Psicosi-sparizioni dei club. Denso, Savigliano e...Juve Domo? Il ds Massoni: "Follia pura"

JUVE DOMO, A BREVE IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Massoni: "Folle pensare che non ci iscriveremo"

Ricky Poi, 30 gol a Domodossola e oltre 200 in carriera: ora è sul mercato
Ricky Poi, 30 gol a Domodossola e oltre 200 in carriera: ora è sul mercato

6 giugno 2017

 

Il Savigliano rinuncerà all'Eccellenza (dichiarazione del presidente Crosetto, possibile la Promozione o soltanto un percorso con il settore giovanile, si vedrà a breve), la Denso al 99% sparirà completamente dal pianeta calcio (nota ufficiale clamorosa firmata Denso Fc di ieri sera) e la psicosi continua con voci che sbarcano a Torino e che riguardano un presunto smantellamento della Juventus Domo, che abbandonerebbe pure lei l'Eccellenza. Si parla di drastiche decisioni del presidente Scesa. Si parla, appunto...

 

Siccome la voce è stata riportata da dirigenti e giocatori ben radicati nell'ambiente del calcio piemontese è nostro dovere cercare la verità e riportare dichiarazioni ufficiali.

Il ds della Juventus Domo Daniele Massoni: "Follia pura...Nient'altro da aggiungere. E' completamente falso, tant'è che in settimana verrà nominato un nuovo consiglio direttivo. Poi inizieremo a costruire la nuova rosa".

 

Sicure le partenze del bomber Ricky Poi (proposta dell'InterFarmaci, tentativo dello Stresa, accostamenti anche al Trino e Baveno per il giocatore che ha realizzato 30 gol quest'anno ed oltre 200 in carriera tra Piemonte e Lombardia) e di Alessandro Elca (Omegna?).

Affinito, invece è stato avvicinato al Borgaro. Sul mercato almeno fino ad un incontro con la società c'è anche il portiere Bastianelli. Il Baveno ha fatto un sondaggio per l'altro superbomber Hado.