COPPA PIEMONTE - ECCELLENZA, PROMOZIONE E PRIMA CATEGORIA

Tutti gli articoli e i risultati dedicati alla Coppa, in ordine cronologico dal basso verso l'alto.

VERDETTO COPPA: PAVAROLO IN ECCELLENZA! 3-2 AL VILLAFRANCA

CANAVESE, ASSIST+GOL ALLA PIRLO: "FESTA INSEGUITA DA UN MESE"

16 maggio 2016 - di Michele Rizzitano

 

A breve: i "segreti di Ballario", documento esclusivo riguardante il tecnico del Pavarolo, ieri scatenato dopo la vittoria della Coppa Promozione ed il salto in Eccellenza

 

Il capitano del Pavarolo Marco Canavese, ex Toro, Cuneo, Orbassano, Orbassano Ciriè, LottoGiaveno, Lucento, Gassino, Cheraschese e Cbs tra serie D, Eccellenza e Promozione, è stato il migliore in campo della finale di Coppa vinta 3-2 contro il Villafranca. Per lui un gol (una "maledetta" alla Pirlo su punizione) e un assist (a breve il video).

Canavese: "E' il mio primo trofeo da giocatore. Ho raggiunto i playoffs tante volte, come ad Orbassano quando lottavamo per la serie C, ma non avevo mai vinto Coppa o campionato. Questo è un grande successo di squadra. Si sono create forti amicizie, non solo in campo. Durante l'anno non c'è mai stato il minimo problema, merito anche del mister Ballario e dello staff. Anzi, sono quasi sempre stato io a bastonare i compagni per tenere alta la tensione...". Continua Canavese: "A Pavarolo si sta bene, si lavora serenamente senza pressioni, in una piccola società molto organizzata. Io e i miei compagni ci tenevamo moltissimo a conquistare questo titolo e...sì, posso dire che ad un mese dalla finale abbiamo spostato un po' i pensieri sulla partita di Vinovo. Non abbiamo mollato fisicamente, ma con la testa eravamo distratti. Ieri in campo s'è visto però quanto ci fossimo preparati. Abbiamo dato tutto e a mio avviso dimostrato di essere più forti. A parte un tiro alto all'inizio di Messineo non ricordo particolari pericoli creati dal Villafranca, che comunque resta un'ottima squadra. Le punizioni alla Pirlo? Io calcio come viene...però mi è capitato di segnare 3-4 gol all'anno su palla inattiva". Curiosità: Canavese era stato contattato la scorsa estate dal Città di Rivoli, vicinissimo ad ingaggiarlo. Poi il centrocampista, dopo la Cbs, ha deciso di rimanere al fianco di Ballario. Scelta azzeccata...

A LEZIONE DA BALLARIO-DEMICHELIS: IL PAVAROLO STUDIA E VINCE!

17 maggio 2016 - di Michele Rizzitano

 

Documento esclusivo: ecco come il tecnico Ballario e il collaboratore Davide Demichelis hanno preparato la squadra del Pavarolo in vista delle partite di Coppa Piemonte 2015/2016 (e non solo). Un'approfondita analisi tattica e comportamentale dell'avversario, una raccolta di video pescati sul web e tramutati in slide e appunti da mostrare ai giocatori con i mezzi più moderni come Whatsapp (una chat privata).

Al di là dell'ennesima dimostrazione di come il calcio possa essere vissuto con straordinaria passione e preparazione anche (e soprattutto) nel dilettantismo, sappiamo bene che quelli contenuti nel video non sono affatto dettagli. Spesso si riescono a portare a casa delle partite perchè si conosce un "quid" in più dell'avversario, perchè un'intera squadra ha scoperto il suo punto debole o perchè è stata brava a soffocare la sua arma letale.

Insomma, complimenti a Ballario & C.: roba rara in Promozione. Si vince anche così.

Ballario scatenato: "Grazie a staff, giocatori e a mia moglie Monica"

15 maggio 2016 - di Michele Rizzitano

 

VILLAFRANCA - PAVAROLO 2-3 finale

Villafranca: Basano, Scaglia (25' st Giay), Allasia, Righero, Fraccon, Atuahene, Stangolini (31' st Ferrati), Pizzolla, Messineo, Corsaro, Di Sansa. A disp. Fileppo, Giay, Baruzzo, Carroni, Del Pero, Duvina, Ferrati. All. Caputo.

Pavarolo: Salvalaggio, Brignolo, Crepaldi, Canavese, Marocco, Todaro, Scavone, Talarico (28' st Ronco), Pinto (40' st Novara), Gatti, D'Alessandro. A disp. Catana', Benedicenti, Ronco, Scozzafava, Bechis Umberto, Maci, Novara. All. Ballario.

Arbitro: Costa di Novara. Assistenti: Giordano di Alessandria e Castioni di Novara.

Rete: 22' D'Alessandro, 29' aut. Brignolo su cross Stangolini, 38' Canavese, 33' st Scavone, 49' st Giay.

Espulso: 33' st Pizzolla del Villafranca per doppio giallo.

INCASSO: 5200 euro per circa 700 spettatori tra paganti e non.

 

Video: la consegna della Coppa!  Prossimo aggiornamento: altre foto e video!

 

Niente da dire: ha vinto la squadra più forte. Con un 3-1 sul campo del Chisola (erbetta al top, organizzazione perfetta, complimenti!) il Pavarolo ha dimostrato di essere più forte del Villafranca. Trofeo in cielo, Eccellenza in cassaforte. A fine partita è delirio biancorosso: fumogeni, cori da stadio, bandiere, bottiglione di spumante, caos sotto la tribuna.

Capitan Canavese migliore in campo: un gol pazzesco su punizione e un assist. Benissimo anche D'Alessandro, Gatti, Scavone, Brignolo, Crepaldi e Todaro. "Trottolino" Ballario, mai fermo in panchina e scatenato come un ultrà a fine partita, ha fatto un capolavoro. Lo abbracciano tutti.

Così il mister (mentre i giocatori gli saltano addosso uno dietro l'altro): "Un traguardo straordinario, un premio al lavoro dei ragazzi. E' tutto merito loro e del mio staff, davvero splendido. E' un successo ancora più bello perchè arriva dopo un mese difficile, per me (piccolo intervento al cuore per il tecnico, tutto a posto, nda) e per la squadra che era concentrata sulla Coppa e che ha mollato un po' in campionato. In questa partita, e in tutta la stagione, abbiamo sempre giocato a pallone. Giocare, giocare, giocare, l'ho ripetuto alla nausea ai ragazzi, che hanno fortunatamente qualità tecniche e atletiche per fare tutto ciò". Dediche: "Staff, giocatori, dirigenti, preparatori, presidente, il collaboratore Fabio Nobili che mi è andato a vedere partite in giro per il Piemonte. Un pensiero anche a mia moglie Monica che mi sopporta ogni domenica!". E poi? "E poi penso a qualche gufo...in tanti non credevano che fossimo capaci di tutto ciò. Qualcuno diceva che non ero capace coi giovani. Qui a Pavarolo si lavora serenamente, sono arrivati giovani bravi anche grazie al Chieri, e questo è il risultato. Passiamo in Eccellenza dalla porta secondaria".

 

Pubblico delle grandi occasioni a Vinovo per la partita Villafranca-Pavarolo, finale di Coppa Promozione. Incasso di 5200 euro per circa 700 spettatori tra paganti e non.

 

Cronaca: Villafranca quarto in Promozione C con 53 punti, Pavarolo quinto in Promozione B con 54 punti. Si gioca su sottili equilibri.

Venti minuti intensissimi davanti alla tribuna stracolma di Vinovo. Palle gol per Messineo del Villafranca (piattone alto) e Scavone del Pavarolo (destro soffocato da Basano). Al 22' Pavarolo in vantaggio: punizione di Canavese, uscita errata di Basano e tap-in di testa nell'area piccola di bomber D'Alessandro. 0-1. Poco dopo bolide ancora di capitan Canavese su punizione dalla stessa mattonella: carezza alla traversa. Ci riproverà e andrà meglio.

Minuto 29: dopo una strigliata da leader di Corsaro a Messineo e compagni ("Sveglia!") il Villafranca torna in pista. 1-1 su autogol: cross dalla destra di Stangolini e Brignolo anticipa in rete di punta prima del tocco di Messineo.

Minuto 38: bolide di Canavese su punizione! 1-2 Pavarolo. Traversa-linea-gol, rete stupenda. Alla Pirlo. Una "maledetta".

