Lucento a Raffaele Senatore. Paolo Pesce: "Dispiace che sia finita così con Telesca...".

LUCENTO, SI RIPARTE DA SENATORE

Raffaele Senatore
Raffaele Senatore

21 febbraio 2017

 

Settimana caotica su molte panchine. Fa ordine il Lucento in Promozione D. Ci ha detto tutto stamattina il presidente Paolo Pesce. Prima domanda sulle dimissioni di Telesca: se lo aspettava?

 

Pesce: "Assolutamente no. Salvatore era già stato qui due anni fa, mi conosceva benissimo e sapeva la mia concezione del calcio. Al di là di questo ci sta avere vedute differenti, ma non deve mancare il rispetto. Mi spiace aver letto certe cose e ci sono rimasto un po' male, ma vado oltre e mi resta di lui un piacevole ricordo. Dal 1° luglio era qui con noi a lavorare per la squadra tutti i pomeriggi. Forse questi 4 punti in 5 gare e il pareggio con l'ultima in classifica hanno generato troppa tensione e pressione. Domenica la situazione è arrivata al culmine e al punto di non ritorno. Non credo che uno con il suo carattere e la sua esperienza possa permettere a qualcuno di intromettersi nelle decisioni tecniche e non so a cosa si riferissse. Non ho capito la sua scelta, ma l'ho accettata. Dispiace tanto, personalmente, che sia finita così".

 

Seconda domanda: a chi la panchina? Pesce: "Abbiamo optato per una soluzione interna. La squadra è affidata a Raffaele Senatore, che era rimasto fermo a causa di un problema extra-calcio che tutti ci auguriamo si risolva. Raffaele qui è di casa, conosce bene l'ambiente. E' l'uomo giusto per ripartire sereni ed è molto legato al Lucento".

Senatore ha concluso lo scorso campionato al Lucento al 2° posto con 60 punti dietro alla BonBonAsca campione. Quest'anno tenterà la rimonta sul Savio Rocchetta, che gioca domani sera ad Arquata (articolo recuperi).

 

La replica e precisazione di Salvatore Telesca dopo le parole di Paolo Pesce: "Lo ringrazio perchè per certe cose non si può dire che sia stato serio e puntuale. Risultati negativi? Veramente il Lucento è l'unica squadra di Promozione ancora in corsa per due obiettivi...Spero che qualcuno non l'abbia dimenticato. Voglio solo poi aggiungere rispetto a quanto già detto che nei 21 anni di percorso da allenatore non ho mai rimesso prima il mio incarico a causa di pressioni esterne".

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.