CALCIO - PIANEZZA E SUSA: CHE DOMENICA! BLITZ DEL "VALDE"

Promozione B: vittorie per le squadre di Musso e Melega, avversarie nel prossimo turno. In Prima sorpresone del Beinasco: 5-1 in casa Olympic! Torna a vincere il Valdellatorre

Alessio Petrone (Pianezza) esulta dopo il gol-partita
Alessio Petrone (Pianezza) esulta dopo il gol-partita

>>> fotogallery Venaria-Susa 1-3

>>> fotogallery Pianezza-Ivrea 1-0

13 novembre 2011 - Domenica da incorniciare per la capolista Pianezza, che stende il Montalto Ivrea grazie ad Alessio Petrone e si prepara nel migliore dei modi al big match di domenica prossima contro il Susa, vittorioso in casa del Venaria. In Serie D frana ancora il Lascaris, mentre in Eccellenza un buon Rivoli viene fermato dal Chisola. Brutto turno per il Cvr, che incassa sette reti e resta inchiodato sul fondo in compagnia di un Urba acerbo, che rinvia il salto di qualita`in un girone che ora vede regina la Piscinese. In Prima resta al comando il Valdellatorre, capace di soffiare due punti importanti all`Alpignano, fermato a Savonera dai Rangers. Crollano invece Pro Collegno e Druento. Male anche l`Olympic, che nell`altro girone rende speciale l`ennesimo blitz esterno del Beinasco, una squadra che sa solo fare punti in trasferta. Pareggi poco saporiti per Borgaretto, Gold e Rosta. In Seconda continua la favola della matricola-capolista Coop Druent, bene anche il Caselette che nel sentito derby degli ex contro la Givolettese trionfa ad un soffio dalla fine.

SERIE D - LASCARIS ALLA DERIVA, POKERISSIMO VILLALVERNIA

Cavazzi (Lascaris)
Cavazzi (Lascaris)

13 novembre 2011 - Serie D: ennesimo ko per il Lascaris, che orfano di Cavazzi frana in casa anche contro il Villalvernia (2-5, rosso a Ferrarese al 24`) e resta schiacciato in fondo alla classifica.

Per i bianconeri, andati a segno con i giovani Fondello e Franco, si tratta della terza sconfitta di fila: nonostante la quota playout sia distate solamente 4 punti il sogno salvezza inizia davvero a vacillare. Le reti subite in 13 giornate sono ben 43, oltre tre a partita.

E domenica c'è il Verbano, quest'oggi giustiziere della corazzata Derthona.

9 novembre 2011 - RECUPERI: la Lega sta valutando l'ipotesi di anticipare di una settimana la ripresa dell'attività a febbraio o di inserire un turno infrasettimanale, così da rispettare il termine dei campionati previsto per il 29 aprile (Eccellenza/Seconda) e 6 maggio (Promo/Prima). Le decisioni nei prossimi comunicati.

Allievi '95. Ai regionali Lascaris e Pro Collegno. Il Giudice sportivo non ha accolto il reclamo dell'Alpignano (terzo classificato e fuori dai giochi), che aveva perso a Collegno 2-1. I biancazzurri sostenevano il fatto che Piazza e Salerno della Pro, scesi regolarmente in campo, fossero sotto squalifica, ma lo stop era da scontare in Coppa Piemonte. Dunque, Lascaris 13, Pro Collegno 13, Alpignano 12: classifica ora ufficiale.

Prima girone E, l'Olympic Collegno perde a tavolino contro il Carignano (3-0). Sul campo due settimane fa era finita 0-0, ma gli orange non avevano schierato alcun giocatore del '91. Reclamo accolto e classifica riscritta. >>> Guarda il comunicato 

GIOVANISSIMI - ALPIGNANO, 1° POSTO E PASS PER I REGIONALI

Sorpasso dei baby '97 dopo l'1-2 in casa Pro Collegno. Venerdì 4 novembre il Comitato svelerà i gironi dei campionati Regionali: via il 12 novembre.

CALCIO - SUSA TRAVOLGENTE. BORGARETTO, PARI PESANTE

Pari del Lascaris (2-2), tris del Rivoli. Il Pianezza trova il 3-3 al 94', lo Charvensod castiga la Bvs. Prima: un autogollonzo fa felice l'Alpignano, vince il Rosta. 1-1 Valde

Casse (SusaBruzolo) è scatenato: doppietta al Volpiano
Casse (SusaBruzolo) è scatenato: doppietta al Volpiano

30 ottobre 2011 - In Serie D il Lascaris vede sfumare nel finale il secondo successo, ma ottiene un ottimo punto contro il Naviglio Trezzano (2-2): a segno Ferrarese e il bomber della Juniores Fondello, in rete all'esordio a 5 minuti dal suo ingresso. In Eccellenza il Rivoli asfalta la Pro Dronero (3-0) e torna alla vittoria dopo 9 turni: le reti di Malvicino, Vacca e D'Amato. Ora la classifica fa meno paura.

Promozione B. A Mathi il Pianezza capolista completa la rimonta al 49' st: 3-3 il finale. Sotto 2-0 ad inizio ripresa i rossoblu trovano i gol di Petrone e Chiapino, poi quando sembra finita (3-2 locale al 90') c'è ancora una volta Chiapino a dire di no al quarto di recupero. Super-Susa al "Priorale": Plano e compagni annullano il Volpiano di De Paola con un secco 3-1. A segno Casse (doppietta) e Squillace, solo provvisorio l'1-1 di Zitolo

Giornata-no, invece, per la sfortunatissima Bvs: con lo Charvensod si infortunano Mirto, Manes (problemi muscolari), Bruno (ginocchio) ed il portiere Del Boccio (trauma cranico dopo un brutto colpo in uscita). 1-4 il finale, tra i grigi Brescia sigla l'1-3 e Pirinei viene espulso.

In Prima E il Borgaretto (due vittorie e due pareggi senza allenatore e con il ds Saglietti in panchina) continua a stupire. Questa volta a fermarsi è la capolista Castagnole, che aveva vinto 9 partite di fila: 1-1. il Gold Calcio del nuovo tecnico Andrea Piras tira un calcio alla crisi: 2-0 alla Bruinese, due gol di Aurelio Sanero. Per il mister subito un esordio vincente. Il Rosta di Gousse ritrova la vittoria ed espugna Beinasco (1-2): doppietta di Lattarulo, in mezzo il pari di Bruera. Prima D: l'Alpignano si sbarazza del Chivasso grazie ad un autogollonzo di Laguardia (1-0 il finale). Al 90' Dazzini para un rigore a Marino. Il Valdellatorre ferma intanto il Brandizzo: a segno Russo e Grossi, Dobrojan fallice un penalty sullo 0-1 ospite. 

DECIMA - ALPIGNANO A -3 DAL VALDE, RISCOSSA DEL ROSTA

Serie D:  Lascaris-Naviglio Trezzano 2-2 - Eccellenza B: Rivoli-Pro Dronero 3-0

Promozione B: Ardor-Strambinese 1-0, Bvs-Charvensod 1-4, Mathi Lanzese-Pianezza 3-3, Montalto Ivrea-Venaria 2-0, Pont Donnaz-Caselle 2-4, Real Sarre-Cenisia 0-0, SusaBruzolo-Volpiano 3-1, Ivest-Quincitava 4-1.

Promozione C: Bene Narzole-Roero 4-0, Ciriè Orbassano-Carmagnola 1-1, Corneliano-Cavour 2-2, Cvr Rivoli-Pedona 1-2, Don Bosco Nichelino-Piscinese 1-3, Fossano-Revello 2-2, Saviglianese-Tre Valli 1-1, V.Mondovì-Bsr Grugliasco 0-0.

Prima D: Alpignano-La Chivasso 1-0 (cronaca martedì su Luna Nuova), Castiglione-Pro Collegno 4-1, Druento-Settimese 1-1, Leinì-Rivarolese 1-2, Montanaro-Pavarolo 1-1, San Maurizio-Rangers 2-2, Nolese-Real Leinì 1-0, Valdellatorre-Brandizzo 1-1 (cronaca martedì su Luna Nuova).

Prima E: Beinasco-Rosta 1-2 (cronaca martedì su Luna Nuova), Carignano-Olympic Collegno 0-0, Castagnole-Borgaretto 1-1, Gold Calcio-Bruinese 2-0 (cronaca martedì su Luna Nuova), Infernotto-Villar Perosa 2-0, Luserna-Nichelino Hesperia 0-1, Moretta-Cumiana 2-2, Perosa-Villafranca 2-1.

Seconda H: A.Villaretto-Caselette 1-1, Givolettese-Coop Druent 1-2, Mappanese-Bussoleno 2-0, Meroni-San Francesco 2-4, S.Ambrogio-Borgata Lesna 0-0, Nuraghe-San Michele 5-1, Real Oulx-Villarbasse 1-1

CALCIO - GOLD: ESONERATO AUGERI, PIRAS NUOVO TECNICO

>> COPPA PRIMA: nei sedicesimi di finale la Pro Collegno di Bertarelli ha battuto 2-1 il Druento di Santoli. Tanti giovani in campo: tra i locali un '92, quattro '93 e un '94. A segno D'Amato per gli ospiti, poi Aragona e Trussardi. Gara di ritorno mercoledì 9 novembre.

In Promozione (ottavi) straordinario Venaria: 5-2 all'Alicese. A segno Le Pera (tripletta), Fortunato e Serta. Per la squadra di Berta una grossa ipoteca sul passaggio del turno.

Piras dalla porta alla panchina
Piras dalla porta alla panchina

28 ottobre 2011 - Svolta in casa Gold Calcio, dove è stato esonerato il tecnico Salvatore Augeri. La società ha già messo da parte i proclami di inizio stagione che riguardavano un campionato di vertice, mentre l'ex Sant'Ambrogio paga dazio per i numeri della classifica (6 punti in 9 gare e terzultimo posto) e per quelli della difesa, perforata alla media di oltre 2 gol a partita.

La squadra è stata ora affidata ad Andrea Piras (30 anni di carriera tra i pali). L'ex portierone, che ha vestito le maglie di Torino, Rivoli, Taranto, Giaveno, Rivalta e Pianezza: "Ho accettato il nuovo incarico con entusiasmo, chiedendo ai ragazzi compattezza e unità d'intenti. Lavoreremo sodo su gioco, verticalizzazioni e fase difensiva, sono convinto che usciremo presto dalla crisi di risultati".

ECCELLENZA: TIFOSI PREOCCUPATI, BAELI PORTA VIA IL RIVOLI?

