lun

16

gen

2017

San Mauro in semifinale di Coppa. Mister Perziano canta "Si può dare di più". Schinco: "Non abbiamo esultato"

SAN MAURO, SEMIFINALE (COL COMPITINO)

16 gennaio 2017 - Era il 1987 e "Si può dare di più" diventava un grande successo del trio Tozzi-Morandi-Ruggeri. Il ritornello torna d'attualità per un San Mauro che, sicuramente incerottato, fa 0-0 contro il Livorno Ferraris e si prende le semifinali di Coppa Prima Categoria. Per ora c'è soltanto un'altra semifinalista certa: il Cit Turin. Poi una tra Valdruento e Pro Collegno (rinviato il match tra le squadre di Balla e Rubino) e la vincitrice di un nuovo triangolare chiuderanno la lista dei quattro team a caccia del trofeo e del salto di categoria. Gli accoppiamenti saranno comunque sorteggiati.

 

"Si può dare di più", dunque, dice mister Perziano, non molto contento della prestazione dei suoi, privi di Saracino e Greco Ferlisi, cecchini esperti. Tra i migliori, invece, Schinco, Marocco (i due centrali), il nuovo portiere Ignazzi, Lasaponara e Di Fiore. Il Livorno Ferraris, più volte pericoloso, si mangia un po' le mani ma tenterà il passaggio in semifinale nel secondo triangolare.

 

Così Perziano: "Di positivo c'è solo la qualificazione. Le assenze erano pesanti, ma ho preso il timone di una squadra costruita per vincere e dalla quale ci si aspetta molto, non di certo uno 0-0 così poco convincente". Subito un segnale forte e chiaro del tecnico in vista del campionato: domenica si torna in campo, il San Mauro ospiterà il Rosta che in amichevole ha battuto 4-2 il Barracuda coi gol di Cestone e Laccetta (doppiette).

 

Capitan Michele Schinco dà ragione a mister Perziano: "Sì, è vero. Siamo scesi in campo per vincere, non per pareggiare, ma abbiamo giocato male. Il Livorno Ferraris è una buona squadra e bisogna anche dare merito a loro, inoltre avevamo assenze importanti. Certo, non devono essere un alibi. Abbiamo fatto il compitino ma non è stata una grande partita la nostra, tant'è che non abbiamo esultato".

Domenica il Rosta: "Guai a sottovalutare queste gare. Inoltre io sarò squalificato assieme a Di Fiore e Greco Ferlisi e Saracino è ancora in dubbio. Il Rosta verrà a cercare l'impresa, dovremo dimenticare questo 0-0 e tornare a giocare come sappiamo".

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.