COPPE PIEMONTE AL CIELO - Chisola-Lucento e Valdruento-Montatese: che aria tira

COPPA PIEMONTE, DOMANI LE FINALI: CHI TRIONFERA'?

13 maggio 2017

 

90 MINUTI ALLE FINALI DI COPPA PIEMONTE: CHE ARIA TIRA?

 

VALDRUENTO-MONTATESE

 

Sale la tensione per la prima delle due finali (ore 15 a Grugliasco, domenica). Da casa Valdruento arrivano notizie di una partecipazione in massa non solo dei tifosi più caldi, ma di moltissime persone che gravitano attorno al club druentino: l'ambiente è davvero molto carico e tutti sperano che sia una domenica storica, anche perchè i segnali sono ottimi. Il Valdruento ha già centrato i playoffs, ha eliminato squadre importanti nel percorso di Coppa e sembra pronto come non mai per un salto di categoria.

La stessa aria si respira però a Montà d'Alba. La società ha organizzato un pullman di tifosi che sbarcherà a Grugliasco all'ora di pranzo. C'è voglia di scrivere la storia visto che mai la Montatese è salita in Promozione. Anche in questo caso segnali di crescita evidenti: secondo posto in campionato, playoffs, l'ostico Cit Turin (squadra molto tecnica) superato all'andata e poi gestito bene al ritorno nelle semifinali. Questo è il punto più alto di sempre: manca solo l'ultimo sforzo per alzare al cielo il trofeo e superarsi in una categoria più alta.

 

CHISOLA-LUCENTO

 

Tensione e adrenalina nelle sedi dei due club prima della finale di domani a Grugliasco alle 17.30. Anche i giocatori si sono esposti poco sul "web", solitamente il ritrovo per le chiacchiere pre-partita.

Riccardo Boschetto del Chisola giocherà la sua quinta finale. Per ora due vinte e due perse. Ci ha detto a finale ottenuta: "Per noi è un traguardo clamoroso. Siamo andati al di là delle previsioni e questo è il giusto premio per il lavoro della Cantera. Ora manca solo la ciliegina. Non siamo favoriti e abbiamo una squadra più giovane del Lucento, ma fu così anche col Settimo quando vinsi quella Coppa. Con l'Orizzonti sono state due finali diverse, una vinta meritatamente col Fossano e un'altra persa col Gozzano, e poi per me c'è stata anche quella con lo Sciolze, persa ai rigori ingiustamente. Il Lucento ha giocatori molto esperti, ma fin qui abbiamo bruciato le tappe. Avendo buttato già fuori squadra come Denso e Vanchiglia nulla è impossibile".

Grande attesa anche in casa Lucento, dove qualcuno parla già di futuro (Ligato sulla panchina che Senatore lascerebbe libera?). I giocatori, invece, hanno testa sul presente.

E anche lo stesso Senatore: "Vogliamo riprenderci l'Eccellenza, ripetere il trionfo della Juniores e cancellare la delusione per aver perso il campionato nelle ultime giornate. Il Chisola ci è venuto spesso a vedere in quest'ultimo mese, anche meno di noi...Siamo prontissimi, ci vorrà testa, pazienza e ordine".

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.