lun

13

mar

2017

Revello show: primato e 21 punti in più dell'anno scorso. Preci, gol al Chisola: "Vogliamo regalarci un sogno..."

PRECI-PEDRINI, IL REVELLO ALLUNGA!

13 marzo 2017 - di Michele Rizzitano

 

CHISOLA-REVELLO 1-2
Chisola: Ussia; Ramundo, Mazza, Beltramo, Casamassima, Bettega, Ferrero, Vitale, Costante, De Asti, Filippone (27' Nardiello). A disp. Solimeno, Ribechini, Genovesi, Sanmartino, Potenza, Zeni. All. Boschetto.
Revello: Lucignani; Gaboardi, Franco, Tortone, Bessone; Agù, Blua, Melifiori, Preci (21 st Kumbula), Tevino, U. Pedrini. A disp. Armando, Dalmasso, S. Pedrini, Martucci, Chakour.
Arbitro: Barmasse di Aosta 6

Reti: 32' Preci; st 30' U. Pedrini, 41' Bettega

Note: espulsi Beltramo e Bessone.

"Vogliamo regalarci un sogno...". A parlare è Eljan Preci, talento albanese classe 1996 (ma si sente quasi più italiano) del Revello, capolista di Promozione C.

Altro che squadra in frenata, come si diceva dopo i pareggi con i fanalini di coda Villar Perosa e Boves. L'1-2 dei blues di Perlo in casa Chisola non fa che confermare la forza di questo organico che oggi, dopo 23 giornate, si ritrova a +21 rispetto alla classifica dell'anno scorso. Una crescita enorme, merito del mister e della squadra, che come confermerà Preci "...attacca e difende in undici giocatori".

Altri numeri: 12 gol subiti dalla miglior difesa del campionato, 15 punti in 8 partite del girone di ritorno. Meglio ha fatto solo il Centallo, davvero scatenato (17).

 

Domenica bestiale per il Revello. Eljan, sei d'accordo? "Assolutamente sì. Quando abbiamo terminato la partita abbiamo sentito i risultati delle rivali e non ci aspettavamo la caduta della Denso. Ora mancano 7 partite, ci sono ancora 21 punti a disposizione ma tutto dipende da noi. Cinque punti di vantaggio non sono tantissimi, ma neanche pochi. Dobbiamo continuare con il nostro atteggiamento umile e combattivo, su tutti i campi. Quelli presi sul campo del Chisola sono stati tre punti pesantissimi, perchè la squadra di Boschetto è forte e lo è anche senza Barison, che fortunatamente per noi era squalificato. Il gol mi ha tirato sù di morale visto che ero reduce da qualche stop di troppo per squalifica. Segnare fa sempre bene...Siamo particolarmente felici perchè anche in dieci uomini (espulso Bessone, nda) siamo riusciti ad andare avanti 0-2. E' un grande segnale e questo successo vale doppio...Bravo il mister a prepararci in settimana a questa partita".

 

Il Revello è andato a nozze sul sintetico: "Sì, a noi piace giocare la palla. Sempre. Giochiamo molto col portiere Lucignani e proprio dalle sue parti iniziamo ad attaccare, così come da quelle di Umberto Pedrini cominciamo a difendere".

A proposito di Pedrini. Rivela Preci: "Sta facendo un campionato eccezionale. Lucignani, Bessone, Tortone, Melifiori, Gaboardi, Franco, Tevino e tutti i miei compagni stanno dando sempre qualcosa in più ad ogni partita. Vogliamo migliorare sempre, è questo il nostro segreto". E i numeri (+21 rispetto all'anno scorso) fanno parlare i fatti, più che le parole.

 

Ancora Preci, al 5° gol stagionale: "Nessuno credeva potessimo essere noi davanti a +5 a questo punto della stagione, nettamente con la miglior difesa. Ma questo Revello gioca bene e il gruppo è fantastico. Oltretutto ci sono molti rimpianti per i punti persi con Boves e Villar Perosa, ma proprio con le ultime in classifica non deve mai mancare la concentrazione. Con quelle vittorie saremmo a +9 e forse vedremo già il titolo quasi in tasca. Oggi invece la verità è che non è finita. Dobbiamo continuare su questa strada e preoccuparci delle nostre partite e solo dopo di quelle delle inseguitrici, che ora hanno di certo più pressione di noi".

Preci, nativo di Spathar ma cuneese da sempre (ha giocato in Auxilium e Saluzzo vincendo anche una Juniores Regionale) chiude con un commento da milanista doc: "Il rigore per la Juve? Una ladrata mai vista. Il tempo era finito da un pezzo...Io ero allo stadio, quella sconfitta mi brucia ancora".

PROMOZIONE C (classifica completa)

 

COSI' NEL GIRONE DI RITORNO

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
GIOV. CENTALLO 17 8 5 0 0 1 0 2 15 8
REVELLO 15 8 0 4 1 0 2 1 10 7
DENSO 15 8 2 2 1 0 2 1 15 7
PEDONA 15 8 2 2 1 0 1 2 8 5
VILLAFRANCA 14 8 3 1 0 2 1 1 10 8
PISCINESE RIVA 13 8 2 1 0 1 3 1 11 7
PANCALIERI CAST. 13 8 2 1 0 1 2 2 10 9
MORETTA 13 8 1 2 0 1 3 1 12 5
BOVES 11 8 2 1 1 2 1 1 9 9
BSR GRUGLIASCO 10 8 2 1 1 3 1 0 11 9
SAN SEBASTIANO 8 8 2 0 2 2 0 2 7 10
CHISOLA 7 8 1 1 2 3 1 0 14 15
CARMAGNOLA 7 8 1 0 1 2 1 3 8 12
TROFARELLO 6 8 0 1 2 2 2 1 8 15
VILLAR PEROSA 4 8 0 0 1 3 2 2 4 12
CARIGNANO 2 8 0 0 4 2 0 2 5 19

TORNEO BORGARETTO

Calcio a 8 maggio-luglio

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.