Eccellenza B. Petrosino: "A Corneliano il miglior Rivoli della stagione". Ultime 4 giornate, ecco le big

RIVOLI, TANTE CERTEZZE IN PIU'

Cravetto (Rivoli): 7 reti e non solo. Una fenomenale capacità di difendere palla
Cravetto (Rivoli): 7 reti e non solo. Una fenomenale capacità di difendere palla
Grauso e Chiatellino, sempre nel vivo del gioco
Grauso e Chiatellino, sempre nel vivo del gioco

19 ottobre 2016 - Il Corneliano Roero capolista di Eccellenza B aveva segnato dai due ai cinque gol a tutte le rivali affrontate in casa, senza mai perdere. L'impresa della settimana è del Rivoli di Fabio Petrosino, che torna dalla terra cuneese con una vittoria per 0-1 firmata Lippo (qui la cronaca) e con tante certezze in più.

 

Petrosino: "A livello di gioco, intensità e attenzione credo che si sia visto il top. Sì, a Corneliano è stata a mio avviso senza dubbio la miglior prestazione del Rivoli in queste otto partite. Fase difensiva eccellente, pochissimi rischi, tanta corsa sugli esterni e precisione nei passaggi. Oltre a Cravetto, Lippo, Grauso, Sardo e tutti i più esperti voglio sottolineare la prova di Saadi e Gallace, ma anche dei giovani '98 Gandiglio ed Arcari. Il 2-2 con l'Albese della scorsa settimana, quando siamo stati rimontati di due gol nei cinque minuti finali, ci ha fatto riflettere, arrabbiare e buttare per aria due punti, ma è sicuramente servito a qualcosa. Siamo passati da quell'atteggiamento impaurito e presuntuoso del finale di gara con l'Albese a 98 minuti giocati con grandissima personalità sul campo della prima in classifica. Questo è il vero Rivoli. Personalmente è stata una gara che mi ha fatto vivere tante emozioni, ma credo che domenica sia ancora più importante. In casa possiamo e dobbiamo fare di più e questa volta arriva il Tortona, mentre contemporaneamente ci sarà Saluzzo-Corneliano Roero. La sfida alla nostra portata è ripetere una prestazione così convincente in tutti i reparti. Vogliamo rosicchiare altri punti a chi ci precede in classifica".

Domanda secca, c'era il rigore su Melle subito dopo il gol di Lippo? "Sì, per me si poteva dare. E' uno di quei rigori sui quali dipende molto l'angolazione dell'arbitro nel vedere ed interpretare la trattenuta. Forse non l'ha ritenuta così grave. Devo dire che la squadra è stata molto brava anche dal punto di vista nervoso e psicologico, perchè soprattutto in quel momento non abbiamo partecipato o risposto alle polemiche e abbiamo solo pensato a giocare. Nella ripresa mi è piaciuto molto l'atteggiamento dei giocatori. Abbiamo retto benissimo togliendo tutti gli spazi al Corneliano e Volante non ha dovuto compiere interventi oltre ad un unico tuffo nel primo tempo. Poi abbiamo continuato a giocare palla a terra nello stretto, facendo correre gli esterni al momento giusto per guadagnare metri e ossigeno. Sardo in questo è stato eccezionale. Siamo davvero molto contenti".

Un'unica macchia: "Purtroppo sì, Grancitelli al 90' è stato espulso per reciproche scorrettezze assieme ad Anderson. Ormai era quasi fatta, ma si sono stuzzicati dopo un'entrata su Pavan ed è finita così. Domenica Grancitelli non ci sarà e rischia di saltare anche il Saluzzo tra due settimane. Un vero peccato, ma troveremo altre soluzioni in difesa".

 

ULTIME 4 GIORNATE: numeri da tenere d'occhio, perchè nell'ultimo mese hanno allungato le big del girone. Zero sconfitte (quinta e sesta colonna) nelle ultime 4 partite per Saluzzo, Rivoli, Savigliano, Castellazzo ed anche per l'Albese, che ha fatto registrare 4 pareggi consecutivi.

In ribasso, almeno in questo ultimo periodo, le quotazioni della Pro Dronero, crisi nera per la Valenzana.

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
SALUZZO 10 4 2 1 0 0 0 1 7 4
CORNELIANO R. 9 4 2 1 1 0 0 0 9 6
RIVOLI 8 4 1 1 0 0 1 1 8 3
FC SAVIGLIANO 8 4 0 2 0 0 2 0 9 4
COLLINE ALFIERI 7 4 1 1 0 1 1 0 6 6
BONBONASCA 6 4 0 2 2 0 0 0 7 6
CASTELLAZZO 5 3 0 1 0 0 1 1 3 2
OLMO 5 4 1 0 0 1 0 2 5 8
CHERASCHESE 4 4 1 0 1 1 0 1 8 7
ALBESE 4 4 0 0 0 0 1 3 5 5
CAVOUR 4 3 0 1 1 0 1 0 5 5
FOSSANO 3 3 0 1 1 1 0 0 2 3
TORTONA 3 4 0 0 0 1 2 1 4 5
BENARZOLE 3 4 0 0 1 0 1 2 2 3
PRO DRONERO 2 4 0 0 1 1 2 0 5 8
VALENZANA MADO 2 4 0 0 1 1 1 1 5 7
ACQUI 0 3 0 0 2 1 0 0 2 10

GASSINO, ESONERATO SORRENTINO. COLLINE, NEW ENTRY

18 ottobre 2016 - Due notizie in Eccellenza e Promozione. Nel girone B di Eccellenza il Colline Alfieri di Bosticco può contare su un rinforzo in attacco: si tratta del classe '93 Andrea Piovano, ex Corneliano Roero e all’Acqui. Per il Colline ottimo avvio di stagione: 5° posto e 13 punti assieme all'attacco atomico della Cheraschese.

 

In Promozione B salta invece la panchina di Roberto Sorrentino (Gassino): soltanto 3 punti in 6 partite. Al suo posto sale dagli Esordienti alla prima squadra Salvatore Fontana.