Borgaretto, forze nuove per pianificare il futuro: Pasquale Blandi, ex Nichelino, è il nuovo direttore generale

BORGARETTO: BLANDI NUOVO DG

Blandi e Ferrari - da Facebook
Blandi e Ferrari - da Facebook

2 febbraio 2017 - Dal Nichelino Hesperia, come allenatore e dg, a Borgaretto, come direttore generale. Novità in casa verdeorange, dove i patron Dalle Sasse inseriscono all'interno del club un nuovo direttore generale: Pasquale Blandi.

 

La prima squadra sta facendo fatica in Prima girone F (7 punti in 8 partite) dopo le dimissioni di Livieri e la successiva rivoluzione invernale ma il "Borga" è molto attivo anche coi settori giovanili, che vedono tutte le categorie coperte tranne i 2005 e 2001.

L'intento del Borgaretto è proprio quello di rafforzare le competenze a livello dirigenziale. Ecco spiegata la mossa-Blandi, con il nuovo dg pronto nella collaborazione con il ds Maurizio Ferrari. In fondo è il momento giusto: si possono tracciare i primi pro e contro della gestione dei campionati in corso per pianificare al meglio la stagione 2017/2018.

 

Blandi si è dichiarato entusiasta: "L'obiettivo è quello di far crescere la società. Ho motivazioni e voglia di far bene, tra i primi obiettivi c'è sicuramente quello di ricomporre i gruppi 2001 e 2005, oltre che rilanciare la prima squadra".

A proposito di prima squadra domenica è scontro diretto con un Luserna che non ha mai vinto (appena un punto): il Borgaretto di Forni, che sta schierando tantissimi giovani titolari, punta ai tre punti per invertire il trend e mettere in cassaforte un importante successo in chiave salvezza.