Boschetto e Rignanese, incontri e stand-by. Settimo: anche Berta e Senatore. Idea Mirafiori: Ragazzoni

CHISOLA, DRONERO, SAVIGLIANO E SALUZZO: TUTTO TACE...

Lucento e Rivarolese, per ora soltanto voci. E al Mirafiori...

Mister Boschetto (Chisola)
Mister Boschetto (Chisola)

22 maggio 2017 - di Michele Rizzitano

 

Un pranzo (sabato) tra il presidente Luca Atzori e il tecnico del Chisola Boschetto, un incontro tra mister Paolo Rignanese e il Saluzzo. Ma tutto tace...esattamente come a Dronero, dove Antonio Caridi sta ancora valutando il da farsi, come a Trino (favorito Mellano, ma chissà...) e come a Settimo (dopo il colloquio con Caricato valutati anche l'ex San Mauro Berta e l'ex Lucento Senatore, ci sono le conferme).

 

Giorni di calma, ma solo apparente, per molte panchine del calcio piemontese in Eccellenza e non solo. Boschetto è molto più vicino al Chisola di quanto si possa immaginare e sicuramente rispetto ad un mese fa, quando secondo le nostre fonti sono (e non "sarebbero") avvenuti gli incontri con la Denso per una fusione che oggi appare molto difficile. Per questo, e per i programmi che Atzori starebbe pianificando, Boschetto continua ad avvicinarsi alla riconferma in Eccellenza. Ma il minimo per il "re di Coppe" è che non si parta con la certezza di lottare quasi certamente per una salvezza in apnea. Boschetto, insomma, vorrebbe che fosse fatto un passo avanti dal punto di vista delle ambizioni.

 

Lo stesso Boschetto è finito nel mirino del Corneliano Roero (altri sondaggi portano a Viola del Settimo) e del Savigliano, dove pare tramontata la pista-Pisano (al 90 per cento resterà a Bra) e dove potrebbe rientrare anche Rignanese se non dovesse trovare l'accordo con il Saluzzo (ma viene avvicinato anche al Pinerolo).

A proposito di Rignanese. Il mister: "Ho incontrato il Saluzzo una sola volta. Siamo in linea coi tempi, certe cose vanno discusse con calma ed è mio dovere valutare tutte le situazioni per la mia crescita personale. A Saluzzo sono sempre stato bene (il participio passato è del mister, forse un segnale?, nda) e credo per il futuro si possa continuare a migliorare facendo qualcosa in più. Ci sto pensando in attesa di un nuovo incontro. Ad oggi non ho una situazione certa da nessuna parte...".

Giorgio Pagliero, dirigente del Saluzzo: "Il Saluzzo ha fatto un balzo in avanti notevole con Paolo Rignanese e siamo passati da salvezze stentate ad una crescita importante fino ai freschi playoffs. In questa piazza certi risultati mancavano da molti anni. Ora stiamo valutando non tanto se continuare assieme, cosa che almeno da parte nostra è abbastanza definita, ma come, in che termini e verso quali obiettivi".

 

Saluzzo, Savigliano o Pinerolo, dunque, per Rignanese, sempre che non spuntino nuove strade di mercato. A Pinerolo, però, sarebbe ballottaggio con Pino Di Leone, che a breve svelerà il suo futuro dopo i giorni di "lutto calcistico" a Cavour...

Raffredda certe voci il presidente del Pinerolo Leonardo Fortunato: "Troppo presto per parlare. Ora ci stiamo godendo il successo dei nostri Allievi 2000 e tutte le soluzioni sono aperte per quanto riguarda la panchina della prima squadra, dalla riconferma di Nisticò ad un cambiamento. Non ci siamo ancora messi a tavolino a parlare...".

 

 

Se a Trino potremo sbilanciarci su Mellano (due motivi: è in vantaggio su Peritore e sembra non decollare la pista Cretaz) per quanto riguarda il Lucento in Promozione è un po' più difficile trovare conferme, visto che i playoffs sono ancora in corso: contatto certo con l'ex Venaria Davide Gousse ("Confermo", ci risulta che sia seguito anche dalla Rivarolese dove ha già allenato), ma anche l'ex Atletico Chivasso Goria è tra i papabili (lo segue appunto anche il Settimo). E non sono escluse sorprese perchè i profili valutati sono molti.

Oggi il tecnico ex Trino Rotolo sulle voci che lo accostano ad Arona e Cerano-Romentinese (fusione ufficiale): "Zero contatti con loro".

 

Il Colline Alfieri in Eccellenza ha un nuovo allenatore (Montanarelli dalla Juniores, leggi la notizia), la Rivarolese in Promozione sta valutando diversi profili (ci risultano Gousse, Massari e Romagnino) mentre fonti certe raccontano di come in Prima Categoria Collegno Paradiso e Mirafiori possano cambiare allenatore: Francesco Mele non è così certo della permanenza a Collegno, mentre il Mirafiori potrebbe valutare un nuovo profilo sostituendo De Vincenzo.

 

Cosa è successo a Mirafiori: dal campo filtrano voci di corridoio e raccontano come si sia verificata una piccola frattura interna con l'allenatore De Vincenzo quando la squadra ha deciso di esporsi a sostegno di un giocatore poco utilizzato, Davide Marino (con tanto di messaggi solidali su web "io sto con Dado"). Addirittura potrebbe essere avvenuto un contatto con Ragazzoni, seguito anche dal Cenisia...

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.