CLICCA A LATO PER L'ARCHIVIO 2010-2013

ALPIGNANO, 3° POSTO! CVR AI PLAYOUT, SALVEZZA PER LA PRO

Di Sansa (15 gol nel Susa) in versione Matri della Juve...
Di Sansa (15 gol nel Susa) in versione Matri della Juve...

27 maggio 2012 - Termina la stagione, ecco i fuochi d'artificio: l'Alpignano (0-4 a Valdellatorre) sorpassa negli ultimi 90 minuti la Rivarolese (ko 3-2 a Druento) al 3° posto. Ora i ragazzi di Grifalconi dovranno battere La Chivasso fuori casa nella gara-spareggio. In Promozione si materializza la gara playout tra Ciriè Orbassano e Cvr Rivoli, con quest'utlimi costretti a vincere domenica prossima perchè peggio piazzati. Miracolo sportivo per il mister del Cvr Angelo Bollo (la squadra era spacciata, ha conquistato 14 punti in 8 giornate): a retrocedere è la Saviglianese. In Prima salvezza per la Pro Collegno di Cantagallo: 5-3 al San Maurizio. Beinasco ai playout, costretto a battere il Perosa. Brutto finale per l'Olympic: 9-0 del Moretta!

 

> Promozione B: Mathi-Charvensod 0-2, Montalto Ivrea-Strambinese 2-1, Pianezza-Quincitava 2-2, Pont-Volpiano 0-2, Real Sarre-Ardor 1-0, SusaBruzolo-Caselle 1-0, Venaria-Cenisia 5-0, Ivest-Bvs 0-0.

> Promozione C: Cavour-Piscinese 2-2, Ciriè Orbassano-Saviglianese 3-2, Corneliano-Roero 1-1, Cvr Rivoli-Bsr Grugliasco 3-2, Don Bosco-Bene Narzole 2-2, Fossano-Tre Valli 8-0, Revello-Carmagnola 1-0, Virtus Mondovì-Pedona 0-3.

> Prima D: Castiglione-Rangers 4-0, Druento-Rivarolese 3-2, Montanaro-Leinì 1-0, Real Leinì-Brandizzo 2-2, San Maurizio-Pro Collegno 3-5, Settimese-Pavarolo 2-1, Nolese-La Chivasso 3-1, Valdellatorre-Alpignano 0-4.

> Prima E: Beinasco-Luserna 5-1, Borgaretto-Bruinese 1-0, Carignano-Cumiana 2-2, Castagnole-Villafranca 4-1, Gold Calcio-Perosa 0-2, Infernotto-Nichelino Hesperia 2-2, Moretta-Olympic Collegno 9-0, Villar Perosa-Rosta 3-2.

 

SusaBruzolo fenomenale: sezione sport Luna Nuova.

Il ds Coccia: "Annata fantastica. Ringrazio Plano e Caputo, che hanno guidato il gruppo come veri leader, e tutti i ragazzi. Un grazie anche al nostro sponsor Ascot Ascensori, che continua a sostenerci fedelmente".

 

Curiosità nell'ultima giornata: Luca Del Boccio della Bvs para due rigori ai vecchi compagni di squadra del Victoria Ivest, ma non li condanna alla retrocessione...0-0, torinesi ai playout.

TUTTI I VERDETTI DELL'ULTIMA GIORNATA DEI CAMPIONATI

Casse e Caputo (Susa)
Casse e Caputo (Susa)

>> Verdetti Promo B: lo Charvensod campione bastona anche il Mathi (0-2) e lo condanna alla retrocessione in Prima. Playout per Ivest e Quincitava, che pareggiano contro Bvs e Pianezza. Non ci sono più aggettivi per il SusaBruzolo, ripetiamone uno: straordinari. Senza mister, e senza un euro di rimborso da gennaio 2012, i biancorossi hanno portato a casa 7 vittorie e 3 sconfitte, raggiungendo la quota-record dei 50 punti, il chiodo fisso stagionale. Applausi per la squadra e per gli allenatori-giocatori Luca Plano e Marco Caputo. Contro il Caselle (1-0) decide Marco Baracco, l'uomo che punì Buffon nell'amichevole Juve-Valsusa un anno fa.