Ripresa. Perfetta interpretazione tattica del Pavarolo, che fino al 30' st rischia zero. Qualche tentativo di incursione di Messineo, stoppato dal muro difensivo biancorosso. 

Pavarolo a un passo dalla Coppa: e' il 33' st, D'Alessandro imbuca col tempo giusto per Scavone, che supera Basano e appoggia di piatto in rete. 1-3. Poco dopo saltano i nervi a Pizzolla: doppio giallo per proteste, Villafranca in dieci uomini ma capace di trovare il 2-3 al 49' st in mischia. Prima del fischio finale c'è tempo solo per un calcio piazzato della disperazione: tutti dentro, palla "in the box". Ma la difesa (Todaro superlativo) spazza. Al 50' st il Pavarolo è in Eccellenza. Delirio biancorosso in mezzo al campo.

FINALE COPPA SECONDA: TRIPUDIO CASTELNOVESE! 3-1 AL FIANO

Scatenati gli ultrà alessandrini. "Fiano in cascina": tre finali perse

Una partita...e una foto che entreranno nella storia del calcio piemontese: un gol da metà campo dopo il fischio arbitrale e...la Coppa che si rompe in due! Troppa gioia alessandrina!

14 maggio 2016 - di Michele Rizzitano

 

Pazza gioia (così tanta da...rompere in due la Coppa!) per la Castelnovese Castelnuovo, squadra della provincia di Alessandria: venerdì sera a Trino il finale è 3-1 e davanti a rumorosissimi e caldissimi tifosi arriva la consegna del trofeo e l'automatico salto in Prima Categoria. "Un successo straordinario", dice il mister Tarditi a fine partita, aggiungendo che "...la svolta è arrivata dopo il successo sul Bergamasco. Da quel momento abbiamo capito di poter battere chiunque. Un grazie a tutti i miei fantastici ragazzi".

 

"Fiano in cascina", potrebbe essere il titolo di una serata incredibile, con gol mai visti e un finale divertentissimo. Il Fiano, infatti, si sta abituando male: tre finali perse consecutivamente. Una nel 2013 in Terza, una l'anno scorso nel 2015 con la Bruinese e questa, fresca fresca, sull'erbetta di Trino. "Si va a Roma senza mai vedere il Papa", dice qualcuno al bar dell'LG Trino a fine match, sbattendo ancora i pugni sul tavolo, sbuffando e scuotendo la testa. Sì, perchè nella finale di Coppa Seconda Categoria si sono visti episodi davvero incredibili, tutti da raccontare.

 

FIANO PLUS - CASTELNOVESE CASTELNUOVO 1-3 finale

Fiano Plus: Di Gilio, Baima, Arminchiardi, Cortese, Molinar, Bisacca, Barbir, Pocchiola, Massa Micon, Monteu, Frittella. A disp. Imperiale, Colombatto, Verde, Anari, Fatu, Fornelli, Traina. All. Bollone.

Castelnovese Castelnuovo: Gandini, Trovamala, Setti, Bergamini, Bellantonio, Gavio, Sozze', Mastarone, Orsi, Benatelli, Belvedere. A disp. Andriolo, Gatti, Maggi, Naccari, Santi, Ramundo, Longo.

Arbitro: Lo Torto di Novara.

Reti: 13' aut. Bisacca su rinvio di Gandini, 18' Belvedere, 33' Pocchiola, 34' Belvedere.

COPPA: A TRINO FIANO-CASTELNUOVO! PRIMA: FESTA POZZOLESE

Domenica Villafranca-Pavarolo: arbitrerà il sig. Costa di Novara

13 maggio 2016 - Maggio...tempo di Coppe e verdetti! Il festival di esultanze è iniziato ieri sera con la consegna della Coppa Piemonte Prima Categoria: è la Pozzolese (squadra di Pozzolo Formigaro, 4000 abitanti tra Alessandria e Novi Ligure) ad esultare dopo aver battuto 1-2 il Valle Cervo, in rimonta, con i gol di Giacobbe e El Amraoui dopo l'1-0 di Zanino. Pozzolese, dunque, in Promozione!

 

Stasera grande attesa per Fiano Plus-Castelnuovo: altro giro, altra finale (qui l'articolo sulla semifinale). Questa volta, alle 20.30 a Trino, ci si gioca la Coppa Seconda Categoria! La seguiremo per Sportovest.com. Grande attesa nel girone del Fiano, perchè con 3 squadre a 49 punti (seconda, terza e quarta) la classifica potrebbe cambiare drasticamente.

In campo sottili differenze: da una parte 49 punti e terzo posto in una pazza classifica avulsa nel girone E dall'altra 47 punti e quarto posto nel girone M.

15 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte per il Fiano, 13 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte per il Castelnuovo. Il Fiano Plus torna a giocarsi il trofeo ed il salto in Prima con voglia e cattiveria agonistica doppia: i rossoblù di Bollone, alla seconda finale consecutiva, vogliono infatti vendicare la sconfitta dell'anno scorso contro la Bruinese. Squadra al completo!

ECCO TUTTE LE FINALI! VILLAFRANCA-PAVAROLO A VINOVO IL 15/5

Il Valle Cervo Andorno
Il Valle Cervo Andorno

29 aprile 2016 - Habemus finaliste. Dopo il verdetto in Coppa Seconda Categoria (finale Fiano Plus-Castelnuovo Castelnuovese, squadra alessandrina) ecco quello in Coppa Prima: è il Valle Cervo a raggiungere la Pozzolese in finale. 2-3 ieri sera sul campo del San Mauro, al quale non sono bastati i gol di De Rosa e Di Lucia. Una partita tiratissima, pesano i gol in trasferta dopo lo 0-0 dell'andata.

 

LE FINALI

 

Coppa Promozione: Villafranca-Pavarolo (Vinovo, 15 maggio ore 15.30)

Coppa Prima: Pozzolese-Valle Cervo (Crescentino, 12 maggio ore 20.30)

Coppa Seconda: Fiano Plus-Castelnuovo Castelnuovese (Trino, 13 maggio ore 20.30)

 

COPPA PRIMA SEMIFINALI (ritorno)

Castellettese-Pozzolese 2-4

San Mauro-Valle Cervo 2-3 (2 Marini, Banino, De Rosa, Di Lucia)

 

COPPA SECONDA SEMIFINALI (ritorno)

Castelnuovo Castelnuovese-Feriolo 2-1

FianoPlus-Candiolo 1-1 (37' Baima, 46' Rizzo) - CRONACA E VIDEO: CLICCA QUI!

COPPA, SEMIFINALI DI ANDATA: BENE FIANO PLUS E POZZOLESE

COPPA SECONDA SEMIFINALI: Feriolo, Fiano Plus, Castelnuovo e Candiolo.

Feriolo-Castelnuovo Castelnovese 1-1

Candiolo-Fiano Plus (a None) 1-3 (Frittella e doppietta di Massa Micon per il Fiano)

Ritorno: 27 aprile.

 

COPPA PRIMA SEMIFINALI: Castellettese, Pozzolese, Valle Cervo e  San Mauro.

Valle Cervo-San Mauro 0-0

Pozzolese-Castellettese 1-0

Ritorno: 28 aprile

COPPA PROMO: ATTESA PER LA FINALE. PRIMA E SECONDA, LE GARE

Il Fiano Plus
Il Fiano Plus

COPPA PROMOZIONE: nel prossimo comunicato Lnd verrà pubblicata la data e insieme il campo che ospiterà la finale Villafranca-Pavarolo. Grandissima attesa. Abbiamo sentito in questi giorni rappresentanti dei rispettivi club, che sono pronti a studiarsi e "spiarsi" prima del match...Parte la sfida a distanza!

COPPA PRIMA: in semifinale Castellettese, Pozzolese, Valle Cervo e  San Mauro.

Gli accoppiamenti: Valle Cervo-San Mauro, Pozzolese-Castellettese.

Andata: 14 aprile. Ritorno: 28 aprile

COPPA SECONDA: in semifinale Feriolo, Fiano Plus, Castelnuovo e Candiolo.

Gli accoppiamenti Feriolo-Castelnovese Castelnuovo, Candiolo-Fiano Plus.

Andata: 13 aprile. Ritorno: 27 aprile.

STANGO-GOL, DALL'EMILIA CON FURORE: VILLAFRANCA IN FINALE

Operazione-capolavoro per mister Caputo: "Un gruppo meraviglioso"

31 marzo 2016 - di Michele Rizzitano

 

Sono le 21.45 di un mercoledì sera (non) qualsiasi. Dopo lo 0-0 dell'andata, ad Asti, su un campo di gioco spelacchiato, Colline Alfieri e Villafranca si stanno giocando il passaggio in finale di Coppa Promozione. Si può alzare un trofeo, tanto per cominciare, e ("piccolo" dettaglio) si può pure salire di categoria, che significa Eccellenza. Mica male.

