Corneliano Roero da urlo: un possibile 11 titolare per la squadra di Telesca. Ritiro il 1° agosto

CORNELIANO ROERO, ECCO LA CORAZZATA

Ritiro il 1° agosto per i ragazzi di mister Telesca

26 luglio 2017

 

Vi ricordate ad inizio giugno la bufera-Telesca con il mancato accordo con un'altra società? Sembra passata una vita. In un mese e mezzo il mister è migrato proprio dove aveva già un'intesa di massima ed assieme al ds Zunino e al dg Ferrero ha costruito un carro armato chiamato Corneliano Roero, che secondo molti addetti ai lavori rappresenta certamente una delle candidate alla vittoria finale in Eccellenza.

 

Questo è un possibile undici titolare, ma va detto che è una "bozza": Telesca ha davvero tantissime soluzioni. Valeriano sulla sinistra potrebbe giocarsi il posto col fuoriquota Nardiello ('99 ex Chisola) e se Rubin-Romano sembra una coppia granitica, insostituibile, a destra Busato e Pirro lotteranno per una maglia da titolare (sono due '99). In mezzo oltre ai tre citati Dimasi, Rignanese e Manasiev, ci sono anche Colaianni e Garrone, ma lo stesso Delpiano può partire largo per accentrarsi e Manasiev può offrire validissime soluzioni offensive. Davide Rosso, '98, è il fuoriquota che si alternerà con il bomber siculo Erbini e l'ex Pavarolo D'Alessandro. Davvero tanta carne al fuoco.

 

La squadra di Telesca si ritroverà il prossimo 1 agosto alle 16,30, per poi trasferirsi a Vezza d’Alba dove svolgerà la preparazione.

Domenica 6 agosto la prima amichevole ad Acqui Terme contro la Berretti del Torino alle ore 17,00, seguita il mercoledì successivo da una sfida contro il Bra, che si giocherà a Vezza d’Alba.

Quindi domenica 13 agosto match contro il San Domenico Savio Rocchetta a Corneliano, successivamente 20 agosto contro il Cuneo e 23 agosto contro il Castellazzo.