Denso, malore per Ammendolea negli spogliatoi. Mister Panetta in aiuto. Macchi: "Grazie al Grugliasco e al pres Marmo"

DENSO, PAURA PER AMMENDOLEA

Il ds Macchi: "Che spavento, ma oggi è operativo a lavoro"

20 marzo 2017

 

Un bello spavento ieri pomeriggio per Alessio Ammendolea e per la Denso. Al termine della partita di Promozione C vinta con una grandissima rimonta proprio dagli ospiti sul Grugliasco (da 2-0 a 2-3) Ammendolea si trovava negli spogliatoi e stava parlando con un compagno di squadra. All'improvviso un malore, la caduta, la testa che sbatte contro un borsone e la perdita di conoscenza. Un momento drammatico, ottimamente gestito da mister Panetta (infermiere professionista) e dal presidente grugliaschese Felice Marmo, che ha coordinato le operazioni di ingresso di due ambulanze, la prima arrivata subito e la seconda con un dottore a bordo.

 

Panetta ha evitato il peggio tirando tempestivamente due volte la lingua fuori dalla gola ad Ammendolea, che avrebbe potuto rischiare di non respirare per lunghissimi secondi. Il giocatore si è poi lentamente ripreso, è stato trasportato all'ospedale di Rivoli. La causa di tutto ciò, probabilmente, è un mix tra calo di zuccheri e il gran caldo sul sintetico di via Leonardo da Vinci. Si parla di un leggero collasso.

 

Il ds della Denso Giuseppe Macchi: "A nome di tutta la società vogliamo ringraziare il presidente del Grugliasco Felice Marmo, ha fatto davvero di tutto per agevolare e rendere efficaci i soccorsi ma anche per comunicare la notizia del malore nel modo giusto ai genitori di Ammendolea, che non erano al campo. Panetta è stato bravissimo...E' stata una fortuna averlo lì. In molti ci siamo spaventati, non tutti sapevano cosa era giusto fare. E' stato un momento molto delicato. Per fortuna Alessio oggi è operativo a lavoro. E' rientrato tutto".

 

Due parole sul momento della squadra: "Che strano e che bello il calcio...Al 45' il Revello vinceva e noi eravamo sotto di due gol, a -6 da loro e praticamente fuori dalla lotta per il titolo. Nella ripresa ho visto una squadra davvero tonica, cattiva e aggressiva, abbiamo segnato due volte con Geografo e con Bertelli trovando tre punti di platino. Siamo capaci di tutto".

 

COSI' NEL GIRONE DI RITORNO IN PROMOZIONE C

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
DENSO 18 9 2 3 1 0 2 1 18 9
PEDONA 18 9 2 3 1 0 1 2 11 7
GIOV. CENTALLO 17 9 5 0 0 2 0 2 15 10
REVELLO 16 9 0 4 1 0 3 1 11 8
PISCINESE RIVA 16 9 2 2 0 1 3 1 14 8
MORETTA 16 9 2 2 0 1 3 1 14 5
PANCALIERI CAST. 14 9 2 1 0 1 2 3 11 10
VILLAFRANCA 14 9 3 1 0 3 1 1 11 10
SAN SEBASTIANO 11 9 2 1 2 2 0 2 8 10
BOVES 11 9 2 1 2 2 1 1 10 12
BSR GRUGLIASCO 10 9 2 1 2 3 1 0 13 12
CARMAGNOLA 10 9 2 0 1 2 1 3 10 13
CHISOLA 8 9 1 1 2 3 1 1 14 15
TROFARELLO 6 9 0 1 3 2 2 1 10 18
VILLAR PEROSA 4 9 0 0 2 3 2 2 4 13
CARIGNANO 3 9 0 0 4 2 1 2 5 19

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.