Calcio Piemonte: a tutta Prima Categoria. Domenica torna il campionato nel luna park del pallone

VARIAZIONI PROMOZIONE C: BOVES ALLE 18, DENSO A CHIERI

Geografo (Denso) in azione
Geografo (Denso) in azione

20 gennaio 2017 - Qualche variazione in Promozione C:

 

Boves-Trofarello (ore 18, via San Maurizio fraz. San Rocco Castagneretta, Cuneo)

Carignano-Revello

Centallo-Pancalieri

Chisola-Pedona (ore 15.30)

Denso-Villafranca (a Chieri, sintetico via Andezeno)

Grugliasco-Villar Perosa

Moretta-Carmagnola

Piscinese Riva-San Sebastiano

GIRONE D: DUELLO SAN MAURO-COLLEGNO, BAGARRE PLAYOFFS

Il Collegno Paradiso neopromosso e capolista
Il Collegno Paradiso neopromosso e capolista

20 gennaio 2017 - Prima Categoria, si riparte! Domenica prima giornata di pallone per uno dei luna park del calcio dilettantistico.

 

Il girone D (classifica) ricomincia da qui: Collegno Paradiso 33, San Mauro 32, Real Leinì 28, Pianezza 26, Esperanza 24, River Mosso 23, Valdruento 22, Pro Collegno 21, via via tutte le altre.

Il prossimo turno: Corio-Bussoleno, Pro Collegno-Bvs, River Mosso-Esperanza, Villarbasse-Olympic, Collegno Paradiso-Pianezza, Cnh-Real Leinì, San Mauro-Rosta, Caselette-Valdruento.

 

Cos'era successo all'andata: 2-4 esterno del Collegno a Pianezza, coi rossoblù di Bonafede al 4° posto desiderosi di riscatto e di confermare la ambizioni playoffs (vedi 10 punti nelle ultime 5 gare del 2016). La capolista riparte invece da una rosa sulle ali dell'entusiasmo arricchita da Esposito (fine 2016 esaltante per l'ex Cheraschese) e bomber Serta dal Venaria, atteso al debutto con la maglia nerazzurra, oltre che da Micheletti e Ferrigni.

Il San Mauro aveva espugnato Rosta 0-1: oggi riparte dal nuovo duo tecnico Perziano-Diliberto e da una qualificazione alle semifinali di Coppa molto interessante in chiave salto di categoria. Lo stesso Rosta, ultimo a -4 dai cugini della Bvs, ha voglia di compiere un miracolo chiamato salvezza, tra i nuovi acquisti Fichera, Laccetta e Chiummarulo.

 

Non sarà una passeggiata la trasferta del Real Leinì (3°) in casa Cnh nonostante il 2-1 dell'andata: il Cnh, infatti, è reduce da 9 punti in 5 gare.

L'Olympic aveva battuto 2-1 all'andata il Villarbasse: domenica sarà uno scontro tra quartultima e terzultima, gara molto delicata. In casa Olympic c'è un bomber Fina in più. Il Corio, invece, aveva battuto 4-1 il Bussoleno per poi ingarbugliarsi fino agli attuali 18 punti a ridosso dei playout.

Occhio anche al River Mosso, non solo perchè ha un Atzori (capocannoniere l'anno scorso) in più: 10 punti in 5 gare a fine 2016 e scontro con l'Esperanza, squadra top di fine anno con 11 punti nelle stesse ultime 5 partite.

E ancora: Pro Collegno-Bvs è la rivincita dopo il 2-1 dell'andata a favore dei grigi di Almese, decisi a togliersi di mezzo la griglia playout dopo mille infortuni ed episodi sfortunati. Da tripla Caselette-Valdruento (anche per i punti di fine 2016 evidenziati dalla tabella qui sotto): Caselette è un campo caldissimo, lo sanno tutti, ma il Valdruento è un osso duro e il 25 gennaio si giocherà contro la Pro Collegno la possibilità di sbarcare in semifinale di Coppa.

 

Classifica cannonieri: comanda Preziosi con 21 gol!

