astore, Forneris, Caricato, Aiello. All.: Viale.

Arbitro: Mariut di Asti (assistenti: Giaveno di Pinerolo e Galasso di Torino)

 

TROFARELLO-PISCINESE RIVA 1-3 (19' e 24' st Aloisi (P), 22' st rig. De Salvo, 41' st Magno)

Trofarello: Stella, Bongiovanni, Tosatto, Tonso, Gatti, Arlorio, De Salvo D., De Salvo F., Nvoara, Casale, Di Nobile. A disp.: Migliore, Allasia, Favaretto, Dominin, Fronticelli, Zaza, Mainardi. All.: Grosso.

Piscinese Riva: Ussia, Sacco, Veiluva, Carrassi, Molinaro, Pavan, Magno, Pupillo, Melle, Aloisi, Neri. A disp.: Mema, Gambino, Sollazzo, Agosta, Sconosciuto, Prete, Candela. All.: Ballario.

 

PROMOZIONE D - Seconda giornata

 

Cenisia-Barcanova 4-2 (20' e 24' Agnino, 10' st Mangano (B), 12' st Di Paola, 16' st Souza, 35' st Roeta (B)

Acqui-Canelli 3-2 (1' De Bernardi, 2' st Mirone, 10' st Zanutto (C), 23' st rig. Mirone, 23' st Zanutto (C)

Arquatese-Pro Collegno 1-0 (25' st Motto)

Bsr Grugliasco-Mirafiori 2-1 (24' st Marinaro, 40' st rig. Luisi (M), 43' st Rosucci)

Cbs-San Giacomo Chieri 1-0 (19' pt rig. Todella)

Cit Turin-Savoia 2-0 (13' Manusia, 46' st rig. Gagliardi)

Santostefanese-Valenzana Mado 2-2 (29' rig. Boscaro (V), 45' Merlano, 21' Merlano, 40' st Roluti (V)

Vanchiglia-Rapid Torino 4-0 (18' pt Cravetto, 32' pt D'Onofrio, 18' st Bo, 30' st Ahmed)

 

CLASSIFICA PROMO D

 

Vanchiglia 6, Cit Turin 6, Cbs 6, Acqui 6, Bsr Grugliasco 6, Arquatese 4, Cenisia 3, Pro Collegno 3, Santostefanese 2, Mirafiori 1, Valenzana Mado 1, Rapid 1, San Giacomo 0, Canelli 0, Savoia 0, Barcanova 0.

 

PRIMA D

 

Carrara-Cnh Industrial 0-0

Caselette-Spazio Talent 3-0 (35' pt Maina, 10' st Cestone, 25' st Cestone)

Caselle-Borgata Cit Turin 2-0 (36' pt Borrello, 2' st Aimone Gigio)

Collegno Paradiso-Venaus 4-1 (5' rig. Sanna, 25' st Favro, 29' st Garzia, 31' st Lorusso, 37' st Vecera)

Pianezza-Real Venaria 3-0 (28' pt Piras, 42' pt Mastrorosa, 6' st Rognetta)

River Mosso-Valdruento 3-1 (13' e 39' st Negrescu, 30' st Sgherzi, 37' st Collimato)

Sporting Cenisia-Olympic Collegno 3-1 (3' Polizzi, 13' e 22' st Buttacavoli, 16' st rig. Voci)

 

CLASSIFICA PRIMA D

Caselle 6, Collegno Paradiso 6,  Cnh 4, Pianezza 3, River 3, Caselette 3, Bussoleno 3, Sporting 3, Valdruento 3, Olympic Collegno 3, Carrara 2, Real Venaria 1, Venaus 0, Borgata Cit 0, Spazio Talent 0. Riposa: Chianocco.

 

CASELETTE-SPAZIO TALENT 3-0  (35' pt Maina, 10' st Cestone, 25' st Cestone)

Caselette: Salaniti G., Bugnone, Senor, Mattioli, Olivero, Dalla Guardia, Cestone, Sandroni, Pirinei, Maina, Salaniti E. A disp.: Fasolo, Scaduto, Martino, Curatolo, Iguera, Iezzi, Strocchio. All.: Musso.

