gio

17

ago

2017

Edoardo Secci all'Accademia Borgomanero dopo 7 anni di BorgoVercelli: colpo di mezza estate

SECCI TORNA A BORGOMANERO: UFFICIALE

"Scelte di vita mi hanno portato lontano dal BorgoVercelli"

17 agosto 2017

 

Colpo di scena e colpo (da novanta) di mezza estate per l'Accademia Borgomanero, che a metà agosto riesce a portare a casa la firma del talentuoso Secci. Il comunicato.

 

Le società Accademia Borgomanero 1961 e l´A.S.D. Borgovercelli calcio annunciano di aver trovato l´accordo per il trasferimento a Borgomanero del giocatore Edoardo Secci. Una trattativa andata a buon fine grazie agli ottimi rapporti instauratisi fra le due società e sbloccatasi grazie alle contropartite provenienti dal settore giovanile borgomanerese. Il tutto supportato dalla volontà del Borgovercelli di assecondare, seppur a malincuore visto il rapporto instauratosi con l´atleta, le richieste del giocatore che per impegni lavorativi ha espresso la volontà di avvicinarsi a casa.
Con questa operazione si chiude di fatto il mercato dell´Accademia Borgomanero 1961.

Le prime parole di Edoardo Secci da giocatore rossoblù.
"Non posso che ringraziare il Borgovercelli per aver soddisfatto le mie esigenze. Non è facile per nessuno lasciare una società dopo sette stagioni. Ho passato momenti indimenticabili e mi sono sempre trovato bene con tutti. Sono stati 7 anni positivi. Ho dovuto compiere delle scelte di vita e a malincuore queste mi hanno portato ad allontanarmi dal Borgovercelli. Ringrazio in particolar modo il Presidente Sirianni che ha capito la mia situazione personale e mi ha dato la possibilità di andare via nonostante avessi ancora un anno di contratto. Ora ho la possibilità di affrontare la mia carriera lavorativa nel modo migliore andando a giocare praticamente a casa. Allo stesso tempo ringrazio, quindi, l´Accademia Borgomanero 1961 per gli sforzi fatti e per avermi riportato a Borgomanero, la società dove ho iniziato. Proprio per questo volevo dedicare un pensiero al mio amico Gianfranchino, con cui proprio qui a Borgomanero avevo iniziato. Sono sicuro che sarà felice, da lassù, di rivedermi con questa maglia. Sono anche contento di ritrovare mister Bonan che di fatto mi ha lanciato proprio a BorgoVercelli".

EDOARDO SECCI, classe 1993, attaccante, settore giovanile svolto a Borgomanero dove ha trovato poi l´esordio in Prima squadra in Eccellenza, si è poi trasferito a BorgoVercelli dove ha giocato per le ultime 7 stagioni.

gio

17

ago

2017

Pedona-Valvermenagna 6-0. Al lavoro Settimo, Cbs, Piscinese Riva. E il Cenisia...

PROMOZIONE, QUASI TUTTI AL LAVORO

Cenisia, Benedetto: "Lascio per impegni e non solo"

Qui Settimo
Qui Settimo
Qui Pedona
Qui Pedona

17 agosto 2017

 

Dopo il "via" per le squadre di Eccellenza questa è la settimana della ripresa degli allenamenti per moltissimi club di Promozione: dal Settimo di Viola alla Cbs di Meloni, dalla Piscinese Riva di Ballario al Pedona e al San Mauro (in campo già dal 7 agosto), passando per Carmagnola, Mirafiori, Lascaris, Barcanova, Quincitava (16 agosto), Nolese (18 agosto)...

 

QUI PEDONA: SCATENATO PEPINO

 

Dopo una settimana di intensi allenamenti si e' disputata sul  campo di Valgrana la prima amichevole stagionale. La squadra di mister Tallone ha affrontato il Valvermenagna. Dopo un primo tempo chiuso sull 1-0 la squadra borgarina ha ulteriormente arrotondato il risultato nella ripresa fino al 6-0 finale. Le reti portano la firma di Pepino (4), Maccario e Calleri.

QUI SETTIMO: IL 20 LA PRO DRONERO

 

Viola e i suoi ragazzi stanno lavorando presso gli impianti del "Seven Village". Il primo impegno è fissato il 20 agosto contro la Pro Dronero.

 

QUI CENISIA: CERCASI MISTER

 

In casa Cenisia c'è ancora l'incognita riguardante l'allenatore: dopo l'addio di Caprì la palla sembrava passata ad Enea Benedetto, che ha lasciato il club prima del campionato.

Ecco perchè: "Il motivo principale è legato a nuove collaborazioni che riguardano la mia attività professionale, quella del Mental Coach, che mi porteranno via da Torino anche la domenica. Poi ci sono fattori sportivi come il fatto che la campagna acquisti sia stata pressochè inesistente. A mio avviso viste le partenze di Frattin, Forneris, Vasta, Ben Mannai e anche del portiere Gianoglio, notizia del 5 agosto, un intervento sul mercato sarebbe stato assolutamente necessario. Sicuramente la priorità della società è lavorare bene nel settore giovanile, ma anche io ho dovuto fare di conseguenza le mie scelte".

E adesso? Il presidente Riccetti avrebbe già scelto senza dubbi: Vincenzo Di Gianni, tecnico ex Città di Rivoli passato poi a fare il ds al Rosta. Giorni di attesa...

 

AMICHEVOLI

SEGNALA QUI PUNTEGGIO E MARCATORI

gio

17

ago

2017

Amichevoli: Corneliano Roero-Savio Rocchetta 3-2, Benarzole-Orizzonti 1-1, Pont-Atletico Torino 4-0

AMICHEVOLI: CORNELIANO-SAVIO 3-2, BENARZOLE-ORIZZONTI 1-1

Pont-Atletico Torino 4-0. Sabato la Pro Vercelli Primavera

17 agosto 2017

 

E' terminata 3-2 l'amichevole tra il Corneliano Roero di Telesca (foto durante la preparazione estiva) e il neopromosso Savio Rocchetta di Raimondi. Per i rossoblù roerini doppietta di uno scatenato Erbini e gol di Rosso per un parziale di 3-0 diventato poi 3-2 nel finale con le reti su palla inattiva di Crubini e Bosco.

 

Rimanendo sempre nel cuneese (oggi Olmo-Pedona) ecco il pareggio per 1-1 tra il Benarzole di Burgato e l'Orizzonti United di Peritore. A segno l'ex Alpignano Cirillo per gli ospiti e Ferrero per i locali che domenica affronteranno il Revello.

 

Sfida, invece, a senso unico tra il Pont Donnaz, più avanti nella preparazione fisica, e l'Atletico Torino, con molte "seconde linee": 4-0 per i valdostani che sabato affronteranno la Pro Vercelli Primavera. Per l'Atletico, invece, nuovo test il 20 agosto contro il Pancalieri Castagnole di Viale e il 23 test contro la Pro Settimo Eureka. Ha detto il mister Piazzoli: "Quel giorno mi aspetto già di vedere buone cose...". Subito dopo sarà Coppa Eccellenza contro il Pinerolo (riposerà il Chisola).

