L'Alpignano (0-3 all'Alicese) spera ancora: Juve Domo ko col Trino. Rivarolese, doppio sorpasso. Fantastico Aygreville

ALPIGNANO, JUVE DOMO DI NUOVO A -7

29 gennaio 2017 - Eccellenza A

 

No, non è ancora finita. La Juventus Domo torna sulla Terra, perde 1-2 contro un grandissimo LG Trino (Blaze e Soncini i marcatori per i biancocelesti) e vede l'Alpignano di nuovo a -7 nonostante la vittoria nello scontro diretto in settimana. Certo, tanti punti, ma l'Alpignano ha ancora rabbia e lo ha dimostrato su un campo difficilissimo: 0-3 all'Alicese, gol di Massimo, Spoto e Alberto Bellino.

 

Subito dietro 5-1 Borgaro: Settimo al tappeto, partecipano alla goleada Parisi, Diop e Pierobon. Borgaro terzo, a -8 dalla Juve Domo e -1 dall'Alpignano.

BorgoVercelli (3-1 al Pavarolo, che non perdeva da 6 turni, con doppio Delorentis) e Aygreville (3-0 al Borgomanero, due gol di Noro e Furgori) confermano il gran momento: 36 punti in classifica, 2° posto a -2.

 

Gran bella vittoria targata Ramella per La Biellese, bestia nera del Baveno dopo il 3-4 dell'andata. Due colpi esterni molto importanti: quello della Rivarolese di Scardino (Scutti e D'Agostino gli autori dei gol nell'1-2 allo Stresa) e quella dello Charvensod. Inaspettato 1-2 a Cerano, valdostani ancora vivi e capaci di prendere tre punti a Pavarolo e Borgomanero.

 

La nuova classifica

Dotelli-gol: Pont Donnaz scatenato nell'anticipo - articolo