>> Verdetti Promo C: una domenica pazzesca, tutta da leggere martedì su Luna Nuova. Se in testa vince la paura (2-2 e scudetto al Cavour, clamorosamente non ne approfittano Bene Narzole e Carmagnola) lo zoom è sulla coda. Succede di tutto. Il Ciriè Orbassano batte la Saviglianese 3-2 (due gol annullati agli ospiti, costretti sempre a rimontare) e la condanna alla retrocessione in Prima. A Rivoli, dove il Cvr affronta uno scatenato Bsr Grugliasco, si alternano terrore sportivo e rilassatezza in un vortice di emozioni. L'occhio è sul campo di via Isonzo, le orecchie al risultato di Ciriè-Saviglianese. Alla fine, anche qui, è 3-2: 0-1 per il Bsr (Collino), 1-1 (Ligotti), 2-1 (Benazzi), 2-2 (Schiavone), 3-2 (Fassina, un eurogol!). Nel recupero viene negato al Bsr Grugliasco un rigore gigantesco che fa infuriare bomber Accardo: ma per i locali non sarebbe cambiato nulla. Ciriè quartultimo con 27 punti, Cvr terzultimo a quota 24, Saviglianese in Prima fermo a 21. Ai playout il Cvr sarà costretto a battere il Ciriè meglio piazzato ad Orbassano: il pari, infatti, ai "Bollo Boys" non basterà. Applausi per il Ciriè del presidente Trombini e per il Bsr Grugliasco di Telesca e Marmo: hanno giocato veramente a tutta, fino all'ultimissimo secondo.

>> Prima D. Non c'è partita nel derby tra Valdellatorre e Alpignano: finisce 0-4, segnano Martin, Martino, Dalla Guarda e Onofrio. La squadra di Grifalconi ora dovrà sbancare il campo del Chivasso, meglio piazzato, nello spareggio-playoff. Trentinella (doppietta), Vignale, Aragona e Branca regalano invece la salvezza alla Pro Collegno di Cantagallo, partita a settembre 2011 con Bertarelli con ambizioni playoff: tanta fatica, ma la categoria non sfugge.

>> Prima E. Ghizzoni, Bruera (tripletta) e Macchia regalano il 5-1 al Beinasco con il Luserna. E adesso playout: ai beinaschesi servirà l'impresa sul caldissimo campo di Perosa, meglio piazzato in classifica.

IVREA TORNA IN ECCELLENZA, VENARIA SICURO DEL 3° POSTO

CENISIA, 4-1 AL SUSA E SALVEZZA! IL CVR SPERA ANCORA...

Promo B: grande festa ad Ivrea. Il Susa (stagione da applausi) saluta le ambizioni playoff.

Promo C: Carma, che incubo! Il Cavour lo sorpassa in testa (0-1), Narzole al 2° posto

Prima D: l'Alpignano batte il Montanaro 4-2. Pro Collegno, per la festa basta un punto.

La festa del Cenisia (doppietta per Amione) e la delusione di Losacco del Susa: addio 3° posto
La festa del Cenisia (doppietta per Amione) e la delusione di Losacco del Susa: addio 3° posto
Raffaele Lapiccirella, mister salvezza della Bvs
Raffaele Lapiccirella, mister salvezza della Bvs

>> Fotogallery: Cenisia-SusaBruzolo 4-1

 

20 maggio 2012 - Promozione B. Il Montalto Ivrea sale in Eccellenza con una giornata di anticipo (0-4 a Caselle), lo Charvensod blinda il 2° posto con il 2-0 all'Ivest e il Venaria espugna Quincinetto (1-2) conquistando l'aritmetico 3° posto. Addio playoff, dunque, per SusaBruzolo e Pianezza. Si salva, e lo fa con una prova straordinaria, il Cenisia di Di Gianni: il 4-1 rifilato proprio al SusaBruzolo è firmato Bergamasco, Amione (doppietta) e Barbera. Solo provvisorio l'1-1 di Di Sansa