23 ottobre 2011

COMUNICATO WILD KAOS

Il direttivo dei Wild Kaos Ultras Rivoli con questa lettera aperta sottolinea la propria amarezza e delusione nei confronti di chi sta facendo terra bruciata intorno alla A.S.D. Rivoli del presiente Baeli. Non si può non rispettare questa società solo perché in precedenza altri presidenti ed altre proprietà non hanno lavorato bene.
Secondo noi prima di giudicare bisogna dare tempo al presidente Baeli e al suo staff: in città si sentono dicerie da bar che turbano l'ambiente e potrebbero indurre il presidente a portar via il Rivoli da Rivoli. Questo sarebbe un male per noi tifosi che da vent'anni e non due giorni seguiamo le sorti di questa squadra. Ci auguriamo che il presidente Baeli faccia una società solida, onesta e grande. Concludiamo questa lettera dicendo che noi seguiremo solo questa società che è l'unica a portare il nome della nostra città.

Direttivo Wild Kaos Ultras Rivoli

JUNIORES - ALPIGNANO ESAGERATO: 0-11 AL MERONI

L'Alpignano Juniores con il mister Giovanni Scotelli
L'Alpignano Juniores con il mister Giovanni Scotelli

NONA GIORNATA - PIANEZZA SUPER, FINALMENTE LASCARIS

Pareggi per Susa e Bvs, prima sconfitta stagionale per il Valdellatorre. Gold: è crisi.

>>> Imbufalito il tecnico del Cumiana Bertello dopo l'1-3 col Villafranca: "Arbitraggio scandaloso e troppo penalizzante nei nostri confronti. Chiediamo direzioni di gara più eque"

Biondolino (Borgaretto): doppietta al Gold
Biondolino (Borgaretto): doppietta al Gold

23 ottobre 2011 - Nono turno tutto pepe: in Serie D arriva la prima, attesissima, affermazione del Lascaris. Con i gol del solito Cavazzi e di Boraso è 0-2 in casa Aquanera. Se in Eccellenza il Rivoli strappa un ottimo punto in casa Lucento (1-1) in Promozione B il Pianezza, privo di Aloisi (potrebbe rientrare col Mathi), schianta con un secco 3-0 il Victoria Ivest e allunga in vetta. A segno Roberto Furgato (doppietta) e Ciancaglini. La sfida-salvezza Strambinese-Bvs finisce invece 1-1: i grigi di Romagnino rimontano lo svantaggio nel finale con il bomber Pirinei e Del Boccio para un rigore. Il mese di fuoco del SusaBruzolo comincia con lo 0-0 contro il Montalto Ivrea: ora arriveranno Volpiano, Venaria e Pianezza. Nel girone C 3-3 per il Ciriè Orbassano di Zago a Revello ed ennesima sconfitta del Cvr a Piscina (2-0, 2 Martucci). Il Bsr Grugliasco vince lo scontro-salvezza con il Tre Valli: 2-1.

Prima D. Prima sconfitta stagionale per il Valdellatorre: è 1-0 sul campo del Real Leinì. Subito dietro, invece, finisce 0-0 il match clou tra Rivarolese ed Alpignano: per gli ospiti un palo di Martin e una grossa palla gol per Maiorana. In Prima E gol, polemiche e mega-rissa finale nel match Borgaretto-Gold Calcio: i locali vincono 3-1 (2 Biondolino, Schiraldi e Baba Hay) e per gli ospiti, ora in fondo alla classifica, la crisi è ancora più profonda. >> Ultim'ora: il direttivo del Gold conferma un vertice lunedì sera per capire se, e come, andare avanti con l'allenatore Salvatore Augeri.

Il Rosta, in vantaggio con Molino, perde 2-4 contro l'ostico Carignano e viene scavalcato dall'Olympic (1-0 al Luserna, rigore di Viscione al 51'). Prima vittoria per il Beinasco, che espugna 0-1 Bruino con una rete di Ghizzoni al 31' e lascia l'ultima posizione.

RISULTATI - BIONDOLINO-SCHIRALDI, BORGARETTO VOLA (3-1)

Serie D:  Aquanera-Lascaris  0-2                 Eccellenza B: Lucento-Rivoli 1-1

Promozione B: Pianezza-Victoria Ivest 3-0, Caselle-Ardor Sf 1-3, Cenisia-Pont Donnaz 1-1, Quincitava-Real Sarre 2-3, Strambinese-Bvs 1-1, SusaBruzolo-Montalto Ivrea 0-0, Venaria-Mathi Lanzese 2-2, Volpiano-Charvensod 0-0.

Promozione C: Bsr Grugliasco-Tre Valli 2-1, Carmagnola-Don Bosco 1-1, Cavour-Fossano 2-0, Pedona-Bene Narzole 1-2, Piscinese-Cvr Rivoli Giaveno 2-0, Revello-Ciriè Orbassano 3-3, Roero-Saviglianese 2-1, Virtus Mondovì-Corneliano 1-1.

Prima D: Real Leinì-Valdellatorre 1-0, Rivarolese-Alpignano 0-0, San Maurizio-Druento 1-1, Pro Collegno-Leinì 0-2, Settimese-Nolese 1-1, Brandizzo-Montanaro 2-1, Pavarolo-Castiglione 2-0, Rangers-La Chivasso 1-3.

Prima E: Rosta-Carignano 2-4, Villar Perosa-Castagnole 0-3, Borgaretto-Gold Calcio 3-1, Bruinese-Beinasco 0-1, Olympic-Luserna 1-0, Moretta-Infernotto 2-3, Cumiana-Villafranca 1-3, Nichelino Hesperia-Perosa 4-0.

Seconda H: Coop Druent-A.Villaretto 2-2, Villarbasse-Caselette 1-1, San Michele-Sant'Ambrogio 1-4, B.Lesna-Mappanese 1-2, Bussoleno-Givolettese 2-0, R.Oulx-Meroni Rivoli 5-0, San Francesco Venaria-Nuraghe 1-1.

OTTAVA GIORNATA - PIANEZZA IN VETTA, ALPIGNANO RISALE

Lascaris travolto dal Chiavari. Prima: Cario-gol, Rosta al 2° posto. E il Valde fa 1-1.

Andrea Furno, che da 21 anni indossa la casacca dell'Alpignano, stende la Pro Collegno con due rigori
Andrea Furno, che da 21 anni indossa la casacca dell'Alpignano, stende la Pro Collegno con due rigori

16 ottobre 2011 - Promozione B: il Pianezza, vittorioso 2-3 sul campo del Real Sarre, torna in vetta e approfitta della contemporanea sconfitta del Volpiano ad Ivrea (1-0). Per i rossoblu di Ivan Musso a segno Navarra (doppietta per il difensore centrale ex Atletico Torino) e Aniello. Non è giornata invece per SusaBruzolo (sconfitto 1-0 a Mathi, gol di Villi all'83') e Bvs (1-2 del Caselle ad Almese). Serie D: Lascaris sempre più a "tasso zero". Questa volta a Pianezza passa il Chiavari per 2-4. Al gol iniziale di Cavazzi seguono 4 reti in sei minuti segnate dai liguri tra fine primo tempo e inizio ripresa (44' e 45', 2' st e 4' st). Inutile, per evitare l'ottava sconfitta di fila, il 2-4 finale di Montesano . Eccellenza B: 0-0 del Rivoli col Pinerolo. In Prima D il Valdellatorre non riesce a salire sull'ottovolante: 1-1 con la Settimese, a segno Amaral al 35' (straordinaria punizione) dopo il vantaggio ospite realizzato al 10'. Soddisfatto mister Bovolenta, che a fine match evidenzia la grande solidità della squadra, protagonista di un'ottima ripresa. Il colpaccio di giornata è dei Rangers: incredibile 3-4 al Druento. Nel girone E il Rosta è al 2° posto (Cario-gol a Luserna), l'Olympic cade a Perosa (3-2) e il Gold è sempre più in crisi (2-3 del Villar). Succede di tutto nel derby Beinasco-Borgaretto (2-3 il finale, espulso Arcuri del Beinasco, sfiorata più volte la rissa). I gol: per gli ospiti 29' Listi, 1' st Schiraldi, 20' st Polonio, per i locali 22' st Vanacore, 44' st Giannelli. In Seconda H resta in vetta la Coop Druent, che si sbarazza del Caselette e tiene a distanza Villarbasse e S.Francesco.

RISULTATI - COLPACCIO RANGERS, VILLARBASSE ESAGERA

Serie D: Lascaris-Chiavari 2-4 (cronaca martedì su Luna Nuova)

Eccellenza B: Rivoli-Pinerolo 0-0

Promozione B: Bvs-Caselle 1-2, Mathi-SusaBruzolo 1-0, Real Sarre-Pianezza 2-3, Ardor-Cenisia 2-2, Montalto Ivrea-Volpiano 1-0, Pont Donnaz-Quincitava 2-1, Charvensod-Strambinese 2-0, Victoria Ivest-Venaria 1-2.

Promozione C: Cvr Rivoli Giaveno-Carmagnola 0-2 (giocata sabato), Ciriè Orbassano-Cavour 1-2, Corneliano-Bsr Grugliasco 0-0, Bene Narzole-Piscinese 0-0, Don Bosco-Revello 0-0, Fossano-Virtus Mondovì 1-1, Saviglianese-Pedona 0-3, Tre Valli-Roero 0-2

Prima D: Alpignano-Pro Collegno 2-1 (cronaca martedì su Luna Nuova), Valdellatorre-Settimese 1-1, Druento-Rangers 3-4, Castiglione-Brandizzo 0-4, Leinì-Pavarolo 2-0, La Chivasso-Rivarolese 1-1, Nolese-San Maurizio 1-1, Montanaro-Real Leinì 3-1

Prima E: Perosa-Olympic 3-2, Luserna-Rosta 0-1, Beinasco-Borgaretto 2-3 (cronaca martedì su Luna Nuova), Infernotto-Cumiana 0-0, Gold Calcio-Villar Perosa 2-3, Carignano-Bruinese 3-1, Castagnole-Moretta 1-0, Villafranca-Nichelino Hesperia 1-1.

