Denso, domenica perfetta. Rallentano le battistrada ed è 4-0 al Trofarello con D'Agostino-Persiano-Geografo-Zanchi

QUATERNA DENSO: REVELLO A -4

Bomber Enzino D'Agostino sta per scagliare il mancino carognesco dell'1-0
Bomber Enzino D'Agostino sta per scagliare il mancino carognesco dell'1-0

DENSO-TROFARELLO 4-0 (videogol su Facebook)

Denso: De Miglio, Bertelli, Benedetti, Mazzone, Carfora, Ferretti, Shtembari, Bustreo, Persiano, Geografo, D'Agostino. A disp.: Bianquin, Esposito, Barbini, Zanchi, Ammendolea, Di Francesco, Benedetto. All.: Panetta.

Trofarello: Gallino, Bongiovanì, Tosatto, Troka, Valenti, Arlorio, Laudati, Romano, Bergantino, Casale, Dominin. A disp.: Stella, Tonso, Moretti, Borgaro, Nirta, Allasia, Drazza. All.: Mogliotti.

Arbitro: Cavallo di Cuneo (Ass.: Scibilia e Alibrio di Torino)

 

20 novembre 2016 - di Michele Rizzitano

 

Una Denso davvero molto convincente, quella vista a Carmagnola nel 4-0 al Trofarello, capace tra l'altro di prendere punti a tutte le battistrada: Revello, Piscinese e Bsr Grugliasco.

Una Denso a tratti devastante. Eppure non era facile soffocare l'entusiasmo del Trofarello, che piomba nella classica giornata no: gol subìto dopo cinque minuti, un possibile cartellino rosso ai locali che diventa giallo in una situazione di chiara occasione da gol e un rigore sbagliato da Romano sul 2-0 (due situazioni che avrebbero potuto riaprire la partita). Invece i biancorossi di Panetta, molto ordinati dietro, dal centrocampo in sù dimostrano di essere a dir poco cinici e taglienti. I punteri si trovano a memoria negli spazi, piazzano il radar sui lanci lunghi del centrocampo, dialogano con grande intesa e spesso vanno al tiro.

 

Sì, proprio come al 5'. Persiano pesca D'Agostino a ridosso dell'area di rigore, si infila tra i difensori e...mentre aspetta l'uno-due...il bomber col numero 11 scaglia un missile mancino: destinazione, incrocio dei pali. 1-0 Denso, un gol spettacolare.

Al 14' Geografo prende il goniometro e pesca a 40 metri sul piede Bertelli: apertura sensazionale, che però non viene sfruttata dall'esterno. In mezzo c'erano D'Agostino e Persiano, aspettavano solo un cross di prima intenzione. Ma il movimento è quello giusto.

Il Trofarello non riesce a respirare e al 19' ancora Persiano va al tiro col destro dopo un assist di Geografo.

Minuto 21', Denso ancora scatenata: corner e imperioso stacco di testa di Carfora. Traversa piena. Dall'altra parte De Miglio esce due volte dai pali alla Neur soffocando i contropiede di Bergantino e Dominin. La Denso è prima sui rimpalli, ha grinta e intensità, ma può contare anche sulle giocate individuali.

E così che arriva il 2-0: punizione-gol di "Van Persi" Persiano (videogol su Facebook) e palla in rete. Sembra tutto in discesa per i ragazzi di Panetta, invece un'incomprensione tra Ferretti e Bustreo (alleggerimento difensivo, unica distrazione in una grande prova senza altre sbavature) costa il fallo in area ai danni di Bergantino. Qui la partita potrebbe prendere un'altra piega, anche se i locali stavano dominando: Bustreo si becca solo il giallo nonostante Bergantino si trovasse solo davanti a De Miglio al momento del tiro (tifosi e panchina prendono malissimo la decisione), successivamente dagli 11 metri Romano calcia alto il rigore (video su Facebook a breve).

Tutto storto. Niente da fare: per il Trofarello non è giornata, anche se la Mou-band non molla e sfiora il 2-1 con Dominin in girata al 32'.

La ripresa vede la Denso contenere il vantaggio e rischiare di meno, ma quando Geografo prende palla e punta sono dolori, anche perchè là davanti ci sono grandi finalizzatori. E' lo stesso Geografo a trovare il 3-0 nel finale e poco dopo c'è anche il 4-0 di Zanchi.

Una Denso così può spaventare chiunque. Tra i promossi capitan Benedetti, Mazzone, Carfora, Shtembari e tutti i giocatori offensivi. Nel Trofarello è piaciuta la grinta di Arlorio, nonostante abbia spesso litigato con l'arbitro non condividendo molte decisioni. Dominin, Casale e Bergantino hanno tra i piedi ottimi colpi, ma questa era proprio la domenica di "Van Persi" e compagni.

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
REVELLO 24 11 5 2 0 1 1 2 14 4
PISCINESE RIVA 23 11 3 4 1 1 1 1 21 11
BSR GRUGLIASCO 20 11 2 4 1 2 2 0 10 5
PEDONA 20 11 2 4 3 0 1 1 17 10
CHISOLA 20 11 4 2 2 1 0 2 14 8
DENSO 20 11 2 4 2 1 1 1 21 13
CARIGNANO 19 11 4 2 1 3 0 1 11 13
PANCALIERI CAST. 18 11 3 2 1 2 2 1 20 17
TROFARELLO 17 11 4 1 1 3 0 2 20 17
GIOV. CENTALLO 17 11 3 2 1 3 1 1 17 8
VILLAFRANCA 15 11 1 2 1 1 4 2 14 11
CARMAGNOLA 10 11 3 0 3 4 0 1 11 19
MORETTA 7 11 0 2 4 4 1 0 9 18
VILLAR PEROSA 6 11 0 1 5 2 1 2 8 26
BOVES 5 11 1 0 3 5 1 1 7 22
SAN SEBASTIANO 5 11 1 0 3 5 2 0 8 20