 

AMICHEVOLI OGGI

Olmo-Pedona

Sestese-Biellese

Pavarolo-Pinerolo

 

SABATO

Albese-Santostefanese

Pont Donnaz-Pro Vercelli Primavera

Fossano-Carrù

Centallo-Olmo

gio

17

ago

2017

Qui Alpignano: 3-2 all'Alfieri Asti, 1-1 con la Denso in amichevole. Lentini subito a segno

ALPIGNANO: 3-2 ALL'ALFIERI, 1-1 CON LA DENSO

Amichevoli, Lentini già a segno

Alpignano, bomber Lentini già carico
Alpignano, bomber Lentini già carico

17 agosto 2017

 

Prosegue la preparazione estiva dell'Alpignano di Mario Gatta, che ha decisamente rinnovato la rosa con l'inserimento di pedine del calibro di Vanin (quasi 300 presenze coi professionisti), Lentini (bomber siculo), Bersanetti, Sinisi, Bianco, De Souza, il portiere '99 Castagna...

 

La prima amichevole dei biancazzurri è terminata 3-2 contro l'Alfieri Asti: subito gol per l'ex Parmonval (Eccellenza siciliana) Antonio Lentini, seguito dal baby Donegà, giovane da tenere d'occhio in prospettiva, e da Bellino.

Nella seconda uscita 1-1, invece, contro la Denso di Panetta: gol alpignanese di Bersanetti, difensore centrale. Domenica impegno contro il Corneliano Roero di Telesca, poi test contro il Vanchiglia in attesa del match contro l'Union Bussoleno Bruzolo in Coppa.

gio

17

ago

2017

Rivoli-BorgoVercelli 3-0 in amichevole. La squadra di Caricato contro Alpignano e Union in Coppa

AMICHEVOLE: RIVOLI-BORGOVERCELLI 3-0

Subito in evidenza bomber Fumana

Qui Rivoli: Piroli e Grancitelli
Qui Rivoli: Piroli e Grancitelli

17 agosto 2017

 

Due amichevoli per il Rivoli di Caricato, che sta lavorando per la preparazione estiva in via Isonzo con le nuove pedine inserite attorno a senatori come bomber Piroli, desideroso di tornare a brillare in zona gol, il centrale Grancitelli (foto), Pantaleo, Volante, Ferone...

Dopo aver ritrovato da avversario Sardo e il suo Borgaro (finale 3-2 per la squadra di Licio Russo, gol rivolesi di Fumana e Ferone) i Lupi hanno battuto 3-0 il BorgoVercelli, inserito nel girone A di Eccellenza. Ancora a segno Fumana in doppietta assieme a Pantaleo.

 

Il 20 agosto per il Rivoli amichevole contro il San Mauro di Ligato, poi ancora un test prima di affrontare il 30 agosto Alpignano o Union Bussoleno Bruzolo nel girone di Coppa (partite).

gio

17

ago

2017

Coppa Piemonte Eccellenza 2017/2018: derby Baveno-Stresa e Aygreville-Pont. Ecco Denso e Union

MOTORI CALDI: TRA 10 GIORNI LA COPPA ECCELLENZA

In campo le novità Piedimulera, Union, Denso e Atletico

17 agosto 2017

 

Si torna a respirare aria di calcio giocato in Piemonte e Valle d'Aosta: ecco i primi impegni ufficiali della stagione 2017/2018. Riguardano la Coppa Eccellenza, partite che consegneranno agli allenatori i primi spunti in mezzo ad una preparazione estiva ancora da ultimare.

 

Si parte così: la new entry Piedimulera (storica Eccellenza, ultima ripescata) andrà a far visita ai vice-campioni della Juventus Domo, che partono però non più tra le favorite come l'anno scorso. Poi subito bel derby tra Baveno e Stresa (riposa l'Arona) e tra Aygreville e Pont Donnaz (riposa la Biellese), mentre Cretaz e il suo Lg Trino ospiteranno la Romentinese Cerano di Rotolo e l'Alicese se la vedrà con l'Orizzonti United (il 30 agosto in campo il San Maurizio Canavese).

 

E ancora: mister Romagnino e la sua Pro Settimo sfideranno il Lucento di Goria, il neopromosso Union Bussoleno Bruzolo ospiterà l'Alpignano di Gatta (riposa il Rivoli), il Pinerolo di Di Leone affronterà l'Atletico Torino di Piazzoli e Favale, con la sua Denso, ritroverà subito il Saluzzo.

Chiudono il programma Benarzole-Olmo, il big match Cheraschese-Corneliano Roero e Asca-Alfieri Asti, con il debuttante Savio Rocchetta di Raimondi alla finestra.

dom

13

ago

2017

Amichevole: Chisola-San Mauro 1-0, decide De Peralta. Ligato: "Soddisfatto della nostra prova"

AMICHEVOLE: CHISOLA-SAN MAURO 1-0

Decisivo De Peralta. Ligato: "Buon test"

13 agosto 2017

 

E' terminata 1-0 l'amichevole disputata sul sintetico di Vinovo tra il Chisola di Luca Mezzano (Eccellenza) e il San Mauro di Rosario Ligato (Promozione). Due squadre fresche di salto di categoria.

 

In via del Castello si sono viste trame interessanti anche se i carichi di lavoro hanno appesantito le gambe dei protagonisti in campo. Il gol decisivo è stato realizzato dall'ex Savigliano De Peralta su rigore al 44', mentre il San Mauro ha sfiorato il pareggio soprattutto con una traversa di Bonsanto e con una fuga solitaria di Di Nunno.

 

Rosario Ligato, tecnico del San Mauro: "Sono contento di questo test. Mi ha lasciato buone impressioni e spunti interessanti per lavorare ancora meglio. Abbiamo affrontato un avversario più forte, al quale abbiamo concesso di gestire il pallino del gioco per poi agire in ripartenza. La preparazione sta andando bene, abbiamo giocatori di qualità come Moreo e Spoto che non scopro certo io e che possono giocare in categorie più importanti. Anche i giovani si stanno impegnando. Mi sto concentrando su tutti gli aspetti, tattici, tecnici e fisici per far sì che la squadra sia pronta nel più breve tempo possibile. Sono soddisfatto e fiducioso, si respira una bella atmosfera e credo che questa squadra possa dare molto col 4-3-3 sia in fase di possesso che di non possesso".

dom

13

ago

2017

Cenisia, Enea Benedetto lascia la squadra prima del campionato. E adesso? Idea Di Gianni

PANCHINA CENISIA: TUTTO DA RIFARE

Mister Benedetto lascia il club

13 agosto 2017

 

Tutto da rifare per quanto riguarda la panchina del Cenisia, inizialmente affidata ad Enea Benedetto dopo l'addio di Caprì. Il mister ex Olympic e Rivoli ci ha anticipato: "Lascio per tanti motivi". A breve ne sapremo di più.