Seconda H: Atletico Villaretto-Bussoleno 0-0, Caselette-C.Druent 1-2, Givolettese-Borgata Lesna 4-1, Mappanese-San Michele 2-2, Meroni-Villarbasse 1-6, Sant'Ambrogio-San Francesco Venaria 1-1, Nuraghe-Real Oulx 3-0

SETTIMA GIORNATA - VALDE, SETTIMA MERAVIGLIA. GIOIA BVS

Settimo ko di fila per il Lascaris. Male anche il Rivoli. Al Bussoleno il derby di Seconda

Dobrojan (Valdellatorre), gol alla Vialli
Dobrojan (Valdellatorre), gol alla Vialli

Prima D: il Valdellatorre di Massimo Bovolenta, pur non brillando per ammissione del suo stesso tecnico, ribalta il risultato sul campo del San Maurizio (1-2). Amaral e Dobrojan trascinano la terribile neopromossa ad un pazzesco 7 su 7: un cammino straordinario, più di metà salvezza per i gialloblu è incredibilmente già in tasca. Sconfitte Alpignano e Pro Collegno. In Prima E 1-1 nel big match tra Olympic e Villafranca: per i locali a segno Viscione. Il Rosta, invece, sotterra il Perosa: 4-1, doppietta di Lattarulo, gol di Vescio e di "Ringhio" Renna.

Promozione B: quaterna del SusaBruzolo (2 Di Sansa, Rizq e Squillace nel 4-0 al Victoria Ivest) e pesantissimo successo esterno della Bvs di Romagnino (1-2 al Cenisia, gol di Mirto, Zaccone e Pirinei). Brutta gara per il Pianezza, sorpassato in testa dal Volpiano: è 0-0 contro il Pont Donnaz.

Serie D: il Lascaris non si rialza. Ancora zero punti dopo il 2-1 di Santhià (Cavazzi). Per il Chieri è 7 su 7. In Eccellenza il Rivoli di Zappella cade 1-0 in casa del fanalino di coda Libarna, che ora insegue i Lupi a -1. Per i gialloblù: 5° ko in 8 gare.

Seconda H: il Bussoleno porta a casa il derby con il Caselette (2-1, sotto i dettagli), mentre due rigori decidono l'1-1 tra Villarbasse e Coop Druent. A segno Piglialarmi al 45' e Rucchione al 90', pochi minuti dopo un gol ingiustamente annullato a Pace.

RISULTATI - POKER DEL ROSTA, LA C.DRUENT RESTA IN VETTA

Lattarulo (Rosta) festeggiato da Di Grigoli
Lattarulo (Rosta) festeggiato da Di Grigoli

9 ottobre 2011 - Altra sconfitta per il Cvr

 

Serie D: Santhià-Lascaris 2-1

Eccellenza: Libarna-Rivoli 1-0, Bra-Mirafiori 2-0, Canelli-Airaschese 0-1, Castellazzo-Cheraschese 2-2, Lucento-Chisola 2-2, Olmo-Santenese 2-0, Pinerolo-Busca 3-0, Pro Dronero-Saluzzo 1-0

Promozione B: Caselle-Charvensod 1-1, Pianezza-Pont Donnaz 0-0, SusaBruzolo-Victoria Ivest 4-0, Cenisia-Bvs 1-2, Montalto Ivrea-Mathi 0-0, Quincitava-Ardor 2-2, Venaria-Real Sarre 2-0, Volpiano-Strambinese 2-0

Promozione C: Bsr Grugliasco-Roero 3-2, Carmagnola-Bene Narzole 2-0, Cavour-Db Nichelino 1-1, Corneliano-Fossano 1-1, Pedona-Tre Valli 1-1, Piscinese-Saviglianese 4-0 (Pavanello, Zienna, Ladogana, Trapani), Revello-Cvr Rivoli Giaveno 1-0, Virtus Mondovì-Ciriè Orbassano 2-1

Prima D: Pavarolo-Alpignano 1-0, Brandizzo-Leinì 1-1, Druento-Nolese 1-1, Pro Collegno-La Chivasso 0-1, Rangers-Rivarolese 1-2, Real Leinì-Castiglione 3-1, San Maurizio-Valdellatorre 1-2, Settimese-Montanaro 2-1

Prima E: Rosta-Perosa 4-1, Olympic-Villafranca 1-1, Borgaretto-Carignano 1-1, Bruinese-Luserna 3-2, Cumiana-Nichelino Hesperia 1-2, Infernotto-CastagnolePancalieri 0-1, Moretta-Gold Calcio 2-0, Villar Perosa-Beinasco 0-0.

Seconda H: Borgata Lesna-A.Villaretto 1-0, Bussoleno-Caselette 2-1 (cronaca su Luna Nuova), Meroni-Nuraghe 2-2, Real Oulx-S.Ambrogio 1-3, San Francesco-Mappanese 5-1, San Michele-Givolettese 2-3, Villarbasse-Coop Druent 1-1 (cronaca su Luna Nuova).

CALCIO - IL CVR CAMBIA MISTER: VIA SPANU, C'E' CASCIANI

Casciani
Casciani

CVR RIVOLI GIAVENO - Esonerato il tecnico Alberto Spanu (4 punti in 7 gare). Al suo posto l'ex Pro Settimo Eureka Antonio Casciani, che verrà presentato stasera dalla società di Cascine Vica. Per il Cvr numeri impietosi soprattutto in attacco, con soli 2 gol realizzati in 7 match. E nel prossimo turno (gara anticipata a sabato pomeriggio) arriva il Carmagnola capolista.

BORGARETTO - Non verrà annunciato a breve il sostituto del tecnico dimissionario Leonardo Caputo. La società rende noto che la scelta verrà fatta con calma: nel frattempo sarà il dg Sergio Saglietti a sedersi in panchina, mentre gli allenamenti continueranno con il preparatore atletico Luca Vood.

ECCELLENZA - IL RIVOLI FERMA IL CASTELLAZZO, LUCENTO KO

05 ottobre 2011 - E' stato un turno infrasettimanale povero di reti (minimo stagionale) e ricco di pareggi quello andato in scena mercoledì sera nel girone B di Eccellenza. Il Rivoli di Giuseppe Zappella strappa un importante 0-0 interno al Castellazzo, imbrigliato per lunghi tratti grazie a corsa e grinta. Privi di Danilo Dutto, Ferrero e Bertino i Lupi faticano a creare occasioni, ma alla fine recriminano per due episodi molto dubbi in area alessandrina. In vetta alla classifica s'insedia la Cheraschese, che approfitta dei pareggi di Castellazzo e Chisola e della prima sconfitta stagionale del Lucento. Il Rivoli sale a quota 5, ma resta penultimo in compagnia dell'Olmo.

 

RISULTATI 7°TURNO - CLASSIFICA

Airaschese-Bra 0-0, Busca-Libarna 0-0, Cheraschese-Canelli 1-0, Chisola-Pinerolo 0-0, Mirafiori-Olmo 1-1, Pro Dronero-Lucento 1-0, Rivoli-Castellazzo 0-0, Saluzzo-Santenese 0-2.

SESTA GIORNATA: PIANEZZA VOLA, BVS PRIMA GIOIA

Momentaccio per il Lascaris (1-5 con la Lavagnese) e per il Rivoli, sconfitto 3-2 a Canelli

PRIMA: guarda la fotogallery di Valdellatorre-Druento 3-0.

Il trenino del SusaBruzolo, con in testa bomber Di Sansa
Il trenino del SusaBruzolo, con in testa bomber Di Sansa

2 ottobre 2011 - Serie D: il Lascaris continua a vivere un incubo (1-5 dalla Lavagnese e 25 gol subiti in 6 gare), in Eccellenza il Rivoli perde 3-2 a Canelli disputando una buona gara e resta penultimo. Ardor-Pianezza, partitone di Promozione B, finisce 1-2 per gli ospiti, sempre più al comando della classifica: gol di Roberto Furgato e Aniello, in rimonta dopo l'1-0 di Saracino. Primi tre punti per la Bvs: nel 3-2 al Quincitava spicca la doppietta di Brescia e il gol-vittoria di Gentile al 91'. Due gli assist di De Bilio. Nei minuti di recupero gioisce anche il SusaBruzolo sul campo del Sarre: tanti sprechi in zona gol poi al 93' il guizzo del bomber Di Sansa

In Prima D il Valdellatorre di Bovolenta è un uragano: 3-0 al Druento nel derby, 18 punti in 6 partite per la terribile neopromossa. Al "Parucco" di Pianezza gol di Paolo Gambaudo al 44', nella ripresa meglio gli ospiti. Al 33' st, però, ecco il rosso a Fichera e il rigore trasformato da Bonino. Partita chiusa, arriva anche il 3-0 del subentrato Bennati su assist di Grossi. Incredibile l'harakiri dell'Alpignano: da 3-0 a 3-3 contro il Brandizzo. Al 20' del primo tempo i biancazzurri guidavano il match con doppietta di Martin e gol di Marino. Poi un rigore contestatissimo (3-1), il raddoppio ospite (3-2), un rigore sbagliato ancora dal Brandizzo e uno straordinario tiro all'incrocio al 94' che lascia di stucco mister Grifalconi e i suoi ragazzi. Girone E: prima sconfitta stagionale per l'Olympic Collegno. Gli orange vincevano 0-2 al 45' (Meloni-Viscione) e subiscono tre reti nel primo quarto d'ora della ripresa. 0-0 del Rosta a Villafranca, il Gold continua a non convincere (2-4 Infernotto).

RISULTATI - SESTA SINFONIA VALDELLATORRE: 3-0 AL DRUENTO

Villafranca-Rosta è 0-0. Bella Pro Collegno a Rivarolo: 2-2, gol di Vignale e Laccetta

Super Valdellatorre con Bennati, Bonino e i gemelli Gambaudo
Super Valdellatorre con Bennati, Bonino e i gemelli Gambaudo

Serie D: Lascaris-Lavagnese 1-5 (Cavazzi)

Eccellenza B: Canelli-Rivoli 3-2 (Zappella-D'Amato)

Promozione B: Ardor Sf-Pianezza 1-2, Bvs-Quincitava 3-2, Real Sarre-SusaBruzolo 0-1. Altri match: Mathi-Volpiano 0-1, Pont-Venaria 2-3, Strambinese-Caselle 1-2, Charvensod-Cenisia 6-2, Victoria Ivest-Montalto 2-0.

Promozione C: Cvr Rivoli Giaveno-Cavour 0-3, Ciriè Orbassano-Corneliano 2-3, Fossano-Bsr Grugliasco 4-1. Altri match: Bene Narzole-Revello 0-2, Don Bosco-V. Mondovì 1-1, Roero-Pedona 2-3, Saviglianese-Carmagnola 0-2, Tre Valli-Piscinese 2-5 (per gli ospiti Martucci, Mazzitelli, Torres, Cioverchia e Trapani).

