SECONDA - RANGERS ALL'INFERNO, TRIPUDIO GOLD CALCIO

Il Gold Calcio festeggia il titolo dopo il 6-2 al Gabetto
Il Gold Calcio festeggia il titolo dopo il 6-2 al Gabetto

25 aprile 2010

 

GIRONE H - Epilogo inatteso. Quando sembrava tutto pronto per lo spareggio (Gold 60, Rangers 60), ecco gli ultimi 90 minuti che non t'aspetti: S.Ambrogio-Rangers 2-0.

Il Gold Calcio fa il suo dovere (6-2 al Gabetto) e festeggia la promozione, la seconda in due anni, relegando i collegnesi alla gara secca playout contro il Caselette. Non mancano sorprese anche in zona retrocessione: va giù il Don Bosco, sconfitto 2-1 in casa dal Valdellatorre. Si salvano Time Out e Valsusa, formazioni che alle ore 15 vantavano rispettivamente 2 punti e 1 punto di distacco dai rivolesi. 

--> -->

   

   

   

     

   

     

   

   

     

   

   

 

RISULTATI: Gold Calcio-Gabetto 6-2, Sant'Ambrogio-Rangers 2-0, Caselette-San Michele 4-0,Givolettese-Valsusa 0-1, Real Oulx-Meroni 1-2, Time Out-San Francesco 1-0, Don Bosco Rivoli-Valdellatorre 1-2.

 

CLASSIFICA CANNONIERI - 21 RETI DOSIO (CASELETTE) E PACE (GOLD), 19 RETI MUIA (MERONI) .

 

02 maggio 2010 - ultima giornata

 

GIRONE I: VILLAR PEROSA CAMPIONE!

 

Il Villar Perosa stende 3-0 l'Onnisport e conquista la promozione in Prima Categoria con un solo punto di vantaggio sul Borgaretto, che va direttamente alla seconda fase playoff poichè conta più di 9 punti di vantaggio sulle terze (Bruinese e Piossasco).

SECONDA - Il Borgaretto marca il Villar Perosa

Sciarpa (Borgaretto)
Sciarpa (Borgaretto)

18 aprile 2010

 

GIRONE H

Ecco il primo verdetto. Il S.Michele crolla in casa contro la capolista Gold Calcio e retrocede in Terza Categoria. Si salvano Valdellatorre e Givolettese, mentre ad un turno dalla fine restano invischiate nella lotta salvezza Don Bosco (24), Valsusa (23) e Time Out (22). In vetta continua il testa a testa tra Gold e Rangers: in caso di arrivo a pari punti verrà disputato lo spareggio. 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

<!--[if !vml]-->  <!--[if !vml]--> 

 

RISULTATI: Gabetto-Givolettese 2-4, Meroni Rivoli-Sant'Ambrogio 1-2, Rangers-Don Bosco Rivoli 2-1, San Francesco Venaria-Caselette 1-2, San Michele-Gold Calcio 1-3, Valdellatorre-Time Out 2-1, Valsusa-Real Oulx 2-4.

 

GIRONE I

Corsa a due per il titolo. Il Borgaretto liquida il Piossasco e ora gli chiede un piccolo favore: fermare domenica prossima la capolista Villar Perosa, in vetta a +1 sui neroarancio. E' il giorno dei 4-1: lo siglano il Beinasco di Viale e la Bruinese di Consorte, davvero incontenibile. Rissa e carabinieri in Villar Perosa-Nichelino, match chiusosi sul 3-1 per i padroni di casa.

RECUPERI MERCOLEDI 14 APRILE

 

SECONDA CATEGORIA girone H

Real Oulx-Caselette 2-3, San Michele-Valdellatorre 1-0,Valsusa-San Francesco V. 4-4

SECONDA CATEGORIA girone L

Pro Polonghera-Racco 86 2-0, Pro Real SM-Borgo San Pietro 4-1

CASELETTE-VALDELLATORRE: SCENDE IN CAMPO L'IRONIA

Mercoledì 14 aprile 2010

 

Rivalità, amicizia e sano sfottò: tutto questo nella nuova versione de "L'ultima cena", un'opera d'arte firmata dai dirigenti del Valdellatorre dopo l'attesissimo derby giocato contro il Caselette (Seconda Categoria girone H).

L'antefatto: l'ex Valdellatorre Luca Schiesaro, durante il mercato invernale, lascia dopo sette anni la sua squadra per una nuova vita in neroverde. L'idea dei dirigenti valtorresi: trasformare la cena prenatalizia di squadra, preso atto del tradimento sportivo, nell'ultima cena di Schiesaro. Gino Seccia ds del Valdellatorre ed ex presidente del Caselette ha fatto anche di più e sabato sera ha realizzato lo show: in campo 11 magliette addosso agli ex compagni di Schiesaro con impressa l'immagine dell'ultima cena. I protagonisti principali? Seccia nel ruolo di Gesù e Schiesaro, ovviamente, nei panni di Giuda. Tanta ilarità e un clima positivo hanno inondato il prepartita di un derby atteso da mesi. Questo è il calcio, quello vero e che a volte ti fa un po' sorridere: e allora "...teniamoci stretto il calcio locale".

SECONDA - Gold e Rangers ok, frena il Villar Perosa

Cesare, ancora in gol
Cesare, ancora in gol

11 aprile 2010

 

GIRONE H

Vincono le prime della classe. Il Sant'Ambrogio perde in casa con il Real Oulx (3-4) sbagliando il rigore del pari al 90' con Stabile.

 

GIRONE I

Nichelino-Borgaretto, giocata alle 17, è finita 3-0 per gli ospiti, che sfruttano così gli assist di giornata. Infatti il Villar Perosa capolista (a +3) è stato fermato sull'1-1 dal Volvera, mentre il Piossasco, secondo a pari punti, non è andato oltre l'1-1 con lo Scalenghe. Così il Borgaretto arriva a -1 dal Villar Perosa alla vigilia del derby con il Piossasco in programma domenica a Borgaretto. Il calendario, la domenica successiva, propone Piossasco-Villar Perosa. Poi rimarrà solo l'ultima giornata: giochi aperti fino in fondo.

Intanto la cura-Consorte ha trasformato la Bruinese in una macchina da guerra: 5 vittorie e un pareggio nelle ultime 6 partite. L'ultima vittima è il Bricherasio: 8-2 con tripletta di Capriano, doppietta di Ivaldi e una rete a testa per Costa, Cipriani e Ievolella.

 

GIRONE H: GOLD E RANGERS ALLUNGANO

Il Caselette fermato dal Valdellatorre nel derby by night

L'esultanza del Gabetto Real Picco di Gino Di Frenza
L'esultanza del Gabetto Real Picco di Gino Di Frenza

RISULTATI RECUPERI MERCOLEDI' 7 E GIOVEDI' 8 APRILE 

 

SECONDA CATEGORIA girone H

Gold Calcio-Real Oulx 2-0, Gabetto R.Picco-Rangers 1-4, Valsusa-Valdellatorre 2-0, Givollettese-Meroni Rivoli 2-0, Caselette-S.Ambrogio 2-0, Time Out-Don Bosco Rivoli 0-2.

SECONDA CATEGORIA girone I

Bagnolo-Nichelino 2-3

SECONDA CATEGORIA girone L

Moncalieri-Villastellone 0-4 , Barracuda-Lingotto, Poirinese-Pro Polonghera 1-1, La Loggia-San Bernardo 1-0, Borgo S. Pietro-Caramagnese 1-3

SECONDA H - IL CASELETTE BUSSA SETTE VOLTE (7-1)

Dosio, gran tripletta
Dosio, gran tripletta

28 marzo 2010

 

GIRONE H

BLITZ DI GOLD E GABETTO. OULX OK

 

La fotogallery di Sant'Ambrogio-Gabetto 0-1

 

Recupero 17esima giornata:

 

Caselette-Valsusa 7-1

(3 Dosio, Scoditti, Varriale, Fiore, Schiesaro)

Don Bosco Rivoli-Givolettese 3-1

Meroni-S.Francesco 0-0

S.Ambrogio-Gabetto 0-1 (Zappavigna)

Rangers-Valdellatorre 2-1 (Napoli, Capobianco)

Real Oulx-S.Michele 2-1

Time Out-Gold Calcio 1-2

 

 

Mercoledì 31 MARZO 2010:

San Michele-S.Ambrogio 1-1, Meroni-Rangers 1-2,Gold-Valsusa 4-0, Caselette-Time Out 2-1.

 

GIRONE I RECUPERI

Bricherasio-Scalenghe 0-1, Volvera-Piossasco 1-2, Nichelino-Pinasca 2-1, Bruinese-Bagnolo 1-0, S.Secondo-Onnisport 3-2, Sangonese-Borgaretto 0-4, Villar Perosa-Beinasco 2-0.

TUTTI I RISULTATI DEI RECUPERI DEL 28-3-2010

FOTOGALLERY - Sant'Ambrogio-Gabetto Real Picco 0-1 (28-3-2010)

24 marzo 2010 - Recuperi

 

>>> SECONDA CATEGORIA girone H
San Francesco V.-Real Oulx 0-0, Don Bosco Rivoli-San Michele 1-1, Valsusa V.S.-Rangers 1-2, Givolettese-Time Out 2-2, Valdellatorre-Meroni Rivoli 4-1.


>>> SECONDA CATEGORIA girone L
Tetti Piatti-Pro Polonghera 0-4, Borgo San Pietro-Nizza Millefonti 0-4, Villastellone C.-Caramagnese 2-1, Racco 86-La Loggia 1-1, San Bernardo-Moncalieri Calcio 3-2

SECONDA H - I RANGERS ALZANO LA VOCE (4-3 AL CASELETTE)

I Rangers di D'Agostino superano il Caselette e puntano il Gold Calcio
I Rangers di D'Agostino superano il Caselette e puntano il Gold Calcio

21 marzo 2010

GIRONE H - 23° turno: Meroni-Time Out 0-1 (Cirino), Sant’Ambrogio-Valsusa 5-1 (2Stabile, Dosio, Crisarà e Bramante), Rangers-Caselette 4-3 (2 Tarsia, Pepe e rig.Napoli-rig.Schiesaro, Cortelazzo, rig.Scoditti), Real Oulx-Don Bosco Rivoli 4-3, S.Francesco-Givolettese 1-0, San Michele-Gabetto 0-1, Valdellatorre-Gold Calcio 0-1 (Cesare).

