Mercato dirigenti. Galluzzo-Susa, retrofront: avanti assieme! Dacasto-Cassine, finisce qui

GALLUZZO: "AVANTI A SUSA, PIU' UNITI DI PRIMA"

Il dg del Cassine Dacasto: "Lascio dopo due anni intensi"

6 maggio 2017

 

Un segnale forte, quello lanciato da Marco Galluzzo qualche giorno fa. Ebbene, paradossalmente è servito ad avvicinare le parti: il direttore sportivo e l'Union Susa, dopo giorni di allontanamento e gli ultimi incontri, proseguiranno invece insieme.

Galluzzo: "Confermo. Abbiamo trovato la quadra, Coccia e la dirigenza mi hanno confermato come le idee alla fine fossero le stesse su entrambi i fronti. Si va avanti assieme più forti e uniti di prima, pronti per un grande campionato di Eccellenza".

Ora la prossima mossa sarà quella di riconfermare Alberto Falco: quotazione al 99%. Il mister ha fatto la storia (73 punti e salto di categoria) e domenica in caso di vittoria porterà a casa il record storico di punti in Promozione nelle 30 partite dal 2001 (Volpiano a quota 77 nel 2014, ma con 32 gare giocate, la media sarebbe 72 punti).

 

Notizia anche da Cassine in Promozione D, dove in ogni caso (salvezza o meno) il direttore generale Dacasto lascerà il club alessandrino: "Due anni intensi. Ho conosciuto uomini veri ai quali sarò sempre legato. Ringrazio tutti di cuore, oggi devo fare una scelta personale anche dolorosa e salutare tutti. Il futuro? Ho qualche idea, presto vedremo...".