Prima D: Valdellatorre-Druento 3-0, Rivarolese-Pro Collegno 2-2, Alpignano-Brandizzo 3-3. Altri match: Nolese-Rangers 4-1, Montanaro-San Maurizio 2-2, Leinì-Real Leinì 2-1, La Chivasso-Pavarolo 0-2, Castiglione-Settimese 1-2.

Prima E: Villafranca-Rosta 0-0, Nichelino Hesperia-Olympic Collegno 3-2, Gold-Infernotto 2-4, Castagnole-Cumiana 1-0. Altri match: Moretta-Beinasco 3-2, Carignano-Villar Perosa 2-1, Luserna-Borgaretto 2-1, Perosa-Bruinese 2-0.

Seconda H: Atletico Villaretto-San Michele 3-2, Caselette-B.Lesna 2-0, Coop Druent-Bussoleno 1-0, Givolettese-S.Francesco 2-4, Mappanese-Real Oulx 1-2, S.Ambrogio-Meroni 1-1, Nuraghe-Villarbasse 4-1.

CVR, NUOVO DIRETTIVO: "RILANCEREMO IL CALCIO RIVOLESE"

2 ottobre 2011 - Grosse novità in casa Cvr Rivoli Giaveno: il club del presidente Luigi Malvito venerdì scorso ha ufficializzato il nuovo direttivo alla presenza del sindaco di Rivoli Franco Dessì e dell'assessore allo sport Marisa Maffeis (al centro nella foto).

Lo slogan potrebbe essere questo: se Maometto non va alla montagna, la montagna va da Maometto. Cosa è avvenuto due mesi fa: l'idea dei dirigenti cascinevichesi era quella di accorparsi al Rivoli in unica grande società sotto al Castello. Il prezzo da pagare, però, era rappresentato dalla certa sparizione del Cvr Rivoli Giaveno, un "dettaglio" che ha lasciato perplessi molti addetti ai lavori. E così l'intesa tra i presidenti Malvito e Schembari è saltata all'ultimo secondo.

Cosa dice l'attualità: se il Cvr non si è accorpato con il Rivoli...ora sono proprio le colonne portanti del Rivoli a migrare nella società cascinevichese. Il progetto, approvato dal Comune, è assolutamente serio e ambizioso: alla base c'è la passione e l'esperienza dei tanti dirigenti ex Rivoli che hanno visto nascere e crescere il club gialloblù nel tempo, dai tempi del Borgo Lupo e Borgo Uriola fino all'indimenticabile salto in Interregionale avvenuto dieci anni fa.

Il consiglio è così composto: Luigi Malvito (presidente), Raffaele Vecera (vicepresidente), Pasquale Azzolina (direttore generale), Giuseppe Dilonardo (responsabile scuola calcio), Carlo Bellino (cassiere), Luigi Aneri, Mario Giai, Emanuele Lemani, Filippo D'Amico, Antonio Conte (consiglieri con diversi incarichi operativi). Mentre il Rivoli arranca, senza Juniores, e settore giovanile, il Cvr rilancia, raddoppia e prepara un futuro da protagonista. Scherzi del destino: venerdì pomeriggio le due società hanno organizzato due conferenze stampa alla stessa ora. Mentre il Rivoli presentava il nuovo mister Zappella, il Cvr sfoggiava il nuovo consiglio direttivo alla presenza del sindaco e dell'assessore allo sport. E sono stati proprio i dirigenti ex Rivoli a rituffarsi con la memoria nel glorioso passato, come input per un roseo futuro.

CALCIO - PIANEZZA, VALDE E OLYMPIC: DOMENICA BESTIALE

>> CENISIA: in 4 giorni doppio 1-0 a Caselle e Strambinese per la squadra più giovane del girone B di Promozione. Mister Di Gianni: "Stiamo lavorando sodo, alleno un grande gruppo".

Il S.Christophe infierisce sul Lascaris: 6-0! SusaBruzolo scatenato: 5-0 al Pont Donnaz

Aloisi (5 gol in 5 match) e a destra De Bilio
Aloisi (5 gol in 5 match) e a destra De Bilio

25 settembre 2011 - Il Pianezza di Musso batte 3-1 la Bvs (l'ultimo è un gol pazzesco di "Ibra" Aniello, colpo di tacco volante) e vola in testa al girone B di Promozione, sfruttando il 2-0 del Venaria all'Ardor. Locali super dal 10' al 45', nella ripresa meglio gli ospiti. I gol: rigore di Aloisi (1-0, 5° gol consecutivo), Aniello (2-0), nel secondo tempo Pirinei su punizione (2-1, gol dell'ex) e Aniello (3-1). Approfondimenti su Luna Nuova. Imbufalito Romagnino, tecnico dei grigi: "Abbiamo regalato un tempo".

Il SusaBruzolo di Melega sfoga la sua rabbia sul malcapitato Pont Donnaz: 5-0! Prima vittoria stagionale per i biancorossi, in gol con Di Sansa (tripletta), Rizq Kamal e Caputo. Nel girone C il Pedona espugna il campo del Bsr Grugliasco (1-2).

In Eccellenza il Rivoli dei giovani ferma la corazzata Bra sull'1-1: vantaggio braidese con l'ex Ammendolea e pareggio al 91' di Pellegrino. Paletta para un rigore a Gai.

In Prima 5 su 5 per Olympic Collegno (Patrizio Ficco sigla il gol del 3-4 a Cumiana, doppietta per Daniele Talarico) e Valdellatorre: i ragazzi di Bovolenta, squadra-rivelazione, stendono 1-2 in trasferta anche la Nolese. A segno Dobrojan e...Grossi (ancora lui, 6 gol in 4 partite).

Girone D: Rangers-Pro Collegno 1-4. Druento e Alpignano continuano a produrre gli stessi risultati: 3-1 per la squadra di Santoli al Montanaro (2 Garzia e Andrea Galizia) e 3-1 dei ragazzi di Grifalconi al Real Leinì (2 Fera e Martin). Girone E: Morgese trascina il Rosta (1-0 al Nichelino Hesperia). I biancorossi di Gousse ritrovano la vittoria dopo la serata maledetta in casa Olympic.

QUINTA GIORNATA - LASCARIS A PICCO. OLYMPIC, FICCO-GOL

Una fase di Rangers-Pro Collegno (1-4)
Una fase di Rangers-Pro Collegno (1-4)

Serie D: S.Christophe-Lascaris 6-0

Eccellenza B: Rivoli-Bra 1-1 (cronaca martedì su Luna Nuova).

Promozione B: SusaBruzolo-Pont Donnaz 5-0, Pianezza-Bvs 3-1 (cronaca martedì su Luna Nuova).

Promozione C: Fossano-CirièOrbassano 2-0, Bsr Grugliasco-Pedona 1-2, V.Mondovì-Cvr Rivoli Giaveno 4-0, Piscinese-Roero 0-3

Prima D: Real Leinì-Alpignano 1-3, Druento-Montanaro 3-1, Nolese-Valdellatorre 1-2, Rangers-Pro Collegno 1-4 (cronaca martedì su Luna Nuova).

Prima E: Rosta-N.Hesperia 1-0, Castagnole-Gold Calcio 2-0, Cumiana-Olympic Collegno 3-4, Infernotto-Beinasco 3-1, Borgaretto-Perosa 3-1, Bruinese-Villafranca 0-3.

Seconda H: B.Lesna-Coop Druent 0-3, Meroni-Mappanese 0-1, Nuraghe-S.Ambrogio 0-1, R.Oulx-Givolettese 1-2, S.Francesco-A.Villaretto 4-1, S.Michele-Caselette 2-2, Villarbasse-Bussoleno 2-1 (cronaca martedì su Luna Nuova).

CALCIO - SINTETICO A GRUGLIASCO, CONTO ALLA ROVESCIA

RIVOLI: Giuseppe Zappella è il nuovo allenatore. Presentazione posticipata a venerdì.

LASCARIS: respinte le dimissioni di Luca Trabucco dopo il pesante 6-0 di Aosta

SECONDA H: recupero, Real Oulx-Caselette 0-3. A segno Ursich (doppietta) e Ventura.

Grugliasco: bye bye fanghiglie invernali
Grugliasco: bye bye fanghiglie invernali

27 settembre 2011 - E’ iniziato il conto alla rovescia: sulla terra battuta di via Leonardo da Vinci, entro inizio novembre, sorgerà il nuovo campo in sintetico del Bsr Grugliasco. Per quattro-cinque anni, in attesa della costruzione del nuovo impianto di corso Allamano, il club biancorosso giocherà su un tappeto verde che potrà essere poi rimosso e riposizionato. L’incubo di partite rinviate per il fango, di allenamenti impossibili e dei trasferimenti su altri campi per la prima squadra sta per finire.

Dopo la storica fusione tra Grugliasco e Borgo Sanremo avvenuta lo scorso 18 giugno 1010, il salto di categoria della prima squadra e la crescita esponenziale del settore giovanile la società presieduta da Felice Marmo e Pietro Trevisani continua a darsi da fare e punta ora a garantire un perfetto svolgimento dell’attività agonistica per i suoi circa 300 tesserati.

Marmo: ”Con i tempi di lavorazione del nuovo impianto traslocheremo da via Leonardo da Vinci non prima di quattro o cinque anni, ma non perderemo la spesa fatta. Il terreno di gioco, che ha una garanzia di 10 anni, sarà infatti rimosso e riposizionato in corso Allamano, così come la tribuna. Tutto quello che noi e il Comune stiamo spendendo sarà recuperato. La ditta Italgreen della provincia di Bergamo entro la fine di ottobre confezionerà il nuovo gioiello: il manto in erba da 107 metri x 65, alto 60 centimetri e omologato per partite di Eccellenza, sarà appoggiato su un impianto drenante e rispetterà in termini di misure le più moderne normative. Dietro le porte, in particolare, verranno lasciati liberi 3,5 metri di spazio di sicurezza, così come sui lati del campo, dove gli ostacoli pericolosi come pali e muretti resteranno a debita distanza dai giocatori. E con il nuovo sintetico la società ricaverà due campi a 8 interni e due campi a 5 esterni.

CALCIO - RIVOLI, ALTRO ESONERO: VIA ENEA BENEDETTO

>> AMICHEVOLE - La Juve di Conte supera il Lascaris 14-1 a Vinovo.

Enea Benedetto
Enea Benedetto

23 settembre 2011

 

Il Rivoli Calcio comunica l’esonero del tecnico Enea Benedetto, che lascia dopo 4 sconfitte in 5 gare ufficiali.

