Ufficiale: ecco bomber Marco Pierobon alla Biellese! Sardo dal Rivoli al Borgaro?

COLPO BIELLESE: PIEROBON E I SUOI 209 GOL DA ROANO

Sardo: "Tornare in D al Borgaro? Proposta stimolante"

Pierobon, foto La Biellese
Pierobon, foto La Biellese

17 giugno 2017 - di Michele Rizzitano

 

E' fatta: Marco Pierobon è un nuovo giocatore de La Biellese di Roano.

 

Ecco il suo pensiero ai microfoni di Sportovest: "Ho ancora i brividi se penso a questa stagione col Borgaro. Coppa e campionato vinti, non mi era mai successo...Tra l'altro Biella mi porta bene, perchè proprio lì abbiamo vinto lo spareggio con la Juve Domo. E' stato difficile scegliere di non proseguire a Borgaro, ma alla mia età si devono prendere determinate decisioni e col mio lavoro non avrei potuto garantire la presenza fissa agli allenamenti del pomeriggio e del sabato mattina. Lascio un ambiente fantastico per un altro altrettanto bello e stimolante, perchè queste sono le prime impressioni. So che c'è un nuovo presidente, sono arrivati acquisti importanti e la società vuole fare ancora meglio della scorsa stagione. Giocare qui è una bella opportunità".

La curiosità è che Pierobon, classe 1979, sarà gestito dalla panchina da mister Roano, classe 1977. Due bomber veri: "L'altra sera Andrea mi ricordava un Borgosesia-Ivrea del 2001 finito 1-1. Segnammo entrambi. Forse lui è stato più prima punta, io sono un giocatore più di movimento. Siamo diversi anche caratterialmente. Lui vulcanico e più espansivo, io più tranquillo. Da mister sta facendo bene, sono felice di essere allenato da lui e di giocare con Latta Jack, che ho seguito da avversario in queste stagioni. Un giocatore molto forte".

Chiudendo gli occhi dopo questa stagione a cosa pensi? "Alla Coppa a gennaio, al trionfo a Biella. Tutto veramente bellissimo. Mi spiace da giocatore sapere che alcuni amici come a Cavaglià hanno vinto per poi ritrovarsi dopo pochi giorni sul mercato perchè la società non può andare avanti. Ho letto molte notizie simli in questo mercato, dispiace sempre. La Biellese al contrario ha rilanciato le sue ambizioni, di questo non posso che essere felice".

Altra grande curiosità è quella legata al numero di gol di Pierobon in carriera: prima di ritirarsi ("Ad oggi non ho mai pensato ad un futuro da dirigente, ma chissà...") potrà sfondare quota 200 gol tra C2, serie D ed Eccellenza. Adesso è a 195 in circa 400 gare dal 1998...Ma se contiamo anche 14 centri nel 1997/1998 nella Rivarolese, ci conferma il bomber, siamo già a 209!

 

Dunque, ecco il colpo in attacco: un bomber di assoluta esperienza alla corte di mister Roano, che potrà contare anche su Ferrarese e Cristino sempre dal Borgaro e la garanzia Cremonte dalla Juventus Domo. Tra i giocatori confermati Latta Jack, Corio, Goio, Vanoli e Botto Poala. In uscita Coppo (Orizzonti), Ramella, Bullano, Marazzato (Cossato?) e Dossena.

 

Al Borgaro potrebbe arrivare Luca Sardo del Rivoli. Lo abbiamo sentito in settimana: "Devo ancora riparlare col Rivoli, ma l'idea di fare ancora la serie D in una società come il Borgaro è molto stimolante. Sono tentato di accettare ma non ho ancora deciso qualcosa di definitivo. A giorni darò l'ufficialità".

Luca Sardo, foto Sportovest
Luca Sardo, foto Sportovest

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.