Prima E: il Vianney a -4 dalla vetta si fa un regalo di Natale. Tucci dal Rosta (un ritorno)

UN RINFORZO PER IL VIANNEY

Tucci, a -1 dai 150 gol in Prima Categoria
Tucci, a -1 dai 150 gol in Prima Categoria

3 novembre 2016 - A Rosta non è scattato il feeling, ma bomber Tony Tucci (149 gol in Prima Categoria) guarda già avanti. Il 4 dicembre potrà scendere in campo in Prima girone E con la maglia del Vianney, come nella foto: per lui si tratta di un gradito ritorno dopo la scorsa stagione e metà del 2014/2015. Il Vianney tra l'altro è in rampa di lancio a -4 dalla vetta: un girone con squadre già staccate e un traffico da tangenziale dal Pertusa al Rapid capolista (almeno 10 team coinvolti). Chissà che coi gol di Tucci non si possa guardare ancora più su.

 

L'attaccante, corteggiato pare anche da Villarbasse, Bvs, Pozzomaina, Barracuda e non solo: "Nell'avventura a Rosta ci ho creduto. Peccato. Ad un certo punto ho deciso di non proseguire, ma non voglio entrare nei dettagli. Sono sereno. Tra un inizio tutto in salita e un infortunio non è scattata la scintilla e non ho potuto lasciare il segno, cosa che invece spero di fare al Vianney. Torno volentieri in questo club, dove mi sono sempre sentito a casa. Mi hanno convinto mister Baracco e soprattutto Lorenzo Cavallo, persona eccezionale e responsabile della squadra. Ritroverò volentieri Masera, i tre fratelli Simone, Coril e Alessandro Cavallo, Andreolli che ha giocato con me da piccolo in Juve e Toro, Grasso, Scolaro e molti altri. I 149 gol in Prima? Ne manca uno per la festa, la maglietta celebrativa è già pronta...Ho 32 anni e ancora tanta voglia di giocare e segnare".