Qui Savio Rocchetta, Luca Rea: "Ora dipende tutto da noi". Quaterna per la capolista, +2 sul Lucento

MODINI BIS, REA, LIGOTTI: "SANDO" SCATENATO

FOTO ESULTANZA: SARA PAGAN (HABTECH)
FOTO ESULTANZA: SARA PAGAN (HABTECH)

14 marzo 2017 - di Michele Rizzitano

 

ATLETICO TORINO-SAVIO ROCCHETTA 0-4 (0-3 pt)
Atletico Torino: Gurlino; Coppola (36’ st La Gaetana), Marmo, Salerno, Montalti; Minetti, Di Matteo (22’ st Puccio); Curto, Sansone (22’ st Frigerio), Zanon; Gambardella. A disp. Scardino, Morardo, Ponzin, Novello. All. Piazzoli.
Savio Rocchetta: Blini; Tigani, Mannai, Rea, Azzalin; Sasso (12’ st Busco), Manno, Rosa, Ligotti; Redi, Modini (22’ st Schiavone). A disp. Rovera, Vaqari, Pia, Testolina, Camara. All. Raimondi.
Arbitro: Frosi di Treviglio.
Note: espulsi Minetti e Schiavone (43' st).
Reti: 34’ Modini, 39’ Ligotti, 45’ Rea; st 9’ Modini.

 

CLASSIFICA COMPLETA PROMOZIONE D

 

"Adesso dipende tutto da noi...". Luca Rea è il portavoce di un Savio Rocchetta che si è mostrato a dir poco sugli scudi nella partita più importante dell'anno: 0-4 all'Atletico Torino nello scontro frontale tra le prime in classifica a pari punti.

Ora il "Sando" ha 2 punti sul Lucento e 3 punti proprio sull'Atletico: vetta solitaria, un altro film.

 

Rea, tra i marcatori di via Palatucci, è uno degli uomini di maggiore esperienza della squadra. Cresciuto nel Pozzomaina ha fatto tutta la trafila nelle giovanili del Novara fino ad arrivare nel giro della prima squadra, che faceva C1. Poi Gozzano, Vigevano (e qui un brutto infortunio al ginocchio), lo Sciolze con Boschetto, Biellese, Settimo, Biogliese e Savio Rocchetta.

 

Luca, che vittoria è stata? "Pesante e importante. Siamo stati cattivi alla massima potenza, perchè ad ogni tiro praticamente abbiamo fatto gol. Questo è proprio quello che doveva succedere in una partita tra prime in classifica. L'Atletico ha avuto due occasioni clamorose, ma credo che il punteggio dica tutto. Il nostro primo tempo dovrà essere ripetuto in tante altre partite da qui a fine stagione".

Modini scatenato in doppietta, Sasso e Manno attentissimi, Ligotti in gol e Blini protagonista con qualche parata.

Risultato: la bellezza di 12 risultati utili consecutivi per il "Sando" prima del ko in casa Cbs, poi altre due vittorie consecutive, l'ultima pesantissima. Rea: "Sì, sono tanti, eppure con un trend del genere siamo solo a +2 sul Lucento, che abbiamo affrontato già tre volte compresa la Coppa Promozione. E' un girone strano, imprevedibile. A me per esempio ha fatto un'ottima impressione il Canelli. Gioca bene, attacca sempre, ci ha creato diversi grattacapi e credo sia una squadra che può risalire così come l'Asti. Certo, ora è tutto nelle nostre mani...".

 

Domenica il Barcanova, reduce anche lei da oltre 12 partite senza perdere: "Un avversario rognoso. Poi avremo Nuova Sco e Pozzolese. La prima dovrà salvarsi e giocherà alla morte, la seconda è il fanalino di coda e speriamo si sia già definitivamente staccata. Le settimane decisive saranno quelle successive, perchè affronteremo Canelli, Lucento e Asti nelle ultime quattro partite. Il nostro obiettivo è arrivare a quei match con almeno lo stesso margine di vantaggio, anche se cercheremo di incrementarlo...".

Qualche rimpianto? "Pochi, visti i 12 risultati utili di fila, ma quella sconfitta al 90' sul campo della Cbs e il pareggio ad Arquata bruciano ancora".

Qual è lo stato d'animo della squadra? "Questa vittoria per 0-4 ha dato ulteriore morale all'ambiente. Lo spogliatoio rema tutto dalla stessa parte e mister Raimondi è bravissimo a gestirlo. Arriviamo sempre preparati alle partite, il venerdì riguardiamo le nostre prestazioni e studiamo bene gli avversari tramite informazioni e filmati. Qui c'è uno staff e un modo di lavorare professionale, da categorie molto più alte. Ora testa ai prossimi impegni, con grande umiltà ma tanta consapevolezza del nostro valore".

 

VERSO SAVIO-BARCANOVA: LE ULTIME 12 GARE

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
ATLETICO TORINO 28 12 4 5 1 1 1 0 27 15
SAVIO ROCCHETTA 27 12 4 4 0 1 1 2 23 6
BARCANOVA 26 12 4 3 0 0 2 3 17 10
CANELLI 22 12 4 2 1 1 2 2 21 10
LUCENTO 20 12 4 1 1 1 2 3 21 10
ASTI 19 12 4 1 2 1 0 4 17 14
SANTOSTEFANESE 17 12 3 1 0 3 2 3 13 8
CBS 15 12 3 1 1 4 1 2 9 11
ARQUATESE 15 12 3 1 1 4 2 1 9 15
CENISIA 14 12 2 2 2 4 2 0 10 15
VILLANOVA 14 12 2 1 2 2 2 3 13 16
NUOVA SCO 12 12 3 0 1 5 2 1 11 26
CASSINE 11 12 3 0 1 6 2 0 11 16
SG CHIERI 9 12 2 1 4 5 0 0 11 19
SAN GIULIANO N. 8 12 1 0 1 5 4 1 13 19
POZZOLESE 4 12 0 0 5 3 2 2 12 28

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.