Canino lascia il BorgoVercelli. Citeroni saluta il Carmagnola: "Sono commosso". Andrà alla Cbs

CANINO E CITERONI, SALUTI ED EMOZIONI

Ufficiale: i giocatori scelgono Trino e Cbs

Canino e Citeroni
Canino e Citeroni

1 giugno 2017

 

Come da anticipazioni: pur essendo stato riconfermato dalla società il fortissimo difensore centrale Alessandro Canino ha scelto ufficialmente di lasciare il BorgoVercelli ("Una seconda famiglia") e lo ha confermato con un messaggio sul web ieri sera.

Quello che ci ha aggiunto stamattina? La sua nuova squadra: "Il Trino".

 

Canino: "Con oggi termina la mia avventura a Borgovercelli. E' passato tutto così velocemente, mi sembra di sentire ancora l'adrenalina del primo giorno d'allenamento. Tutto nuovo, una categoria nuova, compagni nuovi...Abbiamo condiviso insieme momenti bellissimi e delusioni pazzesche come i play off persi con il San Colombano, e quelli con la Juve Domo di quest'anno. Una cosa è certa, questa è diventata come una seconda famiglia per me, ho dato tanto a questa maglia e ho imparato tanto come uomo! Ora alla soglia dei miei 28 anni ho deciso di cambiare. Nella vita vanno fatte delle scelte seppur dolorose...Colgo l'occasione per ringraziare tutti i miei compagni, non sto a fare nomi ma ovviamente con alcuni si è creato un rapporto che va ben oltre il campo di calcio! Siete e rimarrete come dei fratelli! Ci vedremo contro in campo..."

 

Da settimane lo accostavamo proprio al Trino, ben sapendo che la dirigenza aveva già messo gli occhi su Canino già prima dell'arrivo di mister Cretaz. Dopo il cambio di tecnico la trattativa, se possibile, aveva preso ancor più quota e oggi la difesa del tecnico ex Pont vanta un pezzo davvero pregiato.

Due i nomi già certi a Trino: Montari per il centrocampo, Canino per la difesa. Si parla poi di Coppo dalla Biellese, di contatti con Secci del BorgoVercelli, con Cremonte della Juventus Domo e con Fiore del Pont Donnaz. E ancora: Didu col suo bagaglio d'esperienza a centrocampo, il baby Rainero (molte richieste per lui) imprescindibile per la difesa dei pali, lavori in corso per portare a Trino una punta dai gol pesanti (Ricky Poi? Giancarlo Varvelli?) che sarà affiancato da un giovane.

 

Dall'Eccellenza alla Promozione, da BorgoVercelli a Carmagnola. Qui colpo di scena: dopo 9 anni lascia il club Alessio Citeroni, altra bandiera, punto di riferimento.

E c'è già una nuova squadra pronta ad accoglierlo: la Cbs di Meloni, da sempre roccaforte dei giovani con qualche pedina a fare da "chioccia".

 

Le sue parole: "Voglio esprimere il mio ultimo pensiero sulla mia ormai ex società e sul meraviglioso gruppo in cui ho vissuto. Ieri purtroppo ho avuto una triste comunicazione, ovvero dovrò lasciare questa maglia. Dopo 9 anni tra tira e molla, ebbene sì, è arrivato il momento. Sono commosso...mi passa davanti tutto quello che ho vissuto in quelle mura, gioie, dolori, battaglie, vittorie, sconfitte. Ho visto passare tantissimi giocatori, sono cresciuto, sono diventato padre e nel frattempo per me Carmagnola nel passare degli anni diventava sempre più la mia seconda casa con amici oltre che compagni...Dovrei ringraziare tante persone tra presidenti, staff, allenatori e tutti coloro che hanno collaborato per il meglio di noi giocatori ma io in particolare voglio ringraziare voi, miei compagni di avventura. Voi che mi avete fatto sentire importante in campo e fuori, voi che non mi avete mai abbandonato di fronte a volte a delle mie mancanze, a voi voglio dire GRAZIE di tutto...Mi mancherete tanto, un pezzo del mio cuore rimarrà per sempre in quelle mura! Le maglie cambiano ma i rapporti veri restano!".

Il futuro: "Andrò a rinforzare la Cbs portando entusiasmo ed esperienza ad una squadra giovane ma molto determinata".

 

PRIMA CATEGORIA

 

Il Leinì di Livieri trova l'accordo per il classe '96 Stefano Ceste, centrocampista ex Caselle e Venaria.

Al River Mosso alla corte di Alessio Negro intesa per Francesco Pelle e per il portiere Dario Faolisi, sondaggi per il portiere del Valdruento Fabrizio De Rossi, per il centrale del Vanchiglia Gianluca Palladino e ancora per Davide Rizzi, anima del Pertusa. Il sogno è Aris Rognetta del Pianezza.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.