Promozione C. Situazione caotica in fondo alla classifica, dove perdono Cvr Rivoli (5-1 del Bene Narzole) e Saviglianese (0-2 Don Bosco) e vince il Ciriè 2-0 contro il già retrocesso Tre Valli. Dunque, Ciriè 24, Cvr 21, Saviglianese 21. Occhio però all'ultimo turno: il Cvr ospiterà il Bsr Grugliasco già salvo, mentre Ciriè e Saviglianese si troveranno una di fronte all'altra. Possibile un finale con tre squadre a 24 punti e non è escluso che si possa ricorrere alla classifica avulsa.

Prima D. Il Brandizzo è campione dopo una stagione da urlo. L'Alpignano batte il Montanaro 4-2 (gol di Salusso, rig. Furno, Marino, rig. Dalla Guarda, per gli ospiti bis di Corso) e spera in un passo falso della Rivarolese, attualmente terza a +2, sul campo del Druento all'ultima giornata. La Pro Collegno, dopo il 2-2 contro il Druento (3' Vignale, 26' Luca Galizia, 28' st Branca, 43' st rig. Andrea Galizia) può adesso fare i calcoli sul Montanaro. Infatti ai collegnesi basterà un punto in casa San Maurizio per gridare forte...salvezza! E il San Maurizio, con un punto, sarà sicuro dei

Prima E. Standing ovation per il Castagnole Pancalieri, salito in Promozione con una difesa di ferro (solo 17 gol al passivo). Il Gold Calcio di Piras mette i bastoni tra le ruote al Villafranca, passa in vantaggio con Baba Hay e poi subisce la rimonta locale: 2-1 il finale.

BVS SALVO! CINQUINA DEL SUSA, IL CVR E' SUPER: DA 0-2 A 3-2

Promozione B: Venaria 3° posto. In fondo Cenisia 29, Ivest 27, Quincitava 27, Mathi 27.

> Festa-scudetto per Bra (Eccellenza) e Carmagnola (Promo C): sorpassone al Cavour.

Gioia Susa: Losacco e Bonaudo
Gioia Susa: Losacco e Bonaudo

13 maggio 2012 - Straordinarie emozioni in tutti i campionati. Promozione C: quella del Cvr Rivoli è un'impresa da standing ovation. Sotto 0-2 con la Saviglianese (gol di Mascia e Bosio) la squadra del presidente Malvito torna in pista con un rigore di Bortolas a fine primo tempo e in una mostruosa ripresa, in due minuti, piazza il 2-2 e il 3-2. A segno ancora Bortolas (3 dribbling e sassata, un golasso) e poi Delise, dopo un'azione spettacolare di Ligotti. Questa la situazione attuale: Ciriè Orbassano 21 (1-3 del Roero, finale rovente), Cvr Rivoli 21, Saviglianese 21. Mancano due partite.

Promozione B: il SusaBruzolo supera sè stesso. Con il 5-0 al Quincitava (Baracco, Rizq, 2 Bonaudo e Casse) i punti in cassaforte sono 47: più dei 44 ottenuti dal club con i mister Beltrame e Melega, più dei 45 ottenuti con Romagnino. Il Venaria schiaccia il Pianezza, passato in vantaggio per primo, con un secco 4-1, mentre il Volpiano beffa l'Ardor con uno 0-2 esterno: per il 3° posto playoff, dunque, Venaria 49, Susa 47, Ardor 46, Pianezza 44.

Applausometro impazzito per la Bvs di Raffaele Lapiccirella: è salvezza! "Bomber" Maiorana e Gianfranco Manes (doppietta) segnano i gol dell'aritmetica permanenza in Promozione, missione quasi impossibile a fine 2011: in casa del Pont Donnaz è 3-1 per i grigi di Almese. Festa grande.