 

Sono le 21.45, il minuto è il 62': uno-due tra Di Sansa e Allasia, cross basso, a rimorchio c'è Omar Stangolini, dall'Emilia con furore. E' suo il piattone scaricato sotto la traversa. E' suo il gol che fa venir giù la tribuna e il tifo giallorosso...LEGGI TUTTO

COPPA PROMOZIONE: VILLAFRANCA-PAVAROLO, ECCO LA FINALE!

Seconda: Fiano Plus in semifinale. Prima: avanti Castellettese e Pozzolese

La gioia di mister Ballario (Pavarolo, 22 punti in 8 gare in Promozione B e prossima avversaria del Brandizzo): "Contentissimo. Davvero un traguardo spettacolare per questa squadra". In zona spogliatoi si urla ancora: "Sì...perchè abbiamo sofferto molto alla fine. Dopo il gol di Talarico, un capolavoro da 25 metri, tra il 38' st e il 40' st abbiamo subìto due gol sugli sviluppi di due corner dopo aver sprecato i palloni per chiudere partita e qualificazione. Gli ultimi cinque minuti siamo stati in apnea totale, l'Alicese si è dimostrata una buona squadra. S'è lottato tantissimo, ma contava solo farcela. Siamo in finale. Una gioia immensa".

Gioia Pavarolo
Gioia Pavarolo
Stangolini: gol e Villafranca in finale
Stangolini: gol e Villafranca in finale

Fiano a tutta...birra! Semifinale in Coppa Seconda e poi gran festa

30 marzo 2016 - di Michele Rizzitano

 

COPPA PROMOZIONE Semifinali ritorno - 30/3

Finale: Villafranca-Pavarolo

 

- Alicese-Pavarolo 2-1 - A segno al 43' pt Talarico con un gran tiro dai 25 metri all'incrocio dei pali. Partita maschia. Al 38' e 40' della ripresa, sugli sviluppi di due corner, gol di Pane e Repossini, ma ai locali non basta. (and. Pavarolo-Alicese 1-0)

 

- Colline Alfieri-Villafranca 0-1 62' Stangolini (ad Asti, and. Villafranca-Colline Alfieri 0-0)

 

COPPA SECONDA - Quarti ritorno - 30/3

In semifinale: Feriolo, Fiano Plus, Castelnuovo Don Bosco e Candiolo

 

Girone 1: Feriolo-Gaglianico 2-0 (and. Gaglianico-Feriolo 0-2)

 

Girone 2: Borgata Cit Turin-Fiano Plus 0-0 (and. Fiano Plus-Borgata Cit Turin 3-1)

Per la squadra di Bollone decisiva l'affermazione dell'andata (qui la cronaca) con doppietta del talentuoso Frittella e gol di Molinar. Al ritorno i rossoblù reggono tutti gli urti.

 

Girone 3: Genola-Candiolo 0-0 (and. Candiolo-Genola 2-0)

 

Girone 4: Villastellone-Castelnuovo DB 1-2 (and. Castelnovese-Villastellone 2-1)

 

RECUPERO ECCELLENZA B - 30 marzo ore 15

Corneliano-Casale 0-0 - Il Corneliano, imbattuto nelle ultime 8 gare, si conferma osso duro e stoppa il Casale capolista sullo 0-0. Casale a +3 sulla Valenzana a 4 giornate dal termine della stagione. Finiti i recuperi, tutti allineati.

> >> Classifica.

 

COPPA PRIMA CATEGORIA  Quarti ritorno - 30/31 marzo

In semifinale: Castellettese, Pozzolese, Valle Cervo e  San Mauro.

Girone 1: Castellettese-Sparta Novara 1-1 Vezzani, Delfino (and 0-2)

Girone 2: Valle Cervo-San Maurizio C.se 3-2 (and. S. Maurizio C.se-Valle Cervo 1-3)

Girone 3: San Mauro-Villar Perosa 0-1 (and. Villar Perosa-San Mauro 1-2)

Girone 4: Pol. Montatese-Pozzolese 1-1 Giusti, Giacobbe (and. 2-1)

 

RECUPERO PROMOZIONE C - 31 marzo ore 21

Boves-Denso - In palio un posto al sole in zona tranquillità: 34 punti contro 33.

PAVAROLO, FINALE PIU' VICINA! VILLAFRANCA-COLLINE "NO GOL"

Prima: avanti Castellettese e San Mauro. Colpo Valle Cervo. Ottimo Fiano

Ballario (Pavarolo)
Ballario (Pavarolo)

23 marzo 2016 - Serata di colpi di scena. Eccellenza B (Classifica): dopo due rinvii finalmente si gioca e la Pro Dronero batte il Saluzzo 3-2, lo lascia a -13 e avvicina la vetta a -4. Benarzole a quota 40 (2-1 al Settimo) e seconda vittoria consecutiva per il Savio Rocchetta, che al quintultimo posto avvicina Cavour e Fc Savigliano dopo l'1-4 di Mondovì.

Coppa Promozione: segna sempre lui, D'Alessandro. E' il bomber del Pavarolo a decidere la semifinale di andata con l'Alicese. Nell'altro match 0-0 tra Villafranca e Colline.

In Coppa Seconda gran prova del Fiano Plus: convincente 3-1 al Borgata Cit Turin, Frittella in evidenza (due gol e un assist). Nel prossimo aggiornamento tutto sul match del "Plus Center".

 

COPPA PROMOZIONE - Semifinali andata

(ritorno 31 marzo)

 

Pavarolo-Alicese 1-0 (D'Alessandro)

Villafranca-Colline Alfieri 0-0

 

VILLAFRANCA-COLLINE ALFIERI 0-0 - Il tabellino

Villafranca: Basano, Scaglia, Giay, Righero, Duvina, Atuahene, Pizzolla, Di Sansa, Messineo, Corsaro, Nalin. A disp.: Fileppo, Fraccon, Carroni, Baruzzo, Monetti, Curcio. All.: Caputo.

Colline: Brustolin, Lumello, Ishaak, Maschio, Testolina, Marino, Touhafi, Di Maria, Barbera, Vicario, Gueye. A disp.: Noto, Fraquelli, Del Piano, Torra, Carbone, Sasso, Kean. All.: Moretti.

Arbitro: Gandino di Alessandria (Filip e Venchi di Torino).

 

COPPA PRIMA CATEGORIA - Quarti andata

(ritorno 30 marzo)

 

Girone 1: Sparta Novara-Castellettese 0-2, Girone 2: S. Maurizio C.se-Valle Cervo 1-2

Girone 3: Villar Perosa-San Mauro 1-2, Girone 4: Pozzolese-Pol. Montatese 2-1

 

COPPA SECONDA - Quarti andata

(ritorno 30 marzo)

 

Girone 1: Gaglanico-Feriolo 0-2

Girone 2: Fiano-B.ta Cit Turin 3-1 (Frittella, De Simone rig., Frittella rig., Molinar)

>>>> (cronaca, foto e videogol di Fiano-Borgata Cit Turin 3-1)

Girone 3: Candiolo-Genola 30/3 e 6/4

Girone 4: Castelnovese-Villastellone 2-1

 

ALICESE, VILLAFRANCA, COLLINE E PAVAROLO SEMIFINALISTE

COPPA PROMOZIONE

 

GIRONE B: Union Susa-Pavarolo 1-1 (D'Alessandro-Giuliano, and. Pavarolo-Union Susa 0-0)

GIRONE A: Cerano-Alicese 0-1 Menabò al 26' st (and. Alicese-Cerano 2-0)

GIRONE C: PiscineseRiva-Villafranca 1-0 Molinaro al 92' (and. Villafranca-Piscinese 2-0)

GIRONE D: Atletico Torino-Colline Alfieri 0-1 Bosco al 17' st (and. Colline-Atletico 1-0)

La neopromossa batte la capolista di Eccellenza B, che mai aveva preso tre gol da agosto

L'ALPIGNANO ALZA LA COPPA! RIMONTATO IL CASALE DA 0-2 A 3-2!

Biancazzurri storici: che cuore per Bellino, Lerda, Massimo, Spoto & C.

