Coppa Seconda: per la piccola grande Venaus calda serata. Semifinali col Calliano, highlights sul sito

SEMIFINALI DI COPPA SECONDA: VENAUS-CALLIANO

12 aprile 2017

 

Venaus verso un nuovo sogno: i rossoblù sono ancora pronti per grandi imprese e per stupire. Proprio come ad aprile 2014, quando arrivò uno storico salto in Prima per il club sotto al Moncenisio dopo due salti di categoria consecutivi.

 

Stasera un grande appuntamento per il club formato-paese, molto seguito in città: a Susa si gioca l'andata delle semifinali di Coppa Seconda Categoria. La squadra di Paolo Marrese è reduce dal miracolo sportivo contro il Romagnano, dove nel turno precedente negli ultimi 8 minuti sono arrivati due gol che hanno ribaltato il punteggio da 1-2 a 3-2 a favore del Venaus, con un Lorenzo Vigna inaspettato protagonista. E così qualificazione in tasca all'ultimo respiro, proprio sul largo campo dell'Union Susa, teatro questa sera di un match che il Venaus non vuole farsi sfuggire.

 

L'avversario è il Calliano, 1300 anime nella provincia di Asti, 41 punti in campionato nel girone H e secondo posto dietro al Canale. Due giocatori da tenere d'occhio in particolare, Giardina e Ambrogio, i migliori marcatori.

Il Venaus si presenta invece al match coi suoi 53 punti ed una piccola speranza di rubare ancora il primo posto in Seconda girone E al Cafasse Balangero, che deve ancora incontrare nello scontro diretto (rinviato due settimane fa) e attualmente a +4.

Nel Venaus indisponibile Luca Plano, infortunato, mentre Lorenzo Vigna (qui la sua incredibile storia di qualche settimana fa) potrebbe far parte della rosa dei disponibili. Tanti diffidati, ma nessuno squalificato e tutti a disposizione di mister Marrese. Nell'altra semifinale Ivrea-Genola.

 

DIRETTA E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA SU SPORTOVEST.COM