Promozione: Pasqualone (Lascaris), subito gol. Al lavoro Pancalieri e Barcanova

PASQUALONE (LASCARIS) DOPO I 20 GOL CASTIGA LA JUVE U17

Il Barcanova di Camposeo al lavoro. Viale, Pancalieri: "Fiducioso"

Pasqualone (Lascaris)
Pasqualone (Lascaris)
Capitan Lupano (Pancalieri Castagnole)
Capitan Lupano (Pancalieri Castagnole)
Mister Viale (Pancalieri Castagnole)
Mister Viale (Pancalieri Castagnole)

23 agosto 2016 - Gli approfondimenti di oggi in Promozione...in attesa dei calendari.

 

Promozione B: dopo i 20 gol segnati nel 2015/2016 (classifica cannonieri) bomber Lorenzo Pasqualone del Lascaris, corteggiato da molti club sul mercato ma rimasto in via Claviere, castiga subito la Juventus U17 (dove tra l'altro gioca l'ex Fossano Galvagno) in un'amichevole tra bianconeri disputata a Bardonecchia. 1-1 il finale. Il Lascaris è al lavoro da domenica pomeriggio e con l'ingresso di Cavazzi (rosa interamente riconfermata) punta a migliorare la classifica dello scorso anno e magari ad inserirsi in posizioni vista mare tra Union Susa, Vanchiglia, Gassino, Ivrea Banchette, Santhià, Quincitava...

Si riparte da tante certezze: Castiglia, i due Lavalle, Mandes, Malvicino, Leone, Maugeri, Dolce, Mirto, radu, Gallo, Sigismondi, i giovani Salaniti, Secchieri, Tonda, Serafino, Toscano...

 

Promozione C: il Pancalieri Castagnole di Silvio Viale ha lavorato molto bene sul mercato e viene quotato nelle classiche chiacchiere d'agosto tra le formazioni più attrezzate assieme a Piscinese Riva, Denso e Chisola.

Mister Viale non si sbilancia: "Stiamo lavorando bene e sono fiducioso per la stagione che sta per iniziare". Tante le soluzioni per il tecnico, che in attacco dovrà scegliere due o tre giocatori all'interno dell'ottimo quartetto Cambria-Messineo-Cabiddu-Allasia. In porta il titolare sarà Murano, in difesa potrebbero partire Lupano-Bertello-Oberto in un ipotetico 3-4-3, a centrocampo imbarazzo della scelta tra il '98 Capello dal Saluzzo, Melchionda (anche difensore), Caricato, Dal Molin, Ferrero dalla Piscinese Riva e il '97 Sartorello. E poi ci sono Lotrecchiano, Brussino, Giacchino, La Marca, ottimi giovani. Insomma, una formazione da seguire.

Amichevoli: 1-1 contro gli Allievi Nazionali del Toro (gol del '98 Sivera) e sconfitta per 1-0 contro la Juniores Nazionale del Bra. Il 31 agosto sfida esterna a Villafranca per il PancalieriCastagnole in Coppa Promozione. E subito gara dell'ex per bomber Messineo.

 

Promozione D: nel girone che preannuncia una lotta al vertice (chissà) tra Lucento, Savio Rocchetta e Santostefanese il Barcanova di Camposeo si tira a lucido e riparte dopo una rivoluzione. Intanto il nuovo nome (non più BarcaSalus) fa tornare in mente le avventure di una squadra gloriosa. La filosofia è chiara: tanti giovani, qualche giocatore esperto, importantissimo l'attaccamento alla maglia.

Lo staff della prima squadra è composto da mister Camposeo, i dirigenti Lionetti, Gobbato, Atzeni, i preparatori Richetta e Tarantini, e il massaggiatore Bertetto.

In campo novità (come Mandarà dal Caselle, bomber Rolfo ex Asti e Cbs, l'ex Vanchiglia Barrella, l'ex Ivest Roeta, l'ex Borgaro Zigliani, l'ex Brandizzo Di Paola, ecc...) e tante conferme da Zaccarelli a Filoni, i più esperti. Occhio anche a Crovagna, ex Juve, Canavese e ProSettimo. Una rosa molto giovane, quella torinese.

Barcanova al lavoro