Spazio Talent: Solano, Manneh, Cozzi, Darbone, Zennaro, Babahay, Laccetta, Grignon, Tancini, Tucci, Ceesay. A disp.: Dicosta, Fazio, Darboe, Bruno, Capizzi, Nesci. All.: Sollena.

Arbitro: Leone di Collegno

 

PRIMA E

 

Bricherasio-Aurora Calcio 0-0, Lesna Gold-Pinasca 2-1 (8' Dellaveda (P), 30' Zenuni, 41' Moretti), Perosa-Nichelino Hesperia 3-2 (12' Cialella, 33' Breuza, 8' st Sartorello (N), 19' st Vetrugno (N), 27' st Cialella ), Piossasco-Garino 0-3 (22' Beltramo, 39' st Oddenino, 43' st Guzzardi), Bruinese-Vigone 0-1 (27' Inzitari), Pro Polonghera-San Secondo 2-1 (4' Costantino, 34' Bertone (P), 6' st Sema (P), Racconigi-Villar Perosa 3-3 (39' Fortalla (R), 35' Gioia, 40' Ambrogio (R), 1' st rig. Fortalla (R), 18' st rig. Gioia, 29' st Gioia).

 

CLASSIFICA PRIMA E

Garino 6, Villar Perosa 4, Pro Polonghera 4, Vigone 4, Atletico Racconigi 3, Nichelino Hesperia 3, San Secondo 3, Perosa 3, Lesna Gold 3, Aurora 1, Bricherasio 1, Pinasca 1, Racconigi 1, Piossasco 1, Bruinese 0.

 

PRIMA F

 

Calliano-Baldissero 1-0 (29' rig. Campanale), Kl Calcio-Pozzomaina 2-4 (5' e 9' Viola (P), 10' rig. Buccino (P), 35' Martini (P), 19' st Ciliberti, 38' st Caspanello), Pro Villafranca-Kl Pertusa 2-1 (15' Bosco, 37' Kumrjia, 39' st Casagrande (K), San Giorgio-Barracuda 1-2 (27' Martin, 37' e 28' st Pastore), Spartak San Damiano-Santa Rita 0-1 (44' st Matteucci Em.), Vianney-Canale 2000 2-2 (24' pt Givone Toro (V), 35' st Stella, 44' st Baracco, 45' st Mingrone (V), Villastellone Carignano-Bacigalupo 6-1 (2 Fasano, 3 Petullo, Alampina (B), Foresto)

 

CLASSIFICA PRIMA F

 

Villastellone Carignano 6, Pozzomaina 6, Pro Villafranca 6, Marentinese 3, San giorgio 3, Kl Pertusa 3, Barracuda 3, Santa Rita 3, Bacigalupo 3, Calliano 3, Canale 2000 1, Vianney 1, Spartak San Damiano 0, Baldissero 0, Kl Calcio 0.

 

SECONDA F

 

Avigliana-Onnisport 2-0 (3' Cario, 11' Askri), Candiolo-Beinasco 3-1 (30' rig. Fratello, 41' Fratello, 12' st Bausano (B), 16' st Del Buono), Luserna-Borgaretto 1-2 (1' Cristofoli (L), 15' rig. Benazzi, 40' st rig. Benazzi), None-Airaschese 1-2 (20' Biasi (N), 40' Billitti, 30' st Principato), Rosta-GiavenoCoazze 2-1 (9' st Tessa (G), 10' st Tamaro, 35' st Odoni), Rubiana-Villarbasse 0-2 (10' Russo, 25' st Milone), San Pietro-Caprie Green Club 1-1 (48' rig. Azzalin (C), 15' st Ruggiero).

 

Candiolo 3, Avigliana 3, Villarbase 3, Borgaretto 3, Airaschese 3, Rosta 3, Caprie Green Club 1, San Pietro 1, Giaveno Coazze 0, None 0, Luserna 0, Beinasco 0, Rubiana 0, Onnisport 0.

sab

16

set

2017

Rivoli, ufficiale Roberto Ramacogi (ex Caselle) per il ruolo di direttore sportivo

RAMACOGI NUOVO DS DEL RIVOLI

16 settembre 2017

 

E' ufficiale: Roberto Ramacogi è il nuovo direttore sportivo del Rivoli in Eccellenza e si occuperà anche della Juniores Regionale. Il presidente rivolese Agostino Scozzaro ha deciso di puntare sull'ex direttore generale e ds del Caselle dopo la chiusura dell'era-Azzolina: "Ripartiamo con Ramacogi con idee nuove, fiducia ed entusiasmo. In questi giorni l'ho già presentato allo staff, è subito al lavoro per integrarsi al meglio in società".

