La Bvs fa Pio-Pio: doppietta alla Pro Collegno. Oggi i suoi pronostici dall'Eccellenza alla Prima!

BVS, DOPPIETTA DI PIO ALLA PRIMA IN CAMPIONATO: 2-1 ALLA PRO

Pierluigi Pio (Bvs)
Pierluigi Pio (Bvs)
Selfie Bvs
Selfie Bvs

15 settembre 2016 - Secondo giro di pronostici! La calciatrice Giulia Trapani (Juventus Femminile) ha totalizzato 7 punti, un ottimo bottino, la scorsa settimana.

 

Oggi un tuffo in Prima Categoria: cuore e passione, derby e campanilismi. Una categoria che regala tante emozioni e sorprese. Lo sa bene Pierluigi Pio della Bvs, il giustiziere della Pro Collegno (2-1 il finale) nell'esordio in campionato in Prima girone D: "A 36 anni poter festeggiare una doppietta è sempre bellissimo. Il primo gol l'ho segnato in mischia su corner, il secondo sfruttando una spizzata di Notarbartolo". Ecco, Notarbartolo: un altro giocatore dal grande talento, una delle istituzioni del calcio valsusino e della prima cintura (ex Tetti Rivalta, Edelweiss...), un fantasista pupillo di mister Guglielmo, che lo conosce molto bene.

 

A proposito di Guglielmo, il mister di Calabria. Pio: "Ha sempre un'enorme voglia di vincere. La partita la sente già dal giovedì, il suo entusiasmo e la sua foga agonistica sono caratteristiche scritte nel suo dna...".

Il gruppo Bvs è sempre compatto, ma c'è qualche cambiamento: "E' vero, abbiamo perso Venini che è andato al Caselette e Fratello alla Cbs. Siamo una squadra un po' più giovane, che corre parecchio. Fuori ci divertiamo assieme, siamo uniti. Macrì, per esempio, è bravissimo a coinvolgere tanti ragazzi nelle sue varie attività lavorative e sportive, poi c'è il carisma di capitan Marvulli, il genio di Gentile, che rientrerà a breve, i sempre-presenti Blua, Monzo, Visentin, Benna, Senor, il portiere Ramasotto, Baseggio, Schiavello...Tra i nuovi sono rimasto molto colpito dall'ex Rivoli Rosa Cardinale. E' molto bravo negli interventi e negli anticipi, poi è un pacato, molto grintoso, rispettoso ed educato. Per me è un grande acquisto".

 

Pio, ex Borgonese, ha giocato 8 anni al Giaveno, alcuni dei quali anche con mister Guglielmo che ora lo allena. Poi è passato a Chiusa, Sant'Ambrogio, di nuovo al GiavenoCoazze (vinto il campionato di Terza) e al Rubiana, dove giocava in attacco con bomber Pirinei.

Ora vuole togliersi ancora tante soddisfazioni: "Mi diverto ancora a giocare a pallone e alla Bvs ho trovato un bell'ambiente. Quest'anno abbiamo fatto il ritiro a Chiusa, lavorando sodo. Speriamo che questi sacrifici paghino. Come inizio non c'è male, anche se il girone ci proporrà una mina vagante dietro l'altra. Basta pensare che in campionato ora affronteremo River Mosso, Corio, Collegno Paradiso e Caselette. Le due neopromosse Corio e Collegno sono partite in quarta, il River è una squadra insidiosa e col Caselette sarà un bel derby. Una cosa è certa, noi cercheremo di fare il massimo. Vogliamo divertirci insieme".

 

LA SCHEDINA DI PIERLUIGI PIO (BVS):

 

ECCELLENZA A PONT DONNAZ ALICESE 1
ECCELLENZA A AYGREVILLE PAVAROLO 2
ECCELLENZA B PRO DRONERO FOSSANO 1
ECCELLENZA B RIVOLI BENARZOLE 1
PROMOZIONE A PONDERANO CITTA' DI COSSATO X
PROMOZIONE B VANCHIGLIA UNION SUSA X
PROMOZIONE B VENARIA REALE GASSINO SR 1
PROMOZIONE C BSR GRUGLIASCO CARMAGNOLA X
PROMOZIONE C DENSO SAN SEBASTIANO 1
PROMOZIONE D SAN GIACOMO CHIERI SANTOSTEFANESE 1
PRIMA D CASELETTE PIANEZZA 1
PRIMA E VILLASTELLONE CAR. RAPID TORINO 1
PRIMA F PINASCA BORGARETTO 1

 

BVS - PRO COLLEGNO 2-1 - La prima in campionato - Prima girone D

Bvs: Ramasotto, Senor, Blua (11' st Pio), Macrì, Marvulli, Rosa Cardinale, Baseggio, Schiavello, Visentin (14' st Guidi Colombi), Notarbartolo, Monzo. A disp.: Davì, Locci. All.: Guglielmo.

Pro Collegno: Bonifai, De Giovanni (30' st Daviduta), Miglio, Bdour, Taverniti, De Rosa, Baldin, (18' st Grillo), Bommaci, Caserio (10' st Gritella), Baba Hay, Terrano. A disp.: Sergi, Vignale, Fiore. All.: Rubino.

Reti: 34' Caserio, 15' st e 26' st Pio.