Foto Sara Marello
Foto Sara Marello

FOTOGALLERY SARA MARELLO

Click per zoom a schermo intero e per scorrere

Gioia in casa Alpignano
Gioia in casa Alpignano

di Michele Rizzitano

 

COPPA ECCELLENZA Piemonte

Casale-Alpignano 2-3 a Novarello

 

3 gennaio 2016 - Storica, incredibile, meravigliosa vittoria per l'Alpignano di Gatta! Succede di tutto nella finale di Coppa Eccellenza di Novarello: sul 2-0 per il Casale (doppio Farina) sembrava finita gia' dopo 40 minuti, nonostante l'Alpignano avesse dato palesi segnali di vita. Alla fine ecco l'ennesima dimostrazione (semmai ce ne fosse stato ancora bisogno) della bellezza e dell'imprevedibilita' di questo sport pazzesco che e' il calcio. Composta, dipinta e scritta la classica favola. Nella nebbia novarese spunta un meraviglioso arcobaleno.

L'Alpignano dei tanti giovani, l'Alpignano dal cuore immenso, dimezza prima lo svantaggio (Spoto), pareggia (Bellino) e poi piazza il sorpasso ancora con la nuova punta Spoto. Da 0-2 a 3-2. Tutto nella ripresa. Spettacolo puro. E' l'Alpignano di Gatta ad alzare la Coppa. Premiato, tra le altre cose, il coraggio nello schieramento tattico biancazzurro che ha visto scendere in campo Massimo, Bellino e Spoto tutti assieme appassionatamente al cospetto di un team come il Casale, che mai aveva subìto tre reti nelle gare di campionato e Coppa da inizio settembre.

Linfa verde, umilta', mosse giuste della societa' di Granieri & C. che a qualcuno, in occasione dell'esonero di Grassi, sembravano un tantino azzardate. Ecco il risultato, e a parlare è solo il campo: un trofeo al cielo da neopromossi in Eccellenza, dopo aver eliminato Volpiano, Borgaro, Orizzonti, Charvensod e Borgomanero. E il Casale, capolista in Eccellenza B, costretto ad alzare bandiera bianca.

L’appuntamento per i biancoblù è ora con la fase nazionale. Il classico triangolare con le vincenti di Lombardia (Ardor Lazzate) e Liguria (finale Unione Sanremo-Rapallo il 6 gennaio) si giocherà nei mercoledì 17 febbraio, 24 febbraio e 2 marzo.

 

 

CASALE-ALPIGNANO 2-3 finale

Rete: 40' Farina, 8' st rig. Farina, 20' st Spoto, 22' st Bellino, 31' st Spoto.

 

Casale: Carlucci ('96), Rinaldi ('96), Martinetti ('97, 34' st Zaia), Didu, Francia (35' st Priolo), Silvestri, Kerroumi ('95, 26' st Messias), Mazzucco, Farina, Rebolini, Garavelli. A disp. Castagnone, Priolo, Marianini, Ibrahim, Zaia, Abrazhda, Messias. All. Rossi.

Alpignano: Berghin ('97), Tarnowsky ('95), Crescente, Casassa ('96, 16' st Bonsanto), Santoli, Lerda, Vittone ('95), Moreo, Massimo (36' st Dosio), Bellino ('95), Spoto ('96). A disp. Chisari, Russo, Sposato, Lorusso, Bonsanto, Simonetti, Dosio. All. Gatta.

Arbitro: Umbrella di Nichelino. Assistenti: Guarino e Ruga di Biella.

 

ALBO D'ORO

2010: Santhià

2011: ProSettimoEureka

2012: Verbania

2013: ProSettimoEureka

2014: ProSettimoEureka

2015: Gozzano

2016: Alpignano

 

Cronaca - Casale solido, organizzato e pericoloso con Kerroumi (palo dopo 5 minuti) e Rebolini, avanti di un gol al 45': il nuovo acquisto casalese bomber Farina calcia in area di rigore, il capitano dell'Alpignano Lerda spazza sulla linea ma...pallone dentro o fuori? L'arbitro opta per il gol. 1-0 al 40'. Un caso da goal-line.

Ottime occasioni anche per l'Alpignano: Crescente vicino al gol di testa, conclusione di Massimo a fil di palo e tiro di Spoto parato dal portiere.

Ripresa. Casale subito sul dischetto: Farina-gol, doppietta. 2-0. Al 20' st gran gol di Spoto su assist di Massimo. 2-1. Due minuti dopo ancora Massimo in zona-assist...Bellino-gol! 2-2 Alpignano. Minuto 31 della ripresa, straordinario Alpignano: 2-3! Gol di Spoto questa volta su assist di Bellino. Rimonta completata. Nel finale assedio-Casale, che colpisce anche una traversa. Ma non basta.

LA GIOIA DI MISTER GATTA: "ORGOGLIOSO DI QUESTO ALPIGNANO"

Un "grazie" a società e mister Grassi. Sui giocatori: "Mi hanno seguito subito"

Mister Gatta
Mister Gatta

3 gennaio 2016 - "La più bella prova di una mia squadra negli ultimi 14 anni, cioè dai tempi del Pool Cirievauda del 2002...". Mario Gatta è felicissimo: qualche ora fa, nella terza finale di Coppa con lui in panchina dopo quelle con ProSettimo (vinta) e Lucento (persa), ha incorniciato nella sua memoria "la partita perfetta" sul sintetico di Novarello.

L'illusione del Casale, il ritorno dell'Alpignano del neo-presidente Granieri. Il trionfo. L'Alpignano ha portato a casa la Coppa Eccellenza 21 anni dopo l'ultimo successo. Gatta: "E' vero, siamo stati eccezionali. Tutti. Da quelli scesi in campo a quelli subentrati, come Bonsanto, assolutamente decisivo, fino a tutto il mio staff e a chi ha fatto parte della missione novarese senza giocare. Una compattezza unica, un'alchimia perfetta. Solo così potevamo realizzare un risultato insperato".

Come si poteva battere il Casale? "Ho detto ai raqazzi di sorprendere i nostri avversari, di non aspettarli, cosa che magari si sarebbero aspettati. Volevo invece che li aggredissero alti, che giocassero senza paura visto che eravamo noi la squadra che aveva meno da perdere. Se abbiamo battuto il Casale è merito di tutti, anche e soprattutto della società che ci ha permesso di pernottare a Novara la sera prima, allenandoci il 30 dicembre, il 1 e il 2 gennaio fino alla rifinitura di stamattina. Nell'ultima mezzora si è visto il lavoro degli ultimi giorni da parte dello staff tecnico. Ma non avevamo solo gamba. C'erano ordine, organizzazione e calma mentale. Sotto 2-0 non abbiamo perso la testa. Questi sono i dettagli, le piccolezze che alla fine non sono tali, che a volte fanno vincere una finale". Mister, hai avuto paura di non farcela sul 2-0? "Un po' si. Per noi era un parziale immeritato. Il Casale, a dimostrazione della sua forza, è stato cinico all'ennesima potenza. Tre tiri, due gol e un palo. Temevo che la loro esperienza potesse soffocare il nostro entusiasmo". Ma voi siete rientrati subito in partita: "Sul 2-1 ho creduto nell'impresa. C'eravamo, sotto tutti i punti di vista. I ragazzi da un mese a questa parte mi seguono al 100 per cento. Ed è questo che conta quando arriva un nuovo allenatore in corsa. Sono orgoglioso di loro, ma tanti complimenti vanno a mister Grassi. In semifinale ci è arrivato lui".

Sull'arbitraggio: "Perfetto. Umbrella di Nichelino è un fischietto di categoria superiore. Davvero tanta roba. Ho avuto qualche dubbio solo sul primo gol del Casale, ma nè l'arbitro, nè chiunque altro avrebbe avuto la certezza matematica che il pallone fosse entrato interamente in porta. Poteva invece starci il fuorigioco, ma l'assistente non l'ha ravvisato. Pazienza". Infine, tra i complimenti all'intero gruppo, vogliamo tre citazioni particolari: "Spoto, per i due gol, Bonsanto, per la scossa che ha dato alla partita subentrando nella ripresa, e Santoli, 35 anni e reduce da una mattinata lavorativa prima di raggiungere Novara. Fantastico. Ma ripeto, se abbiamo alzato la Coppa è merito di tutti, giocatori, staff, dirigenti e società".

A Casale, invece, ancora non ci credono. Ezio Rossi ha riassunto così: "Dieci minuti di follia con la squadra allo sbando. Abbiamo perso la testa".