 

LE ULTIME 5 GARE DEL 2016

 

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
ESPERANZA 11 5 2 1 0 0 1 1 12 5
COLLEGNO PAR. 10 5 3 0 0 1 0 1 15 5
PIANEZZA 10 5 1 2 1 0 0 1 7 5
RIVER MOSSO P. 10 5 2 1 1 0 0 1 12 5
CNH INDUSTRIAL 9 5 2 1 0 2 0 0 12 10
SAN MAURO 8 5 1 1 0 1 1 1 11 8
REAL LEINI' 8 5 1 1 0 1 1 1 11 6
CASELETTE 8 5 1 1 0 1 1 1 7 6
VALDRUENTO 7 5 0 2 1 1 1 0 6 6
PRO COLLEGNO 7 5 1 1 1 1 1 0 5 4
OLYMPIC COLL. 7 5 2 0 1 1 0 1 8 5
BUSSOLENO 6 5 2 0 0 3 0 0 7 17
VILLARBASSE 5 5 0 1 1 1 2 0 5 7
CORIO 4 5 0 1 3 0 0 1 9 17
BVS 1 5 0 0 2 2 1 0 5 10
ROSTA 0 5 0 0 2 3 0 0 2 18

INTRIGO GIRONE E: 4 SQUADRE IN 2 PUNTI, SUBITO DUE BIG MATCH

Il Mirafiori al "Regina Margherita": bellissimo gesto del club torinese
Il Mirafiori al "Regina Margherita": bellissimo gesto del club torinese

20 gennaio 2017 - Rapid Torino 32, Villastellone, Atletico Santena e Cit Turin 31: nel 2017 ci sarà da divertirsi! Sì, perchè nel girone E di Prima Categoria si riparte domenica da questa pazza classifica, che vede oltretutto un ambizioso Mirafiori soltanto a -5 dalla vetta. E domenica c'è subito Mirafiori-Rapid Torino oltre a Villastellone-Cit Turin...

 

Il prossimo turno: Cambiano-Baldissero, Vianney-Barracuda, Villastellone-Cit Turin, Bacigalupo-Filadelfia, Atletico Santena-Kl Calcio, Pertusa-Orione, Carrara 90-Pozzomaina, Mirafiori-Rapid Torino.

 

Cos'èra successo all'andata: Rapid e Mirafiori avevano chiuso sul 2-2 dopo sorpassi e controsorpassi. Il Rapid ha preso bomber Alessandria, a segno nell'ultima del 2016, e grande rinforzo è anche Palmieri dal Pozzomaina. In casa Mirafiori bellissimo gesto della società, vicina ai bambini del Regina Margherita di Torino con una visita speciale nei reparti di pediatria e chirurgia domenica scorsa, più un pranzo coi genitori e tanti regali per i meno fortunati effettuati da mister De Vincenzo e i suoi ragazzi in collaborazione con la Onlus "Casa Oz".

Il Villastellone era riuscito ad imporsi sul Cit Turin 2-1, ma l'attuale Cit sembrava molto determinato e la qualificazione alla semifinale di Coppa Piemonte (oltre che i numeri di fine 2016) lo dimostrano. Gara senza pronostico: 31 punti per entrambe a -1 dalla capolista Rapid!

Vianney e Bacigalupo (dove è arrivato l'ex Bacigalupo Tancini) ritrovano rispettivamente Barracuda e Filadelfia, contro le quali avevano vinto per 3-2 e 5-1. Occhio anche alla classifica cannonieri con KanKam del Barracuda protagonista. L'Atletico Santena ripesca invece in casa il Kl Calcio, a picco nelle ultime 5 gare del 2016 come riportato dalla tabella sottostante.

Il Carrara di Ragazzoni (ingaggiati tra gli altri Santi, Mecca e Rodorigo dal Borgaretto) aveva invece pareggiato 1-1 in casa Pozzomaina e ora il derby torinese si ripete a campi invertiti: Carrara reduce da 9 punti nelle ultime 5 gare, Pozzomaina soltanto da 2 punticini nelle stesse partite di fine 2016. L'Orione non naviga in acque tranquille dal punto di vista societario, il Pertusa (20 punti) potrebbe approfittarne dopo lo 0-0 dell'andata.

 

LE ULTIME 5 GARE DEL 2016

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
CIT TURIN 13 5 3 1 0 0 0 1 9 4
RAPID TORINO 12 5 2 2 0 1 0 0 11 6
VILLASTELLONE C. 10 5 1 2 1 0 1 0 7 4
CARRARA 90 9 5 2 1 1 1 0 0 10 7
PERTUSA BIGLIERI 9 5 2 1 0 2 0 0 10 12
MIRAFIORI 8 5 1 1 0 1 1 1 11 9
BALDISSERO 8 5 0 2 1 0 2 0 5 3
ATLETICO SANTENA 7 5 2 0 0 2 0 1 7 7
BACIGALUPO 7 5 1 1 1 1 1 0 6 6
BARRACUDA 7 5 1 1 1 1 0 1 9 7
CAMBIANO 7 5 1 1 2 0 0 1 5 6
ORIONE VALL. 4 5 1 0 0 3 1 0 3 6
VIANNEY 3 5 0 0 1 1 2 1 3 6
FILADELFIA M. 3 5 1 0 2 2 0 0 4 10
POZZOMAINA 2 5 0 0 1 2 1 1 4 7
KL CALCIO 2 5 0 0 2 1 0 2 3 7

