Il calcio valsusino ricorda Simone Luise, ex Juve, Bvs, Rivoli, Alpignano e Real Boys

LA SCOMPARSA DI LUISE

15 novembre 2016 - Tutti lo ricordano come un ragazzo fantastico, simpatico ma timido, dalle grandi doti calcistiche. Il calcio valsusino piange la scomparsa del classe '88 Simone Luise, avvenuta pochi giorni fa. Tanti giocatori, dirigenti e allenatori lo ricordano nella Juve, nel Rivoli, e poi Alpignano, Nichelino, Bvs, infine nel Real Boys dove aveva conquistato il titolo di Terza Categoria. Ha anche fatto da dirigente nel calcio a 5 in serie D.

 

L'Avigliana era ad un passo dall'ingaggiarlo dopo la riabilitazione per il suo terzo infortunio al ginocchio. Avitabile e compagni, che lo ricordano in modo particolare, avrebbero voluto che Luise condividesse assieme a tutta la rosa i grandi numeri della squadra, prima con 8 vittorie su 8 gare a punteggio pieno. Simone, però, se n'è andato prima.