Nuovi '98 in evidenza: Nikolas Zichittella, 2 gol e un assist. L'ex Cuneo da dicembre al Corneliano Roero

COME LASCIARE IL SEGNO IN UN MESE E MEZZO

7 febbraio 2017 - di Michele Rizzitano

 

VALENZANA MADO - CORNELIANO ROERO 1-2 (0-1)

Valenzana Mado: Teti; Icardi, Robotti, Ivaldi, Mazzola (37’ pt Roluti; Pellegrino, Gramaglia, Gerbaudo (15’ st Francesco Bennardo), D. Bennardo; Russo, Rizzo. A disp. Capra, Viarengo, Roluti, Manfrin, Damoni, Ratto, F. Bennardo. All. Pellegrini.

Corneliano Roero:  Maja; Busato, Santos De Anderson, Vergori (23’ st Toscano), Amelotti (32’ st Errera); Giordano, Chiatellino; Delpiano, Garrone, Zichittella (21’ st Capuano); Melle. A disp. Calabrò, Morone, Errera, Colaianni, Toscano, Lanfranco, Capuano. All. Dessena.

Arbitro: Dorillo di Torino

Reti: 43’ Zichittella; 42’ st Gramaglia, 45’ st Delpiano

 

"Nel mercato invernale ho capito che era arrivato il tempo di una svolta. Ho scelto Corneliano Roero per giocare di più rispetto a Cuneo". E ha scelto bene: ecco un '98 alla riscossa, è Nikolas Zichittella, origini siciliane di Marsala (Trapani). E' arrivato a dicembre a Corneliano d'Alba e in poche gare (qualcuna saltata anche per infortunio) ha già sfornato 2 gol e un assist per bomber Melle.

 

Zichittella è un esterno cresciuto nel Lucento, diventando campione regionale e vicecampione nazionale a Chianciano Terme nelle giovanili. Poi Allievi Nazionali nelle professionistiche Pro Vercelli, Alessandria e Cuneo (qui anche Berretti e qualche panchina in Lega Pro).

 

Domenica è successo ancora a Valenza: minuto 43, corner dalla destra, respinta della difesa e tiro al volo di Zichittella che non lascia scampo all'esperto Teti. Nella ripresa pareggio di Gramaglia e rete decisiva di Delpiano al 90' per l'1-2 finale.

 

Nikolas, tre punti pesanti e ancora un tuo gol: "Sì, è un bel momento. Ho accettato l'Eccellenza a Corneliano per tanti motivi. Il primo è che in D non ho trovato molto spazio a Cuneo, in più ho subito capito che si trattava di una società seria e organizzata. Infine ho percepito una voglia di migliorare e crescere a lungo termine. Quest'anno nel girone c'è un Castellazzo ormai in fuga, ma nella prossima stagione credo ci siano tutte le basi per puntare in alto e quindi al salto in serie D. Il presidente Sobrero e mister Dessena mi hanno fatto subito un'ottima impressione, non mi sono sembrate persone che si accontentano del compitino, ma molto ambiziose".

Quest'anno magari tenterete un bel cammino playoffs: "Ad oggi la classifica dice esattamente questo, ma chissà...Proveremo ancora a dar fastidio al Castellazzo. Il secondo posto fa gola è attualmente è a -1. Il mio obiettivo è fare meglio possibile e dare un importante contributo. La squadra è davvero valida e il gruppo molto unito. Penso di aver scelto bene". E i numeri per ora gli danno ragione. Attorno ai "totem" Anderson, Maya, Chiatellino, Delpiano, Vergori, Giordano, Melle, Toscano, Garrone e Colaianni c'è una linfa verde che scorre: non solo Zichittella, ma anche il '99 Busato, i '97 Amelotti, Lanfranco e Capuano, il '98 Errera...

 

CLASSIFICA COMPLETA ECCELLENZA B

ULTIMO MESE: CHE CAOS TRA RINVII E TURNI DI RIPOSO!

Occhio alle gare giocate

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
CASTELLAZZO 9 5 1 1 0 0 2 1 9 4
FC SAVIGLIANO 9 4 2 1 0 1 0 0 9 4
TORTONA 9 3 2 1 0 0 0 0 6 1
RIVOLI 8 4 1 1 0 0 1 1 3 1
CORNELIANO R. 8 4 0 2 0 0 2 0 7 2
FOSSANO 8 5 1 1 1 0 1 1 15 12
PRO DRONERO 7 3 0 2 0 0 0 1 8 4
BENARZOLE 5 4 0 1 0 1 2 0 8 7
CHERASCHESE 4 4 0 1 2 0 0 1 6 8
OLMO 4 3 1 0 1 0 0 1 5 8
CAVOUR 4 4 0 1 2 0 0 1 4 6
SALUZZO 3 4 0 0 0 1 1 2 5 6
ALBESE 3 4 1 0 1 2 0 0 6 9
BONBONASCA 3 5 1 0 1 3 0 0 2 12
COLLINE ALFIERI 3 4 0 1 2 1 0 0 4 6
VALENZANA MADO 0 4 0 0 3 1 0 0 2 9