 

22esimo turno (mercoledì): Caselette-Meroni 2-1 (2Tunno, Miniotti), Gold Calcio-Rangers 3-0, Givolettese-Valdellatorre 1-2, Don Bosco Rivoli-S.Ambrogio 1-2, Gabetto-San Francesco 2-0, Time Out-Real Oulx 1-3, Valsusa-San Michele 3-1.

 

 

 

>>> Seconda Categoria: la fotogallery di Gold-Caselette 1-1

 

 

GIRONE I - 23^GIORNATA

 

Beinasco-Piossasco 0-0, Borgaretto-Onnisport 1-0, Bricherasio-Volvera 2-1, Pinasca-Bruinese 2-4, Sangonese-Nichelino 1-0, Scalenghe-Bagnolo 2-1, Villar Perosa-San Secondo 1-0.

 

Mercoledì 17 marzo (recuperi): Bagnolo-Volvera 1-0, Beinasco-Bricherasio 0-0, Piossasco-San Secondo 4-2, Onnisport-Nichelino 1-0, Scalenghe-Bruinese 0-2.

 

SECONDA H - GOLD CALCIO DA FAVOLA: 3-0 AI RANGERS

Pace festeggia la vittoria sui Rangers
Pace festeggia la vittoria sui Rangers

Mercoledì 17 marzo 2010

22esimo turno: Caselette-Meroni 2-1 (2Tunno, Miniotti), Gold Calcio-Rangers 3-0, Givolettese-Valdellatorre 1-2, Don Bosco Rivoli-S.Ambrogio 1-2, Gabetto-San Francesco 2-0, Time Out-Real Oulx 1-3, Valsusa-San Michele 3-1.

 

14 MARZO 2010 

GIRONE H 

21^GIORNATA: S.AMBROGIO OK, PARI GABETTO

 

Si ferma a 17 la striscia di risultati utili consecutivi della capolista Gold Calcio. Ci ha pensato il Meroni di Palmieri, con un secco 3-1 firmato Muia-Capuano, a mettere fine ad un'imbattibilità con pochi precedenti nella storia di questo girone. Lo scivolone dei grugliaschesi premia la voglia di emergere dei Rangers di D'Agostino, oggi capaci di superare l'ottima Givolettese di Destro grazie alle reti di Napoli e Sichi, e di agganciare al comando la compagine di Falbo. Resta inchiodato a tre punti dalla vetta il Caselette di Cela (rinviato il match contro il Real Oulx), mentre il Gabetto (1-1 col Valdellatorre rimasto in dieci) si fa agganciare al quarto posto dal Meroni. Bene il Sant'Ambrogio: 2-0 al Time Out e quarto risultato utile di fila. Mercoledì scatta la nona di ritorno.


Risultati: DB RIVOLI-VALSUSA 3-3 (Agostini, D'Agostino, Santangelo - 2 Stefanelli, Kavaja), MERONI-GOLD 3-1 (2Muia, Capuano - Prisco), S.AMBROGIO-TIME OUT 2-0 (Dosio-Stabile), RANGERS-GIVOLETTESE 2-0 (Sichi-Napoli), REAL OULX-CASELETTE RINV., S.FRANCESCO-S.MICHELE 2-4 (Vienna, Lavaozza, Askri e Montaldo), VALDELLATORRE-GABETTO 1-1 (Matera - Lopreiato).

 

 

>>> Seconda Categoria: la fotogallery di Gold-Caselette 1-1

 

 

GIRONE I - 20^GIORNATA - PIOSSASCO A -3 DALLA VETTA

Bricherasio-Villar Perosa 1-1 (Cervini - Malan), Bruinese-Sangonese 2-1 (Capriano, Ievolella - aut.Tampellini), Volvera-Borgaretto 0-0Nichelino-Scalenghe 1-1 (Gastaldo - Marchetti), Onnisport-Bagnolo 3-1, Piossasco-Pinasca 3-2 (2Veneziano, Giuliano - Della Vittoria, Giansante), S.Secondo-Beinasco 2-1 (Favero, Mastrorosa - Rizzolo).

 

Incredibile a Bricherasio: otto espulsi e neanche una rissa!


Mercoledì 17 marzo (recuperi): Bagnolo-Volvera 1-0, Beinasco-Bricherasio 0-0, Piossasco-San Secondo 4-2, Onnisport-Nichelino 1-0, Scalenghe-Bruinese 0-2.

 

SECONDA H - RECUPERI: ALTRO TONFO DEL CASELETTE

Il Real Oulx torna al successo contro il Valdellatorre
Il Real Oulx torna al successo contro il Valdellatorre

28 febbraio 2010

 

GIRONE H - 19^GIORNATA: GOLD SOLO UN PARI, RANGERS OK


Don Bosco Rivoli-Caselette 3-1, Sant'Ambrogio-Gold Calcio 2-2, Rangers-San Michele 3-0, Valdellatorre-San Francesco 2-3, Meroni-Gabetto 1-3, R.Oulx-Givolettese 1-1, Time Out-Valsusa 0-2.


RECUPERI: Caselette-Givolettese 1-2, Real Oulx-Valdellatorre 2-1. D.B. Rivoli-San Michele, Gold-Valsusa, Meroni-Rangers: RINVIATE. Sant'Ambrogio-S.Francesco 2-1 (giovedì).

 

>>> Seconda Categoria: la fotogallery di Gold-Caselette 1-1

 

 

GIRONE I - 19^GIORNATA - TONFO BORGARETTO, VILLAR A +5

Bricherasio-Borgaretto 2-1, Bruinese-Beinasco 0-1, Volvera-Scalenghe 2-2, Nichelino-Piossasco 2-3, Onnisport-Pinasca 1-0, S.Secondo-Bagnolo 2-2, V.Perosa-Sangonese 2-0.

 

I RECUPERI DI MARTEDI': Volvera-Nichelino 0-0, Bruinese-Onnisport 0-0, Bricherasio-Piossasco 2-5.

SECONDA - CASELETTE AI BOX, GIOISCE IL GOLD CALCIO

Fiore (Caselette) contrastato da Cesare (Gold)
Fiore (Caselette) contrastato da Cesare (Gold)

21 febbraio 2010

 

GIRONE H - 18^GIORNATA: il Gold Calcio di Emilio Falbo spreca innumerevoli palle-gol e riesce ad avere ragione del Don Bosco soltanto di misura (1-0). Con il Caselette ai box (rinviato il match col Time Out) la formazione di Grugliasco diventa così leader del campionato con 2 punti di vantaggio sui valsusini. Inatteso pari, invece, per i Rangers di D'Agostino, fermati 1-1 a Venaria dal San Francesco. Furioso il tecnico dei collegnesi: "Puniti da un rigore fantasma e da un bruttissimo arbitraggio!".

 

IL SAN MICHELE METTE PAURA AL MERONI

Vince invece il Meroni, che rimonta il 2-0 iniziale del San Michele (Giordano-Montaldo), poi rimasto in dieci,  grazie alla cinquina firmata da Muia (doppietta), Tomaino, Lanciano e Palieri.

Palmieri:" Ottima reazione e bella vittoria. Crediamo ancora nei playoff nonostante il largo distacco".

Augeri all'esordio con i rossoblù: "Buona prova. Dopo 25 minuti siamo rimasti in dieci ed è cambiata la partita".

 

Brutto capitombolo per il Sant'Ambrogio, piegato 4-2 dalla Givolettese, che conquista fondamentali punti salvezza. Terza vittoria di fila per il Gabetto, vittorioso per 2-1 sul Real Oulx.

 

Rinviate: Caselette-Time Out e Valsusa-Valdellatorre.

 

>>> Seconda Categoria: la fotogallery di Gold-Caselette 1-1

 

 

GIRONE I - 18^GIORNATA: Sangonese-Bricherasio 2-0, Beinasco-Volvera 1-1, Borgaretto-Bruinese 4-1, Pinasca-Villar Perosa 0-2, Piossasco-Onnisport 4-0, Scalenghe-San Secondo 1-2. Rinviata: Bagnolo-Nichelino.

 

CASELETTE INDENNE DA GRUGLIASCO (1-1)

31 gennaio 2010

 

GIRONE H - 16^GIORNATA: termina in parità il big match del girone valsusino tra Gold Calcio e Caselette. I neroverdi, in vantaggio con Scoditti ad inizio partita, prima sfiorano il raddoppio e poi, in dieci uomini (rosso per Tunno), subiscono il pari di Pace, che arriva ad una manciata di minuti dalla fine. L'altro match disputato ha visto il Gabetto superare 3-1 il Don Bosco Rivoli. Rinviate a data da destinarsi tutte le altre gare.

>>> Seconda Categoria: la fotogallery di Gold-Caselette 1-1

 

 

GIRONE I -IL BORGARETTO VINCE IL BIG MATCH

16^GIORNATA: Borgaretto-Villar Perosa 2-1, Pinasca-Sangonese 3-2. Gli uomini di Cavaglià sconfiggono la capolista grazie alle reti di Biondolino e Maggi (Malan su rig. per il Villar) e si portano a -2 dalla vetta. Rinviate le altre gare.

