gio

16

feb

2017

Olmo, impresa contro il Rivoli: 2-1 nel recupero, in gol il '98 Biondi e l'ex Fossano Pernice

OLMO, PUNTI PESANTI COL RIVOLI

Ciro Pernice (FONTE: SITO OLMO)
Ciro Pernice (FONTE: SITO OLMO)

16 febbraio 2017

 

L'Olmo voleva e cercava fortemente questa vittoria: 2-1 al Rivoli nel recupero di ieri sera in Eccellenza B. Tra i sogni di salvezza dei cuneesi e le ambizioni di vetta degli ospiti hanno prevalso le prime.

Nel primo tempo gli ospiti attaccano alla ricerca del vantaggio, trascinati dalla tanta qualità di una rosa che sfodera giocatori del calibro di Cravetto, Piroli, Sardo e Gallace. L'Olmo limita i danni (bravo Campana su Cravetto) ma nel finale di tempo concede gol, complice una distrazione su azione d'angolo: perentoria l'incornata di Pavan che sblocca il risultato e che aveva già segnato alle cuneesi Dronero e Cheraschese. 0-1. Per i grigiorossi da segnalare uno stupendo assolo di Davide Magnaldi con sinistro a pochi centrimetri dal "sette" e un salvataggio sulla linea in area torinese.

 

La ripresa si apre con il tentativo del Rivoli di chiudere i conti, a colpire è invece l'Olmo con la seconda rete in Eccellenza del '98 Biondi: rasoterra a fil di palo che beffa Volante. I padroni di casa colgono l'attimo e completano il sorpasso con il guizzo di Pernice al 18' st. 2-1.

Volante nega a Giacomo Dalmasso il potenziale tris e il Rivoli si getta in avanti a pieno organico: tanti palloni in area, ma Campana è insuperabile e dice di no a Piroli. Sul gong contropiede a campo aperto di Andrea Dalmasso ma il risultato non cambia più. Tre punti che fanno morale e classifica per l'Olmo, soprattutto dopo i tanti rimpianti accumulati in "zona Cesarini".

Il Rivoli dimentica le ambizioni di primato (-9 e una gara in più, difficile pensare ad una frenata in un mese intero per Castellazzo e Saluzzo) e non sta di certo passando un buon periodo dopo il ko interno contro la Pro Dronero di domenica scorsa. E' bene però evidenziare, nonostante qualche giornale se ne sia completamente dimenticato come ricorda qualcuno all'interno del club, come la società nuova di zecca abbia ufficialmente sempre parlato di lottare per i primi tre posti e mai di vincere a mani basse l'Eccellenza.

 

OLMO-RIVOLI 2-1 (0-1 pt)
OLMO: Campana, Bernardi, Manfredi, Bianco, Pepino, Sciatti, Pernice (43´ st Nicolino), Magnaldi D., Dalmasso A., Dalmasso G., Biondi. A disposizione: Dutto, Magnaldi M., Blua, Shehu L., Serra, Soha. Allenatore: Calandra.
RIVOLI: Volante, Montanino, Saffioti, Pavan, Drago, Ferone, Gallace, Saadi, Piroli, Sardo (35´ st De Rosa), Cravetto. A disposizione: Ghiglione, Grauso, Lippo, Soresini, Cervino, Arcari.
Allenatore: Petrosino.
Arbitro: Bortolussi di Nichelino (Enrione e Aimar di Nichelino).

Reti: 43' Pavan (R), 10' st Biondi (O), 18' st Pernice (O)

 

(fonte olmo84.com)

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.