Il presidente gialloblù Francesco Baeli commenta la decisione tramite un comunicato:“La squadra aveva bisogno di un segnale forte e, seppur con rammarico, ho dovuto prendere una decisione drastica.

A Enea vanno i miei ringraziamenti per il lavoro svolto con la certezza che la sua professionalità lo farà tornare presto al suo ruolo naturale”.

Entro la prossima settimana la società comunicherà il nome del sostituto, che diventerebbe il terzo allenatore in poco meno di due mesi. Benedetto, infatti, aveva sostituito Tony Pasciuti dopo due settimane dall'inizio della stagione. Contro il Bra sarà il ds Lorenzo Gavazza a sedersi in panchina .

CALCIO - POSTICIPI: VALDELLATORRE, IL SOGNO CONTINUA

Prima D: straordinario Valdellatorre! La squadra neopromossa di Bovolenta supera anche i Rangers (2-1, a segno Grossi e Bennati) e prosegue a punteggio pieno. Bene anche la Pro Collegno, con Monardo tornato titolare: 3-1 al Pavarolo (Vignale, Bommaci, Vaccariello). Don Bosco-Fossano 1-1. Per i locali gol di Colosimo.

CADE ANCORA IL LASCARIS (2-4) - IL PIANEZZA E' SECONDO

Turno infrasettimanale: pesanti successi per Pianezza e Olympic. Bvs ko, beffa per il SusaBruzolo. L'Alpignano decolla (Hasmasan, Marino e Dalla Guarda, 3-1 alla Settimese) e il Druento risponde con l'1-3 a Castiglione: gol di Garzia, Luca Galizia e D'Amato. 

Didu, capitano del Chieri, tra Ughetto e Cavazzi
Didu, capitano del Chieri, tra Ughetto e Cavazzi

Eccellenza: Rivoli sconfitto 3-0 a Olmo, terzo ko consecutivo. Benedetto a rischio. Promozione: nel girone B il Pianezza travolge in trasferta lo Charvensod (1-0 locale, quarta rete consecutiva di Aloisi su punizione poi gol stratosferico di Alex Furgato per l'1-2 finale). La Bvs perde in casa contro il Venaria (2-3, non bastano Pirinei e Mirto), mentre il SusaBruzolo sul campo dell'Ardor si arrende ad un tiro-cross-beffa nel recupero (2-1). Girone C: 2-2 in CirièOrbassano-Bsr Grugliasco. Gol di Bergantino, Oreglia, Marmo e Avanzi. Espulso Musacchio tra le fila dei locali.

Prima E: Olympic-Rosta 3-1 (cronaca venerdì su Luna Nuova). Scatenato il bomber locale Chiummarulo: due gol e assist per Meloni. In mezzo il 2-1 di Di Grigoli, ma sono davvero tantissimi i rimpianti per il Rosta di Gousse, padrone del campo nella ripresa e fermato in diverse occasioni dal portiere Marsico, l'ex di turno. Olympic spietato: un'ottima squadra. Da casa Gold (1-1 col Cumiana, ospiti in gol al 93' dopo la rete di Ricciardelli) è emblematico il commento di mister Augeri: "Sono incavolato nero". Prima D: l'Alpignano continua a calare i tris. 3-1 alla Settimese, a segno Hasmasan, Marino e Dalla Guarda.

QUARTA GIORNATA - RIVOLI A PICCO, OLYMPIC NO-STOP

Chiummarulo (Olympic): 5 gol in 4 match
Chiummarulo (Olympic): 5 gol in 4 match

21 settembre 2011

 

Serie D: Lascaris-Chieri 2-4

Eccellenza B: Olmo-Rivoli 3-0. In testa il Lucento: rumorosissimo 1-6 al Libarna.

Promozione B: Ardor Sf-SusaBruzolo 2-1, Bvs-Venaria 2-3, Charvensod-Pianezza 1-2. Altri match: Real Sarre-Mathi 0-1, Caselle-Cenisia 0-1, Pont Donnaz-Montalto 1-2, Strambinese-Quincitava 3-2, Victoria Ivest-Volpiano 2-2.

Promozione C: CirièOrbassano-Bsr Grugliasco 2-2, Cvr Rivoli Giaveno-Corneliano 1-1. Altri match: Bene Narzole-Virtus Mondovì 0-0, Don Bosco Nichelino-Fossano 1-1 (Sellam, Colosimo), Pedona-Piscinese Riva 0-1 (91' Martucci), Roero-Carmagnola 1-2, Saviglianese-Carmagnola 1-2, Tre Valli-Revello 2-3.

Prima D: Alpignano-Settimese 3-1, Castiglione-Druento 1-3, Valdellatorre-Rangers 2-1, Pro Collegno-Pavarolo 3-1. Altri match: La Chivasso-Real Leinì 3-0, Leinì-San Maurizio 1-1, Montanaro-Nolese 1-5, Rivarolese-Brandizzo 3-0.

Prima E: Olympic-Rosta 3-1, Gold Calcio-Cumiana 1-1, Beinasco-Castagnole 1-2, Villafranca-Borgaretto 2-2, Nichelino Hesperia-Bruinese 2-0. Altri match: Carignano-Infernotto 5-3, Luserna-Moretta 0-3, Perosa-Villar Perosa 1-1.

Seconda H: A.Villaretto-Real Oulx 0-0, Bussoleno-Borgata Lesna 4-0, Caselette-S.Francesco 1-2, Coop Druent-San Michele 4-2, Givolettese-Meroni Rivoli 2-0, Mappanese-Nuraghe 0-0, S.Ambrogio-Villarbasse 2-3.

CALCIO - RETI BIANCHE NEL SUPER DERBY TRA SUSA E BVS

>> Mercato: Olympic ancora più forte. Tesserati il portiere ex Rosta Marsico e il fantasista Patrizio Ficco, ex Orbassano, protagonista del trionfo in Prima della Bvs l'anno scorso.

18 settembre 2011- Rivoli e Lascaris, altra caduta. Bene Pianezza, Rosta e Alpignano

 

Serie D: Lascaris ancora ko, 3-1 in casa Derthona. Eccellenza: la Santenese espugna Rivoli (1-2), che intanto ingaggia Dragone e Zappella. Promozione B: 0-0 tra SusaBruzolo e Bvs (l'occasione migliore è per i locali: traversa del nuovo acquisto Casse dopo una prima parata dell'ottimo Del Boccio su Squillace). Il solito Simone FantAloisi trascina il Pianezza contro l'ostica Strambinese, pesante 1-0. In Prima continuano a stupire Olympic Collegno (1-2 a Bruino) e Valdellatorre (2-1 in rimonta al Montanaro, doppietta di Grossi). Girone D: l'Alpignano fa tris a San Maurizio con Furno, Martin e Hasmasan, mentre in Gold Calcio-Beinasco (finale 3-3) il portiere Andrea Piras lascia il calcio dopo 30 anni di carriera (cronaca e approfondimenti martedì su Luna Nuova). Girone E: Rosta a valanga sul Cumiana. E' 0-3 con gol di Lattarulo, Renna e Molino. Seconda H: continua il sogno del Meroni di Ventrice (2-1 all'A.Villaretto nonostante 60 minuti di inferiorità numerica). A segno Ciamba e Vizzuso.

TERZA GIORNATA - "VALDE" E OLYMPIC, CHE SHOW

In Promozione vittorie per il Bsr (1-0 alla Piscinese, Papalia) e per il Cvr (0-1, Mafodda).

D'AmatoGarzia, Torassa: super Druento, col Leinì è 3-0. Berardi migliore in campo.

Gousse (Rosta)
Gousse (Rosta)

Serie D: Derthona-Lascaris 3-1 (Cavazzi)

Eccellenza B: Rivoli-Santenese 1-2 (Costa su rig., espulso Lovreglio)

Promozione B: SusaBruzolo-Bvs 0-0, Pianezza-Strambinese 1-0

Promozione C: Fossano-Cvr Rivoli Giaveno 0-1, Ciriè Orbassano-Don Bosco Nichelino 3-1, Bsr Grugliasco-Piscinese 1-0

Prima girone D: Brandizzo-Pro Collegno 2-1, Druento-Leinì 3-0, Rangers-Pavarolo 1-5, Real Leinì-Rivarolese 2-2, S.Maurizio-Alpignano 0-3, Settimese-La Chivasso 2-2, Nolese-Castiglione 3-0, Valdellatorre-Montanaro 2-1.

Prima girone E: Borgaretto-Nichelino Hesperia 0-0, Castagnole-Carignano 1-0, Cumiana-Rosta 0-3, Gold Calcio-Beinasco 3-3, Infernotto-Luserna 5-0, Moretta-Perosa 2-1 (2 Ronga, Giannone), Bruinese-Olympic 1-2, Villar Perosa-Villafranca 3-2 (gli ospiti terminano la gara in 7 uomini, espulsi Miretti, Martini e Cullino, più un infortunio a cambi terminati).

Seconda H: Meroni-A.Villaretto 2-1 (Ciamba-Vizzuso), S.Ambrogio-Mappanese 6-2, Nuraghe-Givolettese 6-0, Real Oulx-Caselette (rinviata al 28/9), S.Francesco-Coop Druent 2-2, San Michele-Bussoleno 1-5, Villarbasse-Borgata Lesna 3-1.

MERCATO: BECCARIA-DRUENTO: CRACK. FURGATO A PIANEZZA

Movimenti in Prima: il Rosta ingaggia in prestito l'ex Rivarolese, Rivoli e Orbassano Stefano Miglio. Ottimo colpo. L'Alpignano è vicinissimo all'accordo con Marsico, portiere ex Rosta.

Giacomo Beccaria: l'uomo ragno ex Druento è sul mercato
Giacomo Beccaria: l'uomo ragno ex Druento è sul mercato

14 settembre 2011 - Colpo di scena tra i pali del Druento: Giacomo Beccaria, l'uomo ragno ex Rosta, lascia ufficialmente la società e torna sul mercato. Beccaria: "Ringrazio moltissimo il Druento, società sana e fatta di uomini, con la quale mi lascio più che bene. Vado via in seguito a divergenze gestionali con il mister Santoli, con il quale quest'anno non ci siamo trovati sulle stesse frequenze. E dunque non mi restava altro che cambiare aria, serenamente. Mi piacerebbe trovare una nuova squadra con cui allenarmi e tornare presto in campo". Mister Santoli: "Beccaria sa quanto l’ho stimato e quanto lo stimo ancora, basta pensare alle ultime due stagioni condivise insieme a Druento. Mi spiace molto per come si è concluso il suo rapporto con la squadra e soprattutto con il sottoscritto. Io al suo posto avrei agito diversamente ma ognuno è libero ovviamente di fare le proprie scelte. Gli auguro di trovare una nuova squadra e di tornare presto protagonista tra i pali".