 

Intanto il presidente Riccetti sta cercando la migliore soluzione per la squadra in un periodo delicato come quello di metà agosto, in quanto proprio ora decollerà la preparazione estiva e verranno costruite le basi per il lavoro di un'intera stagione. Tra i tanti nomi si parla di un'idea relativa al tecnico (nell'ultima annata direttore sportivo) Vincenzo Di Gianni, visto l'ottimo rapporto tra Riccetti e l'ex allenatore del Città di Rivoli. Anche su questo seguiranno aggiornamenti.

dom

13

ago

2017

Amichevoli: Trino-Pro Vercelli 1-2, Pro Dronero-Centallo 6-0, Cheraschese-Montatese 5-2

AMICHEVOLI: TRINO-PRO VERCELLI 1-2, 6-0 PRO DRONERO

Vittoriose Cheraschese, Olmo e Albese

13 agosto 2017

 

Amichevole nel ricordo dell'avvocato Demaria tra Pro Vercelli e Trino: 2-1 il finale con gol di Perelli per il Trino di Cretaz e rimonta vercellese con Mammarella su punizione ed un colpo di testa di Rovini.

Altre amichevoli nel cuneese. Il Fossano di Viassi perde 1-2 contro il Chieri dopo essere passato in vantaggio per primo con Buongiorno, ancora in evidenza in zona gol: il pari è di Foglia, l'1-2 definitivo di Becchio.

L'Olmo, invece, supera 4-3 il Cuneo Berretti. La squadra di Magliano segna con doppietta di Giacomo Dalmasso e reti di Capitao e Pernice su rigore.

La Pro Dronero di Dessena, intanto, vince 6-0 in amichevole contro il Centallo: primo gol di Marco Caridi, 2-0 di Luca Isoardi su punizione, poi Niang, Arabia, Davide Isoardi e Dutto.

La Cheraschese di Brovia trova invece i neopromossi in Promozione della Montatese di Battaglino: 5-2 il finale, gol di Pirrotta, doppietta di Vittone, reti di Sardo e Marchetti per i nerostellati e gol di Sottero e del nuovo acquisto Gallesio per il club di Montà d'Alba, sceso in campo privo di molti elementi ancora in vacanza.

L'Albese, infine, dopo aver battuto 3-0 il Canelli supera anche per 2-0 il Lomellina (Eccellenza Lombardia) coi gol di Novara ed Anania su punizione.

 

 

ven

11

ago

2017

Federico Carpinelli, tra 11 e 12 agosto Rosario e Funerale. La lettera di Ferrari: "Mio capitano..."

DOMANI L'ULTIMO SALUTO A CARPINELLI

Ferrari e compagni gli dedicano una lettera

11 agosto 2017

 

L'ULTIMO SALUTO A FEDERICO CARPINELLI

 

Mai avremmo voluto scrivere la notizia pubblicata qualche giorno fa relativa alla morte del giocatore dell'Olympic Collegno Federico Carpinelli. Lo ricordiamo orgoglioso di portare quella fascia di capitano al braccio, felice di correre sui campi ostici di Prima Categoria e di esultare per una vittoria o una salvezza, come quella recente ottenuta sul campo del Villarbasse.

Federico è stato un vero punto di riferimento per tanti ragazzi ai quali ha lasciato insegnamenti e ricordi: in questi giorni si sono alternati centinaia di messaggi sul web di compagni, ex compagni di squadra e avversari. Tutti assolutamente increduli del fatto che Federico non è più tra noi, improvvisamente.

Per quanto ci riguarda, ad oggi, non vogliamo addentrarci nei dettagli e nelle possibili cause della morte di Carpinelli, che saranno svelate con precisione dalla autopsia e che sono state raccontate tramite indiscrezioni varie da altre testate giornalistiche di cronaca (il 33enne sarebbe stato dimesso dall'ospedale di Rivoli dopo una gastrite, mancano notizie certe sul trasferimento dall'ospedale di Rivoli a Orbassano e non è chiaro il legame tra i dolori avvertiti sabato scorso e il presunto infarto fatale).

 

La famiglia ha reso noto questo comunicato:

 

"Per chi volesse salutare il Re Carpi venerdì 11 agosto ore 18 ci sarà il rosario.
Sabato 12 agosto ore 10.30 il funerale nella Parrocchia san Massimo via 20 settembre n.10 Collegno. Sabato dalle ore 8 alle ore 9.30 si potrà vedere all'ospedale San Luigi".

 

LA LETTERA DI ANDREA FERRARI PER CARPINELLI

 

" Capitano mio Capitano! ". Questa è una frase di un GRANDISSIMO film...
GRANDISSIMO come lo eri tu

Ricordo come se fosse ieri quando ti vidi per la prima volta in spogliatoio... mi allenai 2 settimane con voi poi , io ricevetti l offerta del Rivoli e ricordo che tu mi consigliasti di andare perché era una grandissima opportunità che poteva non ricapitarmi piu..
Ricordo TUTTO insieme...
Ricordo tutto quello che mi hai insegnato ma sono anche consapevole che una cosa da te non l ho imparata...
C'è ancora qualcosa che ancora non ho imparato dopo i tanti tuoi insegnamenti:
" il momento dei saluti ". Questo è ancora più difficile di molti altri perché arriva dopo 6 anni in cui ci siamo dati tutto, reciprocamente, senza risparmiarci mai.

6 anni dove tutti siamo andati al massimo, attraversando sofferenze, regalandoci gioie che hanno benedetto ogni giorno di lavoro. Sono stati soprattutto 6 anni di emozioni forti, sconosciute e inimmaginabili, come il giorno della vittoria dei Play-off , lì ho vissuto quello che trascende il calcio per farti sentire parte di una squadra che è e resterà sempre più grande di qualsiasi singolo uomo passi e passerà da queste parti.

Sul campo abbiamo raggiunto insieme tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati: il ritorno in Prima, la vittoria nel Derby e poi infine la tua ultima partita , da capitano , la salvezza a Maggio con un vero e proprio miracolo calcistico.
Sono questi risultati che tutti insieme abbiamo raggiunto, giorno dopo giorno, tappa dopo tappa.
Abbiamo trasformato in forza la diffidenza iniziale e lo abbiamo fatto con l’unica cosa che sappiamo fare: lavorare, con passione e dignità, forza e rispetto, lavorare con il massimo della dedizione e di ogni capacità e talento di cui siamo dotati...
Tutta una serie di cose che ci hai sempre trasmesso😢😢❤❤
Oggi posso soltanto dirti GRAZIE❤❤
Grazie per avermi insegnato a non arrendermi mai,
Grazie per avermi insegnato a non avere mai paura,
Grazie per avermi insegnato a ridere sempre nonostante i vari ostacoli,
Grazie per avermi insegnato a saltarli con la consapevolezza di cadere,ma con la forza di rialzarsi ,
Grazie per avermi fatto capire che Le delusioni e le sconfitte nella vita vanno affrontate con la stessa dignità dei successi e delle vittorie...
Grazie per avermi insegnato a crederci SEMPRE ,
Grazie per avermi insegnato a meritarmi il posto ,
Grazie per avermi insegnato a non piangermi addosso ,
Grazie per avermi insegnato ad essere sempre positivo,
Grazie per avermi insegnato ad essere un GRANDE capitano ,
Grazie per avermi SEMPRE sUpportato ma soprattutto sOpportato

Mi sono sempre chiesto come facessi, come era possibile, come potessi affrontare tutto come se nulla fosse, anche se così non era.
Mi sono sempre chiesto come una persona potesse vivere con quella serenità, con quel sorriso contagioso e con quella forza...
E adesso me lo chiedo ancora di più.