ECCELLENZA: FINALE CASALE-ALPIGNANO! EMOZIONI IN PROMO

20 dicembre 2015

 

COPPA ECCELLENZA - SEMIFINALI

Alpignano-Borgomanero 0-0 (and. 1-1), Casale-Cheraschese 2-0 (2 Sinato, and. 1-0)

 

ALPIGNANO-BORGOMANERO 0-0

Tabellino Coppa Eccellenza

Alpignano: Berghin Rosè (97), Tarnowsky (95), Santoli (80), Casassa Mont (96), Lerda (85), Crescente (91), Vittone (95), Moreo (79), Spoto (96), Sposato (96), Bellino (95).

A disp.: Chisari (96), Russo (97), Zancanaro (94), Bonsanto (88), Massimo (79), Dosio (94), Lorusso (96). All.: Gatta.

Borgomanero: Steni (92), Rota (96), Affinato (94), Corio (87), Barbetta (92), Lombardo (95), Piaia (97), Boateng (93), Castellazzi (84), Amoruso (94), Scavetta (92).

A disp.: Di Pieri (94), Adami (96), Planca (97), Zanotti (96), Giovagnoli (97), Barberio (98), Midouni (97). All.: Rotolo.

Arbitro: Savasta di Bra. Assistenti: De Laurenti e Dametto di Ivrea.

 

Finale 3 gennaio h. 14.30: Casale-Alpignano

 

VILLAFRANCA-PISCINESE RIVA 2-0

Tabellino Coppa Promo

Villafranca: Basano, Allasia, Addorisio, Righero, Fraccon, Atuahene, Messineo, Di Sansa, Nalin, Corsaro, Stangolini. A disp.: Fileppo, Curcio, Baruzzo, Pizzolla, Del Pero, Hamza, Monetti. All.: Caputo.

Piscinese Riva: Bauducco, Giai Pron, Scarlino, Nicolini, Molinaro, Scarsi, Magno, Muratori, Barison, Martin, Sconosciuto. A disp.: Di Stefano, Scarantino, Agosta, Mancini, Previati, Armenia, Del Prete. All.: Bertelli.

Arbitro: Cipriano di Torino. Assistenti Garcea e L'Incesso di Torino.

Rete: 32' st Nalin, 45' st Nalin.

 

COPPA ITALIA PROMOZIONE - Programma gare - ritorno 10/1/2016 h. 14.30

GIRONE A: Alicese-Cerano 2-0 

GIRONE B: Pavarolo-Susa 0-0 finale Union Susa in dieci uomini dal 10' st (espulso Anello)

GIRONE C: Villafranca-Piscinese Riva 2-0 (2 Nalin)

GIRONE D: Colline Alfieri-Atletico Torino 1-0 (Carbone)

VERSO LA COPPA - IL PROGRAMMA IN ECCELLENZA/PROMO/PRIMA

COPPA ECCELLENZA - Semifinali: Borgomanero-Alpignano, Cheraschese-Casale 

(andata 16/12 h. 20.30 / ritorno 20/12 h. 14.30). Finale 3 gennaio  h.14.30.


COPPA PROMO - QUARTI DI FINALE:

Cerano, Alicese, Pavarolo, Piscinese, Villafranca, Atletico To, Colline, Union Susa.


COPPA PRIMA - LE 8 BIG

Castellettese, Sparta Novara, Valle Cervo, San Maurizio Canavese, San Mauro, Villar Perosa, Montatese, Pozzolese. 


COPPA ITALIA PROMOZIONE - Programma gare
GIRONE A:
Alicese-Cerano (and. 20/12, h. 14.30 - rit. 10/1/2016 h. 14.30)

GIRONE B: Pavarolo-Susa (and. 20/12, h. 14.30 - rit. 10/1/2016 h. 14.30)

GIRONE C: Villafranca-Piscinese Riva (and. 20/12, h. 14.30 - rit. 10/1/2016 h. 14.30)

GIRONE D: Colline-Atletico Torino (and. 16/12, h. 14.30 - rit. 10/1/2016 h. 14.30)

Mister Falco (Union Susa)
Mister Falco (Union Susa)

9 dicembre 2015

Recupero Coppa Promozione

 

BRANDIZZO-UNION SUSA finale 1-3

Brandizzo: Fornaro, Montanino, Delta, Carrassi, Cellamaro, Pavan, Porrero (17' st Cervino), Pantaleo, Cravetto, D'Onofrio, Andreotti (15' st Cestone). A disp. Volante, Pepe, Dilonardo, Musacchio, Ferone. All. Cellerino.

Union Susa: Miceli, Raimo, Benbouzid, Onomoni, Di Emanuele, Serpa, Anello, Mazzone (31' st Giuliano), Rizq, Aloisi (21' st Bonaudo), Squillace. A disp. Malune, Vitelus, Rossero, Jannon, Casse. All. Falco.

Arbitro: Peloso di Nichelino. Assistenti Di Meo  e Granzon di Nichelino.

Rete: 14' st Serpa (0-1), 18' st Pavan (1-1), 28' st Bembouzid, 44' st Anello.

Espulso: 37' st Rizq.


Coppa Promozione, girone D: BRANDIZZO - BSR GRUGLIASCO  - UNION SUSA

Union Susa-Bsr Grugliasco 3-0 (3 Rizq), Bsr Grugliasco-Brandizzo 0-1 (De Rosa), Brandizzo-Union Susa 1-3 (Serpa, Pavan, Bembouzid, Anello)

Classifica: Union Susa 6, Brandizzo 3, Bsr Grugliasco 0

Già qualificate negli altri gironi: Cerano, Alicese, Pavarolo, Piscinese Riva, Villafranca, Atletico Torino, Colline Alfieri.

COPPA ECCELLENZA: semifinaliste Alpignano, Borgomanero, Casale e Cheraschese

   

COPPA PROMOZIONE: ai quarti Cerano, Alicese, Pavarolo, Piscinese e Colline

Le gare dell'ultimo turno eliminatorio:

Cerano-Fomarco 2-0 (Damiano, Bersezio)

Alicese-Fulgor 3-2

Bollengo-Pavarolo 0-2 (2 Scavone) 

Brandizzo-Union Susa sospesa al 45' sullo 0-0

Denso-Piscinese Riva 1-1 (Martin)

Villafranca-Fossano giovedì sera

Atletico Torino-Barcasalus 2-1

Colline Alfieri-BonBonAsca 3-0. 


COPPA ITALIA ECCELLENZA

(21 ottobre, 11 novembre, 25 novembre)

 

Classifica (A): Borgomanero 4, Città di Baveno 3, No.Ve Calcio 1.

Classifica (B): Alpignano 4, Orizzonti 2, Vda Charvensod 1.

Classifica (C): Casale 5, Lg Trino 1, Albese 1.

Classifica (D): Cheraschese 4, Fc Savigliano 3, Pro Dronero 1.

 

GIRONE A:

BORGOMANERO, CITTA DI BAVENO 1908, NO.VE. CALCIO      

Città di Baveno-No.ve Calcio 2-0 (Travaini, Motetta), No.Ve Calcio-Borgomanero 1-1, Borgomanero-Baveno 6-0 (Pinelli, Affinito, Corio, Pinelli, Amoruso, Amoruso)

GIRONE B:

ALPIGNANO, ORIZZONTI UNITED, V.D.A. CHARVENSOD

Orizzonti United-Alpignano 2-2 (2 Lorusso per gli ospiti), Charvensod-Orizzonti United 3-3,  Alpignano-Charvensod 3-0 (Bellino, Bonsanto, Simonetti)

GIRONE C:

ALBESE CALCIO, CASALE A.S.D., L.G. TRINO     

Lg Trino-Casale 0-0, Albese-Lg Trino 0-0, Casale-Albese 2-1 (2 Kerroumi, Bandirola).

GIRONE D:

CHERASCHESE 1904, FOOTBALL CLUB SAVIGLIANO, PRO DRONERO

Cheraschese-Fc Savigliano 3-0 (Sinato, Oddenino, Blini), Fc Savigliano-Pro Dronero 4-1, Pro Dronero-Cheraschese 2-2.

 

COPPA ITALIA PROMOZIONE

(21 ottobre, 11 novembre, 25 novembre)

 

GIRONE A:  CALCIO CERANO  - FOMARCO DON BOSCO PIEVESE - OLEGGIO SPORTIVA

Oleggio-Fomarco 1-0, Fomarco-Cerano 0-2, Cerano-Oleggio 2-0 (Damiano, Bersezio)

Classifica: Cerano 6, Oleggio 3, Fomarco 0.