Alex Furgato
Alex Furgato

12 settembre 2011 - Ottimo rinforzo per il Pianezza di Ivan Musso, che da ieri ha ufficialmente ingaggiato il centrocampista scuola Juve Alex Furgato (fratello di Roberto, tra i protagonisti del salto in Promozione dei rossoblù). Per lui anche buonissime esperienze con Casale, Lascaris, Lucento e Bra. Mister Musso: "Conto moltissimo sulla voglia di rilancio di Furgato, che si allenava già con noi da diverse settimane". La firma, in vista di Pianezza-Strambinese, casca quasi a pennello, viste le defezioni di Ciancaglini (due settimane di stop) e Rotunno. Ancora Musso dopo la sconfitta di Caselle: "Nella ripresa il pari ci stava persino stretto, ma a tre minuti dalla fine una punizione da 30 metri forse deviata da Greco Ferlisi ci ha freddati. Un ko che non ci demoralizza, ma che ci fa riflettere".

IL RIVOLI CROLLA A MIRAFIORI (3-1). LASCARIS: ALTRO KO

Serie D: il Lascaris spreca troppo (anche un penalty) e lascia 3 punti all'Asti (1-2)

Promozione: il CirièOrbassano fa fuori il Cvr (0-2). Sconfitte per Bsr, Bvs, Pianezza e Susa

Prima: Druento bestia nera dell'Alpignano. Vittorie pesanti per Rosta, Gold e Olympic

Berardi esulta dopo il gol-partita del Druento nel derby con l`Alpignano
Berardi esulta dopo il gol-partita del Druento nel derby con l`Alpignano

11 settembre 2011 - Druento bestia nera dell'Alpignano. I rossoblù, dopo aver eliminato mercoledì dalla Coppa Piemonte di Prima Categoria la squadra di Grifalconi, espugnano di nuovo il campo dei biancazzurri. Tutto nella ripresa. Segna l'Alpignano con Maiorana, poi in tre minuti il ribaltone: pareggia Andrea Galizia, quindi la zampata di capitan Berardi

Nel girone E, l'Olympic batte 3-2 il Borgaretto: 3-1 nel primo tempo, ospiti in vantaggio con Vietti, poi tris di Chiummarulo, Viscione e Andrano. Ancora Vietti nella ripresa.

SECONDA GIORNATA - ACCARDO-FORTE, VOLA IL CIRIE'

Bvs: dopo il gol di Mirto cade il fortino (non perdeva in casa dal 2 maggio 2010). Pianezza: non basta Aloisi. In casa Charvensod il SusaBruzolo si arrende ad una punizione nel sette di Tourgner al 3' pt. In Prima blitz a Carignano del Gold Calcio: serpentina di Tarricone, gol di Baba Hay. Il Rosta travolge la Bruinese (2 Di Grigoli e Molino) e l'Olympic vola a 6 punti (3-2 al Borgaretto). Difesa della Pro Collegno in tilt (3-5), tripletta per Vaccariello.

Rigore di Accardo, punizione di Forte: CirièUrba ok
Rigore di Accardo, punizione di Forte: CirièUrba ok

Serie D: Lascaris-Asti 1-2 (Cavazzi)

Eccellenza B: Mirafiori-Rivoli 3-1 (gol di Torregiani, espulsi De Rosa, Bertino e Paletta)

Promozione B: Bvs-Montalto Ivrea 1-2, Caselle-Pianezza 2-1, Charvensod-SusaBruzolo 1-0.

Promozione C: Cvr Rivoli Giaveno-Ciriè Orbassano 0-2 (cronaca su Luna Nuova - fotogallery), Don Bosco Nichelino-Bsr Grugliasco 1-0

Prima girone D: Alpignano-Druento 1-2 (cronaca su Luna Nuova, fotogallery), Castiglione-Valdellatorre 1-6, La Chivasso-San Maurizio C.se 2-0, Leinì-Nolese 1-2, Pavarolo-Brandizzo 2-2, Pro Collegno-Real Leinì 3-5, Rangers-Montanaro 1-1, Rivarolese-Settimese 2-0.

Prima girone E: Carignano-Gold Calcio 0-1, Cumiana-Beinasco 0-0, Luserna-CastagnolePancalieri 1-2, Nichelino Hesperia-Villar Perosa 3-0, Olympic-Borgaretto 3-2 (cronaca su Luna Nuova), Perosa-Infernotto 2-2, Rosta-Bruinese 3-1, Villafranca-Moretta 1-0.

Seconda H: A.Villaretto-Nuraghe 1-4, Mappanese-Villarbasse 0-1, Borgata Lesna-San Michele 2-1, Bussoleno-S.Francesco 2-2, Caselette-Meroni Rivoli 1-2, Coop Druent-Real Oulx 2-1, Givolettese-S.Ambrogio 1-1 (cronaca su Luna Nuova).

MERCATO: BECCARIA-DRUENTO: CRACK. FURGATO A PIANEZZA

Movimenti in Prima: il Rosta ingaggia in prestito l'ex Rivarolese, Rivoli e Orbassano Stefano Miglio. Ottimo colpo. L'Alpignano è vicinissimo all'accordo con Marsico, portiere ex Rosta.

I riflessi dell'uomo ragno Beccaria
I riflessi dell'uomo ragno Beccaria

14 settembre 2011 - Colpo di scena tra i pali del Druento: Giacomo Beccaria, l'uomo ragno ex Rosta, lascia ufficialmente la società e torna sul mercato. Beccaria: "Ringrazio moltissimo il Druento, società sana e fatta di uomini, con la quale mi lascio più che bene. Vado via in seguito a divergenze gestionali con il mister Santoli, con il quale quest'anno non ci siamo trovati sulle stesse frequenze. E dunque non mi restava altro che cambiare aria, serenamente. Mi piacerebbe trovare una nuova squadra con cui allenarmi e tornare presto in campo". Mister Santoli: "Beccaria sa quanto l’ho stimato e quanto lo stimo ancora, basta pensare alle ultime due stagioni condivise insieme a Druento. Mi spiace molto per come si è concluso il suo rapporto con la squadra e soprattutto con il sottoscritto. Io al suo posto avrei agito diversamente ma ognuno è libero ovviamente di fare le proprie scelte. Gli auguro di trovare una nuova squadra e di tornare presto protagonista tra i pali".

COPPA - GALIZIA-CONTE, DRUENTO AVANTI. FUORI SUSA E BVS

E la Pro Collegno di Bertarelli vince ancora: a segno Fochi-Vaccariello, Borgaretto ko.

Andrea Galizia (Druento)
Andrea Galizia (Druento)

8 settembre 2011 - Non bastano 120 minuti di gioco per decidere il destino di SusaBruzolo-Stresa: ai supplementari la squadra di Melega perde Carretta (infortunio), Fazzari e Serpa (espulsi) e in otto uomini i biancorossi trascinano la gara ai rigori, dove però si impone 3-0 lo Stresa. SusaBruzolo, dunque, fuori dalla Coppa Promozione, così come la Bvs: i grigi, a segno con Manes al 12', vengono eliminati dal Volpiano, che vince 2-1 con i gol di Zitolo al 34' e Camoletto al 90'. Eliminato anche il Bsr Grugliasco, ancora una volta in vantaggio (gol di Oreglia in avvio) e ancora una volta rimontato 1-2 dall'Atletico Gabetto

In Prima bel colpo esterno del Druento di Santoli: lo 0-2 ad Alpignano è firmato da Andrea Galizia (20') e Conte (35'). Tantissimi fuoriquota in campo per le due squadre e domenica arriva il bis in campionato, sempre ad Alpignano. Intanto altra vittoria per la Pro Collegno, che ha iniziato alla grande la stagione: 1-2 a Borgaretto, a segno Fochi e Vaccariello, Capodici sbaglia anche un rigore.

 

>> PROMOZIONE - Gara secca sedicesimi, eliminate tutte le squadre zonali

Volpiano-Bvs 2-1 (Camoletto, Zitolo, Manes per gli ospiti), SusaBruzolo-Stresa 0-3 ai rigori (0-0 al '90), Bsr Grugliasco-Atl. Gabetto 1-2 (per i locali Oreglia, poi la rimonta ospite).

Altri match: Venaria-Omegna 4-1 (Le Pera, 2 Scano, Rovelli per la squadra di Berta), Domodossola-Cenisia 2-0, Piscinese-Colline Alfieri 2-0 (Cioverchia rig., Trapani).


>> PRIMA - Ritorno primo turno, avanti Druento e Pro Collegno

Alpignano-Druento 0-2 (Andrea Galizia, Conte, andata 2-2), Borgaretto-Pro Collegno 1-2 (Fochi, Vaccariello, andata 2-2). Altri match: Nizza-Nichelino Hesperia 3-2 (and. 0-1)

PRIMA GIORNATA - IL BABY-RIVOLI CASTIGA L'AIRASCHESE

Esultanza Rivoli a fine match
Esultanza Rivoli a fine match

4 settembre 2011 - Prima grande sorpresa in Eccellenza: l’Airaschese segna e sembra avviarsi al successo ma il Rivoli in tre minuti dà vita a un ribaltone che rimarrà negli annali. E’ successo nella ripresa: segna Rignanese al 20’, ma al 36’ il Rivoli va sul dischetto per un fallo di mani in area ospite. Danilo Dutto, capitano del baby Rivoli allestito in 15 giorni, mette a segno l’1-1 e tre minuti dopo con un bolide da 25 metri all’incrocio dei pali sigla il gol-partita. Tre punti storici per il nuovo corso rivolese del patron Francesco Baeli e del tecnico Enea Benedetto.  

RISULTATI: MAZZATA AL LASCARIS, PAREGGIA LA BVS

SERIE D: Albese-Lascaris 5-2 (2’st Cappannelli, 7’st Mauri, 17’st Chieppa, 19’st Cavazzi, 35’st Mandes, 38’st Perrone, 44’st Gallesio).

