Ligato: "Ho dato le dimissioni, grazie Chieri". San Mauro, nuova idea: bomber D'Alessandro del Pavarolo

LIGATO: DIMISSIONI DAL CHIERI (ALLIEVI 2000)

D'Alessandro del Pavarolo nel mirino del San Mauro

29 maggio 2017

 

Chieri sì, Chieri no, San Mauro sì, San Mauro no. Rosario Ligato ha dato un taglio alle voci dell'ultima settimana.

 

Ultim'ora (ore 21). Mister Ligato: "Mi dimetto dal Chieri. Ho deciso. La squadra deve restare tranquilla e lontana da certe voci di mercato nell'ottica di vincere la Coppa Piemonte. Lo dobbiamo al nostro Adriano Gazineo. E' una scelta difficile, ma doverosa. Anche oggi ho letto sui giornali troppe chiacchiere. Voglio che i ragazzi, un gruppo splendido, restino concentrati. Ringrazio la dirigenza al completo, dal presidente al direttore tecnico fino a tutti i collaboratori. Un grazie sincero a Gandini, Bellotto, Manzo e Perfetti. Credo di essere stato nel club più prestigioso a livello di settore giovanile, sono stati due anni bellissimi e abbiamo vinto di tutto. Il mio futuro tra San Mauro, Chisola e Lucento? Mi prendo una settimana per decidere..."

 

QUI SAN MAURO

 

Aggiornamento riguatdante la squadra di Telesca: pare che la possibilità di fusione col Pavarolo sia tramontata. Se n'è parlato per qualche giorno e stop.

Mercato: i due Moreo, Luca e Daniele da Alpignano e Vanchiglia, faranno parte della rosa 2017/2018 assieme a bomber Enrico Massimo. Tra i nuovi contatti ecco i sondaggi per Patrick Maglie, centrale difensivo, per il giovane Di Nunno (quotato al 90%, '98 dal Vanchiglia) e per Alessio Pavan, difensore che come molti altri compagni attende di sapere qualcosa di certo in questi giorni dal Rivoli.

C'è però un nome nuovo sul taccuino della dirigenza: Fabio D'Alessandro, bomber del Pavarolo...