FOTOGALLERY - Gold Calcio-Caselette 1-1 (31-1-2010)

14^GIORNATA: CASELETTE REGINA DEL 2009

I neroverdi chiudono l'anno con 35 punti
I neroverdi chiudono l'anno con 35 punti

08 dicembre 2009 - 14^giornata

 

GIRONE H - Il Caselette trionfa 5-2 in casa del Gabetto e torna solo al comando: in rete per i neroverdi Dosio (2), Scoditti, Bosco e Varriale. Vince anche il Gold Calcio di Emilio Falbo, che piega a fatica (1-2) la Givolettese grazie alle reti di Prisco (rigore al 16') e Cesare (diagonale al 12' st). Per i padroni di casa gol di Leo su rigore al 16' della seconda frazione. Colpo grosso del Sant'Ambrogio, capace di sbancare 4-1 il campo del Valdellatorre di Bellone. Nell'anticipo domenicale della prima giornata di ritorno i Rangers Savonera di mister D'Agostino avevano regolato 2-0 il Real Oulx. Gli altri incontri giocati oggi: San Francesco-Don Bosco Rivoli 0-1, San Michele-Time Out 0-0, Valsusa-Meroni 2-0 (doppietta di Shehaj).

 

GIRONE I - Prima giornata di ritorno (8 dicembre): Bagnolo-Bricherasio 2-1, Beinasco-Sangonese 0-2, Nichelino-San Secondo 1-0 (Audi), Pinasca-Borgaretto 1-4, Piossasco-Bruinese 3-1, Onnisport-Volvera 1-2, Scalenghe-Villar Perosa 2-3.

13^GIORNATA: IL SAN SECONDO SORPRENDE LA BRUINESE

GIRONE I - Villar Perosa chiama, Borgaretto risponde. Vince la prima (un po' a fatica) in casa Onnisport, mentre il Borgaretto espugna Bagnolo con Biondolino. Delle prime vincono anche Scalenghe e Piossasco, mentre la notizia del giorno viene da San Secondo, dove la squadra di casa, in gran difficoltà nelle ultime giornate, batte a sorpresa la Bruinese con un gol per tempo: a segno due giovani classe 90, Sottile e Lo Re. Le grandi parate di Ciro Borello murano la rimonta degli ospiti. Punti importanti anche per Nichelino e Pinasca.

 

GIRONE H - Non steccano le prime della classe. Il Caselette espugna 3-0 San Michele e vola a quota 32, conservando un punto di vantaggio sul Gold Calcio. La formazione di Falbo, dopo aver vinto il recupero settimanale contro il Valdellatorre per 3-0, si sbarazza per 6 reti a 2 del Gabetto. Due gradini sotto il Gold ecco i Rangers di D'Agostino (2-0 al Sant'Ambrogio) seconda antagonista eccellente del Caselette campione d'inverno.

Continua a viaggiare a sei lunghezze dai playoff il Meroni di Palmieri, che questo pomeriggio ha vinto 2-1 a fatica (Tomaino-Muia) contro un Real Oulx impressionante (gol biancorosso di Arteaga).

Le altre: San Francesco-Time Out 0-0, Valdellatorre-Don Bosco 0-2, Valsusa-Givolettese 1-1.

12^ GIORNATA - BRUINESE E BORGARETTO, CACCIA AL VILLAR

GIRONE H -Il Caselette dimentica in fretta il ko nel derby e torna a vincere (3-1 al S.Francesco, doppietta di Dosio) conservando i tre punti di vantaggio sui Rangers, vittoriosi per 4-0 in casa del Don Bosco Rivoli (doppiette di Napoli e Castrignano). Vincono anche le inseguitrici Gold (0-4 a San Michele) e Meroni (2-3 a Sant'Ambrogio). Dopo i tre punti conquistati a tavolino contro il Sant'Ambrogio il Real Oulx ne mette un altro in cascina contro il Valsusa (2-2). Pareggiano anche Givolettese-Gabetto (1-1) e Time Out-Valdellatorre (1-1, Manella e Tesauro)

 

GIRONE I - Vincono tutte le formazioni di casa ad eccezione della capolista Villar Perosa, che viene fermata sullo 0-0 dal Piossasco. Bene Bruinese (4-0 al Nichelino, in rete Ivaldi, Capriano, Rossi e Terlizzi) e Borgaretto (1-0 alla Scalenghe, Bertaina), che restano appaiate a quota 25. Continua il magic-moment del Beinasco (1-0 al Pinasca, Rizzolo): ora quinto a -8 dai playoff. Le altre: Volvera-San Secondo 2-0, Bricherasio-Onnisport 3-0, Sangonese-Bagnolo 1-0 (Gaudino).

11^GIORNATA: VALDELLATORRE IL DERBY E' TUO

GIRONE H - Il Caselette di Dario Cela lascia il derby al Valdellatorre dell'ex Bellone, che trionfa grazie ai soliti Tesauro e Schiesaro, autori del 2-0 finale che risolleva le sorti dei valtorresi. Per i neroverdi si tratta del primo ko stagionale. I Rangers di D'Agostino non approfittano dello scivolone della capolista (1-1 col Time Out), mentre ottiene la vittoria il Gold Calcio (0-1 a Venaria), ora a -4 dalla vetta con un match da recuperare. Clamoroso in coda: il Don Bosco vince il derby contro il Meroni (1-2), il Valsusa supera 2-3 il Gabetto. San Michele-Givolettese 1-1. Sospesa per intemperanze dei tifosi di casa R.Oulx-S.Ambrogio (parziale di 1-0).

 

GIRONE I - Soltanto lo Scalenghe (3-1 al Pinasca) tiene il passo della capolista Villar Perosa, che supera di misura il Nichelino e infligge altri due punti di distacco a Piossasco e Borgaretto. Le formazioni di Giannone e Cavaglià impattano 1-1: in rete Biondolino per i verde-arancio e Mazzoccoli per i granata, che hanno anche fallito un penalty con Veneziano. Bene la Bruinese, che scardina 1-4 il Volvera, e il Beinasco (0-2 a Bagnolo).

IL DERBY DEL MUSINE': Valdellatorre-Caselette 2-0

FOTOGALLERY: Piossasco-Borgaretto 1-1 (15-11-2009)

10^GIORNATA: CASELETTE REGINA: 4-3 AI RANGERS

Scoditti (Caselette): autore di una doppietta
Scoditti (Caselette): autore di una doppietta

GIRONE H - Il Caselette di Dario Cela supera 4-3 i Rangers Savonera di D'Agostino e scappa a +4: regalano il successo ai neroverdi le doppiette di Dosio e Scoditti, per i collegnesi gol di Capobianco, Napoli e Castrignano. Domenica sì per il Sant'Ambrogio, che supera 2-0 il Valsusa a Villarfocchiardo e raggiunge il quarto posto in classifica. Torna alla vittoria anche il Meroni di Palmieri (ora quinto): blitz in casa del Time Out, 2-4 il finale. Tre punti d'oro anche per la Givolettese guidata da Destro (1-0 al San Francesco), per il Real Oulx (3-2 sul campo del Don Bosco) e per il Gabetto, capace di rifilare l'ennesimo ko al San Michele. Rinviata per impraticabilità Gold Calcio-Valdellatorre.

 

GIRONE I - Il Nichelino ferma il Borgaretto (1-1, vantaggio di Povero e pari di Vietti), lo Scalenghe il Piossasco (2-1) e il Villar Perosa, 1-0 al Volvera, saluta tutti e scappa +5. Torna al successo il Beinasco (3-2 sull'Onnisport), mentre Pinasca e Bagnolo non vanno al di là dell'1-1. Rinviata Sangonese-San Secondo.

9^G.: il Caselette torna in vetta. Piossasco-Beinasco 7-4!

Torna a vincere il S.Michele di Marmo
Torna a vincere il S.Michele di Marmo

GIRONE I - Undici gol e tanto spettacolo: Piossasco e Beinasco non si fanno mancare nulla, ma alla fine sono i granata ad esultare con un pirotecnico 7-4 che gli permette di restare inchiodati al Villar Perosa. La capolista non tradisce le attese e sbanca 0-2 San Secondo. Punti pesanti anche per il Borgaretto: 4-2 in trasferta al malcapitato Onnisport, a digiuno dai tre punti da ben otto gare. Torna al successo la Bruinese (4-2 al Pinasca, ora ultimo): la formazione di De Giorgio non vinceva da un mese esatto. Balzo in avanti del Nichelino, capace di mettere nel carniere la seconda vittoria stagionale grazie al successo per 1-0 sulla Sangonese, ottenuto con un rigore da Magnotta realizzato nel primo tempo.

 

GIRONE H - Il Gold Calcio di Emilio Falbo ferma la capolista Rangers Savonera (0-0) e consegna la vetta al Caselette, che espugna il campo del Meroni (0-1) e si prepara alla sfida cruciale di domenica prossima contro i collegnesi. Continua l'ottimo momento del San Francesco (3-1 al Gabetto), ma i colpi di giornata sono di San Michele (4-1 al Valsusa) e Real Oulx. I valsusini ottengono la prima vittoria stagionale contro il più quotato Time Out: 2-1 il risultato finale. Torna in auge il Sant'Ambrogio di Portoghese, capace di regolare per 2-0 il fanalino di coda Don Bosco Rivoli e di scalare la classifica: ora i biancocelesti, alla seconda vittoria di fila, sono quinti a -4 dai playoff. Termina 2-2 il derby della Val Ceronda tra Valdellatorre e Givolettese, per i valtorresi si tratta del quarto pareggio in nove partite.

8^Giornata: Villar Perosa tenta la fuga. Beinasco yes!

Prima vittoria per il Beinasco di Viale
Prima vittoria per il Beinasco di Viale

GIRONE I - Allunga il Villar Perosa, che trita 5-2 il Bricherasio e approfitta dell'inattesa sconfitta della Bruinese (sconfitta 1-0 dalla Sangonese) e del pareggio tra Borgaretto e Volvera (1-1). Tiene il passo della capolista soltanto il Piossasco, capace di espugnare 3-1 Pinasca. Prima vittoria in campionato per il Beinasco di Viale: i neroverdi superano 2-0 il San Secondo.