Tanti ricordi mi passano davanti , tante emozioni si ripercorrono...
Una girandola di emozioni in contrasto , questo è quello che sento...
Sarà difficile doverti salutare
Farà male già lo so
Ho deciso di affidare a queste righe il compito di mandare il mio personale saluto a te Capitano.
Avrei potuto scegliere molti modi per farlo, ma penso che questo sia il mezzo che meglio di altri si sposa con il mio stato d'animo attuale. Difficile sarebbe, altrimenti, contenere un'emozione e le mille lacrime.

Non riuscirò mai e non riusciremo mai a dimenticarti...
Vai via è vero
Ma con il cuore rimani qui

Ciao Fede, Ciao Amico Mio, Ciao Capitano, Ciao Mister

Porteremo avanti tutti i tuoi progetti...
Promesso"

ven

11

ago

2017

Amichevole: Chisola-Toro Berretti 3-0. Primi acuti di Apezteguia e Deasti. Ecco le nuove maglie...

AMICHEVOLE: CHISOLA-TORO BERRETTI 3-0

Presentate le maglie sponsorizzate da "Banca di Asti"

11 agosto 2017

 

La preparazione del nuovo Chisola di Luca Mezzano, pronto per l'avventura in Eccellenza nel girone con Corneliano Roero, Fossano, Saluzzo, Albese, Pro Dronero, Cheraschese, Alpignano, Rivoli, Savio e molti altri club prosegue a ritmi sempre più alti.

Ieri amichevole contro il Torino Berretti: 3-0 per il Chisola con i primi acuti in zona gol del bomber cubano Joel Apezteguia e del baby talento Deasti. In mezzo una rete di Aimasso.

 

Buon test per la compagine di Vinovo, che ha sfoggiato anche per la prima volta le nuove maglie: spicca lo sponsor "Banca di Asti", che fa da sfondo anche alla tribuna di via del Castello.

gio

10

ago

2017

Lascaris: la Cygames sulle maglie (come la Juve), il sintetico e l'entusiasmo del gruppo in Promozione

LASCARIS: STESSO SPONSOR DELLA JUVE + SINTETICO

Gaeta e staff avevano annunciato grandi novità: eccole

10 agosto 2017

 

Una multinazionale giapponese leader nella produzione di videogames sulle maglie del Lascaris: grandi novità in via Claviere, dalle sponsorizzazioni al nuovo sintetico già ultimato in tempi record.

L'accordo con la Cygames (uno dei main sponsor della Juventus) è stato possibile con la mediazione dell'allenatore della prima squadra Yano Daisuke: è stato proprio lui a presentare al presidente Gaeta l'amministratore delegato della multinazionale, spianando la strada per un vero colpaccio di marketing.

 

Le novità in campo e fuori: si riparte dal dg Marco Faghino, ex Grugliasco e Chisola, da uno staff rinnovato e da totem come Andrea Mandes, una bandiera bianconera. Tra i nuovi acquisti De Lise dal Bsr Grugliasco, Minetti e Piovesani per difesa e centrocampo dall'Atletico Torino. Tra le amichevoli gli impegni contro Collegno Paradiso e Bussoleno nella seconda meta' di agosto.

 

Portieri: Leone, Toscano (’99).

Difensori: Mandes, Simone Lavalle, Bertolotto (’97, Collegno Paradiso), Piovesani (Atletico Torino), Sigismondi, Santoro (’98, Chieri), Larotonda (’99), La Targia (’99, Borgaro). 

Centrocampisti: Gallo, Nicola Lavalle, Serafino, Mirto, Minetti (Atletico Torino), Dolce (’97), , Corsucci (’98, Malvicino.

Attaccanti: Cavazzi, Pasqualone, De Lise (Bsr Grugliasco), Carlomagno (’98), Friso (2000).

gio

10

ago

2017

Amichevoli: Albese-Canelli 3-0, Fossano-Centallo 2-0, Bra-Corneliano Roero 2-0

AMICHEVOLI: BENE ALBESE E FOSSANO

Il Bra supera 2-0 il Corneliano Roero

10 agosto 2017

 

Ancora amichevoli per le squadre già in ritiro in Eccellenza: il Corneliano Roero di Telesca ieri è stato superato 2-0 dal Bra (gol di Besuzzo e Ghione), il Fossano ha regolato 2-0 il Centallo (gol di Sampò di testa su corner e di Brungaj su punizione) e l'Albese ha battuto 3-0 il Canelli. A segno l'ex Venaria Hamza Abdoune, in prova, assieme a Gomez e Bregaj.

 

Per l'Albese di Lovisolo prossimi impegni contro la Lomellina (12 agosto), Santostefanese (19 agosto) e contro la Juniores (24 agosto).

 

gio

10

ago

2017

Pro Collegno, novità Promozione per mister Rubino e i suoi ragazzi

LA PRO COLLEGNO SI RISVEGLIA IN PROMOZIONE

Ultima ripescata. Nuova missione per mister Rubino

10 agosto 2017

 

Una grande, probabilmente inaspettata, novità: la Pro Collegno è stata l'ultima squadra ripescata in Promozione per via dell'effetto-domino dovuto dal ripescaggio del Derthona in D. Dunque è salto di categoria per mister Alessandro Rubino, tecnico carismatico ed ex bomber navigato, e i suoi ragazzi.

Le novità in campo: Benedetto dalla Denso, Fichera dal Rosta più tanti giovani provenienti dal settore giovanile, una Cantera che produce sempre ottimi giocatori. Amichevoli già programmate il 24 e 27 agosto contro lo Spazio Talent e il Pozzomaina.

 

Portieri: Sergi, Pagano D.

Difensori: Fichera (Sporting Rosta), Calafato ('98), Grillo, Taverniti, Acanfora (Santa Rita), Miglio.

Centrocampisti: Vignale, Bdour, Baldin, Fiore, Gritella (’97), Busso (’98), Ruzza (’98), Frassati e Cloralio (’99).

Attaccanti: Terrano, Caserio, Benedetto (Denso), Bommaci, Franceschi, Daviduta (’97),  Fiore S. (’99).

