Cenisia-Atletico Torino 0-1: Minetti-gol, le parate di Gurlino. La Piazzoli-band (col Savio Rocchetta) allunga in Promozione D

MINETTI-GOL, ATLETICO IN TESTA COL SAVIO

Gurlino, Di Matteo e Minetti-gol
Gurlino, Di Matteo e Minetti-gol

5 marzo 2017 - di Michele Rizzitano

 

CENISIA-ATLETICO TORINO 0-1 - Promozione D (classifica)

Cenisia: Gianoglio, Frattin, Plazzotta F., Forneris, Magone, Acquaviva, Carausi, Pamato, Novarese, Bergamasco, Ben Mannai. A disp.: Popa, Naimo, Rossi, Arichetta, Secci, Cavanero', Barbera. All.: Caprì A.

Atletico Torino: Gurlino, Coppola, Montalti, Minetti, Salerno, Piovesani, Sansone, Di Matteo, Gambardella, Curto, Zanon. A disp.: Scardino, Longo, Soranna, Rosucci, Marmo, Puccio, Frigerio.

Arbitro: Fucci Niccolò di Salerno

Rete: 20' st Minetti

Note: al 26' st espulso Magone del Cenisia per fallo da ultimo uomo. Gianoglio del Cenisia respinge il rigore a Sansone.

 

Un block notes pieno di appunti, un gran gol dalla distanza di Minetti (guardalo su Facebook), un rigore sbagliato, un palo e una traversa per gli ospiti e un rosso che al Cenisia non è andato giù. Ecco riassunto il big match tra i locali di Caprì e l'Atletico Torino di Piazzoli, che graffia, morde, soffre, vince (e spreca).

 

In via Revello si gioca davanti ad una scritta emblematica: "Far bene e lasciar dire", questo è riportato sui muri dell'impianto. "Bene" lo stanno facendo entrambe, Cenisia e Atletico Torino, le squadre più in alto in città dopo Juventus e Torino oltre al Lucento (ricordiamo: zero squadre dalla B all'Eccellenza in città).

 

Si parte fortissimo: Cenisia avanti con Novarese (9'), doppio paratone di Gurlino su Frattin e Plazzotta (interventi monstre per salvare lo 0-0 per il grande ex della partita), poi viene fuori l'Atletico: Sansone molto ispirato in zona-assist pesca Curto, talentuoso numero 10 stoppato dalla parata questa volta di Gianoglio.

Non si respira: Plazzotta salva sulla linea dopo un tiro di Gambardella (22'), Gianoglio dice di no al classe '98 Zanon (25') e Sansone sfiora lo 0-1 con un diagonale al 33'. Meglio il Cenisia in avvio, più dinamico l'Atletico nella fase centrale.

 

Applausi al 40' per la sportività di Gurlino che urla ai compagni di buttare fuori il pallone con avversario a terra: l'Atletico era in attacco. Poi ancora un tiro di Sansone, sempre propositivo ma oggi sfortunatissimo, e la risposta di Gianoglio. Al 42' intervento difensivo da 8 in pagella per Salerno, che toglie un gol fatto all'ottimo Caracausi.

 

Ripresa. Traversa su missile terra-aria di Curto: l'Atletico ricomincia così al 12'. Poco dopo Novarese calcia debolmente davanti a Gurlino e il Cenisia pesca i suoi primi rimpianti.

Tutto cambia in sei minuti. Al 20' assist di Sansone sulla trequarti per liberare il tiro carognesco di Minetti: gol. 0-1 con rimbalzo killer davanti a Gianoglio. Videogol su Facebook.

L'Atletico scappa, ci sono più spazi e al 26' c'è un fallo da rigore di Magone: l'arbitro Fucci arrivato da Salerno espelle il centrale ma per noi, vista la spinta in zona laterale dell'area di rigore, ci stava solo il giallo. Gianoglio intanto confonde Sansone ("Tira piano", gli sussurra più volte durante la rincorsa facendo anche qualche passo avanti prima del tiro) e respinge alla sua sinistra il penalty. In home page la foto al momento del tiro: troviamo una netta somiglianza dell'episodio con il rigore di Barcanova-San Giacomo calciato 7 giorni fa. Il portiere si muove in avanti, ma stranamente questa volta non c'è la ripetizione del rigore, nè il cartellino giallo. E adesso come la mettiamo? Ne parleremo in settimana.

 

Nel finale l'Atletico accarezza lo 0-2 più volte con Sansone (per lui anche un palo) e Gambardella. Gurlino sforna la terza parata di piede che salva i tre punti sul subentrato Cavarero. Il finale è teso: il Cenisia avrebbe voluto chiudere la gara in 11 contro 11, l'Atletico si porta a casa mille certezze. Davvero interessanti le trame di gioco di Di Matteo e compagni, con la grande prova difensiva di Gurlino, Coppola, Montalti, Salerno e Piovesani.

 

Prossimi aggiornamenti: filmati, highlights e foto.

 

Classifica Promozione D

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.