 

GIRONE H - Vincono le prime tre della classe. I Rangers confermano l'ottimo momento espugnando 2-0 l'ostico campo della Givolettese, il Caselette fatica più del previsto in casa contro il Real Oulx (3-2), mentre il Gold Calcio di Falbo stende di misura (1-0) il Meroni. Vittorie importanti per Sant'Ambrogio (2-1 esterno col Time Out), Gabetto (3-2 al Valdellatorre) e San Francesco (0-2 a San Michele), che restano vicine ai playoff. In coda esulta per la prima volta stagionale il Valsusa di Tatilli: il 2-1 sul Don Bosco permette ai valsusini di lasciare l'ultima posizione.

 

7^GIORNATA - Caselette rallenta, i Rangers al comando

18 ottobre 2009 

GIRONE H - GOLD SECONDO

I Rangers Savonera approfittano del pari del Caselette a S.Ambrogio e salgono in vetta grazie al 2-1 sul Gabetto. Salgono Gold Calcio e Valdellatorre, mentre per Don Bosco e Valsusa è ancora notte fonda.

 

RISULTATI - Sant'Ambrogio-Caselette 1-1: Ravaglia (C), Celli (S.A.). Meroni-Givolettese 2-2: Capuano (M), Muia (M), Lorusso (G), Modica (G). Valdellatorre-San Michele 3-0 (2 Tesauro, Dorato). Don  Bosco-Time Out 1-2. Rangers Savonera-Gabetto 2-1 (Lazzeri e Di Gloria). Real Oulx-Gold Calcio 1-2. S.Francesco-Valsusa 1-0 (Stella).

 

GIRONE I: IL VILLAR PEROSA TIENE A DISTANZA LA BRUINESE

Continua l'ottimo momento della capolista Villar Perosa, capace di uscire indenne dal difficile campo di Bruino. Giornata sì per Borgaretto (ora secondo), Piossasco e Volvera. Prima vittoria stagionale per il Nichelino, che aggancia Pinasca e Bagnolo sul fondo della classifica.

 

RISULTATI - Nichelino-Beinasco 1-0, Volvera-Sangonese 1-0 (Porporato), Piossasco-Bagnolo 1-0, Bruinese-Villar Perosa 1-1 (Capriano e Morganti), Onnisport-Scalenghe 0-3 (tris di Durando), San Secondo-Borgaretto 1-2 (Sottile, poi Bertaina e Terlizzi), Bricherasio-Pinasca 2-1.

6^GIORNATA - Crolla il Meroni, il Caselette abbozza la fuga

Il Caselette è solo in vetta
Il Caselette è solo in vetta

11 ottobre 2009 

CROLLA IL MERONI

GIRONE H - Il Caselette abbozza la prima fuga stagionale: il 3-1 al Don Bosco e la concomitante brutta figura del Meroni (4-0 contro il Gabetto, in gol con Ricciardella, Matera e due volte Pellegrino - Muia sbaglia un penalty) proiettano i neroverdi di Cela al comando. Tengono il passo i Rangers, capaci di superare 0-2 il San Michele di Marmo e di issarsi a -1 dal Caselette. Termina 1-1 tra S.Francesco e Valdellatorre, mentre il Sant'Ambrogio si ferma nuovamente in casa del Gold Calcio, 1-3 (Dosio per i biancocelesti). 


NICHELINO ANCORA KO

GIRONE I - Il Villar Perosa resta solo al comando grazie alla sudata vittoria in casa dello Scalenghe (1-2). Pari tra Beinasco e Bruinese (0-0), mentre il Borgaretto strapazza 5-2 il Bricherario (tris di Biondolino, doppietta di Mendola) e conserva la terza posizione. Giornata sì per il Piossasco: l'1-0 sul Nichelino (Veneziano al 90') proietta i granata al quarto posto .

Rinviata per pioggia (venerdì): Bagnolo-San Secondo. Domenica prossima scontro al vertice tra Villar Perosa e Bruinese.

 

Recuperi: Borgaretto-Sangonese 3-2 (doppio Biondolino e Mendola per i padroni di casa, Gaudino e Olivieri per gli ospiti - due espulsi per parte Saglietti e Mauro Dalle Sasse per il Borgaretto, Olivieri e Giovine per la Sangonese) Scalenghe-Bricherasio 1-0

QUINTA GIORNATA - Casellete e Meroni regine

4 ottobre 2009 - VALDELLATORRE OK

GIRONE H - Il Meroni Rivoli di Natale Palmieri supera a fatica un buon San Michele (2-0) grazie ad una doppietta atomica di Muia, che con un gol per tempo fa felici i suoi tifosi nonostante l'opaca prova della squadra. Vittoria sudata anche per il Caselette di Cela, che sbanca 4-3 (doppiette di Dosio e Varriale) il campo del Time Out. Bene il Valdellatorre di Bellone, ripresosi dal ko di mercoledì con i Rangers: nella tana del Valsusa finisce 2-1. Fa il pieno di punti anche il Sant'Ambrogio di Portoghese, che tra le mura amiche non stecca: 2-1 al Givoletto, formazione al quarto ko in 5 match. Giornata sì per i Rangers, secondi con un punto di ritardo grazie all'1-0 sul San Francesco. Crolla il Don Bosco Rivoli: il Gold Calcio trionfa 1-5. Unico pareggio di giornata: Real Oulx-Gabetto (2-2).

GIRONE I - Regna il segno X: pareggiano Bruinese e Borgaretto (2-2), Volvera e Beinasco (0-0), Bricherasio e Sangonese (2-2), Onnisport e Piossasco (1-1) e San Secondo-Scalenghe (2-2). Continua invece il momento no del Nichelino, sconfitto in casa dal Bagnolo per 2-0. Grazie al 4-0 sul Pinasca il Villar Perosa aggancia la Bruinese di De Giorgio in vetta alla classifica.

 

Recuperi: Borgaretto-Sangonese 3-2 (doppio Biondolino e Mendola per i padroni di casa, Gaudino e Olivieri per gli ospiti - due espulsi per parte Saglietti e Mauro Dalle Sasse per il Borgaretto, Olivieri e Giovine per la Sangonese) Scalenghe-Bricherasio 1-0

 

3^GIORNATA - Nel girone H comandano in quattro

Stabile si regala il tris
Stabile si regala il tris

27 settembre 2009

TERZO TURNO

GIRONE H - Il S.Ambrogio supera 3-1 il San Michele e festeggia la prima vittoria stagionale. Mattatore del derby dei santi è l'inossidabile Stabile, autore di una letale tripletta che manda in tilt la formazione di Marmo. Per i rossoblù rete di Rossetti nel finale. Match caldo: rossi per Celli e Bonavero. Non vanno al di là del pari le regine Caselette e Meroni: i neroverdi di Cela non riescono a sfondare il muro del Gold (0-0), mentre i rivolesi si fanno fermare dall'ostico Valdellatorre di Bellone (2-2). Dopo il quarto turno sono ben quattro le formazioni al comando con 7 punti: San Francesco (1-2 al Real Oulx), Meroni, Caselette e Time Out (3-1 alla Givolettese).

 

GIRONE I - Termina in parità il derbyssimo di Nichelino tra i padroni di casa e l'Onnisport. Vantaggio ospite nella prima frazione, poi definitivo 1-1 firmato su rigore dalla formazione di casa. Giornata storta invece per il Borgaretto di Cavaglià travolto 2-0 in casa del Villar Perosa. Vince e convince la Bruinese (2-0 sullo Scalenghe, con le reti di Capriano e Ivaldi su calcio di rigore), che resta al comando a punteggio pieno col Villar.

GIRONE H: Meroni-San Michele 2-0. Tutte le foto

GIRONE H - Caselette-Gabetto Real Picco 4-2: la fotocronaca

GIRONE H - Sant'Ambrogio-Valdellatorre 1-1: la fotocronaca

PRIMA GIORNATA - Caselette e Borgaretto partono bene

Una fase di Sant'Ambrogio-Valdellatorre
Una fase di Sant'Ambrogio-Valdellatorre

13 settembre 2009 - Girone H: termina 1-1 il big match tra Sant'Ambrogio e Valdellatorre. Gli ospiti passano in vantaggio al 38' del primo tempo con Calabrese, ma nonostante l'inferiorità numerica (espulso Dosio al 45') non trovano il raddoppio e subiscono il pari di Di Giandomenico, siglato a due minuti dal termine. Nel finale espulso anche Lopreiato (Valdellatorre). Giornata storta per il San Michele, che fallisce un rigore con Andrea Giuliano al 70' e capitola 1-0 in casa del Time Out. Gold Calcio-Givolettese 1-0 (Nesci). Caselette-Gabetto 4-2 (Ravaglia, Scoditti, Dosio e Cortelazzo per i padroni di casa, Pellegrino e Pasqua per gli ospiti): match interrotto per 50 minuti a causa di un brutto infortunio al portiere Tarricone del Caselette. 

Girone I: pari all'esordio per il Beinasco di Viale (1-1, rete di Rizzolo) contro la Sangonese, andata in rete al 1' su calcio di rigore con Gaudino. Giornata sì per il San Secondo (2-0 al Nichelino), che con un gol per tempo vanifica l'ottima prova di Triventi e compagni. Alla Bruinese il derby contro il Piossasco (2-0, doppio Ivaldi). La super favorita Borgaretto inizia col botto: 4-1 al Pinasca (tris di Mendola e rete di Pinsoglio).

