Chianocco-Bussoleno, fusione all'orizzonte? Sarà Prima Categoria, al 90% con Calabrò

CHIANOCCO-BUSSOLENO, FUSIONE E IDEA PANCHINA

7 giugno 2017

 

Nuove idee in valle Susa. Voci di corridoio assicurano come Bussoleno e Chianocco siano sempre più vicine alla fusione.

Al 90% secondo le nostre fonti si tratterà di una sinergia/collaborazione tra società e dirigenti, con l'accorpamento dei giocatori. Dove? In Prima Categoria. Sarà quindi una bella opportunità per il Chianocco, che ha fatto sempre Seconda e Terza in questi ultimi anni.

Per la panchina un nome in pole position: Natalino Calabrò in uscita dal Lesna Gold, dove ieri sera (non a caso) ha fatto un'ultima cena di ritrovo coi suoi ragazzi dopo quattro anni...