Domani per il Rivoli gara interna per la terza di campionato: arriva in via Isonzo il Pinerolo di mister Di Leone, che ritrova da avversario il portiere che aveva al Cavour, Marco Volante. Partita degli ex per Piroli, Pantaleo, Lippo e Grancitelli (in dubbio).

ven

15

set

2017

Eccellenza, terza giornata con Verbania-Stresa, Savio-Saluzzo, Alpignano-Denso...

VERSO LA TERZA GIORNATA DI ECCELLENZA

In D Borgaro-Casale. Verbania unica a 6 punti

Il Savio Rocchetta
Il Savio Rocchetta

15 settembre 2017

 

SERIE D

 

Spicca il big match Borgaro-Casale: locali con 2 punti, ospiti con 4, ma c'è già un precedente a favore del Borgaro in Coppa. Due settimane fa è finita 0-2 per la squadra di Licio Russo con gol di Gai e Menabò.

 

ECCELLENZA A

 

Big match a nord Piemonte tra il Verbania (unica a punteggio pieno nei due gironi di Eccellenza, super anche in Coppa) e lo Stresa. A quota 4 altri tre club del nordovest: Romentinese Cerano, atteso a Settimo, Arona (gara esterna in casa Lucento) e Lg Trino (partita molto interessante sul campo dell'Orizzonti).

Il Pont ospita l'Alicese, il BorgoVercelli dopo aver superato il turno in Coppa sfida La Biellese. Derby tra neopromosse Piedimulera-San Maurizio.

 

BorgoVercelli-La Biellese

Juventus Domo-Baveno

Lucento-Arona

Orizzonti-Lg Trino

Pavarolo-Aygreville

Piedimulera-San Maurizio C.se

Pont Donnaz-Alicese

Pro Settimo-Romentinese Cerano

Verbania-Stresa

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
VERBANIA 6 2 1 1 0 0 0 0 2 0
RO.CE. 4 2 0 1 0 0 1 0 3 1
ARONA 4 2 1 0 0 0 0 1 3 2
LG TRINO 4 2 1 0 0 0 0 1 2 1
ALICESE 3 2 0 1 1 0 0 0 2 2
PRO SETTIMO E. 3 2 1 0 0 1 0 0 4 1
PAVAROLO 3 2 1 0 0 1 0 0 2 2
STRESA 3 2 0 1 1 0 0 0 1 1
BORGOVERCELLI 3 2 0 1 1 0 0 0 2 2
LA BIELLESE 3 2 1 0 0 1 0 0 4 2
PIEDIMULERA 2 2 0 0 0 0 1 1 3 3
ORIZZONTI UNITED 2 2 0 0 0 0 1 1 1 1
AYGREVILLE 2 2 0 0 0 0 1 1 1 1
JUVENTUS DOMO 2 2 0 0 0 0 1 1 2 2
BAVENO 1 2 0 0 1 0 0 1 0 2
SAN MAURIZIO C.SE 1 2 0 0 0 1 1 0 1 5
PONT DONNAZ 1 2 0 0 0 1 1 0 0 1
LUCENTO 0 2 0 0 1 1 0 0 0 4

ECCELLENZA B

 

Nessuno a punteggio pieno. Fari dunque puntati su Savio Rocchetta-Saluzzo (scontro a 4 punti), sulla Cheraschese (gara esterna sul campo del Benarzole) e sull'Alfieri Asti, che proverà ad allungare contro l'Asca. Occhio all'Alpignano e a bomber De Souza (6 gol in 2 match): arriva la Denso.

A Rivoli il portiere Volante ritrova da avversario mister Di Leone (ex Cavour) e il suo Pinerolo dove hanno anche giocato i rivolesi Piroli, Grancitelli, Lippo e Pantaleo. 