GIRONE B: ALICESE CALCIO  - CE.VER.SA.MA BIELLA  - FULGOR RONCO VALDENGO

Ceversama-Alicese 1-1, Fulgor Valdengo-Ceversama 1-0, Alicese-Fulgor 3-2.

Classifica: Alicese 4, Valdengo 3, Ceversama 1.

GIRONE C: BOLLENGO ALBIANO  - CASELLE CALCIO   - PAVAROLO 2004 A.S.D.

Caselle-Bollengo 0-0, Pavarolo-Caselle 4-0 (Ronco, 2 Corio, Scozzafava), Bollengo-Pavarolo 0-2.

Classifica: Pavarolo 6, Caselle 1, Bollengo 1.

GIRONE D: BRANDIZZO - BSR GRUGLIASCO  - UNION VALLE DI SUSA

Union Susa-Bsr Grugliasco 3-0 (3 Rizq), Bsr Grugliasco-Brandizzo 0-1 (De Rosa), Brandizzo-Union Susa sosp..

Classifica: Brandizzo 3, Union Susa 3, Bsr Grugliasco 0.

 

Il tabellino di Union Susa-Bsr Grugliasco 3-0

Union Susa: Miceli, Anello, Bembouzid, Bonaudo, Di Emanuele, Raimo, Larotonda, Iorianni, Rizq, Mazzone, Squillace. A disp.: Malune, Vitelus, Margrit, Giuliano, Casse, Rossero, Aloisi. All.: Falco.

Bsr Grugliasco: Paletta, Berardi, Vitobello, Ladogana, De Petris, Longhin, Delise, Delisi, Maiorana, Riccardi, Caria. A disp.: Del Boccio, Giuffrida, Esposito, Fondello, Zanirato, Baldin, Angelelli. All.: Nanni.

Rete: 12' Rizq, 27' Rizq, 40' Rizq.

 

GIRONE E: CHISOLA CALCIO - DENSO FOOTBALL CLUB - PISCINESERIVA 1964  

Chisola-Denso 0-1 (Ammendolea), Piscinese Riva-Chisola 3-0 (Giai Pron, Armenia, Barison), Denso-Piscinese Riva 1-1.

Classifica: Piscinese Riva 4, Denso 4, Chisola 0.

GIRONE F: FOSSANO CALCIO A.S.D. - REVELLO CALCIO   - VILLAFRANCA 

Revello-Villafranca 1-1, Fossano-Revello 3-0 (Tavella, Romani, Daziano), Villafranca-Fossano 3-0 (2 Messineo, Gili).

Classifica: Villafranca 4, Fossano 3, Revello 1.

 

Il tabellino di Revello-Villafranca 1-1

Revello: Armando, Borello, Calvetti, Tortone, Bessone, Campanella, Nika, Melifiori, Donatacci, Ayad, Pedrini. A disp.: Comba, Preci, Agu, Boscolo, Mardoda, Dalmasso, Pedrini. All.: Giraudo.

Villafranca: Basano, Visconti, Fraccon, God, Curcio, Duvina, Baruzzo, Gili, Nalin, Corsaro, Monetti. A disp.: Municchi, Giay, Allasia, Righero, Stangolini, Del Pero, Chiesa.

Rete: 36' Fraccon, 20' st Donatacci.

 

GIRONE G: ATLETICO TORINO - BARCANOVA SALUS  - POZZOMAINA   

Pozzomaina-Atletico Torino 0-1, BarcaSalus-Pozzomaina 2-1, Atletico Torino-BarcaSalus 2-1.

Classifica: Atletico Torino 6, BarcaSalus 3, Pozzomaina 0.

GIRONE H: BONBONASCA  - CIT TURIN LDE  - COLLINE ALFIERI DON BOSCO

Cit Turin-Colline Alfieri 0-2, Bonbonasca-Cit Turin 2-1, Colline Alfieri-Bonbonasca 3-0.

Classifica: Colline Alfieri 6, BonBonAsca 3, Cit Turin 0.

 

COPPA PIEMONTE PRIMA CATEGORIA

 

Girone A: Castelletese, Briga, Vogogna

Castellettese-Briga 3-1, Briga-Vogogna 3-1, Vogogna-Castellettese 2-3.

Classifica: Castellettese 6, Briga 3, Vogogna 0.

Girone B: Cameri, Sparta Novara, Greggio

Cameri Calcio-Sparta Novara 1-3, Greggio-Cameri 0-1, Sparta Novara-Greggio 1-1.

Classifica: Sparta Novara 4, Cameri 3, Greggio 1.

Girone C: Valle Cervo, La Chivasso, Bianzè

Valle Cervo-La Chivasso 3-0, La Chivasso-Bianzè 3-2, Bianzè-Valle Cervo 4-2.

Classifica: Valle Cervo 3, Bianzè 3, La Chivasso 3.

Girone D: Pianezza, San Maurizio, Bosconerese

Pianezza-San Maurizio C.se 1-2, Bosconerese-Pianezza 1-0, San Maurizio C.Se -Bosconerese 4-2.

Classifica: San Maurizio C.se 6, Bosconerese 3, Pianezza 0.

Girone E: Pertusa, San Mauro, River Mosso

Pertusa-San Mauro 2-2, River Mosso-Pertusa 3-1, San Mauro-River Mosso 5-1.

Classifica: San Mauro 4, River Mosso 3, Pertusa 1.

Girone F: Santa Rita, Villar Perosa, Vianney

Santa Rita-Villar Perosa 0-2, Vianney-Santa Rita 4-0, Villar Perosa-Vianney 2-0.

Classifica: Villar Perosa 6, Vianney 3, Santa Rita 0.

Girone G: Busca, Atletico Racconigi, Montatese

Busca Calcio-Atletico Racconigi 1-2, Montatese-Busca 1-0, Atletico Racconigi-Montatese 1-1.

Classifica: Montatese 4, Atletico Racconigi 4, Busca 0.

Girone H: Pro Villafranca, Audace Club Boschese, Pozzolese

Pro Villafranca-Audace Boschese 2-2, Pozzolese-Pro Villafranca 2-1, Audace Boschese-Pozzolese 0-1.

Classifica: Pozzolese 6, Pro Villafranca 1, Audace Boschese 1.

COPPA ITALIA ECCELLENZA - 36 partecipanti (Prima fase: 23 agosto, 26 agosto, 9 settembre - Seconda fase: 21 ottobre, 11 novembre, 25 novembre - Semifinali: 16 dicembre, 20 dicembre - Finale: 3 o 6 gennaio)

12 triangolari formati per vicinorietà

 

Girone 1: Juve Domo, Virtus Verbania, Città di Baveno

Prima partita: Virtus Verbania-Città di Baveno 0-3 tav.

Juventus Domo-Virtus Verbania 2-1

Città di Baveno-Juventus Domo 1-0

Passa il turno: Città di Baveno 6, Juventus Domo 3, Virtus Verbania 0.

Girone 2: Stresa, Omegna, Borgomanero

Prima partita: Omegna-Borgomanero 1-1

Stresa Sportiva-Omegna

Borgomanero-Stresa Sportiva

Passa il turno: Omegna 4, Borgomanero 1, Stresa 0.

Girone 3: Varallo Pombia, Santhià, No.Ve Calcio

Prima partita: Santhià-No.Ve Calcio 1-3

Varallo Pombia-Santhià 4-1

No.Ve Calcio-Varallo Pombia 3-1

Passa il turno: No.ve Calcio 6, Varallo Pombia 3, Santhià 0.

Girone 4: Valle d'Aosta, Vda Charvensod, Aygreville

Prima partita: Vda Charvensod-Aygreville 0-0

Valle d'Aosta-Vda Charvensod 0-3

Aygreville-Valle d'Aosta sosp.

Passa il turno: Vda Charvensod 4, Aygreville 1, Valle d'Aosta 0.

Girone 5: J. Biellese, Ivrea Banchette, Orizzonti United

Prima partita: Ivrea Banchette-Orizzonti United 1-4

J. Biellese-Ivrea Banchette 0-0

Orizzonti United-J. Biellese 4-1

Passa il turno: Orizzonti 3, J. Biellese 1, Ivrea Banchette 1.

Girone 6: Volpiano, Borgaro, Alpignano

Prima partita: Borgaro-Alpignano 0-1 (Sposato)

Volpiano-Borgaro 2-3

Alpignano-Volpiano 4-3 (2 Massimo, Bellino, Sposato)

Passa il turno: Alpignano 6, Borgaro 3, Volpiano 0.