 

Il girone è quello torinese/alessandrino (Promozione D) con Mirafiori, Cit, Rapid, Acqui (ex La Sorgente), San Giacomo, Santostefanese, Cbs, Barcanova, Bsr Grugliasco, Canelli, Valenzana, Vanchiglia...

mer

09

ago

2017

Kristian Reka, '99 ex Asti e Torino, nuovo giocatore del Roccella (serie D calabrese)

REKA, EX ASTI, AL ROCCELLA (SERIE D CALABRA)

9 agosto 2017

 

Uno dei '99 più promettenti del calcio piemontese: Kristian Reka. Ci siamo domandati a lungo: dove andrà a giocare dopo il fallimento dell'Asti? Ancora astigiano? Savio Rocchetta? Denso? Alla fine colpo di scena: accordo chiuso e firma in casa Roccella Jonica (serie D calabra) per l'ex giocatore del Torino, centrocampista e playmaker italo-albanese.

mer

09

ago

2017

Montatese, Ienco e Mazzitelli dalla Calabria: "Girone di Promozione tosto. La missione-salvezza? Possibile"

LIVE FROM CALABRIA: MAZZITELLI E IENCO (MONTATESE)

"Un peccato privare del salto di categoria chi vincerà la Coppa"

9 agosto 2017

 

Quante possibilità c'erano che la redazione trovasse in giro per la Calabria non uno, ma ben due giocatori della Montatese, club di Montà d'Alba che esordirà tra un mese dopo lo storico salto in Promozione? Poche...Ma questa esclusiva ce la siamo portati a casa anche se questi sono giorni di respiro per quanto riguarda gli aggiornamenti sul sito, che torneranno a pieno regime dopo Ferragosto.

E allora eccoli: Giuseppe Mazzitelli e Michalangelo Ienco. Il primo è andato a trovare il secondo sulle spiagge calabresi di Palmi, provincia di Reggio Calabria, e abbiamo fatto due chiacchiere tra una granita ed un tuffo a mare. Il mister Battaglino ha concesso loro di raggiungere la rosa, al lavoro dal 7 agosto, con qualche giorno di ritardo per le ferie posticipate.

 

Innanzitutto: che girone sarà quello in cui è stata inserita la neopromossa Montatese, vincitrice della Coppa Piemonte Prima Categoria (da autentica outsider contro il favorito Valdruento)? Mazzitelli e Ienco in coro: "Un girone C di Promozione decisamente tosto, almeno quanto il B. Affronteremo subito Infernotto, Atletico Santena, Carignano, Busca e Trofarello, teoricamente sfide salvezza. Poi Centallo, Villafranca, Moretta e altre partite difficili per chiudere contro Revello, Piscinese e Pedona. Proprio la Piscinese ci sembra la squadra che parte con qualcosa in più rispetto alle altre. L'attacco è esplosivo, di un'altra categoria. L'anno scorso siamo andati oltre alle più rosee aspettative, quest'anno abbiamo una rosa ringiovanita con molti validi elementi in arrivo dalla Cheraschese ed un entusiasmo rinnovato. Proveremo a salvarci con tutte le nostre forze".

Una riflessione sui cambiamenti che riguardano la Coppa Piemonte: "La nostra vittoria ha permesso ai tifosi di un piccolo paesino di sognare e di esultare per un'inaspettata vittoria finale. A Grugliasco è stato tutto bellissimo ed emozionante. Si è respirata un'aria speciale, ci siamo sentiti davvero importanti e protagonisti. E' un peccato che dalla prossima stagione alzare il trofeo al cielo non significhi più salire di categoria, perchè comunque in questo percorso si affrontano le squadre migliori".

 

La rosa di Battaglino (in Piemonte) intanto è al lavoro e tra pochissimi giorni rientreranno anche Mazzitelli e Ienco. L'ex Cheraschese Gallesio è il fiore all'occhiello della campagna acquisti, condotta dal team manager Stefani Giusti, dal ds Gianni Accossato e dal mister Maurizio Battaglino.

La prima amichevole sarà contro la Cheraschese. Il ds Accossato ha detto ai colleghi di Campioni.Cn: "Siamo un bel gruppo, riteniamo di aver costruito una bella squadra. Le scelte sono tutte mirate ed abbiamo acquistato chi volevamo, come Gallesio. La salvezza è un obiettivo alla nostra portata, poi si vedrà cosa riusciremo a fare."

mer

09

ago

2017

Shock in casa Olympic: nella notte è morto Federico Carpinelli, bandiera orange

DA NON CREDERE: E' MORTO FEDERICO CARPINELLI

Fatale il malore nella notte per il totem dell'Olympic

9 agosto 2017

 

Notizia scioccante nella notte in casa Olympic Collegno: è improvvisamente scomparso all'età di 33 anni Federico Carpinelli, bandiera della squadra, capitano e pilastro del club da almeno sei stagioni a questa parte assieme a Ferrari e Boi. E' successo tutto in pochi giorni, squadra e famiglia ancora non ci credono (Carpinelli lascia purtroppo anche una bimba di un anno): l'esterno collegnese sabato scorso aveva avvertito i primi sintomi di un malessere non definito sfociato poi in vomito e dolori fisici. Nei giorni successivi i ragazzi dell'Olympic lo hanno contattato telefonicamente ma hanno ricevuto rassicurazioni sul suo stato di salute.

Ieri sera però le condizioni si sono inspiegabilmente aggravate e ancora adesso non è chiaro l'eventuale legame fra il malore di sabato e quello fatale: Federico stava infatti giocando con la sua bambina quando improvvisamente ha cominciato a respirare con difficoltà. E' stato così portato d'urgenza all'ospedale di Rivoli e successivamente al San Luigi di Orbassano. Tutto inutile. Ieri notte la terribile notizia della sua scomparsa che ha lasciato sconvolti famiglia, amici, compagni di squadra e addetti ai lavori del calcio torinese e non solo. Soltanto l'autopsia darà risposte alle reali cause del decesso. La redazione porge le più sentite condoglianze alla sua famiglia e a tutti i suoi cari.

lun

07

ago

2017

Calcio Piemonte 2017/2018: calendari Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria

GUARDA E SCARICA I CALENDARI 2017/2018!

7 agosto 2017

 

Pubblicati i calendari dei campionati 2017/2018: clicca all'interno dell'immagine la funzione "schermo intero" e usa lo "zoom" per sfogliarli e ingrandirli!

Qui sotto anche i calendari della Coppa Piemonte 2017/2018.

CALENDARI CAMPIONATO.pdf
Documento Adobe Acrobat 333.3 KB
CALENDARI COPPE.pdf
Documento Adobe Acrobat 124.6 KB

lun

07

ago

2017

La rosa del Barcanova. Di Vanno vice allenatore agli Allievi della Pro Vercelli: "Occasione unica"

LA ROSA DEL BARCANOVA. DI VANNO, NUOVA AVVENTURA

Sarà il vice allenatore degli Allievi Nazionali della Pro Vercelli

8 agosto 2017

 

Ritiro a partire dal 17 agosto per il nuovo Barcanova di Ambrosini, allenatore ex Settimo che è stato raggiunto da Renegaldo, De Sousa e Carretta, anche loro ex violette.

