Promozione D: "Sando" ad Arquata, per l'Atletico Torino c'è l'Asti. SG Chieri, in panchina Berrone (Juniores)

PROMO D, RINVIATA ARQUATESE-SAVIO

SG Chieri, panchina a Berrone della Juniores

Il Savio Rocchetta di Raimondi
Il Savio Rocchetta di Raimondi

10 febbraio 2017 - Nove squadre in 10 punti: dalla Santostefanese (25 punti, una gara in meno) al Savio Rocchetta capolista la Promozione D è tutto un grande rebus. Apertissime zona-primato e zona-playoffs.

 

Il big match di giornata è Atletico Torino-Asti: i locali di Piazzoli (4 vittorie consecutive prima del rinvio con il Cassine) possono davvero affacciarsi a ridosso della capolista Savio Rocchetta accorciando sul 2° posto. Bisognerà però superare un Asti molto forte, rimasto sempre in agguato e vicino alla prima posizione da inizio stagione.

Per il "Sando", lanciatissima battistrada reduce da 5 vittorie di fila, ci sarebbe stata in porgramma la trasferta di Arquata Scrivia contro un'Arquatese curiosamente miglior difesa del campionato.

Ultim'ora: gara rinviata per impraticabilità del terreno di gioco.

 

Subito dietro il Lucento di Telesca vuole riprendersi il trono: trasferta in casa Nuova Sco dopo il 5-0 dell'andata. Alla "Snai" sarebbe 2 fisso. Meloni e la sua Cbs, intanto, vogliono bissare il successo di domenica scorsa e ci riproveranno contro il Cassine.

A -5 dalla vetta resta vigile il Cenisia di Caprì, che ha lasciato qualche punto per strada dopo uno straordinario girone d'andata: domenica è trasferta in casa Santostefanese coi locali di Amandola decisi a conquistare i tre punti per poi tornare in campo a Villanova nel recupero e allungare.

Occhio anche al Barcanova, una squadra ritrovata: due vittorie di fila per Di Vanno, Monteleone, Piarulli e compagni e la possibilità del tris proprio contro il Villanova. Occasione ghiotta anche per il Canelli di Moretti, che fa visita ad una Pozzolese fanalino di coda e in crisi di risultati.

 

Qui San Giacomo Chieri (curiosità, non ha mai pareggiato in 18 partite): il presidente Tedesco parla della situazione riguardante la panchina dopo le dimissioni di Melega. Il patron: "Siamo un po' demoralizzati, quest'anno è andato tutto storto, ma la squadra ha il dovere di reagire e proveremo a salvarci. La panchina? Domenica sarà Berrone, tecnico della Juniores, a gestire la prima squadra. Al momento non sappiamo se questa sarà una situazione provvisoria o meno...In questo momento la prima e unica cosa a cui dover pensare è fare bottino pieno nella gara col San Giuliano. Altre decisioni verranno prese più avanti".

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
SAVIO ROCCHETTA 35 18 5 5 2 1 2 3 36 16
ASTI 33 18 7 2 1 2 1 5 24 17
LUCENTO 32 18 5 4 2 2 2 3 36 23
CENISIA 30 18 4 4 1 3 4 2 25 20
ATLETICO TORINO 29 17 5 3 2 2 2 3 35 27
CANELLI 29 18 4 4 1 4 4 1 28 22
CBS 29 18 6 2 2 3 1 4 23 19
ARQUATESE 26 17 5 2 1 4 3 2 20 15
SANTOSTEFANESE 25 17 4 2 1 3 4 3 29 19
BARCANOVA 21 18 3 2 4 3 2 4 27 36
VILLANOVA 20 17 4 1 2 5 2 3 23 25
CASSINE 19 17 3 1 1 5 4 3 22 19
SAN GIULIANO N. 18 18 1 2 1 5 7 2 23 29
NUOVA SCO 15 18 3 1 4 7 2 1 17 45
SG CHIERI 12 18 3 1 6 8 0 0 24 39
POZZOLESE 8 17 1 0 5 6 2 3 14 35

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.