dom

22

gen

2017

Incredibile Saluzzo: 1-1 a Castellazzo in 8 contro 11. Eurogol di Pinelli. Rignanese: "Orgoglioso del gruppo"

RIGNANESE: "ARBITRO DA SERIE A SE LE HA INDOVINATE TUTTE..."

22 gennaio 2017 - di Michele Rizzitano

 

Incredibile impresa del Saluzzo, che in 8 contro 11 tiene l'1-1 in casa del Castellazzo, mantenendo invariate le distanze in Eccellenza B anche per effetto dello 0-0 del Rivoli a Narzole.

 

Rigore ed espulsione di Carli: Castellazzo-Saluzzo, in parte, poteva essere decisa in quel momento. E' il 20' quando il portiere saluzzese Marcaccini (prestazione da voto 9) dice di no a Rosset su rigore tenendo vive le speranze di un Saluzzo che passa poi in vantaggio per primo, nonostante l'inferiorità numerica, con Pinelli. Eurogol da 30 metri sotto l'incrocio, tutti ad applaudire il bomber.

Il Castellazzo torna sotto e al 5' st altro rigore e altra espulsione: Molina fa 1-1, Gozzo sotto la doccia. Saluzzo in 9, che deve resistere poi in 8 uomini contro 11 quando anche Caldarola viene cacciato senza il capitano in mezzo al campo e due difensori centrali. Incredibile. Parte l'assedio del Castellazzo, traversa di Zunino, paratoni di Marcaccini su Rosset e Camussi. Non si passa, per i cuneesi questo è molto più di un punto.

 

Mister Paolo Rignanese del Saluzzo: "Assolutamente sì, è più di un punto perchè in questa gara abbiamo dimostrato che squadra siamo. Sono mesi che nessuno scommette su di noi e anche oggi abbiamo lottato contro mille difficoltà. Siamo gli intrusi, ma continuiamo a restare lì in alto e portiamo via un punto in casa di una capolista che ha perso una partita su 18 prendendo pochissimi gol, in 8 contro 11".

Mister, Marcaccini e Pinelli sopra le righe: "Vero, ma al pari di tutti gli altri. Oggi si è visto il gruppo Saluzzo, non un singolo. Altrimenti non avremmo fatto questa impresa. Dopo la terza espulsione abbiamo fatto di necessità virtù. Volevamo portare a casa il risultato. C'è chi come Serra si è messo a rincorrere tutti, chi era fuori ruolo e chi ha giocato come Faridi reduce dalla varicella...In panchina avevo 2000 e giocatori acciaccati. Un grande complimento a tutti per l'applicazione dimostrata. I pronostici non erano per noi oggi e io sono orgoglioso di allenare questo Saluzzo. Continuiamo a guardare avanti, partita dopo partita".

Un commento sull'arbitro? "Non mi esprimo sui rigori e sulle decisioni. Dico solo che se il signor Russo di Torre Annunziata ha indovinato tutte le decisioni nei tanti episodi della partita allora è un numero uno. Merita la serie A l'anno prossimo o qualcosa del genere...". A voi lettori le varie interpretazioni...

 

Deve accontentarsi di un punto il Castellazzo capolista, che difende il vantaggio sul Saluzzo ma manca l’occasione di aumentare il distacco sulla diretta avversaria. La squadra di Merlo, infatti, nonostante una grande gara, pareggia 1-1 senza riuscire a sfruttare tre uomini di vantaggio. In avvio Costa e Limone sfiorano il vantaggio, poi al 20’ Rosset si conquista un rigore con conseguente espulsione di Carli: dal dischetto calcia lo stesso fantasista, ma Marcaccini compie il primo miracolo di giornata. Poco dopo il Saluzzo passa a sorpresa con una prodezza incredibile di Pinelli, che prende palla dai trenta metri e disegna una parabola perfetta, che si spegne sotto l’incrocio di Gaione. La reazione locale è veemente, in avvio di ripresa Gozzo reagisce contro Zunino in area, con l’arbitro che concede un altro rigore e una nuova espulsione. Saluzzo in nove e Molina (nella foto) dal dischetto pareggia, facendo esplodere il Comunale. Poco dopo viene allontanato anche Berrino, ma il Castellazzo non riesce a concretizzare nonostante il dominio derivante da tre uomini di differenza: la porta è stregata, Zunino coglie la traversa, poi Marcaccini è super su Rosset e Camussi, salvando ripetutamente la sua squadra. Curino, in sede di commento, parla di “punto prezioso, spiace non avere vinto alla luce di come si erano messe le cose, ma manteniamo il vantaggio. Il calcio, a volte, è fatto anche di simili episodi, ma per me il bicchiere è mezzo pieno’. - See more at: http://www.ilpiccolo.net/articolo.php?ARTUUID=BFD34688-D670-499E-BBDD-6D9411DC41DA&MUUID=B0386E80-6678-4BCA-BA1E-AE4D9FAF93D3#sthash.MbvTt1W3.dpuf

CASTELLAZZO-SALUZZO 1-1 - Classifica Eccellenza B

Castellazzo: Gaione, Cascio (30’ st Fra. Cimino), Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Fed. Cimino, Viscomi, Limone (1’ st Zunino), Rosset, Cabella. A disp.: Baralis, Boveri, Genocchio, Bronchi, Gandino. All.: Merlo
Saluzzo: Marcaccini, Berrino, A. Serra, Gozzo, Caldarola, Carli, Micelotta, M. Serra, Pinelli, Bissacco (36’ pt Faridi), Porporato (13’ st Romano). A disp.: Nardi, Alekvsoski, Pampiglione, Morero, Tallarico. All.: Rignanese
Arbitro: Russo di Torre Annunziata. Assistenti: Di Meo e Pinna di Pinerolo

Reti: pt 30’ Pinelli; st 5’ rig. Molina
Note: espulsi Carli (S) al 20’ pt per fallo da ultimo uomo, Gozzo (S) al 4’ st per fallo di reazione e Caldarola (S) al 12’ st per fallo di gioco.

Castellazzo – Saluzzo 1-1
Reti: pt 30’ Pinelli; st 5’ rig. Molina
Castellazzo: Gaione, Cascio (30’ st Fra. Cimino), Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Fed. Cimino, Viscomi, Limone (1’ st Zunino), Rosset, Cabella. A disp.: Baralis, Boveri, Genocchio, Bronchi, Gandino. All.: Merlo
Saluzzo: Marcaccini, Berrino, A. Serra, Gozzo, Caldarola, Carli, Micelotta, M. Serra, Pinelli, Bissacco (36’ pt Faridi), Porporato (13’ st Romano). A disp.: Nardi, Alekvsoski, Pamplone, Morero, Tallarico. All.: Rignanese
Arbitro: Russo di Torre Annunziata
Assistenti: Di Meo e Pinna di Pinerolo
Note: espulsi Carli (S) al 20’ pt per fallo da ultimo uomo, Gozzo (S) al 4’ st per fallo di reazione e Berrino (S) al 12’ st per fallo di gioco - See more at: http://www.ilpiccolo.net/articolo.php?ARTUUID=BFD34688-D670-499E-BBDD-6D9411DC41DA&MUUID=B0386E80-6678-4BCA-BA1E-AE4D9FAF93D3#sthash.MbvTt1W3.dpuf

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.