Prima F: Lesna Gold-Borgaretto, lo strano 0-0 tra la miglior difesa e il miglior attacco

PRIMA F: LESNA GOLD E BORGARETTO PRONTE AL DECOLLO

3 ottobre 2016 - di Michele Rizzitano

 

LESNA GOLD-BORGARETTO 0-0 Prima girone F

Lesna Gold: Boetto, Moles, Branca, Gala, Gervasi, Ferrara, Scordato, Bongera (41' st Gaudino), Moretti, Cazzola (40' st Chiummarulo), Furno (26' Janah Hicham). A disp.: Gibino, Laccetta, Spicuglia, Ostorero. All.: Calabrò.

Borgaretto: Ferrantino, Cozzi, De Marco (24' st Ingrao), Alberti, Fichera (9' Giordano), Zingales, Provero, Minelli (17' st Guseo), Marchionni, Tancini, Santi. A disp.: Giannatasio, Gallo, Meinardi, Mastratisi. All.: Livieri.

Arbitro: Contro di Torino.

 

Prossimo aggiornamento: fotogallery

 

Un tuffo nel girone F di Prima Categoria: 127 gol in 32 gare giocate, una media di 3.97 gol a partita. Si segna tantissimo e il merito di questo numero è soprattutto del Borgaretto di Livieri, squadra davvero molto interessante: 14 gol segnati per Tancini e compagni, un'artiglieria da migliore attacco soffocata però molto bene dall'incerottato Lesna Gold di Calabrò, miglior difesa del campionato con due gol subiti.

In via Milano una partita vibrante ed un risultato giusto: più Borgaretto nel primo tempo, più Lesna Gold nella ripresa con una traversa ed una palla gol allo scadere.

Qui Lesna Gold: la classifica (il Perosa è una conferma, ma dietro c'è spazio e non mancano le sorprese) vede una rampa di decollo già pronta per la rosa di via Milano, composta da elementi di qualità come Bongera, Furno e Gervasi, da giocatori di personalità come il portiere Boetto, il centrale Ferrara e capitan Gala, e poi ci sono i gol di bomber Moretti, Chiummarulo (ieri a mezzo servizio) e Torreggiani (assente ieri così come D'Italia e Hamza, tre defezioni importanti). Un Lesna Gold partito quest'anno senza bomber Loi.

Qui Borgaretto: ripetiamo, è una formazione da piani alti, ben messa in campo, spavalda ma corta al punto giusto. Nel primo tempo i verdearancio hanno insistito molto sull'asse Marchionni-Cozzi: scarico basso e veloce sul primo, destro a giro "no look" e apertura a memoria sull'esterno, pronto a sfondare a destra e a sfidare in fascia Branca. E' successo almeno quattro-cinque volte, ma il "Borga" propone molte altre soluzioni a cominciare dai dialoghi e dagli uno contro uno di Tancini e Santi, gente coi piedi buoni e col gol facile. Dietro una buona solidità con Alberti e Fichera davanti a Ferrantino e fasce mobili. 

Insomma, la sensazione è che Lesna Gold e Borgaretto (precedute oggi dalle novità Atletico Racconigi e Pro Polonghera) tra qualche mese saranno più su del quarto e quinto posto.

 

Si parte forte. Subito Borgaretto: al 2' cross di Cozzi per Santi, che calcia alto da buona posizione, poi sostituzione al 13' quando Giordano rileva l'acciaccato Fichera. Il Lesna Gold è altrettanto sfortunato: al 22' fuori turbo-Furno (risentimento muscolare) e dentro Janah Hicham. Per il numero 18 stazza da punto di riferimento offensivo, ma qualche problema sottoporta.

Al 23' il Borgaretto punge ancora con Provero, che pesca Tancini in area di rigore per una girata mancina sopra la traversa. Boetto grida di tutto: probabilmente era fuorigioco. Lo stesso Tancini al 28' viene anticipato da Branca un centesimo di secondo prima di sparare la cartuccia col destro. Moretti, di testa, incorna centralmente pochi minuti dopo sul lato opposto e al 33' il Lesna Gold sfiora l'1-0 con Janah: uscita provvidenziale di Ferrantino.

L'ultima emozione del primo tempo è un quasi autogol di Ferrara su cross di Provero.

La ripresa non rompe lo 0-0, anche se dopo le buone occasioni per il "Borga" è il Lesna Gold a fare qualcosa di più: restano i rimpianti per una traversa di Janah e un'occasione per Moles allo scadere, con tiro sparato addosso a Ferrantino. Lesna Gold e Borgaretto, squadre interessanti, alla fine non si fanno male: un punto ciascuno. Domenica prossima doppio esame contro le "cugine" di Racconigi per il salto di qualità e il decollo definitivo.

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
PEROSA 12 4 2 2 0 0 0 0 12 5
ATL. RACCONIGI 9 4 2 1 0 1 0 0 10 7
PRO POLONGHERA 9 4 2 1 0 1 0 0 10 7
BORGARETTO 8 4 1 1 0 0 0 2 14 7
LESNA GOLD 7 4 2 0 0 1 1 0 7 2
INFERNOTTO 7 4 2 0 0 1 0 1 11 8
NICHELINO H. 6 4 2 0 0 2 0 0 8 7
RACCONIGI 6 4 1 1 1 1 0 0 11 9
BRICHERASIO 6 4 2 0 0 2 0 0 7 9
PINASCA 5 4 1 0 0 1 2 0 9 12
AIRASCHESE 4 4 1 0 1 1 0 1 2 5
AUR. PIOSSASCO 4 4 1 0 0 2 1 0 7 7
SAN SECONDO 3 4 1 0 1 2 0 0 6 11
FC VIGONE 3 4 1 0 1 2 0 0 3 7
BRUINESE 1 4 0 0 2 1 0 1 5 13
LUSERNA 1 4 0 0 0 3 1 0 5 11