I nuovi acquisti più importanti sono quelli di Schepis, Racioppi, Biasiotto e Maio, in attacco vedremo all'opera l'ex Cbs Castellano e l'ex Cit Turin Badura.

 

Non ci sarà, invece, uno dei pilastri dell'ultima stagione, Jacopo Di Vanno: per lui nuova avventura come vice allenatore degli Allievi Nazionali della Pro Vercelli, oltre che istruttore nell'Academy.

Di Vanno lascia il "Barca" e il calcio giocato a 23 anni dopo due salvezze incredibili (l'ultima straordinaria con Camposeo) e 28 gol realizzati sempre da capocannoniere della squadra tra campionato e Coppa: "Decisione difficilissima...anche io devo ancora realizzarla e sarà molto strano pensare di non far parte della rosa sul campo dal 17 agosto. Dopo due anni alla Scuola Calcio Sisport Juventus è arrivata la chiamata della Pro Vercelli, ho già iniziato a lavorare con l'Under 17 il 1° agosto, mentre con l'Academy inizieremo l'11 settembre. E' un'opportunità unica per il mio futuro e non potevo rifiutare perchè si tratta di entrare nel professionismo. Spero di rimanerci il più a lungo possibile. Un grazie ed un grande in bocca al lupo al Barcanova e al presidente Capricci. Per me sono stati anni speciali in cui ho avuto la possibilità di esprimermi al meglio e spero di avere ripagato tutti a suon di gol. Quest'anno tiferò sicuramente per loro e mi auguro che possano raggiungere la salvezza prima possibile".

 

La rosa a disposizione di Ambrosini:

 

Portieri: Piarulli, Carretta ('99, Settimo), Grande ('01)

Difensori: Maio (Vanchiglia), Mangano (Cbs), Danielle (Victoria Ivest), Renegaldo (’98 Settimo), Barrella, D’Angelo (’99), Fiore ('98), Tricerri ('97), Biasiotto (Vanchiglia)

Centrocampisti: Schepis (Vanchiglia), Racioppi (Vanchiglia), Giannetti (’99), Konan S. ('97), Murè, Roeta, Efosa (’98). 

Attaccanti: Monteleone, Badura (Cit Turin), Castellano (Cbs), El Addani (’98), De Sousa (’99 Settimo), Konan ('98).

lun

07

ago

2017

Amichevoli: Corneliano Roero-Toro Allievi 3-0, Castellazzo-Canelli 8-0

AMICHEVOLI: BENE CORNELIANO ROERO E CASTELLAZZO

7 agosto 2017

 

AMICHEVOLI

 

Corneliano Roero-Toro Allievi 3-0

(Nardiello, D'Alessandro, Erbini)

 

Castellazzo-Canelli 8-0

(2 Piana, 2 Innocenti, 2 Capece, Rolandone, Molina)

 

Fossano-Bra 1-2

(Montante, Barale, Romani per il Fossano)

 

Alessandria-Derthona Calcio 3-0

(2 Fischnaller, Cazzola)

 

Nelle amichevoli dei giorni scorso il Fossano di Viassi conferma quanto di buono aveva già fatto vedere contro il Cuneo (vittoria 4-3) mettendo in difficoltà anche il Bra, che vince comunque 1-2. Gol di Romani nel finale per i blues.

Il Castellazzo di Alberto Merlo travolge invece il Canelli del neo allenatore Simone Merlo per 8-0, mentre in casa Corneliano arrivano i primi freschi gol dei nuovi acquisti Nardiello, D'Alessandro ed Erbini.

lun

07

ago

2017

Amichevole: La Biellese-Arconatese 1-1, primo gol bianconero di Andrea Latta Jack

AMICHEVOLE, BIELLESE-ARCONATESE 1-1

7 agosto 2017

 

Prima amichevole per La Biellese di Roano, una delle possibili protagoniste del campionato di Eccellenza A che parte dando la caccia ai playoffs. Primo gol per Latta Jack.

 

LA BIELLESE-ARCONATESE 1-1 - Amichevole
Marcatori: Latta (B) al 27', Lagzir (A) al 41' su cdr
A.S.D. La Biellese: Goio; Sella, Ferrarese, Cristino, Cremonte; Botto Poala, Corio, Samarotto; Scavetta, Vanoli, Latta (Biolcati, Gusu, Canton, Nicoletta, Munari, Cafaro, Artiglia, Vedda, Mancini). All.: Andrea Roano
G.S. Arconatese: Savini; D'Astoli, Vavassori, Cataldi, Dejoni; Bianchi, Panzetta, Valacchi; Laraia, Lagzir, Doria (Colombo, Tomat, Aprile, Guarda S., Rasini, Pariani, Guarda E., Giardino, Finato). All.: Livieri

La Biellese torna al Pozzo dopo la pausa estiva e si guadagna l'applauso del suo pubblico.
Un ottimo primo tempo, quello messo in scena dalla squadra bianconera che al minuto 27 trova il gol del vantaggio con Latta. Lancio di Cremonte dalla trequarti, difesa ospite in confusione, il numero uno giallo blu rinvia sul corpo dell'attaccante de La Biellese e pallone che finisce in rete. Al minuto 41 gli ospiti trovano il pareggio dagli undici metri con Lagzir che spiazza Goio.
Nella ripresa tanti cambi per mister Roano che rivoluziona completamente l'undici titolare. Al minuto 50 Latta, in gran forma in questa prima uscita stagionale, intercetta un bel pallone a centrocampo e si invola verso l'area avversaria. Mette a sedere due avversari, prova la conclusione con il destro ma la palla termina la sua corsa nelle mani del portiere. Al minuto 33 Ferrarese, dopo una magistrale chiusura in scivolata si ripropone nell'area avversaria con un bel colpo di testa, conclusione che termina a pochi centimetri sopra la traversa. Il triplice fischio di Antoniotti decreta la fine della gara. Tanti applausi per la banda bianconera che entusiasma i 200 spettattori, nella magnifica cornice offerta come sempre dallo Stadio Lamarmora Pozzo.

sab

05

ago

2017

Genoa-Borgaro 5-2 a Bardonecchia: nell'amichevole segnano Begolo e Sardo su rigore

AMICHEVOLE: GENOA-BORGARO 5-2

5 agosto 2017

 

Un buon 5-2 a Bardonecchia contro il Genoa per il Borgaro di Licio Russo, che chiude con due reti segnate alla squadra di serie A di Juric il primo test nella stagione che vedrà i blues impegnati in serie D.

Dopo l'1-1 della prima frazione (gol di Salcedo e dell'ex Pinerolo Luca Begolo per il Borgaro) nella ripresa hanno segnato Ninkovic (due gol), Pandev e Sardo su rigore.