Torna Chisola-Atletico Torino dopo lo 0-1 del Chisola in Coppa (gol di Aimasso) che ha eliminato proprio l'Atletico. L'Union torna intanto sul campo di Bussoleno e ospita la forte Pro Dronero.

 

Alfieri Asti-Asca

Alpignano-Denso

Benarzole-Cheraschese

Chisola-Atletico Torino

Corneliano Roero-Albese

Fossano-Olmo

Rivoli-Pinerolo

Savio Rocchetta-Saluzzo

Union Bussoleno Bruzolo-Pro Dronero

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
SAVIO ROCCHETTA 4 2 0 1 0 0 1 0 1 0
SALUZZO 4 2 0 1 0 0 1 0 1 0
CHERASCHESE 4 2 0 1 0 0 1 0 3 1
ALPIGNANO 4 2 0 1 0 0 1 0 6 4
ALFIERI ASTI 4 2 1 0 0 0 0 1 3 1
PRO DRONERO 3 2 0 1 1 0 0 0 6 3
PINEROLO 3 2 0 1 1 0 0 0 2 2
OLMO 3 2 0 1 1 0 0 0 3 4
FOSSANO 3 2 0 1 1 0 0 0 2 3
CORNELIANO ROERO 3 2 0 1 1 0 0 0 3 3
BENARZOLE 3 2 0 1 1 0 0 0 3 3
ALBESE 3 2 1 0 0 1 0 0 4 5
RIVOLI 2 2 0 0 0 0 1 1 2 2
ASCA 2 2 0 0 0 0 1 1 1 1
UNION BUSSOLENO B. 1 2 0 0 1 0 0 1 1 2
CHISOLA 1 2 0 0 1 0 0 1 1 5
ATLETICO TORINO 1 2 0 0 1 0 0 1 5 6
DENSO 0 2 0 0 1 1 0 0 3 5
                     
Totale gol segnati     50              
Partite giocate     18              
Gol a partita     2,78              
Partite totali     240              

CANNONIERI ECCELLENZA A

3 reti: Artiglia (La Biellese), Vergadoro (Arona)

2 reti: Fernandez (Piedimulera)

 

CANNONIERI ECCELLENZA B

6 reti: De Souza (Alpignano)

3 reti: Dutto (Pro Dronero)

2 reti: Fumana (Rivoli), Abdoune (Albese), Ammendolea (Denso), Sangare (Pro Dronero), Dalmasso (Olmo), Pregnolato (Benarzole), Arione e Persiano (Atletico Torino).

ven

15

set

2017

Messias, niente Pro Vercelli: respinto il ricorso. Apezteguia, ex Gassino, nelle Marche: va all'Ancona

MESSIAS-PRO VERCELLI NON SI FA

Apezteguia nelle Marche

15 settembre 2017

 

L'ex Casale e Chieri Walter Junior Messias, giocatore brasiliano dalle qualità eccezionali, non potrà essere tesserato dalla Pro Vercelli, club al quale si era avvicinato in estate.

Il Tribunale federale nazionale della Figc si è infatti espresso in modo negativo sul ricorso del calciatore classe 1991 che dal 14 luglio si allena con le bianche casacche.

 

Ecco quanto pubblicato sul dispositivo della Figc: «Il Tribunale federale nazionale letti gli atti rigetta il ricorso presentato dal calciatore Walter Junior Messias avverso la decisione dell’Ufficio Tesseramento della Lega Nazionale professionisti Serie B del 27/28 luglio 2017. Ordina incamerarsi la tassa».
Insomma, come da regolamento in serie B non si può tesserare un calciatore extracomunitario e per aggirare questo intoppo legislativo Messias dovrebbe farsi ingaggiare da una società di serie A (andando poi in prestito alla Pro). L'alternativa è tornare tra i dilettanti e il Chieri, naturalmente, è alla finestra.

