lun

20

mar

2017

Rivoli, "comunque vada Panta-Leo": ritorno alla vittoria. Tortona e Colline, imprese di giornata

ECCELLENZA B, IL TREND NEL GIRONE DI RITORNO

Due punizioni al veleno per Pantaleo (Rivoli)
Due punizioni al veleno per Pantaleo (Rivoli)

20 marzo 2017

 

CAVOUR-RIVOLI 1-2
Cavour (4-3-3): Raica; Laganà, Cuttini, Cristiano, S. Bonelli; Cretazzo, Dedominici (13’ st Buongiorno), Atterritano; Candela (26’ st Quattrocchi), Pareschi, Fiorillo. A disp. Gilli, Friso, Valerio, D. Bonelli, Puddu. All. Di Leone.
Rivoli (4-3-3): D’Errico; Gallace, Grancitelli, Drago, Gandiglio; De Rosa, Grauso (18’ st Ferone), Pantaleo; Marzano (28’ st Saffiotti), Cravetto, Sardo (40’ st Pavan). A disp. Ghiglione, Palermo, Santipolo, Soresini. All. Fornello.
Reti: 27’ e 41’ Pantaleo; st 36’ S. Bonelli.
Arbitro: Locapo di Torino.
Note: ammoniti Grancitelli, Pantaleo. Angoli: 9-2. Recupero: pt 1’; st 5’.

 

Sulle frequenze di "Occidentali's Karma": comunque vada Panta-Leo. Ecco il Rivoli che rialza la testa con la doppietta del centrocampista, velenosissimo su punizione: doppietta in 40 minuti al Cavour (un ottimo Cavour, sciupone e sfortunato) e i rivolesi tornano alla vittoria dopo 8 turni. Morale alto per la corsa playoffs.

 

La cronaca. Tre punti dal sapore di liberazione per il Rivoli, che non vinceva da 8 partite, davvero troppe per la qualità della rosa. Ora il club si è finalmente sbloccato e con il ritorno in campo di Grancitelli e Cravetto (aspettando Piroli, Saadi e Cervino, domenica era squalificato anche il portiere Volante) sarà tutta un'altra musica in vista della volata finale verso i playoffs.

Intanto ecco l'1-2 di Cavour: doppietta di Pantaleo nel primo tempo in una partita che per i locali si mette subito male con le buone occasioni sui piedi di Fiorillo e Pareschi nei primi dieci minuti, soffocate dal portiere rivolese D'Errico. Al 18' bellissima punizione di Pantaleo, una specialità della casa, e palla di poco fuori. Ma è ancora il Cavour, poco dopo, a provarci: prima conclusione di Candela, poi batti e ribatti e palla sulla traversa. Il Rivoli rischia, ma Pantaleo apre lo show di nuovo su punizione, questa volta rasoterra e in diagonale: 0-1 al 27'. D'Errico tiene in piedi il vantaggio respingendo in tuffo un tiro di Candela, poi ecco la doppietta di Pantaleo: altra punizione, altro gol. 0-2. Qualche responsabilità in questo caso da parte del portiere Raica.

Nella ripresa il Cavour propone in attacco anche il bomber Buongiorno, tenuto però a bada da un buonissimo rientro di Grancitelli. E dove non c'è il capitano ci pensa il palo a fermare Buongiorno, come al 20' st. La spinta dei locali resta forte e al 36' st arriva l'1-2 di Simone Bonelli, che diventa il preludio all'assedio finale: nel recupero, infatti, il Cavour sfiora la parità con Atteritano e Buongiorno (49' st). Il Rivoli si gode i tre punti: questa volta per Fornello contava solo vincere e saper soffrire, anche se il Cavour non ha affatto demeritato.


Che impresa quella del Tortona (ora al 2° posto!): espugnato il campo del Castellazzo, primo in classifica, in inferiorità numerica per più di metà gara dopo il rosso a Giordano (21'). La rete decisiva è, tanto per cambiare, di Farina al 17' st. Il Castellazzo va ko per la seconda volta in campionato, ma dopo ben 24 partite e per la prima volta in casa. Il Saluzzo, per fortuna dei verdi, perde addirittura in casa e manca l'occasione clamorosa di riportarsi sotto a -4: Piovano-Persiano, colpaccio esterno del Colline Alfieri, che vuole assolutamente salvarsi. I tre punti finiscono in terra astigiana e ora il Colline si prepara per cercare di infastidire anche il Rivoli nella prossima trasferta.

 

CASTELLAZZO-TORTONA 0-1
Castellazzo: Gaione, Cascio, Costa (36′ Cimino Fe.), Molina, Silvestri, Camussi, Viscomi (15′ st Zunino), Genocchio, Cabella (26′ st Limone), Rosset, Piana. A disp. Baralis, Cimino, Boveri, Crispoltoni. All. Merlo.
Tortona: Murriero , Mazzariol, Mazzocca, Magnè (30′ st Sacchetti), Giordano, Pavanello, Anibri, Rolandone, Farina, Merlano (29′ Versuraro), Acerbo (31′ st Manzati). A disp. Acerbo Umberto, Santamaria, Mofena, Clementini. All. Visca.
Rete: 17' st Farina.
Espulsi: 21' Giordano, 36' st Cabella.

 

SALUZZO-COLLINE ALFIERI 1-2
Saluzzo: Marcaccini, Aleksovski, A. Serra, Gozzo, Caldarola, Carli, Micelotta, M. Serra (40' st Faridi), Pinelli (25' st Favale), Bissacco (41' st Morero), Pampiglione. A disp. Nardi, Beninato, Boglione, Tallarico. All. Capra.
Colline Alfieri: Brustolin, Ciletta, Ahmed, Marino, Maglie, Lumello, Arione, Pozzatello (30' st Di Maria), Persiano, Gennari (32' st Blini), Piovano (36' st Di Savino). A disp. Franceschi, Sacco, Fraquelli, Di Benedetto. All. Rista.
Reti: 12' Bissacco, 28' Piovano; st 25' Persiano.

 

COSI' NEL GIRONE DI RITORNO: TORTONA DA SERIE D

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
TORTONA 26 10 5 3 0 0 1 1 13 3
PRO DRONERO 18 9 1 4 1 0 1 2 19 10
CASTELLAZZO 17 10 2 2 1 0 3 2 14 7
FOSSANO 17 10 2 2 1 0 3 2 24 16
FC SAVIGLIANO 16 10 4 1 0 4 0 1 14 11
CHERASCHESE 15 9 1 3 2 0 2 1 15 13
RIVOLI 14 11 1 2 2 1 2 3 13 13
SALUZZO 13 10 1 2 2 1 1 3 11 13
VALENZANA MADO 12 10 2 2 3 3 0 0 10 13
CORNELIANO R. 10 10 0 2 3 1 2 2 11 10
BENARZOLE 10 9 0 2 1 2 4 0 11 10
CAVOUR 10 10 1 2 4 2 0 1 10 14
BONBONASCA 9 10 1 1 2 3 1 2 9 22
OLMO 9 9 2 0 2 2 1 2 12 18
COLLINE ALFIERI 8 10 0 2 4 2 1 1 8 15
ALBESE 6 9 1 0 2 3 2 1 10 16
ACQUI 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

TORNEO BORGARETTO

Calcio a 8 maggio-luglio

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.