ECCELLENZA: Rivoli-Airaschese 2-1

PROMO B: Pianezza-Cenisia 2-0, MathiLanzese-Bvs 1-1, SusaBruzolo-Strambinese 1-1

PROMO C: Carmagnola-Bsr Grugliasco 3-2, Don Bosco-Cvr Rivoli Giaveno 1-0, CirièOrbassano-Bene Narzole 0-0, Revello-Piscinese Riva rinviata per pioggia

PROMO D: Vianney-Atletico Gabetto 0-2

PRIMA D: Druento-La Chivasso 2-4, Settimese-Pro Collegno 1-2, Nolese-Alpignano 0-3, Valdellatorre-Leinì 1-0

PRIMA E: Beinasco-Carignano 0-3, Borgaretto-Rosta 0-0, Gold Calcio-Luserna 1-1, Bruinese-Cumiana 1-2, Villar Perosa-Olympic Collegno 1-2

COPPA 2a CATEGORIA: Givolettese-Pool Ciriè 2-2, Bussoleno-Caselette 2-0, Pinasca-Villarbasse 2-2

COPPA - ESULTANO BVS, BSR E SUSA, OUT RIVOLI E PIANEZZA

Bogani realizza il gol del 2-0
Bogani realizza il gol del 2-0

ECCELLENZA: Borgaro-Rivoli 2-1 (dts). Gol di Dutto su rigore, nei supplementari decide l'ex Lascaris Persiano. 

 

PROMOZIONE: Bvs-Fulgor Valdengo 3-1 (2 Mirto, Pirinei). Subito in rete il nuovo bomber grigio, ex Pianezza, autore anche di due assist. Il club di Almese sorprende tutti con l'arrivo dell'ex capitano del Susa Manes.

Pianezza-Omegna 1-3 (Prunelli). I rossoblù si sono arresi alla forte compagine verbana, capace di strappare la qualificazione in inferiorità numerica (rosso a Coppi al 27', Furgato sbaglia il penalty) grazie alla tripletta di Bogani (due rigori).

 

San Giuliano Nuovo-Bsr Grugliasco 1-2 (Papalia, Mascia), Cvr Rivoli Giaveno-Colline Alfieri 1-2 (Lela), Arona-SusaBruzolo 0-1 (Serpa). Vignolese-Ciriè Orbassano 2-0. ALTRI RISULTATI: Gravellona-Venaria 1-2, Cenisia-Bogliese 3-0, Vianney-Piscinese Riva 0-1. 

 

PRIMA CATEGORIA (andata): Pro Collegno-Borgaretto 2-2 Brancaleone (B), Cicco (B), 2 Laccetta (P).  Druento-Alpignano 2-2 Dalla Guarda (A), aut. Mastrorosa (D), Fera (A), Andrea Galizia su rig. (D). ALTRI RISULTATI: N.Hesperia-Nizza 1-0.

COPPA PIEMONTE - RISULTATI

COPPA ITALIA ECCELLENZA 2011-2012


1) Junior Biellese Libertas-Lucento 2-3
2) Dufour Varallo-Bra 2-1
3) Busca Calcio-Gassino 1-2
4) Olmo-Pombiese 4-1
5)
Chisola-Settimo 2-3 dts
6) Mirafiori-Verbania Calcio 1-3
7) Oleggio-Castellazzo 5-3 dcr
8) Saluzzo-Marano 6-5 dcr
9) Borgopal-Cheraschese 4-0
10) Libarna-Galliate 1-4
11) Sciolze-Canelli 1-0
12) Pro Dronero-Borgomanero 0-4
13) Città di Baveno-Santenese 4-0
14) Pinerolo-Aygreville 0-1
15) Borgaro-Rivoli 2-1 dts
16) Airaschese-Pro Settimo & Eureka 3-1

OTTAVI DI FINALE  (gara secca) - Mercoledì 7 settembre
QUARTI DI FINALE (andata e ritorno) - Mercoledì 12 e 26 ottobre
SEMIFINALI (andata e ritorno) - Mercoledì 9 e 23 novembre
FINALE (gara secca, campo neutro) - Sabato 28 gennaio 2012

COPPA ITALIA PROMOZIONE 2011-2012
1) Città di Gravellona Toce-Venaria Reale 1-2
2) Pianezza-Omegna 1-3
3) Alicese-Real Sarre 2-1
4) Montalto Ivrea-Fomarco 2-1
5) Arona Calcio-Susabruzolo 0-1
6) Vda Charvensod-Stresa Sportiva 1-3
7) Castellettese-Volpiano 0-4
8) Bvs-Fulgor Ronco Valdengo 3-1
9) Ceversama Biella-Pont Donnaz 5-3
10) Victoria Ivest-Fondotoce Ramate 4-0
11) Domodossola-Ardor San Francesco 4-0
12) Cenisia-Biogliese Valmos 3-0
13) Briga-Caselle 1-3
14) Quincinetto Tavagnasco-Romentinese 3-4
15) Gattinara-Strambinese 3-1
16) Mathi Lanzese-Cavaglià 2-1
17) Sandamianese-Roero Calcio 4-7
18) Don Bosco Nichelino-Crescentinese 1-4
19) San Giuliano Nuovo-Bsr Grugliasco 1-2
20) Pedona Borgo San Dalmazzo-Atletico Gabetto 1-4
21) Pertusa Biglieri-Tre Valli 4-0
22) Corneliano-Cbs 3-1
23) Vignolese-Ciriè Orbassano 2-0
24) Cavour-Pecettese 3-2
25) Gaviese-C.S.F. Carmagnola 1-2
26) Saviglianese-Trofarello 1-2
27) Vianney-Piscineseriva 1964 0-1
28) Cvr Rivoligiaveno-Colline Alfieri Don Bosco 1-2
29) Atletico Torino-Revello Calcio 2-1
30) Bene Narzole-Nicese 0-1
31) San Giacomo Chieri-Virtus Mondovì C. 0-2
32) Fossano-SanMauro 4-5

SEDICESIMI DI FINALE  (gara secca) - Mercoledì 7 settembre
OTTAVI DI FINALE (gara secca) - Mercoledì 26 ottobre
QUARTI DI FINALE (andata e ritorno) - Mercoledì 9 e 23 novembre
SEMIFINALI (andata e ritorno) - Nel 2012, data da stabilire
FINALE (gara secca, campo neutro)  - Nel 2012, data da stabilire

CALCIO - E' UFFICIALE: IL LASCARIS SBARCA IN SERIE D!

28 luglio 2011 - I bianconeri ce l'hanno fatta. Il prossimo anno giocheranno in Serie D: la comunicazione ufficiale è arrivata via telefono alle 17.30 direttamente dagli uffici della Lnd di Roma.

Il Comitato Interregionale emetterà a breve un comunicato nel quale renderà note le altre squadre ripescate che si andranno ad aggiungere alle 153 ammesse di diritto.

Il primo commento bianconero è del direttore sportivo Bruno Barbera: "E' stata un'operazione lunga e travagliata, ma alla fine ce l'abbiamo fatta. Sono contento soprattutto per il presidente Trabucco, che dopo 50 anni potrà affrontare la massima categoria dilettante. E poi per il mister e i ragazzi che se la sono meritata sul campo con grande sacrificio. Sarà una bella sfida per tutta la società".

CALCIO - SARA' UN BSR GRUGLIASCO NUOVO DI ZECCA

Mister Salvatore Telesca e il pres. Marmo
Mister Salvatore Telesca e il pres. Marmo

28 luglio 2011 - Rivoluzione al Bsr Grugliasco. Il club di Felice Marmo, 365 giorni dopo la storica fusione con il Borgo Sanremo, si riscopre ancora più solido e ambizioso. In Promozione si ripartirà con una squadra quasi del tutto nuova: quattro "superstiti" della scorsa stagione (i difensori Marmo e Lagnese, più i '91 Richizzi e Pisano), quattro '94, cinque '93 e due '92 a disposizione del tecnico riconfermato Salvatore Telesca, il mister che nel 2005 a Carmagnola vinse 28 gare di fila. Tra i volti nuovi i portieri Di Stefano e Ponzano, i difensori Benetollo, Ricciardelli e Rabottini, gli esterni Locoriere e De Pretis, i centrocampisti Grillo, Ballo, Bonfiglio, Mascia, Schiavone, Berti, Cessario e Fieramosca, più i bomber Papalia e Collino e il giovane Grassitelli dalla Juniores. Tanti i giocatori in prova e le trattative ancora in corso (seguiti Valentino del Lucento e Battaglia, ex Eccellenza siciliana). La società, che ha rinnovato l'affiliazione con il Genoa sul fronte scuola calcio, sta studiando intanto un nuovo progetto: il sintetico in via Leonardo da Vinci. Il presidente Marmo: "Ne stiamo parlando da tempo, il nostro terreno di gioco di via Leonardo da Vinci ci mette in difficoltà soprattutto nei mesi invernali. A breve potrebbero esserci interessanti novità...". Anche perchè il campo di via General Cantore, conferma la società, non sarà più disponibile. Ieri sera, intanto, riunione del direttivo. Tra le colonne portanti del club Piero Trevisani, Giuseppe Tortalla e Marcello Colantoni.

CALCIO - AD AVIGLIANA LA NUOVA BVS VERSIONE 2011/2012

23 luglio 2011 - Su il sipario per la nuova Bvs, la squadra costruita dal ds Vincenzo Pavone e diretta in panchina dal tecnico Pasquale Romagnino. 7 i fuoriquota, 21 gli elementi in rosa: le novità dell'ultim'ora riguardano il trequartista Davide Mirto, ex Rivarolese in serie D, Pro Vercelli in C2, Prosettimo, Ciriè e Strambinese, Andrea Marvulli, difensore in arrivo da Alpignano, Michele Macrì, centrocampista ex Cvr Rivoli Giaveno di ritorno ad Almese, l'esterno Mariano Monzo, il difensore Joshua Allais e Nando Madaffari, preparatore dei portieri e supporto tecnico per Romagnino. I "senatori", dopo le partenze di Ficco, Fulco, Cario, Pallard, Battaglia, Maiorana, Vartolo e Gallo (non ancora certa la permanenza di Bruno e Rizzi) sono rimasti in cinque: undicesimo anno alla Bvs per Giordano Mangiavacchi, accompagnato dai leader Francesco Maggio, Antonio Gentile, Vittorio Monfalcone e Valentino Senor, l'enfant prodige. Tra i nuovi acquisti c'è il portiere Luca Del Boccio, l'attaccante Massimo Brescia, il mediano Simone Debilio e i giovani Centola (Rivoli), Edoardo Bruno e Fimognari (Lascaris). La società precisa che il portiere Pietro Bellando, bloccato dall'operazione al ginocchio, resta a tutti gli effetti un giocatore della Bvs.