 

Il capocannoniere di Promozione B Joel Apezteguia, che ha fatto tutta la preparazione con il Chisola, si trasferisce invece nelle Marche per giocare con l'Anconitana (ex Ancona, doveva fare serie D e invece è inserita nel girone B di Prima Categoria marchigiana). Il Gassino aveva provato a riportarlo in Promozione, ma con il suo procuratore ha deciso per una migrazione in gruppo di tutta la famiglia. Apezteguia aveva già giocato nelle Marche (Fano) e in questa stagione è stato protagonista di uno sfortunato autogol in campionato contro la Pro Dronero.

gio

14

set

2017

Coppa Prima Categoria e posticipi

COPPA ECCELLENZA: PASSANO BORGO E FOSSANO

Prima: avanti Caselle, Pianezza, Carrara, Collegno, Santa Rita

Tavella (Fossano): gol decisivo
Tavella (Fossano): gol decisivo

14 settembre 2017

 

Coppa Piemonte, ancora verdetti: in Eccellenza passano BorgoVercelli e Fossano. In Promozione avanti Città di Verbania e Charvensod, in Prima Categoria gioia per molte torinesi come Volpiano, Caselle, Pianezza, Cafasse, Carrara. Il Collegno Paradiso fa quaterna, il Villar lascia che Pinasca e Perosa si autoeliminino (3-2, ma il derby è derby). In centro città bene Barracuda, Santa Rita e Spazio Talent.

Monetina (meccanismo che riteniamo assurdo...) per decidere chi passerà tra Garino e Villastellone e tra Fulvius e BonBon.

 

COPPA ECCELLENZA

 

Romentinese-BorgoVercelli 1-3

Girone 3: BorgoVercelli 6, Ro.ce 1, Trino 1.

Fossano-Benarzole 1-0 (Tavella)

Girone 10: Fossano 6, Benarzole 3, Olmo 0.

 

COPPA PROMOZIONE

 

Città di Verbania-Fomarco 6-0

Girone 1: Città di Verbania 4, Omegna 4, Fomarco 0

Quincitava-Charvensod 3-3

Girone 6: Charvensod 4 (+3), Quincitava 4 (+1), Saint Vincent 0.

 

 

COPPA PRIMA CATEGORIA

 

Vogogna-Agrano 0-0

Feriolo-Sizzano 1-3

Santhià-La Vischese 1-3

Fenusma-Ivrea Montalto 5-3

Colleretto-Ivrea 1905 3-5

Montanaro-Atletico Volpiano Mappano 1-1

Corio-Caselle 3-4

Real Leinì-Pianezza 1-1

Bussoleno-Cafasse Balangero 2-2

Carrara-Real Venaria 0-0

Borgata Cit Turin-Spazio Talent 0-1

Bacigalupo-Kl Calcio 0-0

San Giorgio-Santa Rita 4-2

Collegno Paradiso-Bruinese 4-0

San Secondo-Piossasco 0-0

Pinasca-Perosa 3-2

Manta-Sommariva Perno 0-0

Villastellone Carignano-Pro Villafranca 3-1

Castelnuovo-Spartak San Damiano 1-1

Fulvius-BonBonAsca

Pozzolese-Hsl Derthona

Ovadese-Gaviese

 

Girone 1: Sizzano 7, Feriolo 4, Agrano 1, Vogogna 1.

 

Girone 2: Città di Cossato 4, Valle Cervo 3, Gaglianico 1.

 

Girone 3: La Vischese 6, Santhià 1, Livorno Ferraris 1

 

Girone 4: Fenusma 6, Ivrea Montalto 3, Aosta 0.

 

Girone 5: Ivrea 1905 6, Colleretto 3, Azeglio 0.

 

Girone 6: Atl. Volpiano 4, Montanaro 4, Bosconerese 0.

 

Girone 7: Caselle 4, Corio 3, Esperanza 1.

 

Girone 8: Pianezza 4, Real Leinì 2, Valdruento 1

 

Girone 9: Cafasse 4, Caselette 3, Bussoleno Chianocco 1.

 

Girone 10: Carrara 4, River 4, Real Venaria 0.

 

Girone 11: Spazio Talent 6, Sporting Cenisia 3, Borgata Cit 0.

 

Girone 12: Bacigalupo 4, Barracuda 4, Kl Calcio 0.

 

Girone 13: Santa Rita 3 (+5), Vianney 3, San Giorgio 3.

 

Girone 14: Collegno Paradiso 6, Bruinese 1, Olympic 1.

 

Girone 15: San Secondo 4, Bricherasio 4, Piossasco 0.

