Nichelino Hesperia: Trapani, Boetto, Zhobo e tanti giovani da mister Di Nola

NICHELINO HESPERIA: OBIETTIVO SALTO DI QUALITA'

Il credo della società. Trapani e Boetto, che colpi

13 luglio 2017

 

Una conferenza stampa all’insegna del "mondo Hesperia" quella svolta nei giorni scorsi sotto i gazebo estivi del Summer Village, altro fiore all'occhiello della Polisportiva Nichelino Hesperia.

L’introduzione del Coordinatore Generale Vincenzo Corraro è al solito stimolante di elogi, di impegni, di grinta e passione.

La parola passa subito al super Presidente Franco Nasso che ringrazia, prima i presenti per la loro vicinanza ad un grave lutto familiare subito da poco, e introduce gli argomenti che i suoi fidi “scudieri” declameranno con efficacia nella conferenza stampa tecnica vera e propria. La presenza del presidente onorario Tony Damouni la dice lunga sull’importanza di questa nuova stagione calcistica per la prima squadra: “Qui c’è la storia della Nichelino sportiva e dobbiamo salire di livello per creare quella svolta epocale che la città merita”.

Il nuovo direttore generale Damiano Zurlo elenca con serietà e decisione i nuovi punti fermi del prossimo campionato: “Pretendo un salto di qualità visto che i giocatori della nostra rosa sono e possono aspirare ad altre categorie. La serietà nei comportamenti nelle aree tecniche e la presenza costante agli allenamenti sono l’incipit costante per creare giocatori professionisti per garantire quel salto di qualità necessario per diventare grandi".

Queste parole concludono il suo intervento aprendo la strada al direttore sportivo Bartolomeo “Meo” Ricciardi. La sua esamine precisa e concisa elenca i nuovi elementi presi per rafforzare la rosa. La punta di spessore Daniele Trapani (attacco atomico con Alex Sartorello e il riconfermatissimo Polonio, genio della trequarti, ma non si può dimenticare il devastante Vetrugno), il portiere "Boe" Boetto ex Chisola (fortissimo anche come difensore centrale, ma cosa ci faceva in Uisp negli ultimi anni?!), Zhobo ex Cenisia, il centrocampista di esperienza Vailatti, il giovane portiere Bozzo (‘99), e le nuove speranze di prospettiva per credere nel futuro; Fantino (‘97), Crivellaro (2000), Bevilacqua e Borlo (entrambi ’99). L’intervento secco e deciso del preparatore atletico Gurrado fa capire che le carte in regola per salire di categoria ci sono, ma solo grazie alla costanza negli allenamenti (anche invernali) potrà portare il risultato sperato.

 

Quando prende la parola Mister “Mik” Di Nola si avverte un’aurea di chiarezza tattica, di misticismo filosofico e di competenza calcistica. La triade del suo credo si sviluppa cosi: “L’impegno fa la differenza, il senso di appartenenza ci distingue, la coscienza personale fa si che un compagno sproni l’altro nella riuscita di un allenamento, di una partita, di una realtà come quella nel Nichelino Hesperia”.
Dopo l’elenco degli appuntamenti per la preparazione fisica (inizio ritiro 24 agosto ore 20.00) l’ultima perla dell’infinita saggezza del mister: “Sognare è lecito ma sempre solo uno vince”.
Prima del rinfresco offerto dal Presidente, sempre attento a coccolare i suoi dirigenti e giocatori, il nuovo direttore tecnico organizzativo Giorgio Tallone raccoglie la sua idea di calcio e di cultura calcistica in poche parole ma efficaci e pungenti.

La società non ha dubbi: "Impegno, professionalità, serietà sono i dettami senza i quali non si va da nessuna parte. Solo grazie all’esempio di una Prima squadra all’altezza di queste prerogative si potrà portare sempre più bimbi, ragazzini, ragazzi a credere in questo progetto e in questa società".

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.