Centallo-Chisola 2-1. Boschetto: "L'arbitro va fermato, sono incredulo. E non parlo di decisioni tecniche...".

BOSCHETTO: "25 ANNI DI CARRIERA, UNA COSA MAI VISTA"

Il mister del Chisola: "Bruttissime parole dell'arbitro a Barison"

Boschetto e Barison
Boschetto e Barison

6 marzo 2017

 

PROMOZIONE C: CLASSIFICA

 

"Non contesto minimamente alcuna decisione tecnica. Oggi, dopo 25 anni di carriera, 500 panchine e zero interviste nelle quali puntavo il dito contro un arbitro, non voglio parlare di rigori, punizioni, cartellini o cose del genere. Sposterei l'attenzione e darei ai miei giocatori un alibi. Oggi ce l'ho con un atteggiamento arbitrale incommentabile, pessimo, mai visto".

 

Non la tocca piano, ma anzi, molto forte, Riccardo Boschetto, allenatore del Chisola. Lo ripete 20 volte: non è arrabbiato per la sconfitta o perlomeno non è qui il problema. "Bravissimo il Centallo, punto", dice il mister. E' nero di rabbia, invece, per un episodio accaduto verso la fine del match con protagonista l'arbitro, il sig. Roveriks di Bra.

 

Racconta tutto Boschetto: "Dopo un fischio dell'arbitro sono iniziate alcune nostre proteste. Civili, forti, reiterate, ma di proteste stiamo parlando. Casamassima, il nostro capitano, stava parlando con il direttore di gara quando si è messo in mezzo il nostro bomber Barison. L'arbitro gli ha detto in faccia una grave parolaccia (la scelta redazionale è di non riportarla, il Chisola valutera' le vie legali in ogni caso, nda) e lo ha minacciato gridando "vieni a Bra, vieni pure a prendermi a casa". Ma dove abbiamo mai sentito qualcosa del genere? Era fuori di sè, è stato presuntuoso, maleducato e irrispettoso. I suoi strumenti sono quelli del dialogo, del silenzio o dei cartellini, non c'è alcun motivo e non esiste alcuna giustificazione per essere arrivato a comportarsi in quel modo scegliendo di utilizzare quelle parole. Se voleva difendersi dalle proteste ha scelto il modo sbagliato. Barison è cascato nella provocazione, ha risposto che lo avrebbe fatto, che sarebbe andato a prenderlo a Bra, preso in quel momento dall'ira, ed è stato espulso. E' caduto nella trappola. Poi sono stato cacciato anche io in panchina, l'arbitro ci ha detto che doveva fare pulizia. Non mi interessa se ho vinto o perso, se c'era un rigore o no. Qui siamo molto oltre. Per me la partita, e il calcio, sono finiti per questa domenica in occasione di quell'episodio. Pazzesco. Incredibile. Il Chisola ha scelto che non debba finire qui. Questo arbitro va fermato, ci sono tantissimi testimoni dell'accaduto e la stessa terna di Torino (gli assistenti Varrese e Venchi, nda) verrà interpellata. Hanno sentito tutto".

 

Ecco che Boschetto conferma la prossima mossa: "Abbiamo messo in mano tutto agli avvocati ed è stata inviata una lettera alla Lega. Il nostro vicepresidente Pairetto, ex arbitro internazionale, di solito tende a ovviamente a difendere la categoria. Ne ha fatto parte per anni. Questa volta no. Non si può tollerare una cosa simile e spero che a nessuno capiti di ritrovarsi il sig. Roveriks in altre partite. Ho scelto di dire tutto ciò e, ripeto, non l'ho mai fatto prima in tanti anni, perchè voglio che all'interno del movimento non succedano questo tipo di cose. Non può rimanere nel silenzio quanto successo col Centallo".

 

CENTALLO-CHISOLA 2-1

Giovanile Centallo: Olivero, Molardo, Pellegrino, Giordana (40' st L. Tallone), Stoppa, S. Tallone, Viglione, Bertone (30' st Viale), Magnino, Raspo (24' st Curti), Racca. A disp. All. Bianco.

Chisola: Ussia, Ramundo (30' st Genovesi), Mazza (12' st Nardiello), Bortolas, Casamassima, Bettega, Deasti, Sanmartino, Barison, D. Vitale, S. Vitale (12' st Filippone). A disp. All. Boschetto.

Arbitro: Roveriks Lama di Bra.

Reti: pt 9' Barison, 27' Raspo, 36' Stoppa

Note: espulsi Barison (37' st) e Boschetto.

 

FANTASTICO CENTALLO: 21 PUNTI IN 10 GARE, VETTA A -5!

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
GIOV. CENTALLO 21 10 5 1 0 1 1 2 17 8
REVELLO 19 10 1 4 1 0 2 2 14 6
DENSO 19 10 3 2 0 1 3 1 18 10
PEDONA 17 10 1 3 1 0 3 2 8 5
MORETTA 15 10 2 1 0 1 4 2 17 6
CHISOLA 14 10 3 1 1 3 1 1 20 17
PANCALIERI CAST. 14 10 2 1 0 2 2 3 12 12
VILLAFRANCA 14 10 2 2 1 3 1 1 10 10
PISCINESE RIVA 13 10 2 1 1 2 3 1 9 10
BSR GRUGLIASCO 13 10 2 2 2 3 1 0 14 14
BOVES 12 10 2 1 2 2 1 2 10 11
CARMAGNOLA 11 10 1 1 2 1 1 4 9 13
TROFARELLO 10 10 0 2 2 2 3 1 11 16
SAN SEBASTIANO 7 10 1 0 3 2 1 3 7 12
CARIGNANO 6 10 1 0 5 1 0 3 6 17
VILLAR PEROSA 5 10 0 0 1 4 3 2 6 21

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.