La Padania di Arturo Merlo è campione! Trionfo agli Europei di Cipro per stati non riconosciuti

EUROPEI CONIFA: LA PADANIA DI MERLO E' CAMPIONE!

Trionfo a Cipro del Nord per Rosset, Rolandone e compagni

11 giugno 2017

 

Europei Conifa 2017 per stati non riconosciuti: la Padania è campione! La squadra allenata da Arturo Merlo, tecnico de La Sorgente, alza la Coppa al cielo dopo aver vinto la finale 3-5 ai rigori contro i padroni di casa del Cipro del Nord.

Nel girone la Padania ha sfidato il Felvidék, l'Ellan Vannin (isola di Man) e il Szekely Land (Sekelistan). Nell'altro girone c'erano Cipro del Nord, Abkhazia, Karpatlja e Ossezia del Sud.

 

Il trionfo è arrivato passando da match tosti e complicati: 1-0 all'Ellan Vannin all'esordio, poi 1-1 con il Szekely Land e 2-0 al Felvidek (gol di Rota e Rosset) nel terzo match che vedeva la Padania costretta a vincere per passare in semifinale. Poi 6-5 all'Abkhazia ai rigori (campioni in carica uscenti) e finalissima di ieri con gli 11 metri che hanno ancora sorriso ai ragazzi di Merlo.

 

La squadra? Beh, fortissima. In rosa c'erano Rosset del Castellazzo, Murriero, Magnè e Rolandone del Tortona, bomber De Peralta del Savigliano, l'eterno Andrea Rota (Bustese), Mazzotti (San Marino), Azzolin (Ascona), Rudi (Caronnese), l'ex Sestri e Finale Molinari, il centrocampista del Villafranca Antonio Pizzolla, Carmine Marrazzo (Crema), Luca Ferri (Pro Sesto e Caravaggio), Luca Mosti (Massa), Garavelli del Casale, Pllumbaj della Bustese, Tignonsini (Grumellese) e molti altri. Qualità e quantità dalla serie D ed Eccellenza, con tanti ex Lega Pro, dal Piemonte, Liguria e Lombardia.

Il percorso vissuto dal 4 all'11 giugno ha rappresentato un'esperienza di vita, oltre che di calcio, per tutti i giocatori che hanno passato insieme una settimana tra campo, hotel e splendidi paesaggi all'insegna della lotta sportiva, della condivisione e dell'amicizia. L'avventurà è stata egregiamente raccontata "live" dall'addetto stampa del Canelli Marco Marramao.