Coppa Italia Seconda Categoria

GIRONE 1: CREVOLESE–BORGOLAVEZZARO 2-1 (RIP. TEAM)

GIRONE 2: GAGLIANICO-VALLE CERVO 1-2 (RIP. ARBORIO)

GIRONE 3: LA VISCHESE-JUNIOR TORRAZZA 2-4 (RIP. PIEMONTE SPORT)

GIRONE 4: BANCHETTE-CASTELLAMONTE 3-0 (RIP.LA PALMA)

GIRONE 5: MADONNA DI CAMPAGNA-SAN GIORGIO 2-0 (RIP.MONTANARO)

GIRONE 6: AMICI DI MONTEGIOVE–BALDISSERO 1-1 (RIP.CASTIGLIONE)

GIRONE 7:  ESPERANZA-CAFASSE 1-0 (RIP.VALDELLATORRE)

GIRONE 8: MONCALIERI–VILLASTELLONE 1-1 (RIP.CARIGNANOPOIRINESE)

GIRONE 9: SCALENGHE-DONATORI VOLVERA 1-2  (RIP.BORGARETTO)

GIRONE 10: BRICHERASIO BIBIANA-S. SECONDO 3–1 (RIP.VILLAR PEROSA)

GIRONE 11: PRO VALFENERA-BUTTIGLIERESE 3–4 (RIP.S. GIUSEPPE RIVA)

GIRONE 12: CARRARA 90–BARRACUDA 3–1(RIP.EXCELSIUS)

GIRONE 13: NIZZA MILLEFONTI BEINASCO 1–0 (RIP.NICHELINO)

GIRONE 14:  PAESANA VALLE PO-CORTEMLIA 2-2 (RIP.ARDOR BUSCA)

GIRONE 15: AUDAX S. BERNARDINO-COM. CASTELLETTESE 2-1 (RIP.SAVOIA FBC)

GIRONE 17: POLISPORTIVA MONTATESE-NUOVA S.C.O. 3–2  (RIP.SAN MARZANO)


PRIMA GIORNATA - LE PARTITE IN PROGRAMMA

 

2^ giornata – Mercoledì 30 Settembre 2009 – ore 20.30

Formula

Perd. primo incontro (in caso di pareggio ospitata) - riposava 1^ giornata

Campo prima nominata

 

3^ giornata – Mercoledì 21 Ottobre 2009 – ore 20.30

Formula

Riposava 1^ giornata - Vinc.primo incontro (in caso di pareggio ospitante)

Campo prima nominata

Riposa: perdente primo incontro (in caso di pareggio ospitata)

 

Accederanno alla successiva fase le vincenti i triangolari e l’accoppiamento unitamente

alla migliore tra le seconde classificate dei triangolari.

Per determinare la vincente dei triangolari si terrà conto nell’ordine:

· dei punti ottenuti negli incontri disputati;

· dell’esito dello scontro diretto (solo in caso di parità fra due squadre);

· della differenza fra le reti segnate e subite nelle gare dei triangolari;

· del maggior numero di reti segnate negli stessi incontri;

· del sorteggio.

 

Per determinare la seconda classificata dei triangolari si terrà conto nell’ordine di:

punti ottenuti negli incontri disputati;

miglior differenza reti;

maggior numero di reti segnate;

sorteggio.

 

Relativamente all’accoppiamento si comunica che al termine delle gare di andata e ritorno accederà alla seconda fase la Società che avrà totalizzato il maggior numero di reti nei due rispettivi incontri; in caso di parità verrà attribuito valore doppio alle reti segnate in trasferta; in caso di ulteriore parità verranno disputati due tempi supplementari, seguiti - nel caso di persistente parità – dall’esecuzione dei calci di rigore.

Mercato Valdellatorre

11 agosto 2009 NATALINO CALABRO’ TORNA IN CAMPO

 

Il Valdellatorre di Bellone cambia marcia. La salvezza da cuore in gola raggiunta lo scorso anno ha suggerito ai valtorresi il potenziamento della rosa. Le prime firme sono state quelle di Tesauro (ex Cvr) e Parisi (portiere ex Cambiano), mentre il colpo ad effetto è Natalino Calabrò (nella foto), l’anno scorso sulla panchina del Valsusa in Prima Categoria. Vicini anche gli acquisti, sempre dal Valsusa, di Lopreiato e Guida, mentre pare sfumato l’arrivo di Barbaro.

Viale nuovo tecnico del Beinasco

26 giugno 2009 - L'ex Scalenghe Silvio Viale è il nuovo allenatore del Beinasco. Curiosità: qualche anno fa, ai tempi della fusione, suo padre ha allenato il Beiborg (Beinasco-Borgaretto).

SALGONO IN PRIMA ANCHE PRO LOCO FRONT E PRO MOLARE

Playoff: trionfo per Trecate, Colleretto, Santa Maria Garino e Bisalta

Ecco i risultati delle prime classificate negli 8 gironi dei playoff:

> Cosasca-Trecate 1-2

> Colleretto-Pro Loco Front 5-4 ai rigori - 0-0 dts

> Santa Maria Garino-Dueffe 6-4 ai rigori - 2-2 dts

> Bisalta-Pro Molare  4-2 - Per i locali 4 gol di Giordanengo

 

Domenica 28 giugno, ore 16

Ulteriori spareggi promozione:

Dueffe-Pro Molare 0-4

Cosasca-Pro Loco Front 1-4

DA GIAU TORNA IN SECONDA BATTENDO L'ORBASSANO

3-0 con reti di Lamberti, Cossu e Baraku

CASELETTE-SANT'AMBROGIO 2-0 (14 giugno 2009)

Escono di scena le valsusine, Front unica qualificata

Le finali: mercoledì 24 giugno, ore 20.30 - Chi vince va in Prima Categoria

Coscasca-Trecate, Colleretto-Pro Loco Front

Santa Maria Garino-Dueffe, Bisalta-Pro Molare

 

GIRONE 1

Prima giornata: Pro Vigezzo-Cristinese 1-0, Romagnano-Cosasca 2-0

Seconda giornata: Cosasca-Pro Vigezzo 2-1, Cristinese-Romagnano 0-2

Terza giornata: Cosasca-Cristinese 5-0, Pro Vigezzo-Romagnano 2-1

Classifica: Cosasca 7, Romagnano 6, Pro Vigezzo 6, Cristinese 0.

 

GIRONE 2

Prima giornata: Junior Torrazza-Trecate 0-2, Team-Arborio 1-3

Seconda giornata: Arborio-Junior Torrazza 4-2, Trecate-Team 3-0

Terza giornata: Team-Junior Torrazza 2-3, Trecate-Arborio 2-2

Classifica: Trecate 7 (+5), Arborio 7 (+4), Junior Torrazza 3,Team 0.

 

GIRONE 3:

Prima giornata: Colleretto-Mongrando 2-0, Ponderano-Banchette 3-0

Seconda giornata: Banchette-Colleretto 2-3, Mongrando-Ponderano 3-1

Terza giornata: Ponderano-Colleretto 2-2, Mongrando-Banchette 4-1

Classifica: Colleretto 7, Mongrando 6, Ponderano 4, Banchette 0.

 

GIRONE 4

Prima giornata: Pro Loco Front-Caselette 1-0, Sant'Ambrogio-Druento 2-3

Seconda giornata: Caselette-Sant'Ambrogio 2-0, Druento-Front 1-3

Terza giornata: Druento-Caselette 4-1, Pro Loco Front-Sant'Ambrogio 3-3

Classifica: Pro Loco Front 7, Druento 6, Caselette 3, Sant'Ambrogio 1.

 

GIRONE 5

Prima giornata: Barracuda-Santa Maria 3-4, Piossasco-Madonna 3-0

Seconda giornata: Madonna-Barracuda 2-1, Santa Maria-Piossasco 4-1

Terza giornata: Madonna-Santa Maria 1-1, Barracuda-Piossasco 1-1

Classifica: S.M. Garino 7, Piossasco 4, Madonna 4, Barracuda 1.

 

GIRONE 6

Prima giornata: Dueffe-Scarnafigi 2-1, Villastellone-Ardor Busca 2-2

Seconda giornata: Ardor Busca-Dueffe 3-3, Scarnafigi-Villastellone 3-2

Terza giornata: Scarnafigi-Ardor Busca 1-0, Villastellone-Dueffe 1-4

Classifica: Dueffe 7, Scarnafigi 6, Villastellone 1, Ardor Busca 1.

 

GIRONE 7

Prima giornata: Bisalta-Pro Valfenera 4-2, Nuova Sco-Vicese 0-1

Seconda giornata: Pro Valfenera-Nuova Sco 2-3, Vicese-Bisalta 0-0

Terza giornata: Bisalta-Nuova Sco 5-0, Vicese-Pro Valfenera 4-1.

Classifica: Bisalta 7 (+7), Vicese 7 (+4), Nuova Sco 3, Pro Valfenera 0.

 

GIRONE 8

Prima giornata: Pro Molare-Bevingross 3-2, Quartagneto-Cassano 3-0

Seconda giornata: Beingros-Quargnento 1-0, Cassano-Pro Molare 2-2

Terza giornata: Bevingros-Cassano 6-5, Quargnento-Pro Molare 4-5

Classifica: Pro Molare 7, Bevingross Eleven 6, Quargnento 3, Cassano 1.

Sant'Ambrogio-Druento 2-3. Doppio Berardi e Schillaci

Santa Rita salvo grazie al ricorso, retrocede il Villarbasse

28 maggio 2009 - DAL COMUNICATO

CAPRIE GREEN CLUB – S.RITA

 

La Società S.Rita, nei modi e nei tempi prescritti, ha inoltrato reclamo avverso la regolarità della gara in oggetto, sostenendo ,nel suo esposto, che la Società CAPRIE GREEN CLUB non ha schierato nelle proprie fila un giocatore fuori quota durante quasi tutto lo svolgimento della stessa, e, quindi, chiede assegnarsi a proprio favore la vittoria, non avento la stessa rispettato quanto stabilito dal C.U. n° 1 del 2/7/08 Comitato Regionale P.V.A..

 

In realtà il gravame merita accoglimento, in quanto l’arbitro nel suo referto riporta che la Società CAPRIE GREEN CLUB, dopo circa dieci minuti dall’inizio  dell’incontro, senza alcun motivo evidente, faceva uscire dal campo l’unico giocatore fuori quota, precisamente PEDROSO Manuel, senza sostituirlo con altro pari età, gareggiando, così in dieci per tutto il reso della gara, anche in relazione al fatto che in seguito effettuava tre sostituzioni.

 

Appare logico, quindi, che la Società CAPRIE GREEN CLUB non ha ottemperato a quanto disposto dal dettato del sopra citato C.U. n° 1.