"SCAFIDI" DI CONDOVE - TRIONFA LA CARROZZERIA DORA

Carrozzeria Dora
Carrozzeria Dora

16 luglio 2011 - Ha vinto la squadra più gettonata fin dalle prime battute. Il "Vito Scafidi" di Condove finisce nelle mani dei "galattici" di Carrozzeria Dora, la squadra di Danilo Montalto (21 reti, capocannoniere), Principato, Iezzi, Del Boccio, Pavone, Citeroni, Militano, Opsi e di Dario Venitucci, giocatore di Lega Pro seguito dal Foggia.

Combattutissima la finale: 7-5 ai supplementari tra Carrozzeria Dora e Casa della Piastrella, la squadra di Gentile, Pregnolato, Venini, Boetto e Giuliano. Al terzo posto finisce M2 Corona (fratelli Cario, Vanacore, Navarro, Monfalcone, Maiorana), quarta piazza per City Car di Flagella, team composto dal blocco Gold Calcio e da validissimi '92 di casa Bvs.

BOTTA E RISPOSTA SUL MERCATO: NAVARRA AL PIANEZZA

Mario Navarra
Mario Navarra

21 luglio 2011 - "E così abbiamo rinforzato anche la difesa. Adesso siamo proprio a posto". Il tecnico del Pianezza Ivan Musso è pienamente soddisfatto per l'ottima campagna acquisti dei rossoblù: Mario Navarra, difensore centrale classe '85 ex Atletico Torino e Canelli, è l'ultimo colpo della società di Corrarati dopo i portieri Boetto e Cantaluppi, i centrocampisti Petrone e Ciancaglini e gli attaccanti Aniello e Ortoncelli, attaccante ex Rosta che dopo l'operazione al ginocchio sarà a disposizione di Musso da inizio 2012. Navarra affiancherà capitan Chiapino al centro della difesa e poi probabilmente si giocherà il posto con Menardo, il cui rientro in gruppo dopo l'infortunio è previsto per ottobre/novembre.

LA SELEZIONE VAL SUSA SEGNA UN GOL ALLA JUVE (12-1)

FOTOGALLERY DELLA PARTITA

>> VIDEO SPORTITALIA

 

15 giugno 2011 - E' finita 12-1 l'amichevole di Bardonecchia tra Juventus e selezione val Susa, squadra composta da giocatori della Bvs, del SusaBruzolo, Oulx e Bardonecchia. Davanti a oltre 3mila spettatori, la selezione locale ha avuto il merito di segnare il primo gol. La storica rete è stata segnata dal difensore del SusaBruzolo Baracco con un colpo di testa su calcio piazzato di Carretta. Poi la Juve ha dilagato: 5 gol nel primo tempo, 7 nella ripresa. Ma i valsusini hanno fatto il pieno di emozioni.

CALCIO - SUSABRUZOLO/BVS, TUTTI IN POSA PER LA JUVE

ECCO QUANTO COSTA L'ISCRIZIONE IN SERIE D

NORME RELATIVE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE D
Tutte le Società partecipanti al Campionato Nazionale di Serie D sono tenute a versare la somma di € 49.000,00.

Il versamento di tale importo è da ascriversi ai seguenti titoli:
€ 12.000,00 diritti di iscrizione al Campionato di Serie D e Campionato Naz. Juniores
€ 3.250,00 acconto spese (a garanzia di eventuali passività sportive)
€ 2.500,00 assicurazione tesserati (salvo conguaglio)
€ 31.000,00 fidejussione bancaria
€ 250,00 tassa associativa

CALCIO - A RIVOLI SALTA TUTTO: TANTO RUMORE PER NULLA

Confermate le anticipazioni di Luna Nuova: "L'ultima resistenza è la lunga tradizione del Cvr"

10 luglio 2011 - Clamoroso a Rivoli: l'accorpamento tra i Lupi e il Cvr, che da settimane studiavano come dar vita ad unico grande polo calcistico, è saltato definitivamente. La notizia è stata confermata dai vertici delle due società ed è ormai certo che sotto il Castello ognuno proseguirà per la sua strada. Il Rivoli in Eccellenza o serie D, in caso di ripescaggio, e il Cvr in Promozione con l'aiuto del Cenisia (senza cedere il titolo al Leinì, che resta così al palo).

CALCIO - IL CENISIA DI RICCETTI DIETRO AL NUOVO CORSO CVR

Gemellaggio tra società e aiuto economico: ecco come il Cvr si è già riscritto in Promozione

Malvito, D'Amico, Vecera e Bellino confermati nel direttivo. Alla fine, tutti più contenti.

Riccetti, pres. del Cenisia
Riccetti, pres. del Cenisia

10 luglio 2011 - "Ci sono passato anch'io 16 anni fa, non potevo che dare una mano al Cvr". Il presidente del Cenisia Luigi Riccetti, insieme al neo-allenatore dei torinesi Vincenzo Di Gianni, è l'uomo-chiave nel puzzle che si è rotto e poi ricomposto a Rivoli, dove i Lupi e il Cvr da settimane pensavano ad un accorpamento di risorse tecniche ed economiche in un'unica società.

La notizia è ora ufficiale: niente di tutto questo. Rivoli in attesa del ripescaggio in serie D, Cvr in Promozione: tutto come prima, con tanto rumore per nulla.

Il club cascinevichese ha ritenuto di non avere sufficienti garanzie dal presidente del Rivoli Schembari e dal suo staff, ma la società non sparirà, e anzi, resterà al suo posto in Promozione (l'iscrizione on line si completerà domani in Federazione) grazie alla preziosissima collaborazione di Riccetti e del Cenisia. Dopo essersi informato sulle vicende rivolesi, soprattutto tramite il nuovo tecnico Di Gianni (reduce proprio da due stagioni in panchina al Cvr), Riccetti ha fatto un passo vero e concreto: "16 anni fa fui nominato commissario al Cenisia e con i miei collaboratori riuscimmo a risollevare da zero una società che oggi si sente migliore. Ciò che è accaduto a Rivoli, dove il Cvr era ad un passo dalla sparizione, ha stuzzicato la mia sensibilità e mi sono sentito di fare qualcosa. Ho pensato a tantissimi ragazzi che rischiavano di non poter giocare più, oppure con scarse garanzie di continuità. Il tornaconto? A Malvito non ho chiesto nulla (il presidente del Cvr conferma, nda), se non una collaborazione tecnica e dirigenziale". E così ecco scattare l'accordo: è una sorta di gemellaggio. Riccetti e i suoi collaboratori si faranno carico di alcune spese che il Cvr dovrà saldare al Comune di Rivoli (il club di via Orsiera ha chiesto una rateizzazione dei costi), e collaborerà in quello che viene già definito il "nuovo corso" del Cvr. Riccetti: "Io e Malvito volevamo la stessa cosa, rilanciare una società che ha messo sempre in risalto i giovani del territorio, concedendo loro la possibilità di fare sport. La storia continuerà e non si fermerà, come sembrava, al 42esimo anno di attività".

> Ultim'ora: se il Rivoli ripartirà probabilmente dalla serie D (si vocifera un ingresso in società dell'ex patron del Derthona Hysha, Diliberto allenatore?) allo stesso tempo in casa Cvr si ricomincia a parlare di mister. Il nome più gettonato è quello dell'ex Pozzomaina Spano.

CALCIO - PIANEZZA SPARA CINQUE COLPI. STABILE AL GOLD

Rossoblu scatenati: ieri sera sono arrivate le firme di Ivan Boetto (Cbs), Alessio Petrone (Alpignano), Alberto Cantaluppi ('93, Alpignano) e Riccardo Aniello (Bsr Grugliasco), presentati con le nuove maglie. Ufficiale anche Ciancaglini. Mister Musso: "Strafelice della campagna acquisti. E non dimentichiamoci del blocco vincente della scorsa stagione..."

Da sx: Boetto, il team manager Demasi, mister Musso, Petrone e Cantaluppi
Da sx: Boetto, il team manager Demasi, mister Musso, Petrone e Cantaluppi

6 luglio 2011 - Colpo in attacco per il Pianezza di Musso, tornato sul mercato dopo la certezza che l'ex Rosta Ortoncelli si opererà al ginocchio destro (6 mesi circa di assenza dai campi). In via Enzo Ferrari arriva Riccardo Aniello, bomber ex Bsr Grugliasco con buonissime doti tecnico-atletiche, presentato ufficialmente insieme ai già confermati Boetto e Petrone (approfondimenti martedì su Luna Nuova). Ufficiale anche l'ex Atletico Torino e Don Bosco Fabio Ciancaglini, centrocampista che firmerà nei prossimi giorni, ed il portiere classe '93 Alberto Cantaluppi, che ha vestito le maglie di Alpignano e Rivoli.

Il Gold Calcio di Augeri ingaggia invece Gianfranco Stabile, punta ex Sant'Ambrogio con una grande esperienza nel calcio valsusino e piemontese. Mister Augeri: "Stabile è molto motivato, sono felice di tornare ad allenarlo. In zona gol ci sa fare". Un tuffo nel cuneese: l'ex Rosta e Cvr Stefano Giusti è vicinissimo al Sommariva, che ha già ingaggiato Vanacore. Il centrocampista Mauro Lucadamo, quest'anno al Bsr Grugliasco, è un giocatore del Nizza Millefonti.

> Seconda: il super-Bussoleno di Bellone è sempre più vicino al portiere ex Rosta Avitabile, che ritroverà il compagno di squadra Tresoldi.

MERCATO: GUERRA, CELLI, DI FILIPPO E HILMIU AL BUSSOLENO

L'ex Bvs Riccardo Pallard è il nuovo portiere del Cumiana. De Rossi alla Pro Collegno? Lucadamo vicinissimo al Nizza Millefonti. Il S.Ambrogio affida la panchina al tecnico della Juniores Mario Savino. L'Olympic ufficializza Erby (Cvr), Gueli (Bsr) e Bertolami (Leinì).

8 luglio 2011 - Il Bussoleno si rifà il trucco in vista del prossimo campionato di Seconda Categoria. La panchina è stata affidata all'ex Valsusa, Caselette e Gabetto Oscar Bellone, che torna in società dopo la lunga esperienza da giocatore. I primi acquisti fanno scattare subito in pole position il club neroverde: oltre a Fabrizio Tresoldi (Rosta) arrivano infatti Guerra (S.Ambrogio), Celli (S.Ambrogio), Di Filippo (SusaBruzolo) e il portierone albanese Ardit Hilmiu, il quale tornerà tra i pali dopo due anni di stop.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.