 

Girone 16: Villar 3 (+1), Perosa 3 (0), Pinasca (-1)

 

Girone 17: Sommariva 6, Manta 2, Boves 1.

 

Girone 18: Garino 4 (+2), Villastellone 4 (+2), Pro Villafranca 0.

 

Girone 19: Spartak San Damiano 3, Castelnuovo Belbo 3, Calliano 0.

 

Girone 20: Fulvius 4, Bon Bon 4, Aurora Al. 0

 

Girone 21: Hsl Derthona 4, Pozzolese 3, San Giuliano 1.

 

Girone 22: Gaviese 4, Ovadese 4, Libarna 0.

gio

14

set

2017

Zitto zitto il Carignano...Fermata la "big" Piscinese (3-3), ieri 4-0 in Coppa: parola a Andrea Barbero

SUPER CARIGNANO, BARBERO IN DOPPIETTA IN COPPA

4-0 al San Giacomo, l'esterno studia Ingegneria Biomedica

14 settembre 2017

 

I fari estivi sono finiti su altre formazioni quotate per la vittoria del titolo ma questo Carignano merita oggi grande attenzione: 3-3 in campionato contro la "big" Piscinese Riva, passando anche in vantaggio, e qualificazione al 2°  turno in Coppa Promozione con un perentorio 4-0 in casa San Giacomo Chieri. Doppietta di Barbero, gol di Vergnano e Oddenino.

 

Ai nostri microfoni l'esterno d'attacco Andrea Barbero, classe 1996 ex JStars, Juventus, Torino, Chisola al quarto anno a Carignano: "Mi avevano consigliato questo club e...ho fatto bene ad ascoltare chi mi aveva detto che qui si sta bene".

Oggi Andrea ha dato un esame all'Università (Ingegneria Biomedica, ne mancano solo tre prima della laurea), ieri intanto ha superato a pieni voti l'esame sul campo: "Sì, abbiamo giocato molto bene e portato a casa un 4-0 rotondo. Il gruppo è molto unito e questi risultati fanno solo bene. Noi restiamo coi piedi per terra anche se abbiamo fermato la Piscinese in campionato, rivelandoci un po' la sorpresa della domenica, e passato il turno in Coppa. A mio avviso la squadra vale i playoffs, ma il primo pensiero deve essere la salvezza".

L'esperienza e la qualità c'è tutta: "Abbiamo in rosa giocatori come Zacchino, Zaghi, Cavaglià, Pivesso e quando ha la palla tra i piedi Vandanesi io sono sempre tranquillo...gioca qui da una vita. La Coppa meno affascinante? Confermo, la formula che priva la squadra vincitrice del salto di categoria non mi piace particolarmente, ma è un'occasione per chi gioca meno per mettersi in mostra permette agli allenatori di fare diversi esperimenti".

Domenica Carignano-Infernotto, la prima in casa dei biancorossi...Obiettivo di Barbera e compagni, naturalmente, vincere e balzare a 4 punti.

gio

14

set

2017

Otto giornate di squalifica per un rosso alla prima giornata: mazzata Spazio Talent

BOLLINO ROSSO STS: 8 GIORNATE A DUE GIOCATORI

Fuori quasi un terzo di campionato, espulsi alla prima giornata

14 settembre 2017

 

Nervi a fior di pelle, eppure siamo alla prima giornata...Pagano a caro prezzo (otto giornate di squalifica) due giocatori dello Spazio Talent Soccer (Prima D) che hanno guadagnato la doccia anticipata domenica scorsa in occasione del ko per 0-2 interno contro il Caselle: si tratta di Alessandro Gala e Luigi Galluzzo.


Scrive il Giudice sportivo nel comunicato Lnd pubblicato oggi: "Per aver tenuto un comportamento gravemente irriguardoso e violento nei confronti dell'arbitro ai sensi dell'art.19 comma 4 lettera D del C.G.S.".

gio

14

set

2017

Alpignano-Rivoli 0-2: il derby tra vicine di casa non si giocava dal 2004/2005!