Tale inosservanza comporta la perdita della gara.

 

Per questi motivi,

                            SI DELIBERA:

 

-        di assegnare gara persa alla Società CAPRIE GREEN CLUB con il risultato:

                 

CAPRIE GREEN CLUB – S. RITA   0 – 3

 

-        di squalificare fino al 29/6/2009 il Sig. BIANCHI Marco, dirigente responsabile della Società CAPRIE GREEN CLUB per comportamento antisportivo;

-        di squalificare per UNA gara il giocatore DE MARINO Antonio della Società S. RITA espulso per doppia ammonizione;

-        di comminare l’ammenda di Euro 75,00 oggettivamente responsabile dell’accaduto (recidiva);

-        di rendere noto che i provvedimenti disciplinari relativi alle ammonizioni, sono riportate negli appositi paragrafi.

 

Scudetto: trionfi di Orione Vallette, Piscinese e San Maurizio

L'Orione Vallette di Longo festeggia la promozione
L'Orione Vallette di Longo festeggia la promozione

27 maggio 2009 - Tre campionati al cardiopalma: alla fine la spuntano con merito Orione Vallette, Piscinese e San Maurizio.

Girone H: dopo ventisette giornate d'inseguimento al Sant'Ambrogio mister Longo ha messo la freccia a tre giornate dal termine e non si è lasciato sfuggire una promozione annunciata già ad inizio stagione. Domenica l'Orione ha strapazzato il Meroni (5-2), archiviando così la stagione con 4 punti di vantaggio sui valsusini, che insieme al Caselette di Cela tenteranno di centrare la Prima Categoria tramite i playoff. Retrocedono Caprie e una tra Santa Rita e Villarbasse (si attende il verdetto sul reclamo presentato dai torinesi in merito ad una presunta irregolarità sul match del 20 maggio tra Santa Rita e Caprie, terminato in parità).

 

I giocatori della Piscinese in festa
I giocatori della Piscinese in festa

Girone L: festa grande per la Piscinese di Bertello, capace di lasciarsi alle spalle (+7) un Piossasco mai domo. Domenica Sanfilippo e compagni hanno sbancato il campo del Bricherasio, raggiungendo la 18esima vittoria in 30 match. Ai playoff vanno i granata di Consorte e il Santa Maria Garino. Retrocedono None e Bricherasio.

 

Girone G: la copertina è del San Maurizio. I canavesani hanno lottato a lungo contro Front, Druento e Real Leinì, ma alla fine sono riusciti a guadagnarsi l'agognata promozione grazie al successo last minute sulla Rocchese (1-2). Ai playoff il Front e la vincente dello spareggio tra Druento e Real Leinì. Retrocedono Vecchia San Benigno e Atletico Antonelli.

29esima: goleade S.Ambrogio e Caselette, comanda sempre l'Orione

Portoghese (S.Ambrogio): tripletta!
Portoghese (S.Ambrogio): tripletta!

17 maggio 2009 - A Sant'Ambrogio e Caselette non basta una prestazione super per scalfire il primato dell'Orione Vallette. I torinesi vincono nel tardo pomeriggio (gara posticipata per il mancato arrivo dell'arbitro) a Villarbasse per 1-2 e restano a +1. I biancocelesti di Augeri (playoff raggiunti) asfaltano invece il Rapid con uno spettacolare 6-3 (tris di Portoghese), mentre i neroverdi di Cela rifilano un poker (4-1) al Santa Rita grazie alle reti di Ravaglia, Scoditti, Dosio e Fiore. Impatta 1-1 contro l'Excelsius la Pro Collegno, ormai quasi fuori dai giochi a causa delle tre lunghezze di ritardo dal Caselette. Domenica 90 minuti da cuore in gola: Orione-Meroni, Olympic-Caselette e Sant'Ambrogio-Pro Collegno.

Recuperi: crollano Sant'Ambrogio e Pro, sorride l'Orione di Longo

L'Orione balza al comando del girone H
L'Orione balza al comando del girone H

13 maggio 2009 - SECONDA CATEGORIA H: a 180' dal termine del campionato l'Orione Vallette espugna Sant'Ambrogio (1-2) e festeggia il sorpasso in classifica dopo mesi d'inseguimento. Il match: valsusini avanti all'8'st grazie ad un penalty di Portoghese, poi escono i torinesi. Scianò al 18' tira fuori dal cilindro una punizione da urlo, mentre al 25' Guarino realizza con un prezioso tap-in che manda in orbita la squadra di Longo.  Gli altri recuperi. Tonfo inatteso della Pro Collegno a Savonera: passano i Rangers 1-0. Miracolo Caprie: 3-1 al Meroni (doppio Rossetti e gol di Bailo, Rossignuolo per i rivolesi) in 10 per tutta la gara.  Villarbasse-Borgata Lesna termina 1-2, la formazione di Gatti ripiomba in zona retrocessione. CLASSIFICA E RISULTATI

Recuperi girone H e L

Mercoledì 6-7 maggio (ore 20.30)

 

Seconda Categoria L: Bruinese-Piscinese 0-2, Piossasco-Virtus None 5-1, La Loggia-Onnisport 0-1, San Secondo-Villar Perosa 0-2, Sangonese-Volvera 1-3, Bricherasio-Santa Maria Garino 0-0.

 

Seconda Categoria H: Olympic-Caprie 5-1

 

Inciampa solo la Pro, testa a testa S.Ambrogio-Caselette

L'Olympic continua a volare
L'Olympic continua a volare

6 maggio 2009 - Scaldate i motori. La madre di tutte le partite è in avvicinamento. Nel prossimo turno saranno di fronte le capoliste Sant’Ambrogio e Caselette: a conti fatti saranno i neroverdi di Dario Cela a giocarsi tutto in 90 minuti. La formazione di Augeri vanta infatti un match da recuperare (contro il temutissimo Orione Vallette di Longo, in serie positiva da sette gare e in lotta per la finale di Coppa Italia) ed avrà dunque una doppia chance da mettere sul piatto. Entrambe le formazioni hanno ottenuto l’intera posta in palio negli ostici match di domenica: il Sant’Ambrogio è andato a vincere sul campo del Meroni grazie ad una tripletta di Pio (di Muia e Lasalandra le reti rivolesi), mentre il Caselette ha faticato ad imporsi sull’Excelsius (formazione che aveva imposto il pari sia al  Sant’Ambrogio che all’Orione), poi scardinato dalla doppietta di Fiore. Nella giornata in cui l’Orione non perde colpi (3-0 al Santa Rita), balbetta la Pro Collegno di D’Alberto, fermata sullo 0-0 interno dal San Michele di Vito Marmo. I collegnesi, ora a -4 dalla vetta e fuori dai playoff, hanno pagato a caro prezzo le assenze di Dell’Omodarme, Lorenzoni, D’Agata, Bonsignore e Adinolfi, acuite nei primi dieci minuti dagli infortuni occorsi a Kaminski (crociato ko) e Nicoletti, uscito con la caviglia malconcia. Nel finale altra tegola per i rossoblù, che dovranno rinunciare a Tonello (problemi al collaterale) fino al termine della stagione. Sconfortato mister D’Alberto: “Saremo soltanto in 15 fino a fine anno. Dispiace doversi giocare il campionato in queste condizioni, ma non molleremo fino alla fine”. Continuano invece a brillare i cugini dell’Olympic, capaci di mettere in fila la terza vittoria consecutiva contro il Villarbasse di Gatti: il 4-0 è firmato Lorenzelli, Pace e Gagna (doppietta). Lacrime amare per la terza squadra di Collegno: i Rangers Savonera perdono 3-0 contro il Borgata Lesna e non riducono i cinque punti di svantaggio dalla terzultima. Manca soltanto la matematica per la retrocesione del Caprie (domani sera recupera col Meroni), sconfitto per la quindicesima volta stagionale.

 

Nel girone pinerolese prende il largo la Piscinese di Bertello, che fa suo il big match contro il Piossasco (2-0, gol di Ciliberto e Sanfilippo) e vola a +4 in classifica. Tengono botta la Bruinese (3-1 al Nichelino) e il Garino (3-1 allo Scalenghe), formazioni che non hanno ancora riposto il sogno scudetto. Dodicesima sconfitta per il Volvera, che cede in casa al La Loggia, ma conserva sempre quattro punti di vantaggio sulla zona retrocessione. Mercoledì si recuperano le sei gare non disputate nella 22esima giornata: La Loggia-Onnisport, Bruinese-Piscinese, Piossasco-Virtus None, San Secondo-Villar Perosa, Bricherasio-Garino e Sangonese-Volvera.

 

Nel girone eporediese balza al comando il San Maurizio (6-1 a San Benigno) a quota 46. Rallentano Druento e Front, che pareggiano rispettivamente contro Cafasse (0-0) e San Carlo (1-1). I druentini di Santoli sono terzi in classifica a quota 43, ma vantano una gara in meno. Turno favorevole per il Valdellatorre, che grazie al 3-0 sull’Esperanza si porta a due lunghezze dalla zona calda

La pioggia rovina il weekend, ma il Caselette sorride

Scoditti (Caselette)
Scoditti (Caselette)

26 aprile 2009 - Il Caselette di Cela approfitta dello stop imposto dalla pioggia alle dirette concorrenti e balza al comando del girone H. Per i neroverdi (0-3 al Caprie con doppio Scoditti e Dosio) si tratta del quarto successo di fila in campionato. Vincono e convincono anche l'Olympic di Falbo, che sbanca 1-3 il campo del Santa Rita, il Rapid di Ragazzoni 0-2 a San Michele, e il Meroni di Ballarò, impostosi per 4-2 in mattinata sul campo dell'Excelsius. Rinviate le altre gare.

