Coppa Piemonte Eccellenza: stasera Pro Dronero-Borgovercelli. Chi vince troverà in finale il Borgaro!

STASERA ULTIMA GARA DEL 2016

Venaria, il teatro della finale di Coppa Eccellenza il prossimo 6 gennaio
Venaria, il teatro della finale di Coppa Eccellenza il prossimo 6 gennaio

29 dicembre 2016 - Grande attesa per l'ultima partita del 2016: si gioca stasera, ore 20.30. E' Pro Dronero-BorgoVercelli, semifinale di Coppa Piemonte Eccellenza rinviata due settimane fa per neve.

 

Dopo il 2-1 dell'andata (gol di Secci, Delorentis e di Dutto per gli ospiti) la Pro Dronero di Caridi cerca l'impresa sul suo campo, che spesso diventa un bunker. I biancorossi hanno chiuso l'anno nel migliore dei modi con un 2-2 rifilato all'imbattibile Castellazzo, riuscendo anche a segnare alla capolista del girone B di Eccellenza dopo oltre 900 minuti e costringendola allo stop dopo aver vinto all'andata. Complessivamente 20 punti in 16 partite per la Pro.

 

Il BorgoVercelli si presenta al match, invece, con 32 punti in 18 partite nel girone A. Nelle ultime gare di campionato sono arrivate le vittorie con Alpignano (1-0) e Charvensod (0-3) e poi una sconfitta per 1-0 sul campo del Trino. Ora la semifinale che fa gola ad entrambi i team, desiderosi di affrontare in gara secca il Borgaro di Licio Russo il prossimo 6 gennaio a Venaria e soprattutto di alzare un trofeo. Chi riuscirà nell'impresa? Stasera lo scopriremo.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.