GIRONE F: ECCO INFERNOTTO-PINASCA! OCCHIO AL NICHELINO

L'Infernotto
L'Infernotto

20 gennaio 2017 - Distanze più marcate in Prima girone F: tutti a caccia dell'Infernotto, la squadra che ha fatto più punti a fine 2016 (13, così come l'inseguitrice Atletico Racconigi).

Alla ripresa c'è subito un Infernotto-Pinasca tutto da gustare, ma occhio ai numeri del Nichelino Hesperia di Di Nola, reduce da 10 punti in 5 gare.

 

Il prossimo turno: Perosa-Airaschese, AuroraPiossasco-Atletico Racconigi, Vigone-Lesna Gold, Bricherasio-Nichelino Hesperia, Infernotto-Pinasca, Borgaretto-Bruinese, Luserna-Pro Polonghera, Racconigi-San Secondo.

 

Cos'era successo all'andata: iniziava la prima fuga del Perosa, poi ripreso dall'Infernotto. 2-1 all'Airaschese, che oggi riparte dai nuovi acquisti e da una nuova conduzione tecnica.  La gara si giocherà a Villar Perosa, in via Galileo Ferraris 12 alle 14.30.

L'Infernotto era stato invece bloccato su uno scoppiettante 3-3 dal Pinasca di Falco: adesso ben 13 punti separano i club dai 38 della capolista ai 25 del Pinasca, ma la pausa invernale ha azzerato i ritmi-partita anche se il Pinasca è reduce da una brusca frenata con 4 punti nelle ultime 5 gare. Cosa succederà? Da segnalare che il capocannoniere Ligregni dell'Infernotto è fermo ai box per un mese per infortunio.

 

Interessante anche vedere la ripartenza delle due squadre di Racconigi: l'Atletico aveva battuto 3-2 l'Aurora all'andata e adesso giocherà a Piossasco. La squadra di Panarelli riparte con 4 nuovi ingressi, ovvero Tisani, Mastratisi, Minelli e Ingrao. Il Racconigi (4° posto) vuole invece vendicare il ko per 3-2 subìto a San Secondo all'andata.

Fari puntati anche sul Lesna Gold di Calabrò, che col ritorno di Loi punta secco sui playoffs: all'andata 2-0 al Vigone. La Pro Polonghera (con un Diego Cassano nuovo acquisto dal Villafranca) potrebbe invece approfittare della caduta a picco del Luserna (0 punti nelle ultime 5 gare del 2016).

Il Nichelino Hesperia, vittorioso 2-0 sul Bricherasio alla prima giornata, vuole dare continuità a quanto di buono fatto a fine 2016. Di Nola e i suoi ragazzi ripartono molto determinati!

Curiosità massima in casa Borgaretto dopo la rifondazione di fine 2016, le dimissioni di Livieri e la fiducia a molti nuovi giovani: arriva subito una Bruinese che nel recupero ha vinto 0-2 ad Airasca.

 

ULTIME 5 GARE DEL 2016

 

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
INFERNOTTO 13 5 1 3 0 0 1 0 12 3
ATL. RACCONIGI 13 5 1 3 0 0 1 0 14 5
NICHELINO H. 10 5 2 1 0 1 0 1 9 5
AUR. PIOSSASCO 10 5 1 2 1 0 0 1 9 7
RACCONIGI 9 5 2 1 1 1 0 0 6 5
SAN SECONDO 8 5 1 1 1 0 1 1 10 8
PRO POLONGHERA 7 5 1 1 1 1 1 0 8 7
BRICHERASIO 6 5 1 0 1 0 1 2 6 7
BORGARETTO 6 5 1 1 2 1 0 0 7 9
AIRASCHESE 6 5 1 1 1 2 0 0 5 6
BRUINESE 6 5 0 2 3 0 0 0 7 11
LESNA GOLD 5 5 0 1 1 1 1 1 10 9
FC VIGONE 5 5 1 0 0 2 1 1 3 6
PEROSA 4 5 1 0 2 1 0 1 7 10
PINASCA 4 5 0 1 1 2 1 0 7 9
LUSERNA 0 5 0 0 3 2 0 0 7 20