Girone 7: Lg Trino, Settimo, Gassino San Raffaele

Prima partita: Settimo-Gassino San Raffaele 1-0

Gassino San Raffaele-Lg Trino 0-2

Lg Trino-Calcio Settimo 0-0

Passa il turno: Lg trino 4, Settimo 4, Gassino 0.

Girone 8: Casale, Valenzana, Calcio Tortona

Prima partita: Valenzana-Calcio Tortona 1-1

Casale-Valenzana Mado 2-1

Calcio Tortona-Casale 0-0

Passa il turno: Casale 4, Tortona 2, Valenzana 1.

Girone 9: Savio Rocchetta, Corneliano Roero, Albese

Prima partita: Corneliano Roero-Albese 0-1

Savio Rocchetta-Corneliano Roero 3-1

Albese-Savio Rocchetta 2-1

Passa il turno: Albese 6, Savio Rocchetta 3, Corneliano 0.

Girone 10: Cavour, Saluzzo, Fc Savigliano

Prima partita: Saluzzo-Fc Savigliano 0-0

Cavour-Saluzzo 3-1

Fc Savigliano-Cavour 2-1

Passa il turno: Fc Savigliano 4, Cavour 3, Saluzzo 1.

Girone 11: Pro Dronero, Olmo, Pedona

Prima partita: Olmo-Pedona 2-0

Pedona-Pro Dronero 2-2

Pro Dronero-Olmo 3-1

Passa il turno: Pro Dronero 4, Olmo 3, Pedona 1.

Girone 12: Cheraschese, Bene Narzole, Virtus Mondovì

Prima partita: Bene Narzole-Virtus Mondovì 2-0

Virtus Mondovì-Cheraschese 0-1

Cheraschese-Bene Narzole 2-0

Passa il turno: Cheraschese 6, Bene Narzole 3, Virtus Mondovì 0.

 

COPPA ITALIA PROMOZIONE (60 partecipanti - Prima fase: 26 agosto, 30 agosto, 9 settembre - Seconda fase: 21 ottobre, 11 novembre, 25 novembre)

20 triangolari formati per vicinorietà

 

Entrano direttamente alla seconda fase le 4 squadre meglio classificate nel Premio Disciplina 2014/2015: CEVERSAMA BIELLA, UNION SUSA, REVELLO, CIT TURIN.

 

Girone 1: Piedimulera, Fomarco, Verbania

Verbania-Piedimulera 2-2

Fomarco-Verbania 1-0

Piedimulera-Fomarco 2-2.

Passa il turno: Fomarco 4, Piedimulera 2, Verbania 1.

Girone 2: Dormelletto, Accademia Borgomanero, Oleggio

Prima partita: Oleggio-Dormelletto 3-2

Dormelletto-Accademia Borgomanero 2-3

Accademia Borgomanero-Oleggio 1-2

Passa il turno: Oleggio 6, Accademia Borgomanero 3, Dormelletto 0.

Girone 3: Romentinese, Calcio Cerano, Villanova

Prima partita: Villanova-Romentinese 2-1

Romentinese-Calcio Cerano 3-4

Calcio Cerano-Villanova 2-0

Passa il turno: Cerano 6, Villanova 3, Romentinese 0.

Girone 4: Ponderano, Alicese, Cavaglià

Prima partita: Cavaglià-Ponderano 2-1

Ponderano-Alicese 0-3

Alicese-Cavaglià 1-0

Passa il turno: Alicese 6, Cavaglià 3, Ponderano 0.

Girone 5: Biogliese Valmos, Valdengo, Città di Cossato

Prima partita: Città di Cossato-Biogliese Valmos 2-0

Biogliese-Valdengo 1-7

Valdengo-Cossato 2-2

Passa il turno: Valdengo 4, Cossato 4, Biogliese 0.

Girone 6: Pont Donnaz, Quincitava, Bollengo

Prima partita: Bollengo-Pont Donnaz 2-1 (Vignali, Joyeusaz, D'Agosto (P)

Pont Donnaz-Quincinetto 3-2 (Menegazzi, Coscia, Bonacci, Sterrantino, Borettaz)

Quincitava-Bollengo 1-1 (Iannaci, Vanaro)

Passa il turno: Bollengo 4, Pont 3, Quncitava 1.

Girone 7: Rivarolese, MathiLanzese, Caselle

Prima partita: Caselle-Rivarolese 3-1 (Vasario, D'Agostino (R), Modini, Greco Ferlisi)

Rivarolese-Mathi Lanzese 1-5

Mathi-Caselle 0-4 (Saponaro, Modini, Magnetti, Fiorilli)

Passa il turno: Caselle 6, Mathi 3, Rivarolese 0.

Girone 8: Pavarolo, Venaria, Lascaris

Prima partita: Lascaris-Pavarolo 1-4 (Pasqualone (L), 2 D'Alessandro, Canavese, Novara)

Venaria-Lascaris 1-3 (2 Pasqualone, Rosso (V), Napoli)

Pavarolo-Venaria 2-1

Passa il turno: Pavarolo 6, Lascaris 3, Venaria 0.

Girone 9: Pro Collegno, Bsr Grugliasco, Borgaretto

Prima partita: Borgaretto-Pro Collegno 1-2 (Fimiani (B), Modenese, Rubino)

Bsr Grugliasco-Borgaretto 4-1 (Maiorana, Caria, 2 Delise, per gli ospiti autogol)

Pro Collegno-Grugliasco 0-3 (Maiorana, rig. Riccardi, Bordino)

Passa il turno: Bsr Grugliasco 6, Pro Collegno 3, Borgaretto 0.

Girone 10: Città di Rivoli, Brandizzo, Rosta

Prima partita: Rosta-Città di Rivoli 0-1 (92' Collino)

Brandizzo-Rosta 3-1 (20' st Lattarulo (R), 35' st Piroli, 39' st Cestone, 48' st D'Onofrio)

Città di Rivoli-Brandizzo 0-2 (Saracino, Piroli)

Passa il turno: Brandizzo 6, Città di Rivoli 3, Rosta 0.

Girone 11: San Giacomo Chieri, Chisola, Carignano

Prima partita: Carignano-San Giacomo Chieri 2-1 (Pivesso (S), Coco, Ligregni)

San Giacomo Chieri-Chisola 0-2 (Morena, autogol)

Chisola-Carignano 0-0

Passa il turno: Chisola 4, Carignano 4, San Giacomo 0.

Girone 12: Usaf Favari, Denso, Carmagnola

Prima partita: Carmagnola-Usaf Favari 3-0 (Collimato, Vailatti, Aiello)

Usaf Favari-Denso 1-1 (Guidi, D'Agostino)

Denso-Carmagnola 3-1 (D'Agostino, Mancuso, Vailatti, Ammendolea)

Passa il turno: Denso 4, Carmagnola 3, Usaf 1.

Girone 13: Piscinese Riva, Airaschese, Luserna

Prima partita: Luserna-Piscinese Riva 0-2 (2 Barison)

Airaschese-Luserna 2-1

Piscinese-Airaschese 4-0 (3 Barison, Martin)

Passa il turno: Piscinese 6, Airaschese 3, Luserna 0.

Girone 14: PancalieriCastagnole, Villafranca, Moretta

Prima partita: Moretta-PancalieriCastagnole 2-1 (Cambria (C), Castagnino, Gambardella)

Pancalieri Castagnole-Villafranca 1-3 (Frigerio, Ferrati)

Villafranca-Moretta 2-1 (2 Messineo, rig. Zito)

Passa il turno: Villafranca 6, Moretta 3, Castagnole 0.

Girone 15: Fossano, Giovanile Centallo, Boves

Prima partita: Boves-Fossano 1-4 (Tavella, 2 Galvagno, Grosso (B), Sacco)

Giovanile Centallo-Boves 2-2

Fossano-Giovanile Centallo 0-0

Passa il turno: Fossano 4, Giovanile Centallo 2, Boves 1. 

Girone 16: BarcaSalus, Lucento, Vanchiglia

Prima partita: Vanchiglia-BarcaSalus 0-0

Lucento-Vanchiglia 0-1

BarcanovaSalus-Lucento

Passa il turno:

Girone 17: Cenisia, Pozzomaina, Rapid Torino

Prima partita: Rapid Torino-Cenisia 0-0

Pozzomaina-Rapid Torino 1-1

Cenisia-Pozzomaina

Passa il turno:

Girone 18: Cbs, Atletico Torino, Mirafiori

Prima partita: Mirafiori-Cbs 0-0

Atletico Torino-Mirafiori 1-0

Cbs-Atletico Torino 1-3

Passa il turno: Atletico Torino 6, Cbs 1, Mirafiori 1.

