Eccellenza: sabato 3 gare tra cui il derby Pont-Aygreville (h.18). Gare delicate in zona playoffs e playout

TRE GARE DI SABATO IN ECCELLENZA

Sabato alle 18 è derby in Valle d'Aosta

SABATO: big match in Valle d'Aosta, in campo la Juve Domo

 

Tre gare: alle 15 Juventus Domo-Borgomanero, testa coda del girone A, e la delicatissima BonBonAsca-Valenzana Mado, scontro in zona salvezza e derby alessandrino del girone B.

Alle 18 grande attesa in Valle d'Aosta per il derby Pont Donnaz-Aygreville: ospiti squadra del momento e reduci da 14 punti in 6 gare.

 

DOMENICA: fari puntati su Castellazzo e Rivoli-Corneliano Roero. Cerano-Pavarolo e Olmo-Cavour da tripla.

 

Tante gare interessanti nella classica domenica di pallone a cominciare nel girone B dalla trasferta del Castellazzo in casa Benarzole, un incrocio testa-coda con gli ospiti decisi ad allungare il passo verso la serie D e i locali che non vogliono finire in griglia playout.

Curiosità per Rivoli-Corneliano Roero: esordio in panchina per i nuovi mister Fornello e Caricato. E' derby anche a Saluzzo: ecco la Pro Dronero per l'ennesima stracittadina nel cuneese. Da seguire il nuovo Colline Alfieri di Rista con la Cheraschese. Olmo-Cavour è una partita delicatissima in zona playout (ricordiamo, non ci saranno retrocessioni dirette, si cerca la miglior posizione per giocare in casa e poter usufruire eventualmente anche del pareggio ai playout).

E poi il Tortona: riuscirà a trovare ad Alba l'incredibile decima vittoria consecutiva?

 

Nel girone A scontro playoffs BorgoVercelli-Borgaro. La gara più tesa è Cerano-Pavarolo, perchè si affrontano la terzultima e penultima. Servono punti anche alla Rivarolese di Scardino ad Alice Castello, al Settimo (atteso a Biella) e allo Stresa, che ospita l'Orizzonti. Lo Charvensod vuole continuare la bella striscia di risultati positivi: arriva l'insidioso Trino. L'Alpignano, sfumata la rincorsa alla vetta, vuole ripartire alla grande in casa contro il Baveno.