Colpo del Corneliano: preso Vergori. L'ex Lecce e serie A in Vietnam dalla Puglia a Caselle. Domenica in campo

VERGORI: DALLA PUGLIA A CORNELIANO

Vergori al centro, alla sua sinistra Christian Sobrero del Corneliano Roero
Vergori al centro, alla sua sinistra Christian Sobrero del Corneliano Roero

10 dicembre 2016 - di Michele Rizzitano

 

Una foto a Caselle nella notte di venerdì, il primo allenamento sabato alle 10.30 a Corneliano e domenica è già Tortona-Corneliano Roero per il nuovo acquisto dei roerini in Eccellenza B: dalla Puglia ecco Manuel Vergori, classe 1986.

L'infortunio della colonna Anderson (almeno 2 mesi out dai campi) e la squalifica per due giornate di Toscano costringe ad andare di fretta il club di Dessena, che mette a segno un grande colpo dopo il ritorno di Giordano.

 

Vergori è cresciuto infatti nelle giovanili del Lecce assieme a Vucinic, Konan e Bojinov e dopo aver sfiorato l'esordio in A con i giallorossi di Delio Rossi ha giocato in Casteggio Broni, Palazzolo, Villacidrese, Tortolì, Casarano e Palazzolo. Le esperienze più recenti sono quelle con le maglie di Gallipoli e Manfredonia: il giocatore ha il Salento nel cuore.

 

Vergori è stato anche il primo italiano a giocare nella serie A Vietnam, esattamente nel Can Tho: un'esperienza curiosa di vita e di pallone in un paese dove il calcio è molto seguito (allo stadio sempre 20mila persone circa). Ora Corneliano: lo aspetta mister Dessena e tutta la rosa. La corsa è verso i piani alti della classifica, dove Castellazzo e Saluzzo tirano il gruppo.