CURIOSITA', UN DERBY CHE TORNA DOPO 13 ANNI

Alpignano-Rivoli, vicine di casa ma lontane nel calcio

Nella foto Lippo, autore del primo gol del Rivoli
Nella foto Lippo, autore del primo gol del Rivoli

14 settembre 2017

 

Una vera chicca. La geografia dice che Rivoli e Alpignano sono vicine di casa, ma calcisticamente il derby mancava addirittura da...13 anni.

Ultima traccia: Eccellenza 2004/2005 vinta dal Saluzzo. Il Rivoli chiude a quota 42, l'Alpignano retrocede in Promozione con 31 punti. Da quel momento i club si perdono di vista. Nostre fonti dicono che nel 2005 l'Alpignano perse col Rivoli (Sesia allenatore) per 3-1 e quello potrebbe essere l'ultimo incontro ufficiale prima di ieri sera tra l'altro nell'anno della retrocessione. Non ci sono altre notizie sul web.

 

Riavvolgiamo il nastro: 2005/2006, Rivoli in Eccellenza (41 punti). I Lupi nel 2006/2007 fanno 70 punti, arrivano secondi dietro al Favria e salgono in serie D proprio al posto del Favria mentre l'Alpignano arriva ultimo in Eccellenza con 26 punti.

Ancora D in via Isonzo nel 2008/2009 (salvezza rivolese con 42 punti) e i cugini arrivano a metà classifica nel girone B di Promozione vinto dal Villeneuve.

Stagione 2009/2010: il Rivoli scende in Eccellenza ai playout contro la ProSettimo Eureka e inizia il declino della società sotto al Castello, che nel 2011/2012 casca in Promozione e nel 2012/2013 subisce 122 gol qualificandosi ultima in classifica, sparendo dal calcio piemontese e chiudendo una matricola attiva dal 1925 come Ac Rivoli.

 

Stagione 2010/2011: il nuovo Cvr Rivoli Giaveno (che coi pezzi di carta salta dalla Prima all'Eccellenza) arriva ultimo, retrocede in Promozione e nel 2011/2012 è di nuovo retrocesso, stavolta in Prima Categoria dopo aver perso un assurdo playout contro il Ciriè Orbassano, già certo di lasciare il calcio.

Nel 2012/2013, 2013/2014 e 2014/2015 (campionato vinto con Di Gianni, 62 punti in Prima dopo le gestioni Rista e Zappella) a Rivoli c'è solo il Cvr e poi il Città di Rivoli. Altri tre anni senza mai incrociare l'Alpignano, che pianta le tende in Promozione e risale in Eccellenza nel 2014/2015 via ripescaggio fino a collezionare 50 punti e la Coppa Piemonte nel 2015/2016 (staffetta Grassi-Gatta).

 

Riecco il derby dopo 13 anni: Coppa Eccellenza, Alpignano-Rivoli 0-2 con gol di Lippo e Arcari. Una grossa soddisfazione per il numero uno rivolese Agostino Scozzaro, ex co-presidente ad Alpignano, dove oggi c'è nel ruolo operativo Savino Granieri, con Beppe Ciancio.

Tra i locali lascia ancora un segno De Souza, pur sbagliando un rigore sullo 0-1 (talento cristallino, 6 gol in 2 partite in campionato), ma gli ospiti la portano a casa con il vantaggio sull'asse Piroli-Lippo e lo 0-2 al 95' di Arcari di testa su corner. Un successo che non si può definire "inutile" vista la rivalità tra i club, anche se a passare il turno è l'Union Bussoleno Bruzolo di Falco per una vittoria a tavolino ottenuta proprio contro il Rivoli.

 

ALPIGNANO-RIVOLI 0-2

Alpignano: Castagna, Camoletto, Vanin, D'Agnano, Lerda, Tarnowski, Bellino, Sinisi, Ricotta, Marangone, De Souza. A disp.: Borio, Bersanetti, Burei, Soatto, Lentini, Rulli, Durante. All.: Gatta.

Rivoli: Scarino, Gandiglio, Mulatero, Lippo, Drago, Grancitelli, Militello, De Rosa, Piroli, Soresini, Arcari. A disp.: Volante, Fontana, Marzano, Fumana, Dilonardo, Gallace, Pantaleo. All.: Caricato.

Reti: 12' Lippo, 49' st Arcari

Note: 5' st De Souza (A) calcia fuori un rigore

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.