 

GENOA-BORGARO 5-2 - Amichevole

Marcatori: 10' Salcedo, 22' Begolo; St 5' Ninkovic, 20' Pandev, 22' Ninkovic, 40' rig. Sardo

Genoa: Lamanna, Rosi, Gentiletti, Spolli, Fiamozzi, Salcedo, Laxalt, Zima, Lazovic,  Palladino, Pandev. A dispozione: Perin, Hiljemark,  Izzo, Cofie, Taarabt, Bertolacci, Omeonga, Veloso,  Ninkovic, Morosini, Simeone, Galabinov. All. Juric

Borgaro: Doda, Ignico, Benassi, Del Buono, Padovani, Grillo, Pasquero, Chiazzolino, Parisi, Pagliero, Begolo. A disposizione: De Marino, Multari, Gai, Zanella, Consiglio, Sillano, Sardo, Edalili, Menabò, Casellato. All. Russo.

ven

04

ago

2017

Ufficiale: Derthona in D, Piedimulera in Eccellenza A, Pro Collegno in Promozione D. Trasloca il Lascaris

TUTTO SECONDO COPIONE: DERTHONA IN D

Esultano Piedimulera e Pro Collegno

4 agosto 2017

 

Tutto secondo copione: il Derthona è la nona e ultima ripescata in serie D per effetto del buco lasciato libero dalla Triestina, che passa in Lega Pro (beffa per il Rende, che chiude le porte della D al Levico).

Conseguenze nel calcio piemontese: Atletico Torino in Eccellenza B (cuneesi, Savio, Denso, Chisola, Pinerolo, Rivoli, Alpignano) mentre esulta il Piedimulera che passa in Eccellenza A.

 

Gioia anche per la Pro Collegno di Rubino che sbarca (e torna) in Promozione D: Lascaris nel girone B di ferro (Gassino, Settimo, Pianese, Charvensod, Saint Vincent, Quincitava, Venaria, Chivasso) e Bianzè in Promozione A.

 

ECCO IL COMUNICATO UFFICIALE LND (n. 57 su www.lnd.it, pagina nazionale)

 

"Il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti, giusta delega del Consiglio Direttivo di Lega del 1° Agosto 2017, 
 
- sulla base di quanto deliberato e riportato su Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 51 del 1° Agosto 2017;
 
- tenuto conto del provvedimento assunto dal Consiglio Federale, di cui al Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 32/A del 4 Agosto 2017, in ordine alla concessione alla Società U.S. Triestina 1918 s.r.l. della Licenza Nazionale 2017/18 ai fini dell’ammissione al Campionato di Serie C 2017/18 e alla relativa integrazione con le medesime Società dell’organico di detto Campionato;
 
- preso atto che le determinazioni di cui innanzi hanno definito nella misura di 161 il numero complessivo delle Società partecipanti al Campionato Nazionale di Serie D 2017/2018, determinando la sussistenza di un ulteriore posto vacante nell’organico del Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2017/18;
 
- attese le specifiche procedure e la normativa di cui al Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 1 del 1° Luglio 2017, nonchè le disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 183 del 21 Dicembre 2016 e nel Comunicato Ufficiale n. 67 pubblicato il 21 Dicembre 2016 dal Dipartimento Interregionale;
 
- tenuto conto delle graduatorie pubblicate dal Dipartimento Interregionale della L.N.D. con proprio Comunicato Ufficiale n. 5 del 20 Luglio 2017;
 
DISPONE
 
l’ammissione, quale “ripescata” al Campionato Nazionale di Serie D della Stagione Sportiva 2017/18, a completamento dell’organico, della seguente Società:
 
S.S.D. Calcio Derthona s.r.l. (già A.P.D. Calcio Tortona).

ven

04

ago

2017

Da tre a cinque sostituzioni nei dilettanti: svolta storica, adesso è ufficiale

DILETTANTI, UFFICIALE: FINO A 5 SOSTITUZIONI

4 agosto 2017

 

Le indiscrezioni sono rivelate fondate: è ufficiale il passaggio da tre a cinque sostituzioni consentite sul pianeta Dilettanti. Una svolta storica che permetterà ai "panchinari" di partecipare molto di più, non sentendosi tali a tutti gli effetti, nonchè di creare dinamiche inaspettate sul terreno di gioco.

Ecco il comunicato Lnd che ufficializza la rivoluzionaria decisione.

 

«La LND riscrive la storia: Cinque sostituzioni nei dilettanti

 

Il Consiglio Federale ha approvato la proposta della LND, le sostituzioni salgono da tre a cinque

Storico cambiamento nell'universo dei dilettanti, il Consiglio Federale della FIGC ha approvato la proposta avanzata dal Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti su impulso del Presidente Cosimo Sibilia, recependo una circolare dell'IFAB: dalla prossima stagione tutte le squadre dei campionati dilettantistici potranno effettuare cinque sostituzioni invece delle tre canoniche. La novità ovviamente non riguarda il futsal, rimane invariato anche il regolamento dell'attività giovanile della LND che prevede sempre sette sostituzioni e quello della Serie A femminile su precisa indicazione dell' IFAB. Comprensibilmente soddisfatto il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti e Vice Presidente Vicario della FIGC Cosimo Sibilia che si è fatto promotore in prima persona di questo storico cambiamento: "Abbiamo compiuto un passo importante, una conquista ottenuta grazie al lavoro di squadra. Quando si fa sistema si ottengono risultati significativi. Una decisione che conferma ancora una volta la centralità della Lega Nazionale Dilettanti all'interno del sistema calcio. Le cinque sostituzioni rispondono ad un esigenza di cambiamento che sta attraversando il calcio a livello mondiale e l'Italia così fa uno scatto in avanti nel processo di miglioramento"».

ven

04

ago

2017

Vasile Feraru all'Alfieri Asti: rinforzo di qualità in difesa per mister Montanarelli

VASILE FERARU ALL'ALFIERI ASTI

Carrara e Aurora, ultimi rinforzi. Albese, in prova Hamza

4 agosto 2017

 

Ancora un rinforzo, questa volta in difesa, per l'ambizioso Alfieri Asti di Montanarelli: ecco in foto il presidente Di Maria con Vasile Feraru, centrale difensivo rumeno ex Canelli, Colline Alfieri e Sommariva Perno. Ufficiale la firma del giocatore pronto per un'altra avventura in Eccellenza.

 

ALBESE: IN PROVA HAMZA ABDOUNE

 

News anche nel girone B dove l'Albese porta in prova in ritiro l'attaccante ex Venaria Hamza Abdoune.

 

PRIMA CATEGORIA

 

Qui Carrara: la rosa a disposizione di Ragazzoni si chiude con l'acquisto di De Gioanni Federico, centrocampista '97 ex Vianney e Chieri, e Andrea Bongiovanni, ex Canelli e Cit.

