Quinci, firmano Menegazzi e Donato. Maiorana torna a Grugliasco, i colpi del Bussoleno

GRUGLIASCO, SPESSO RITORNANO: MAIORANA. BUSSOLENO: CASSE

Eccellenza: le amichevoli già programmate di LG Trino e Fossano

Da sx: Andrea Casse dall'Union Susa al Bussoleno e Giovanni Maiorana, dall'Atletico al Bsr Grugliasco
Da sx: Andrea Casse dall'Union Susa al Bussoleno e Giovanni Maiorana, dall'Atletico al Bsr Grugliasco
Donato e Menegazzi firmano al Quincitava col presidente Serra
Donato e Menegazzi firmano al Quincitava col presidente Serra

Eccellenza - Amichevoli

Trino: 31 luglio partita in famiglia Trino A-Trino B aperta al pubblico alle ore 18, poi sempre al "Picco" 4 agosto contro la Pro Vercelli alle ore 18, 6 agosto contro il Casale, 10 agosto contro la Romentinese, 13 agosto con la Pro Vercelli Primavera, 21 agosto con il Cavaglià, 1 settembre contro la Juniores.

 

Fossano: 6 agosto contro il Savona a Ovada, 10 agosto contro il BorgoVercelli a Borgo Vercelli, 13 agosto contro l'Alpignano (sede da definire), 18 agosto contro il San Sebastiano (sede da definire), 20 agosto contro la Berretti del Cuneo (sede da definire).

 

29 luglio 2016 - Mercato Promozione: in casa Quincitava è tempo di firme per il bomber Donato (27 gol in Prima con i Red Devils Verres) e per il playmaker Menegazzi (ex Pont Donnaz). Eccoli in foto col presidente Serra.

Lo stesso Menegazzi scrive sul web: "Se a maggio qualcuno mi avesse detto che il 27 luglio avrei firmato per il Quincitava l'avrei considerato un pazzo. Invece, eccomi qui. Il calcio è bello per questo, è folle". Qualche settimana fa Menegazzi ci aveva dichiarato il suo entusiasmo per il nuovo progetto, sottolineando come i dirigenti lo abbiano voluto ingaggiare fortemente e come per lui sia stato più semplice chiudere il capitolo Pont Donnaz, non senza qualche rancore.

 

Bsr Grugliasco: a volte ritornano? No, a Grugliasco spesso ritornano. Il centrocampista Giovanni Maiorana sentiva la mancanza dell'aria di casa (d'altronde il club di Felice Marmo è un gran bell'ambiente sportivo) e ufficializza il suo ritorno in via Leonardo da Vinci dopo l'esperienza in casa Atletico Torino. Maiorana ha fatto parte del gruppo che, contro ogni pronostico, tre anni fa ha vinto il campionato di Promozione a Grugliasco guadagnando l'Eccellenza con mister Faghino (oggi Responsabile Scuola Calcio al Chisola) sul campo del Mirafiori all'ultima giornata. L'Alpignano, soltanto qualche mese prima, sembrava aver già vinto: fu davvero un'impresa, il punto più alto nella storia del pallone di Grugliasco.

Così Maiorana: "Confermo, ho firmato a Grugliasco. Ringrazio l'Atletico Torino, società dove sono stato accolto benissimo e dove ho passato una bella stagione. Si è chiuso tutto serenamente, nel modo migliore. Devo ammettere che al Bsr mi sento a casa, in famiglia, e lì sono tornati degli amici a giocare. Sono felice e la scelta che ho preferito fare è stata quasi inevitabile...".

 

Prima Categoria - Qui Bussoleno: tra i nuovi acquisti della rosa del riconfermato mister Pisicchio (lo storico capitano Zomer farà da secondo, preparatore dei portieri Max Durbiano) ecco il genio Andrea Casse, seconda punta e trequartista. Siamo felici di riannunciare in campo un giocatore davvero molto talentuoso dopo una stagione chiusa in anticipo nell'Union Susa.

Sempre dall'Union Susa il Bussoleno ingaggia il portiere Pedicone ('95) e Tiziano Favro ('97), mentre dal Rosta arrivano i già confermati Andreis, centrale e storico capitano del Rosta, il centrocampista "Petalo" De Rosa, e "Ziege" Digiandomenico. Infine dal Dufour Varallo il '96 Andrea Moia, attaccante. Il presidente Tolotti: "Siamo contenti e fiduciosi per la prossima stagione. L'obiettivo sarà divertirsi e centrare una salvezza tranquilla".

Bussoleno, la firma di De Rosa
Bussoleno, la firma di De Rosa