L: Nichelino, ecco la stangata del Giudice sportivo

Dal comunicato ufficiale n°35 del 9 aprile 2009

 

Gara del 5/4/2009: A.S.D. PIOSSASCO - U.S.D. NICHELINO

Dagli atti ufficiali risulta che la gara è stata sospesa dall'arbitro al 34'
del secondo tempo per intemperanza dei calciatori e dei dirigenti del U.S.D.
NICHELINO. Infatti dopo l'allontanamento dell'allenatore della società U.S.D.
NICHELINO, De Francesco Antonio per continue proteste e per essere rientrato in
campo minacciando l'arbitro e puntandogli un dito sotto il mento, il calciatore
ISOARDI CLAUDIO sputava sull'arbitro in segno di protesta dopo essere stato
espulso.
A questo punto il direttore di gara, non ravvisando più le condizioni necessarie
per proseguire regolarmente l'incontro, decideva di sospenderlo. Pertanto
SI DELIBERA
- di omologare il risultato acquisito sul campo al momento della sospensione e
quindi: A.S.D. PIOSSASCO - U.S.D. NICHELINO 3 - 0
- di penalizzare la società U.S.D. NICHELINO di 1 punto in classifica;
- di comminare alla società U.S.D. NICHELINO l'ammenda di euro 150,00 per il
comportamento offensivo dei propri tesserati nei confronti dell’arbitro;
- di sanzionare le seguenti squalifiche a tesserati espulsi dal campo:
TRIVENTI ANTONIO (U.S.D. NICHELINO) squalifica per 3 gare, espulso per
condotta violenta minacciava di percosse il direttore di gara.
POVERO ALESSANDRO (U.S.D. NICHELINO) squalifica di 3 gare, espulso per doppia
ammonizione, tentava di colpire l'arbitro venendo prontamente allontanato.
PELAZZA FABIO (U.S.D. NICHELINO) squalifica di 2 gare, espulso per doppia
ammonizione, nell'abbandonare il campo minacciava il direttore di gara.
ISOARDI CLAUDIO (U.S.D. NICHELINO) squalifica di 4 gare, espulso per condotta
violenta, sputava sull'arbitro in segno di protesta.
- di inibire l'allenatore della società U.S.D. NICHELINO, Sig. DE FRANCESCO
ANTONIO sino al 30 settembre 2009 per quanto sopra riportato in narrativa.

L: Nichelino-Piossasco, l'arbitro decreta la fine al 75' (ospiti in 7)

 

5 aprile 2009 -  Il Nichelino perde il treno playoff in una domenica assurda, dove espulsioni e battibecchi la fanno da padrone. Al 75' il direttore di gara è costretto a sospendere la partita (sul 3-0 per il Piossasco) per l'insufficienza numerica degli ospiti. Il match, bello e combattuto, subisce un'impennata intorno al 20', quando l'arbitro rifila il secondo giallo al granata Azzolina e lascia il Piossasco (in vantaggio con Billitti) in dieci. Pochi minuti più tardi arriva la prima espulsione tra le fila del Nichelino: Triventi interviene bruscamente su un avversario, il fallo è da giallo, ma l'arbitro pesca l'altro cartellino e ristabilisce la parità numerica. Al 35' è il turno di Povero, cacciato per un fallo in area (rete del 2-0 di Greco) ritenuto inesistente dai nichelinesi, ma "grande come una casa" dalla sponda piossaschese. Nella ripresa ecco le altre due espulsioni: doppio giallo a Pelazza e rosso diretto per Isoardi al 75', minuto in cui l'arbitro fischia la fine. Nel dopo-gara le furenti proteste costano al Nichelino l'espulsione del tecnico Di Francesco e di altri giocatori (il referto chiarirà il numero effettivo degli espulsi). Solo l'intervento dei carabinieri permetterà poi all'arbitro (ritenuto "scandaloso" da ambo le parti) di lasciare il campo sportivo. Lecito aspettarsi pesanti squalifiche.

 

Girone H: rallenta la Pro, poker Sant'Ambrogio

Dopo due pareggi consecutivi la capolista Sant'Ambrogio torna al successo rifilando un poker al Santa Rita (4-0 firmato Portoghese 2, Pio e Coletto). Tiene il passo dei valsusini l'Orione (0-3 al Caprie), ma non la Pro Collegno di D'Alberto, che pareggia 1-1 contro il Villarbasse: apre il rigore di Vignale al 2', poi dopo due minuti pareggia Roberto Camuso. Per gli ospiti anche una traversa di Monardo, il Villarbasse chiude in 9: espulso anche il tecnico Gatti. Domenica super, invece, per il Caselette che asfalta 6-2 i Rangers (2 Dosio, 2 Fiore, Cappato e Scoditti) e si porta a -1 dai playoff. Crolla inaspettatamente il Rapid: il Borgata Lesna passa 6-1. Settimana da incorniciare per il San Michele, che dopo il successo nel recupero contro l'Olympic, batte 2-1 il Meroni con una doppietta di Fichera (autore anche del gol pro-Meroni). Settimana nera, invece, per l'Olympic: dopo la sconfitta del recupero arriva lo stop contro l'Excelsius (2-1). E' addio ai playoff?

Girone H: il Villarbasse blocca la capolista, Caselette e Orione ok

29 marzo 2009 - Termina a reti bianche il match tra Sant'Ambrogio e Villarbasse: occasioni biancocelesti per Stabile e Vaccarella, gli uomini di Gatti chiudono in dieci (severa espulsione di Alessi). Parità (2-2) anche tra Rapid e Pro Collegno: l'undici di D'Alberto chiude in 9 uomini per le espulsioni di Adinolfi e Mocchi, ma acciuffa il pari con Nicoletti e Dell'Omodarme. Pokerissimo per il Caselette che asfalta 5-1 il Borgata Lesna con i gol di Dosio, Ravaglia, D'Altamura, Cortelazzo e Manfredi. Giornata sì anche per l'Orione: 2-0 al San Michele che permette l'aggancio al Pro Collegno al secondo posto. Resuscita il Meroni di Letterio Ballarò: 3-1 ai Rangers Savonera con reti di Muia su rig., Rossignuolo e Spada. Rinviata per impraticabilità del terreno di gioco Olympic-Caprie.

L'Excelsius ferma il Sant'Ambrogio: la Pro torna a -3

La Pro Collegno affossa il Caselette 3-1
La Pro Collegno affossa il Caselette 3-1

H: bum-bum Sagario, la Pro ci crede

 

Il big match di giornata tra Pro Collegno e Caselette termina a favore dei collegnesi, che s'impongono 3-1 (2 Sagario e rig. di Monardo, sassata di fiore per il Caselette) e riducono lo svantaggio dalla capolista Sant'Ambrogio fermata 2-2 (Stabile e Putiri, doppio Fassone per la formazione di Noto) in otto uomini (2 espulsi e un infortunio a cambi esauriti) dall'Excelsius. Frenata brusca per il Rapid (trionfa il Villarbasse di Gatti 3-2), superato dall'Orione, capace di espugnare 0-2 Savonera con Guarino e Di Carlo. Cade ancora il Meroni di Ballarò (4-3 dal Borgata Lesna, doppio Borrelli-Bonapitacola e Gallitelli per i padroni di casa, poi Rossignuolo-Chiummarulo e Pirrone per il Meroni ): per i rivolesi record negativo di gol subiti, ben 9 in due giornate. Si recuperano il 1° aprile Caprie-Santa Rita e San Michele-Olympic, rinviate a causa dell'ordigno bellico fatto brillare nel pomeriggio in Val di Susa.

 

L: Piscinese e Bruinese faticano, il Piossasco scappa

 

Il Piossasco di Consorte rifila un prezioso poker al Villar Perosa e approfitta dei passi falsi di Piscinese e Bruinese per portarsi a +4. La formazione di Bertello non va al di là dell'1-1 contro il Nichelino, che spreca quattro palle-gol e subisce soltanto su rigore. La Bruinese si ferma invece con l'Onnisport (1-1), formazione che la settimana scorsa aveva rallentato anche la Piscinese. Pareggiano anche (occasioni sprecate) Santa Maria Garino , 0-0 con la Virtus None e San Secondo (1-1 con la Sangonese). Successi in trasferta per Volvera (2-4 a Scalenghe) e La Loggia (2-3 a Bricherasio). S.M.Garino-Piscinese è il big match della prossima giornata, ma occhio anche a Onnisport (bestia nera delle grandi)-Piossasco .

Recuperi: il San Maurizio si porta a -1 dalla vetta

20 marzo 2009 - Nelll'unico incontro che mancava all'appello nel girone eporediese il San Maurizio espugna il campo dell'Atletico Antonelli per 1-2 e si porta ad un passo dal Font capolista.

Finisce invece in parità il match nel girone valsusino tra Caprie e Villarbasse: gli uomini di Ughetto conquistano il settimo punto stagionale, mentre quelli di Gatti raggiungono quota 19 e si mettono alle spalle il Santa Rita.

Il Sant'Ambrogio allunga a +5, super rimonta Pro. Il Rapid cala il tris

15 marzo 2009 - La capolista si aggiudica il derby valsusino contro il Caprie (4-1), grazie alle doppiette di Stabile e Pio, e vola a +5 sulla seconda in classifica, che torna ad essere la Pro Collegno di D'Alberto. I collegnesi tremano nella prima frazione contro il Meroni, avanti di 3 gol (doppio Muia, poi Ciamba) alla mezzora, ma poi sfoderano un gran secondo tempo e si portano sul 3-4 con i gol di Tonello (doppietta), Mastrosimone e Lorenzoni. Al 90' ci pensa Tomaino in mischia a firmare il pareggio, ma una deviazione sfortunata di Fusco al 93' firma il successo collegnese. Cade invece senza scusanti il Caselette di Cela, che s'inchina al grande stato di forma del Rapid (0-3 con gol di Violato 27' e 60', e Burgarella 75'), ora terzo davanti ai neroverdi. Poker dell'Orione: 4-2 al Borgata Lesna. Rallenta l'Olympic di Falbo (1-1 coi Rangers) "partita non bellissima, peccato aver lasciato due punti - dice il tecnico orange". Parità anche tra Santa Rita e San Michele (2-2, Cirillo e Fichera per i valsusini che sprecano incredibile palle gol) e Excelsius-Villarbasse 0-0.

