Promozione C: Atletico Santena, si dimette mister Paolo Baracco. "Venuti meno principi morali"

ATLETICO SANTENA-BARACCO: ROTTURA

28 settembre 2017

 

Ultim'ora bollente in Promozione C: il tecnico Paolo Baracco dell'Atletico Santena ci ha infatti confermato le sue dimissioni dal club del presidente Ciavarella. Cosa più importante: "Non c'entrano i risultati e l'ultima posizione in classifica. I punti li avremmo fatti sicuramente in pochissimo tempo".

Baracco a ruota libera: "All'Atletico Santena è stato tutto incredibile, come fossero scene di un film, a tratti. In quattro mesi, dal 19 agosto, avrò visto 60 giocatori passare di qui. Ho avuto forti incomprensioni col ds Gavazza. Stasera incontrerò i ragazzi per riconfermare il mio pensiero, ma così non si può lavorare. Adesso che ho staccato sto molto meglio".

 

Ancora Baracco: "Si sono create situazioni insostenibili e sono venuti meno principi morali importanti, gli unici in cui credo in questo calcio dilettantistico che viviamo con passione di certo non per arricchirci. Se mancano i valori, manca tutto. Darò comunque una mano al presidente Ciavarella in qualche modo. Con lui nessun problema". Indiscrezioni raccontano come tra i tanti motivi di incomprensioni tra tecnico e ds ci fossero "spinte" per far giocare un tesserato piuttosto che un altro, ma parliamo di voci. Il tecnico Baracco non ha confermato. La pentola bolle, insomma, a Santena alla vigilia del match interno col Centallo.

 

PROMOZIONE C: CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.