 

Qui Aurora Calcio: da mister Panarelli ecco il '97 Salvatore Maio dal Bacigalupo, il '98 Lorenzo Musca ex Atletico Torino e il '97 Andrea Bovolenta con Owusu dal Piossasco.

ven

04

ago

2017

Union Bussoleno Bruzolo, ecco Gabriele Salcone: con l'ingaggio del '99 ex Alicese si chiude il mercato

IL '99 SALCONE ALL'UNION BUSSOLENO BRUZOLO

4 agosto 2017

 

"Abbiamo chiuso il mecato con uno dei '99 più bravi che potevamo prendere". Così il ds dell'Union Bussoleno Bruzolo Marco Galluzzo, che ufficializza l'ingaggio di Gabriele Salcone, classe '99 reduce da 30 presenze nell'Alicese in Eccellenza, ex Alessandria e Chieri. Lo stesso Galluzzo conferma come Salcone sia l'ultimo acquisto per chiudere la rosa a disposizione del tecnico Alberto Falco.

ven

04

ago

2017

Giaveno Coazze: Naturale e Baudissard, acquisti top per la squadra di Bergantino

NATURALE E BAUDISSARD AL GIAVENO COAZZE

Seconda: acquisti top da mister Bergantino

4 agosto 2017

 

Due acquisti davvero importanti per il Giaveno Coazze di Francesco Bergantino, che disputerà il girone F di Seconda Cateforia.

Si tratta di Andrea Naturale, attaccante ex Collegno Paradiso, e di Filippo Baudissard, centrocampista ex Lucento e Bra desideroso di rilanciarsi.

Tra i colpi di mercato anche Pio e Notarbartolo dalla Bvs, Pezziardi, Visentin e il portiere ex Susa Conte.

ven

04

ago

2017

Genoa-Borgaro Nobis: oggi alle 18 amichevole a Bardonecchia. La nuova divisa dei ragazzi di Russo

OGGI AMICHEVOLE GENOA-BORGARO

Alle 18 a Bardonecchia grande sfida

La nuova divisa dei ragazzi di Russo
La nuova divisa dei ragazzi di Russo

4 agosto 2017

 

Amichevole di lusso oggi a Bardonecchia contro il Genoa per il Borgaro Nobis che ha ritrovato dopo 35 anni la serie D dopo aver battuto nell'epilogo della scorsa stagione nello spareggio di Biella la Juventus Domo.
Alle ore 18 a Bardonecchia un grande appuntamento per Licio Russo e i suoi ragazzi. I biglietti per assistere all’incontro saranno in vendita direttamente ai botteghini dello stadio cittadino. Fondamentale il supporto e la mediazione con lo staff di Bardonecchia del mister Raffaele Senatore, ex Lucento, che presenterà i blues al team manager genoano Pellegri.
Con la prima uscita stagionale contro il Genoa esordiranno anche le nuove divise ufficiali da utilizzare nel Campionato Nazionale di Serie D, che riportano come da tradizione i colori gialloblu e le immancabili frecce laterali.
La formazione del Borgaro Nobis potrà contare sui nuovi arrivi Emanuele Galante, Tonino Grillo, Giovanni Padovani, Luca Begolo, Jack Chiazzolino, Manuele Sillano, Fabio Pasquero e Luca Sardo. Questi i riconfermati: Consiglio, Erbì, Ghiggia, Ignico, Multari; Del Buono, Gai, Zanella; Pagliero, Parisi. Allenatore confermato Licio Russo.

ven

04

ago

2017

Fossano-Cuneo 4-3: Romani, Buongiorno e compagni le suonano al club di Lega Pro in amichevole

BIGLIETTO DA VISITA DEL FOSSANO: 4-3 AL CUNEO

Amichevole: vince la squadra di Viassi contro il club di Lega Pro

Buongiorno subito tra i protagonisti del Fossano
Buongiorno subito tra i protagonisti del Fossano

4 agosto 2017

 

Sul verdissimo campo sintetico del "Pochissimo" di Fossano gol ed emozioni nell'amichevole tra i blues ed il Cuneo: alla fine un rocambolesco 4-3 e la soddisfazione per la Viassi-band di averle suonate ad un avversario di Lega Pro.

Subito a segno il Fossano con Romani al 10', un minuto più tardi i locali raddoppiano con l'ex di turno Tavella. Gli ospiti rispondo al 14' con una giocata di Gerbaudo in favore dell'inserimento di Cristini, la cui spizzata mette fuori causa l'altro ex Cammarota (2-1). Poco prima della mezz'ora, è ancora il Fossano a passare con la segnatura di Buongiorno (3-1). Nella ripresa Moino incrementa ulteriormente lo score al 32' (4-1), poi Stefano Pellini pennella una punizione dal limite a fil di palo e realizza il 4-2. Al 43' la zampata del centravanti Zamparo vale il 4-3 finale.

 

FOSSANO - CUNEO 4-3 - AMICHEVOLE

 

FOSSANO (4-2-3-1): Cammarota (1’st Dia); Galvagno (13’st Grasso), Bottasso (1’st Mozzone), Sampò (1’st Douza), Campana (28’st Guienne); Sammartino (13’st Konate), Lerda; Tavella (26’st Brungaj), Armando, Romani; Buongiorno (16’st Moino). A disposizione: Di Salvatore, Brondino, Bandirola. All.: Fabrizio Viassi.
CUNEO (4-3-3): Bambino; Baschirotto, Quitadamo, Boni (14’st Conrotto), Lomolino (16’st Bertoldi); M. Cristini (38’pt Secondo, 21’st Pellini), Rosso, Gerbaudo; Mobilio (28’pt Anastasia), Dell’Agnello, Boniperti (6’st Zamparo). A disposizione: Stancampiano, Giraudo, Genovese. All.: Massimo Gardano.
RETI: pt 10’ Romani, 11’ Tavella (F), 15’ M. Cristini (C), 30’ Buongiorno, st 32’ Moino (F), 35’ Pellini, 43’ Zamparo (C).

ven

04

ago

2017

Pont Donnaz: Campanaro a centrocampo. Per le gare interne migrazione dal "Crestella" a Hone

PONT DONNAZ, ARRIVA IL REGISTA CAMPANARO

Spostamento per le gare del club di Eccellenza

4 agosto 2017

 

Il Pont Donnaz Hone Arnad (PDHA) ufficializza il colpo a centrocampo: ecco Giovanni Campanaro, ex Settimo, che va a rinforzare la squadra dopo gli ingaggi di Lapadula, Amato, Bonato, Prola e dell'ex Baveno Amoruso.

 

Altra notizia in casa Pont, che lascia a sorpresa il glorioso "Crestella" di Donnas, campo a ridosso dell'autostrada che ha ospitato le partite degli orange a partire dagli anni '70. Il presidente Calliera ha deciso per una migrazione sul terreno di gioco di Hone, regolarmente omologato per l'Eccellenza, e questo cambio è stato ufficializzato dalla Lnd su comunicato di qualche giorno fa, mentre restano al "Crestella" le giovanili.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.