Girone 19: Colline Alfieri, Canelli, Santostefanese

Prima partita: Santostefanese-Colline Alfieri 0-1

Canelli-Santostefanese 0-0

Colline Alfieri-Canelli 2-0

Passa il turno: Colline 6, Canelli 1, Santostefanese 1.

Girone 20: Bonbonasca, San Giuliano Nuovo, Arquatese

Prima partita: Arquatese-Bonbonasca 2-2

San Giuliano-Arquatese 0-0

Bonbonasca-San Giuliano Nuovo 2-0

Passa il turno: Bonbonasca 4, Arquatese 2, San Giuliano 1.

 

COPPA ITALIA PRIMA CATEGORIA (71 partecipanti - Prima fase: 27 agosto, 30 agosto, 10 settembre - Seconda Fase: 15 ottobre, giovedì 29 ottobre, 12 novembre)

23 triangolari formati per vicinorietà e un abbinamento andata-ritorno (girone 7)

 

Girone 1: Calcio Vogogna, Ornavassese, Inter Farmaci Vb

Prima partita: Ornavassese-Calcio Vogogna 0-2

Inter Farmaci Vb-Ornavassese 3-0

Calcio Vogogna-Inter Farmaci Vb 4-0

Vogogna 6, Inter Farmaci 3, Ornavassese 0.

Girone 2: Riviera D'Orta, Arona, Castellettese

Prima partita: Arona-Riviera D'Orta 2-0

Riviera D'Orta-Castellettese 2-2

Castellettese-Arona 3-1

Castellettese 4, Arona 3, Riviera d'Orta 1.

Girone 3: Cameri, Trecate, Basso Novarese

Prima partita: Trecate-Cameri 0-3

Basso Novarese-Trecate 0-2

Cameri-Basso Novarese 3-0

Cameri 6, Trecate 3, Basso Novarese 0.

Girone 4: Sparta Novara, Olimpia S. Agabio, S. Rocco

Prima partita: Olimpia-Sparta Novara 0-0

San Rocco-Olimpia Sant'Agabio 3-2

Sparta Novara-San Rocco 5-1

Sparta Novara 4, San Rocco 3, Olimpia 1.

Girone 5: Dufour Varallo, Greggio 2009, Scuole Cristiane Calcio

Prima partita: Greggio 2009-Dufour Varallo 2-1

Dufour Varallo-Scuole Cristiane 0-1

Scuole Cristiane-Greggio 1-2

Greggio 6, Scuole Cristiane 3, Dufour Varallo 0.

Girone 6: Bianzè, Livorno F. Calcio 1926, Cmc Montiglio Monferrato

Prima partita: Livorno Ferraris-Bianzè 1-2

Cmt Montiglio-Livorno F. Calcio 6-1

Bianze-Cmc Montiglio 2-1

Bianzè 6, Cmc Montiglio 3, Livorno Ferraris 0.

Girone 7: Saint Vincent Chatillon, Red Devils Verres, Briga

Prima partita: Red Devils-Saint Vincent 2-2

Briga-Red Devils Verres 3-2

Saint Vincent-Briga 2-4

Briga 6, Red Devils 1, Saint Vincent Chatillon 1.

Girone 8: Valle Cervo Andorno, Colleretto, Azeglio

Prima partita: Colleretto-Valle Cervo 1-2

Azeglio-Colleretto 1-1

Valle Cervo-Azeglio 2-0

Valle Cervo 6, Colleretto 1, Azeglio 1.

Girone 9: Bosconerese, Atletico Volpiano, Real Leinì 2005

Prima partita: Atletico Volpiano-Bosconerese 0-1

Real Leinì-Atletico Volpiano 5-1

Bosconerese-Real Leinì 2-1

Bosconerese 6, Real Leinì 3, Atletico Volpiano 0.

Girone 10: La Chivasso, Atletico Chivasso, Cnh Industrial Calcio

Prima partita: Atletico Chivasso-La Chivasso 0-3

Cnh Industrial-Atletico Chivasso 2-2

La Chivasso-Cnh Industrial 1-1

La Chivasso 4, Cmh 2, Atletico Chivasso 1.

Girone 11: Nolese, Esperanza, San Maurizio C.se

Prima partita: Esperanza-Nolese 0-0

San Maurizio-Esperanza 2-0

Nolese-San Maurizio 1-1

San Maurizio 4, Nolese 2, Esperanza 1.

Girone 12: San Mauro, Victoria Ivest, Baldissero

Prima partita: Victoria Ivest-San Mauro 0-3

Baldissero-Victoria Ivest

San Mauro-Baldissero 1-0

San Mauro 6, Baldissero 3, Ivest 0.

Girone 13: Valdruento, Caselette, Pianezza

Prima partita: Caselette-Valdruento 1-1 (Lagotto, Angioni)

Pianezza-Caselette 4-0 (Furgato, Lombardo, Furgato, rig. Rumiano)

Valdruento-Pianezza sconfitta per 0-3 ad entrambe (decisione Giudice Sportivo)

Pianezza 3, Valdruento 1, Caselette 1.

Girone 14: River Mosso, Orione Vallette, Carrara 90

Prima partita: Orione-River Mosso 1-3 (2 Dutto, Esposito, Konneh)

Carrara-Orione 2-0

River Mosso-Carrara 2-2

River Mosso 4, Carrara 4, Orione 0.

Girone 15: Sporting Cenisia, Santa Rita, San Giorgio Torino

Prima partita: Santa Rita-Sporting Cenisia 2-2

San Giorgio-Santa Rita 4-4

Sporting Cenisia-San Giorgio 2-2

Santa Rita 2, San Giorgio 2, Sporting Cenisia 2.

Girone 16: Vianney, Lesna Gold, Bruinese

Prima partita: Lesna Gold-Vianney 2-2 (Torregiani, Costanza, Genta, Andreolli)

Bruinese-Lesna Gold 2-2 (Baba Hay e Torregiani per gli ospiti)

Vianney-Bruinese 2-1

Vianney 4, Lesna Gold 2, Bruinese 1.

Girone 17: Perosa, Pinasca, Villar Perosa

Prima partita: Pinasca-Perosa 0-0

Villar Perosa-Pinasca 3-1 (per gli ospiti Della Rocca)

Perosa-Villar Perosa 0-3

Villar Perosa 6, Pinasca 1, Perosa 1.

Girone 18: Infernotto, Costigliolese 2010, Busca Calcio 2001

Prima partita: Costigliolese-Infernotto 1-1

Busca-Costigliolese 1-1

Infernotto-Busca Calcio 1-1

Busca 2, Costigliolese 2, Infernotto 2.

Girone 19: Atletico Racconigi, Sommariva Perno, Saviglianese

Prima partita: Sommarivese-Atletico Racconigi 1-2

Saviglianese-Sommariva Perno 0-1

Atletico Racconigi-Saviglianese 0-1

Sommariva 3, Atletico Racconigi 3, Saviglianese 3.

Girone 20: Pertusa, Bagicalupo, Moncalieri

Prima partita: Bacigalupo-Pertusa 1-1

Moncalieri-Bacigalupo 3-0

Pertusa-Moncalieri 4-2

Pertusa 4, Moncalieri 3, Bacigalupo 1.

Girone 21: Trofarello, Cambiano, Pro Villafranca

Prima partita: Cambiano-Trofarello 3-2

Trofarello-Pro Villafranca 1-3 (2 Cori, Rocchi)

Pro Villafranca-Cambiano 5-0

Pro Villafranca 6, Cambiano 3, Trofarello 0.

Girone 22: Nuova Sco, Pro Asti Sandamianese, Pol. Montatese

Prima partita: Pro Asti Sandamianese-Nuova Sco 3-0

Nuova Sco-Pol. Montatese 2-0

Pol. Montatese-Pro Asti Sandamianese 5-2

Pol. Montatese 3, Pro Asti Sandamianese 3, Nuova Sco 3.

Girone 23: Cerro Praia, Audace Club Boschese, Castelnuovo Belbo

Prima partita: Audace-Cerro Praia 0-0

Castelnuovo Belbo-Audace 1-2

Cerro Praia-Castelnuovo Belbo 1-1

Audace 4, Cerro Praia 2, Castelnuovo Belbo 1.

Girone 24: Pozzolese, Silvanese, Pro Molare

Prima partita: Silvanese-Pozzolese 0-3

Pro Molare-Silvanese 0-1

Pozzolese-Pro Molare 4-2

Pozzolese 6, Silvanese 3, Pro Molare 0.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.