Clamoroso, bomber Barison torna sul mercato: "Non è scattato il feeling col Savio Rocchetta"

CLAMOROSO, IL SAVIO E BARISON SI SEPARANO

Il bomber da 254 gol riconsegna la borsa

Barison nella sua penultima partita ufficiale: la vittoria della Coppa Promozione col Chisola
Barison nella sua penultima partita ufficiale: la vittoria della Coppa Promozione col Chisola

5 settembre 2017 - Ultim'ora - Ore 17.30

 

Colpo di scena in casa Savio Rocchetta. La formazione di Raimondi, che ha esordito con uno 0-0 contro l'Asca in campionato, non potrà più schierare il bomber Manuele Barison, autore di 254 gol nel calcio piemontese.

 

Il matrimonio tra la società di Scavino e l'ex punta del Chisola non s'ha da fare. Barison: "Non è successo nulla di particolare, semplicemente non è scattato il feeling tra me e la società. Di comune accordo abbiamo deciso di non proseguire insieme la stagione sportiva, anche perchè saremmo potuti essere scontenti entrambi. Alle 18 di oggi ho riconsegnato la borsa. Ringrazio il Savio Rocchetta per l'opportunità che mi è stata concessa, ma sto già valutando altre possibilità per iniziare il campionato e inserirmi nel più breve tempo possibile, e nel migliore dei modi, in un'altra società".

 

Ed è subito scattata la caccia al bomber. L'Eccellenza chiama, la Promozione risponde e il telefono bolle: sondaggi da parte del Pancalieri Castagnole, del Carmagnola, del Villafranca, del Gassino, del Lascaris e anche, pare, da parte del Pinerolo e della Denso (ed è solo metà di un elenco). Sul presunto interesse del Rivoli voci discordanti, ancora da verificare.

Il Savio Rocchetta - che sta per pubblicare un comunicato ufficiale (sito internet) - quasi certamente non proseguirà il rapporto anche con Rosa e Del Giudice, così' come Testolina (vicinissimo al Villafranca d'Asti). Potrebbero esserci novità in entrata.