Cerano, salvezza! Rimonta epica, Salzano: "Ci abbiamo sempre creduto". Incubo Rivarolese

CERANO FA RIMA CON SALZANO: CHE IMPRESA

Due gol del bomber, incubo Rivarolese: è Promozione

HIGHLIGHTS

15 maggio 2017 - di Michele Rizzitano

 

RIVAROLESE-CERANO 1-2 - PLAYOUT ECCELLENZA
RETI: 31' st Scutti (R), 40' st rig. e 42' st Salzano.
RIVAROLESE - Gillone, Ciccarelli, Puddu, Sicca, Balagna, Franzino, Reano, Scala, Celano, Scutti, Cardellino. A disposizione Milano, Surace, Nabili, Surace, Querio, Surace, D'Agostino. All. Scardino.
CERANO - Catena, Micheletti, Roma, Pescarolo, Salice, Magliano, Salzano, Eliseo, Ceriani, Montagnani, Dervishi. A disposizione Tornatora, Gibbin, Massara, Borruto, Maccarone, Chiappini, Fanigliulo. All. Cataldo.
ARBITRO: Savasta di Bra (Pinna di Pinerolo e Virgilio di Torino).
NOTE: spettatori 300 circa

 

Venticinque gol stagionali, gli ultimi tre pesantissimi: uno alla Juventus Domo all'ultimo secondo del campionato di Eccellenza, che ha permesso al Cerano di disputare i playout, gli altri due alla Rivarolese per ribaltare un punteggio. Un verdetto.

 

Oggi ai nostri microfoni Roberto Salzano, che fa rima con Cerano. Salvezza in Eccellenza per il club di Guido Presta e le lacrime, oltre che i cocci, sono tutti della Rivarolese.

 

Salzano: "Abbiamo disputato un ottimo primo tempo creando almeno tre grosse palle gol dopo un buon avvio della Rivarolese. Sono sincero, quel gol di Scutti sembrava l'inizio della fine. Mancava meno di un quarto d'ora alla fine e le cose sembravano tutte portare al 120' fino a quel momento. Il Cerano, però, quest'anno ha dimostrato di crederci sempre, anche quando sembrava impossibile che si verificasse una determinata situazione".

 

E così tocca proprio a Salzano calciare il rigore assegnato per tocco di braccio di Querio al 40' st: "Gillone lo conosco bene, è un amico. Ci siamo anche sentiti. Ho ipotizzato che lui si buttasse a destra, lui sapeva che di solito i rigori li calcio ad incrociare. Stavolta così ho cambiato...ho tirato centrale ed è andata bene. Anzi, è andata ancora meglio perchè due minuti dopo è arrivata una mezza palla in area che ho spinto in rete nell'angolino col sinistro. Sono davvero molto felice sia per quanto riguarda l'obiettivo di squadra che a livello personale. Sono stato fuori undici giornate per infortunio, nonostante questo ho segnato 25 gol e mi fa piacere che siano serviti molto soprattutto nelle ultime partite. Mantenere la categoria non era affatto semplice anche perchè siamo partiti a rilento e abbiamo avuto qualche infortunio di troppo. Cosa dico a Gillone? Mi dispiace molto per lui, sa che cosa penso e cioè che è uno dei migliori tre portieri della categoria. Non merita di retrocedere e al ritorno avevo persino sbagliato un rigore davanti a lui. Le polemiche della Rivarolese prima della partita? Dalla dirigenza abbiamo avuto l'ordine di non replicare, dico solo che Scardino ha esagerato. Spero che il nostro sia sempre un calcio pulito".

Salzano e il futuro: "Il telefono è squillato, ho proposte dalla D ed Eccellenza. Vedremo, ad oggi è un po' più difficile pensare di restare a Cerano ma valuterò tutto con calma".

 

MINICRONACA

 

Subito una grossa palla gol per Scutti al 5': spettacolare parata di Catena sul tiro a giro. Poi ancora Rivarolese con Cardellino. Il Cerano alza il ritmo dal 15' e spaventa seriamente Gillone con Ceriani e due volte con Salzano.

Ripresa. Ciccarelli vicinissimo all'1-0 in due situazioni, annullato un gol a Cardellino per un tocco di braccio al 22' st. Ancora "Riva" al 27' con Scala, pericolo su punizione. Il gol è nell'aria e lo segna Scutti al 31': angolo di Scala e tap-in del talentuoso ex Orizzonti. 1-0.

Il finale è davvero inaspettato: mani di Querio, rigore segnato da Salzano. La Rivarolese è nera di rabbia e sosteiene che il tocco sia arrivato involontariamente dopo un rimpallo sulla coscia del giocatore. 1-1 al 40' st. Due minuti dopo palla in area locale, Salzano sorprende Ciccarelli e Gillone e fa 1-2. Clamoroso. L'ultima occasione è per Scala, un grido di gioia soffocato da Catena sul gong. Rivarolese in Promozione, il Cerano è salvo!

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.