Girone H: Sant'Ambrogio vince il derby e allunga

Una fase del derby valsusino
Una fase del derby valsusino

Crolla la Pro, Caselette secondo

 

Grazie ad una rete di Portoghese il Sant'Ambrogio vince (1-0) il derby valsusino e vola a +4 dalla seconda. La Pro Collegno? Non più. La formazione di D'Alberto conferma il trend degli ultimi anni e, ancora una volta, non riesce ad essere matura nei momenti decisivi: al "Bendini" passa l'Orione (1-2, Giodetti e Guarino rimontano Monardo), formazione che riemerge dopo due sconfitte consecutive. Lo stop collegnese è un assist al bacio per il Caselette: 1-3 a Villarbasse (Pozzi-Fiore-Massaro) et voilà, la seconda posizione è servita. Durerà? Lo sapremo subito. Ovvero domenica, quando i neroverdi di Cela affronteranno il Rapid Torino (oggi 3-0 al Meroni), probabilmente la formazione più in forma del momento. Con sei squadre in 5 punti la lotta playoff del girone si preannuncia vibrante: in fondo al treno che porta agli spareggi c'è il vagone dell'Olympic, che aggancia quello del Meroni (strapazzato dal Rapid) grazie al 2-3 (Torassa, Carpinelli e Pace) sul Borgata Lesna. Domenica prossima turni favorevoli per Sant'Ambrogio e Orione. Oltre a Caselette-Rapid occhio a Meroni Pro Collegno.

In coda festeggia il primo successo stagionale il Caprie di Ughetto: il 2-1 sull'Excelsius lo firmano Bailo e Masa.

Girone L: rallenta la Piscinese

 

La formazione di Bertello inciampa contro il Villar Perosa (2-2) e subisce il ritorno in vetta del Piossasco, capace di superare il Volvera con un netto 3-1. Il mezzo passo falso dell'ex capolista solitaria permette a Bruinese (3-1 sul La Loggia) e S.M.Garino (1-2 a Nichelino) di accorciare sensibilmente: quattro formazioni in due punti rendono elettrizzante il prosieguo del torneo. A soli 5 punti dal duo di testa ecco il San Secondo (0-1 a Scalenghe), che nutre ancora chance-promozione, mentre per Nichelino e Villar Perosa, alla luce dei risultati odierni sarà davvero difficile una promozione diretta. In coda acuti di Bricherasio (0-1 con la Sangonese) e None (3-2 all'Onnisport).

Sant'Ambrogio di nuovo solo in vetta

Girone H: termina 1-1 il derby di Collegno

 

1 marzo 2009 - Botta e risposta nel match clou di giornata che vedeva di fronte Olympic e Pro Collegno: vantaggio ospite con Vignale su rigore e pareggio orange di Gagna con un prezioso pallonetto. Lo stop della formazione di D'Alberto dà il via libera al Sant'Ambrogio, che si riprende lo scettro solitario grazie a Portoghese (doppietta) e Stabile: 3-0 ai Rangers. Rallentano Meroni e Caselette (2-2, con gli ospiti che si fanno recuperare due reti), mentre è ormai ufficiale il ritorno del Rapid, capace di stendere 1-3 l'Orione, alla seconda sconfitta di fila. In coda brilla ancora il San Michele (0-1 all'Excelsius domenica mattina, in gol Corsini) che attende con ansia il derby di domenica prossima contro il Sant'Ambrogio. Non disputata per il mancato arrivo dell'arbitro Caprie-Villarbasse.

 

Girone L: vincono in trasferta le prime quattro della classe

 

La Piscinese di Bertello continua a non sbagliare un colpo e stende per tre reti a zero il La Loggia (in gol Brodini al 30' st, Sanfilippo al 32' st e Cilberto al 40' st). Il dirigente Fabrizio Abate (Piscinese): "Noi timidi nel primo tempo. Nella ripresa, invece, siamo scesi in campo con un altra mentalità e nel quarto d'ora finale abbiamo trovato tre gol. Fondamentali i cambi a metà campo effettuati dal mister".

Vincono anche le inseguitrici Piossasco (2-1 a Bricherasio), Bruinese (2-1 a Scalenghe) e S.M. Garino (1-2 contro l'Onnisport). L'unica a steccare è il Nichelino, fermato sullo 0-0 dal Volvera e superato in classifica dal San Secondo, che batte per 2-0 la Virtus None.

Crolla il Sant'Ambrogio, la Pro Collegno sale in vetta

Lorenzoni porta in vetta la Pro
Lorenzoni porta in vetta la Pro

H: la Pro Collegno raggiunge la vetta

 

Il Sant'Ambrogio di Augeri cade contro la bestia nera Borgata Lesna (3-2, doppio Piras e Castellaneta per i padroni di casa, Coletto e Scalenghe per la capolista) e si fa raggiungere dalla Pro Collegno di D'Alberto (1-0 al Santa Rita, gol-vittoria di Lorenzoni). Successo importante anche per il Caselette di Cela, capace di imporsi per 2-1 (Dosio e Mancuso rimontano il gol di Guarino) sull'Orione Vallette, mentre rallentano Meroni e Olympic. Gli uomini di Ballarò sbagliano due rigori e si bloccano a Villarbasse (1-1), quelli di Falbo dopo il successo sul Caselette frenano di colpo e rimettono in corsa per i playoff il Rapid Torino (il 2-1 è firmato Di Biase-Circola, Pace per i collegnesi). In coda il San Michele condanna il Caprie (3-0, Cirillo, Muscas, Fichera), mentre i Rangers mettono in fila la seconda vittoria consecutiva contro l'Excelsius e nel prossimo turno sono pronti a dare battaglia al Sant'Ambrogio.

 

L: la Piscinese non abdica

 

Gli uomini di Bertello regolano per 2-1 il San Secondo e tengono a distanza le inseguitrici. Il Piossasco di Consorte torna alla vittoria grazie al 2-0 sul San Secondo, mentre la Bruinese rifila un tris al Bricherasio. Nel derby di Nichelino trionfano i padroni di casa: 5-1 all'Onnisport. Bene anche la Sangonese: 3-2 allo Scalenghe dopo un match emozionante.


G: frena il Valdellatorre, male il Druento

 

Due rigori realizzati da Zugravu negli ultimi dieci minuti zavoranno la rincorsa dei valtorresi, andati sul 2-0 grazie ad una staffilata di Vendola e al gol di Dugros. Il Druento cede all'Iveco e perde una posizione in classifica  In vetta non rallenta la capolista Font, che rifila un netto 3-1 al Real Leinì (Vona, Obert e Ozzello, per gli ospiti Armando). In coda terzo punto in 14 gare per la Vecchia San Benigno: 0-0 con l'Atletico Antonelli. L'Esperanza asfalta invece la Rocchese per 3-0, grazie a due rigori realizzati da Conte e il gol di Fornelli. Termina 3-3 San Francesco-San Carlo: Tosatto, Villieri e Alestra i marcatori della formazione venariese, Fornero, Cusenza e Prencipe i goleador canavesani.

Domenica in campo per la prima di ritorno

Tomaino (Meroni)
Tomaino (Meroni)

Comandano Front, Sant'Ambrogio e Piscinese

 

20 febbraio 2009 - Sono loro le squadre da battere nelle prossime tredici partite. Il Front comanda il girone eporediese davanti a San Maurizo, Druento e Leinì: domenica dovrà essere bravo a gestire il vantaggio proprio contro il Leinì, squadra che all'andata riuscì nel'impresa (rimasta unica) di batterlo. In coda salgono le quotazioni del Valdellatorre, a caccia di punti in casa contro il Cafasse.

Nel girone valsusino comanda invece il Sant'Ambrogio di Augeri, che domenica si ritroverà di fronte il Borgata Lesna, all'andata vincitore per 2-1. La Pro Collegno, impegnata in casa col Santa Rita, non dovrebbe perdere colpi, mentre da tripla risultano i restanti match: Caselette-Orione ci dirà chi è in grado di seguire la capolista. Rapid-Olympic si giocano i playoff così come il Meroni, di scena sul difficile campo del Villarbasse. In coda ecco due scontri diretti: San Michele-Caprie e Rangers Savonera-Excelsius.

Nel pinerolese la Piscinese ha messo tutti in fila nel recupero di mercoledì. Capodici e compagni domenica ricevono il Volvera, mentre le inseguitrici Piossasco e Bruinese se la vedranno contro San Secondo e Bricherasio. Match di cartello anche S.M.Garino-Villar Perosa.

Nel girone L la Bruinese manca il sorpasso

Emilio Falbo, tecnico dell'Olympic
Emilio Falbo, tecnico dell'Olympic

Risultati dei recuperi del 15 febbraio

 

15 febbraio 2009 - Lo spezzatino di Seconda Categoria va avanti in attesa di ricominciare a pieno regime domenica 22.

Girone H: Caselette-Olympic 0-1, decide Torrente. Le altre: Meroni-Orione 1-2 (Sciano e Stella vanificano Muia nel finale), Rangers-Caprie 3-0, Villarbasse-San Michele 0-0. classifica girone H

Girone L: finisce 0-0 il big match Nichelino-San Secondo, la Bruinese fallisce il soprasso in vetta facendosi stoppare (0-0) dalla Sangonese. Blitz del Villar Perosa a Nichelino sul campo del Sap Onnisport (1-3). classifica girone L

Girone G: brilla il Valdellatorre di Bellone. L'ex Alpignano Vendola (tripletta) e Fabbri stendono l'Atletico Antonelli 4-0. Rallenta il San Maurizo, che lancia il Front a +4. classifica girone G

Mercoledì 18 alle 20,30 si giocano Piossasco-Bruinese, Piscinese-Bricheraso, Sangonese-Onnisport, Villar Perosa-Volvera e Virtus None-Scalenghe.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.