Jitson Mosquera Renteria, dalla Colombia (serie A) all'Italia: Pavarolo in pole per ingaggiarlo

COLOMBIA-ITALIA: ECCO JITSON MOSQUERA RENTERIA

Pavarolo: documenti a Roma per l'ex serie A colombiano

24 luglio 2017 - di Michele Rizzitano

 

Ventidue anni, una bambina e una famiglia in Italia con lui e il cuore in Colombia (a Puerto Boyacà, nord di Bogotà), la passione del calcio nel dna: una storia curiosa ci viene segnalata dal Pavarolo, dal coordinatore tecnico Cipriani e dal ds Gatti e riguarda Jitson Mosquera Renteria.

 

Il classe 1995 ha presenze in serie A e B colombiana (Once Caldas, Patriotas di Boyacà, Atletico Huilla) e si è già allenato in Italia con Venaria e Barcanova, entrando in contatto anche con il Borgaro, il Chisola e altre società.

Il Pavarolo e mister Binandeh credono nelle potenzialità di questa prima punta e hanno già spedito tutti i documenti a Roma per il tesseramento come extracomunitario.

 

Oggi lo abbiamo raggiunto per telefono. Jitson Mosquera parla benissimo l'italiano: "Sono arrivato in Italia per una vacanza dopo essere passato dal Portogallo. Lì ero arrivato con il mio procuratore, ma tra una cosa e l'altra non mi ha trovato un club disposto a tesserarmi portando avanti tutto il processo burocratico. In Colombia ho disputato campionato e Coppa nazionale, ma ho sempre sognato di giocare a pallone in Europa e così tramite una cugina italiana che vive a Torino ho piantato le tende qui per il momento. Ho lavorato due mesi, ma non mi hanno pagato. L'impatto con l'Italia poteva essere migliore, ma ora ho fiducia ed entusiasmo anche se devo mantenere me e la famiglia. Spero di trovare una sistemazione e di continuare a giocare, creandomi visibilità sul mercato calcistico e una nuova strada".

 

Il calcio colombiano: "Sicuramente è meno tattico, molto più libero da schemi e un po' aggressivo. Ma è così anche in Cile, Messico, Argentina, Bolivia...Spesso si pensa più alla palla che ai movimenti giusti da fare in campo, cosa sulla quale invece si lavora molto in Europa. I miei idoli? Asprilla sicuramente sì, ma anche quelli attuali come Cristiano Ronaldo e Messi. Mi piace il bel calcio. Se mi manca la Colombia? Un po' sì, perchè in questo momento sto attraversando un periodo di difficoltà e spero finisca presto. Sono una persona che ama lottare e sono qui in Italia per un futuro migliore assieme ai miei cari come persona e giocatore di calcio".

Ecco il paese natale di Jitson Mosquera: Puerto Boyacà
Ecco il paese natale di Jitson Mosquera: Puerto Boyacà

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.