Pinasca-Lesna Gold 2-0: le parate di Salusso, l'uno-due di Richard e Della Rocca. Cronaca e videogol

PINASCA, SALTO AL 5° POSTO

Nel filmato: la tribuna urla "Furno fata turchina" dopo 3 dribbling

Tre protagonisti della serata: Salusso, Richard (1-0) e Della Rocca (2-0)
Tre protagonisti della serata: Salusso, Richard (1-0) e Della Rocca (2-0)

PRIMA GIRONE F

 

PINASCA-LESNA GOLD 2-0

Pinasca: Salusso, Agli, Gardiol, Bruno, Issoglio, Pascal, Korri (42' st Allaix), Prochietto, Bobba (34' st Militello), Richard F., Della Rocca (38' st Dellaveda). A disp.: Richard M., Daviero, Sanmartino, Demin. All.: Falco.

Lesna Gold: Gibino, Moles (20' st Maina), Branca, Gala, Gervasi (40' Tazoukanit), Ferrara, Janah, Bongera, Loi, Moretti, Furno. A disp.: Di Parigi, Cazzola, Scordato, D'Italia, Ricciardelli, Maina. All.: Calabrò.

Arbitro: Moncalvo di Collegno.

Reti: 25' st Richard, 32' st Della Rocca

Note: al 15' st Gardiol tira un calcio di rigore sulla traversa.

 

16 febbraio 2017 - Serata Champions? Magari un'altra volta. Per noi c'è il mercoledì dei recuperi e allora tuffo nel pinerolese (precisamente a Piscina) per Pinasca-Lesna Gold e per una Prima Categoria cuore pulsante del calcio dilettantistico. Ragazzi che amano il passione, sfidano il freddo, macinano chilometri e lottano su fango, neve e ciuffi d'erba alti così per piccoli grandi sogni. Anche loro meritano una grande vetrina. Il Pinasca, in particolare, non è stato ultimamente molto fortunato tra rinvii a causa dell'alluvione (fine novembre) e altri recuperi da fissare "fuori casa" per neve e ghiaccio.

 

SOPRA (YOUTUBE) E SU FACEBOOK: HIGHLIGHTS DELLA PARTITA E I DUE VIDEOGOL

 

Cosa dice il match: 2-0 per il Pinasca di Falco che nonostante la frenata di inizio 2017 (6 punti in 5 gare) sale al 5° posto sul treno in corsa per i playoffs. Adesso sono 4 le squadre a 31 punti: Nichelino, Lesna Gold, Pro Polonghera e Pinasca, appunto.

 

La cronaca: meglio il Lesna Gold di Calabrò in avvio. Il Pinasca si va vedere dalle parti di Gibino con un sinistro di Della Rocca su sponda di Bobba (9') ma sono gli ospiti a premere di più con il duo offensivo Loi-Moretti molto attivo e l'intraprendente Furno sempre pericolosissimo col pallone tra i piedi (tanto che le tifose del Pinasca lo chiamano "fata turchina" dopo 3 dribbling consecutivi).

Ci vuole un grande Salusso (vedi filmato) per dire di no prima a Moretti in uscita (12') e poi a Loi su acrobazia in area (14'). Due grandi parate ravvicinate. Il Pinasca si rimette in pista e un mancino di Bobba viene stoppato da Gibino al 18'.

Il quadretto è facile facile: campo pesante e mercato delle parole, in campo e in tribuna. La partita è maschia, tosta, difficile da sbloccare. Issoglio al 30' si inventa un tour offensivo e sfiora l'1-0, poi tiro alto di Bongera ed ennesimo cross tagliente di Furno che per poco non trova il tap-in di Moles.

 

Nella ripresa ancora Furno va in fuga solitaria al 12' e appoggia per Loi, a rimorchio arriva Moretti che spedisce fuori. Il Lesna Gold si avvicina al vantaggio, ma il Pinasca contiene bene e al 15' può gestire una grande occasione: rigore per i padroni di casa per un fallo di Moles su Della Rocca. Un contatto che c'è, ma non si può dire che sia un rigore clamoroso.

Sul dischetto va Gardiol: tiro debole e palla sulla traversa. Il Pinasca non si abbatte e, anzi, al 25' trova il vantaggio: punizione-bomba di Prochietto, cuore e polmone della squadra di Falco, respinta di Gibino e ribattuta vincente nell'area piccola di Richard, piedi buoni ed "esultanza gastronomica". 1-0. E' la svolta.

Calabrò si affida a Maina, bravissimo nell'uno contro uno, per puntare su nuove giocate geniali, ma il Lesna Gold si sbilancia alla ricerca del pari e viene punito da Della Rocca in contropiede: fuga, palla sul destro, tiro deviato e arcobaleno che si alza e si abbassa superando Gibino sotto la traversa. 2-0.

Nel finale gli ospiti protestano per un fallo in area di Richard a 10' dalla fine: il penalty poteva anche starci, Calabrò infuriato a fine match ha sottolineato all'arbitro Moncalvo di Collegno che l'episodio "...avrebbe riaperto la partita". Dellaveda sul gong grazia il Lesna Gold solissimo nella metà campo avversaria davanti a Gibino: niente 3-0. Vince il Pinasca: ordine, compattezza, due parate di Salusso sullo 0-0 e i graffi al momento giusto nella ripresa. E' piaciuta soprattutto la reazione dopo il rigore sbagliato, che aveva gasato il Lesna Gold. Domenica Pinasca-Airaschese Atletico Racconigi-Lesna Gold.

 

LA NUOVA CLASSIFICA: PRIMA GIRONE F

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
INFERNOTTO 47 19 8 7 0 2 1 1 44 15
ATL. RACCONIGI 42 19 8 5 1 2 1 2 41 26
PEROSA 36 19 7 4 2 3 0 3 36 26
RACCONIGI 35 19 6 5 2 4 1 1 43 29
NICHELINO H. 31 19 8 1 1 5 1 3 34 28
PRO POLONGHERA 31 19 5 5 4 4 1 0 36 30
LESNA GOLD 31 19 6 3 1 5 2 2 38 22
PINASCA 31 19 4 5 1 5 4 0 41 33
BRICHERASIO 27 19 5 2 2 4 2 4 28 25
AUR. PIOSSASCO 25 19 3 4 3 5 3 1 30 34
BORGARETTO 23 19 2 4 6 2 2 3 37 33
SAN SECONDO 22 19 5 1 3 6 2 2 24 32
AIRASCHESE 17 19 4 1 5 7 1 1 16 33
FC VIGONE 17 19 4 0 2 8 3 2 17 28
BRUINESE 14 19 1 3 8 5 1 1 25 50
LUSERNA 1 19 0 0 9 9 1 0 21 67

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.