Prima D, a caccia delle grandi. Il Valdruento vuole i piani alti: parola a Nosrallah, cuore tra Italia e Israele

NOSRALLAH E IL VALDRUENTO

2 dicembre 2016 - Prima girone D

 

Il Valdruento di Matteo Balla vede le semifinali di Coppa Prima Categoria dopo la vittoria per 1-2 a San Secondo. In campionato è invece rincorsa alle grandi San Mauro e Collegno Paradiso, con Pianezza, Real Leinì e Pro Collegno in agguato ed Esperanza squadra del momento (13 punti in 5 gare nell'ultimo mese, come il Pianezza). Insomma, una grande fila. Bisogna farsi spazio.

 

Il Valdruento non vuole però perdere contatto con le prime posizioni. Oggi parola ad uno dei giocatori più rappresentativi (e di più lunga militanza) assieme a Torassa e Negretto della squadra: Shafy Nosrallah, un cuore diviso tra Italia e Israele.

Il talentuoso esterno offensivo, al 6° anno con la casacca del Valdruento: "Sono due stagioni che siamo sempre lì vicino ai playoffs e poi non riusciamo a qualificarci. Quest'anno daremo tutto per invertire la tendenza, anche perchè la rosa è ottima. Il girone non è semplice, una sconfitta come la nostra contro la Pro Collegno ti fa scendere dal quinto posto a metà classifica in un attimo. Intanto anche il cammino in Coppa è molto importante, vogliamo arrivare in fondo".

 

Nosrallah poche settimane fa è tornato in Israele. Raccontaci qualcosa delle tue origini: "Sono molto legato a questa terra per le origini della mia famiglia, anche se sono cresciuto in Italia e sempre a Torino avendo mia mamma italiana. L'Isreaele è un paese ricco di storia e cultura. Si passa da città importanti come Gerusalemme e Nazareth a metropoli come Tel Aviv ed ha una concezione di vita molto occidentale. Ci torno spesso e volentieri. Se seguo il calcio isrealiano? Naturalmente è molto indietro rispetto ad altri paesi, ma ci sono club che spesso fanno parte della Champions o dell'Europa League come il Maccabi Haifa o l'Hapoel". Squadra che tra l'altro ha fatto un bello scherzo all'Inter buttandola fuori dall'Europa una settimana fa.

 

Shafy, qual è l'arma del Valdruento per la risalita nelle posizioni che contano? "Non ho dubbi, il gruppo. E' la serenità del nostro ambiente che ci fa prendere la borsa e andare ad allenarci con questo freddo. Stiamo bene assieme in campo e fuori, spesso mangiamo o beviamo qualcosa tutti assieme tra compagni di squadra e lottiamo insieme per i nostri obiettivi. Gli stimoli ci sono tra campionato e Coppa. Ora speriamo di fare più punti possibili da qui a fine anno puntando proprio su questa compattezza e unità d'intenti".

13A GIORNATA  
BVS ESPERANZA
CASELETTE SAN MAURO
COLLEGNO PAR. ROSTA
CORIO REAL LEINI'
OLYMPIC COLL. BUSSOLENO
PRO COLLEGNO PIANEZZA
RIVER MOSSO P. VALDRUENTO
VILLARBASSE CNH INDUSTRIAL

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.