Il futuro dell'Olmo: 5° gol per il '99 Davide Magnaldi. 2-1 alla Valenzana, successo pesante in Eccellenza

MAGNALDI: "SALVEZZA SENZA PLAYOUT? CI CREDIAMO"

L'Olmo si coccola il suoi gioiellino classe '99

Foto www.olmo84.com
Foto www.olmo84.com

27 marzo 2017 - di Michele Rizzitano

 

OLMO-VALENZANA 2-1

Olmo: Campana; Bernardi, Pepino, Nicolino, Bianco; Sciatti, Lerda, Biondi; D. Magnaldi, A. Dalmasso (44' st Manfredi), G. Dalmasso. A disp. Balsamo, Romana, Blua, Soha, Serra, Bertaina. All. Calandra.

Valenzana Mado: Teti; Mazzola, Ivaldi, Robotti, Marelli; Gramaglia, Gerbaudo (30' st Pellegrino); F. Bennardo, D. Bennardo, Rizzo (42' st Manfrin); Russo. A disp. Capra, Savino, Roluti, Speranza, Icardi. All. Pellegrini.

Arbitro: Masciale di Molfetta.

Reti: 2' st Magnaldi, 5' st Marelli (V), 12' st Lerda.

 

ECCELLENZA B: CLASSIFICA E CALENDARIO

 

Il futuro dell'Olmo si chiama Davide Magnaldi: 5° gol in campionato (più un assist per Lerda) per il classe '99 che frequenta l'Itis e tifa Juventus. Nel cuneese hanno avuto fretta di farlo esordire in prima squadra ("A 16 anni e un giorno...", ci dice Magnaldi) e ci hanno visto lungo: di questo giocatore si dice un gran bene da diversi mesi e molti addetti ai lavori ce l'hanno già segnalato tra i migliori giovani della categoria.

Davide Magnaldi gioca in squadra assieme al fratello Marco, '98 che ha già accumulato una cinquantina di presenze in Eccellenza. Per Davide, all'Olmo dall'età di 8 anni (cioè da sempre) stessa trafila e anche una serie di convocazioni in Nazionale Lnd e Rappresentativa Regionale.

Oggi abbiamo chiesto a Magnaldi le sue impressioni sul girone, soprattutto per quanto riguarda la zona calda (4 squadre ai playout, quartultima contro ultima, terzultima contro penultima). Questa la situazione: Benarzole 31, BonBonAsca 28, Albese 27, Olmo 27, Colline Alfieri 27, Cavour 25, Valenzana Mado 23.

 

Davide, secondo te c'è una squadra più forte delle altre? "Credo di no. A mio avviso in questo elenco di club siamo tutti allo stesso livello. Saranno i dettagli, gli episodi e la gestione dei momenti delle partite a livello fisico, tecnico e nervoso a scrivere la classifica finale. Quella che più mi ha impressionato contro di noi? L'Albese". Club che forse a ore potrebbe decidere di cambiare allenatore: Fantini in bilico.

L'Olmo di Calandra ha lanciato un segnale molto forte soffocando la voglia di risalita di una Valenzana reduce da ottimi risultati. Magnaldi e Lerda protagonisti, ma anche Campana con autentici paratoni. Il portierone classe '78 è uno dei leader assieme agli '88 Sciatti, Giacomo Dalmasso e Pepino: "Abbiamo sfruttato nel miglior modo possibile alcune leggerezze difensive della Valenzana, squadra con individualità importanti ma quest'anno in difficoltà rispetto alla scorsa stagione. Adesso in questa salvezza ci crediamo ancor di più. Siamo un gruppo giovane, molto unito. Io mi trovo bene qui, abito a due minuti dal campo e sono cresciuto in questa società fin dai Pulcini. Avevo 8 anni...".

 

Sull'alta classifica: "Il Castellazzo per me vincerà il campionato, anche se il Saluzzo è tornato sotto. Sono i più forti. Ho visto benissimo anche il Tortona, che paga solo il fatto di aver iniziato non benissimo la stagione. Dopo ha tenuto un ritmo impressionante, ai playoffs sarà dura batterli. Il Fossano? Davanti sono spaventosi...Il Rivoli? All'andata ci ha battuto 4-0, al ritorno però abbiamo vinto noi 2-1. Un'ottima squadra che secondo me ha un po' mollato quando ha capito di non poter più vincere il titolo".

I giovani e il futuro di Magnaldi: "Biondi, centrocampisti, è uno dei tanti giovani davvero bravi che abbiamo in prima squadra assieme a Bernardi, Dalmasso, Balsamo, Romana, Blua, Serra, Bertaina e tanti altri. Cosa farò dopo la scuola? Credo andrò subito a lavorare. L'Università non rientra nei miei piani, voglio darmi subito da fare. E poi tanto calcio, la mia passione...".

 

 

Squadre P G VC VF PC PF NC NF GF GS
CASTELLAZZO 52 26 7 7 1 1 5 5 36 12
SALUZZO 47 26 8 5 3 2 2 6 35 27
TORTONA 44 25 8 5 2 5 3 2 30 23
FOSSANO 41 26 5 6 4 3 3 5 58 41
RIVOLI 41 27 5 5 3 3 6 5 36 28
PRO DRONERO 38 25 5 5 3 4 4 4 43 34
CHERASCHESE 38 25 6 5 3 6 3 2 43 36
FC SAVIGLIANO 36 26 7 3 2 8 4 2 39 32
CORNELIANO R. 35 25 4 6 6 4 2 3 35 29
BENARZOLE 31 25 3 4 4 4 6 4 29 27
BONBONASCA 28 26 5 3 8 6 1 3 28 51
OLMO 27 25 7 0 5 7 1 5 27 47
COLLINE ALFIERI 27 26 3 4 5 8 4 2 24 35
ALBESE 27 25 5 1 3 7 5 4 28 40
CAVOUR 25 26 3 4 7 8 3 1 26 37
VALENZANA MADO 23 26 4 2 6 9 3 2 26 44