> Eccellenza: il Rivoli retrocede in Promozione. 0-2 della Charaschese, la fine di una stagione da cancellare in lungo e in largo.

> Prima D: importantissima vittoria della Pro Collegno, 1-3 alla Nolese. Apre Trentinella, Monardo sforna l'assist per Frasca (rigore e rosso al portiere locale, gol di Vignale), traversa di Scarmoncin e 3-1 finale di Frasca. L'Alpignano si ferma allo stop: 1-1 a Castiglione su un campo impossibile, a segno Fera e poi svarione difensivo. La Rivarolese scappa, 4-0 al Valdellatorre.

> Prima E: il Gold Calcio festeggia la salvezza. Prisco (gran gol e prova superlativa) segna l'1-1 con il Nichelino Hesperia. Rosta, addio playoff: 3-1 dell'Infernotto.

2ª - E' CADUTA LA COOP DRUENT (2-5): MERONI, E' SALVEZZA!

13 maggio 2012 - Clamoroso in Seconda H: il Lesna non gioca (l'arbitro non si presenta, gara rinviata con il San Francesco) e il Meroni, con l'ansia di dover vincere a tutti i costi, batte l'imbattuta Coop Druent 2-5 in trasferta. Salvezza strepitosa per i rivolesi, che alla 20esima giornata erano a -6 dalla terzultima. Ora il Lesna potrà salvarsi, condannando la Givolettese, solo battendo il San Francesco Venaria.

RISULTATO FINALE: Coop-Meroni 2-5. 31' Manfrin (1-0), 15' st Capodici (1-1), 17' st Mancino (1-2), 19' st Rucchione (2-2), 25' st rig. Rossignuolo (2-3, espulso il locale Mazzei), 40' st Tomaino (2-4, espulso il locale Simeone, Coop in 9), 46' st Mancin (2-5).

Verdetti: retrocede il S. Michele (0-2 Villarbasse), Caselette al terzo posto.

Gli altri risultati: Bussoleno-Real Oulx 0-0, Caselette-Nuraghe 3-2, Givolettese-Mappanese 0-1, San Michele-Villarbasse 0-2.

REAL BOYS! AVIGLIANA IN 2ª - RIVOLI SEMPRE PIU' A PICCO

La squadra di Giuliano e Piccinno chiude con un 4-1 alla Franceschina e approda in Seconda. Il Rivoli piomba in zona retrocessione con un filotto da censura: 12 sconfitte consecutive, 4.5 gol subiti a partita. 

FOTOGALLERY DEL TRIONFO REAL BOYS - Altre foto: Pianezza-SusaBruzolo 0-2

SUSA E ALPIGNANO, CHE IMPRESE! BVS, TRE PUNTI D'ORO

Casse (Susa): un'altra categoria. A sinistra il gol dello 0-1 al Pianezza del numero 10, che fredda Boetto
Casse (Susa): un'altra categoria. A sinistra il gol dello 0-1 al Pianezza del numero 10, che fredda Boetto

7 maggio 2012 - In Promozione B il grintosissimo SusaBruzolo batte in trasferta il Pianezza, lo affianca in classifica e torna a -2 dal terzo posto sfruttando l'assist dei cugini della Bvs, che grazie a Maiorana piegano l'Ardor 1-0 sprecando palle gol in quantità industriale. A Pianezza, invece, il finale è 0-2: per il SusaBruzolo magie di Casse e Di Sansa, con quest'ultimo autore di una prova super. Molto bene anche Plano, Squillace e Losacco. Musso, allenatore del Pianezza: "Sono davvero deluso, mi aspettavo molto di più dai miei giocatori". Il presidente del SusaBruzolo Bitto quasi commosso per la carica biancorossa: "Questa fantastica squadra, e questo gruppo straordinario, ogni domenica riescono a stupirmi sempre di più...".

In Prima D l'Alpignano di Grifalconi, sotto 0-2 al 15' del primo tempo contro il Leinì, ribalta il punteggio, trova il 3-2, viene rimontato sul 3-3 e alla fine vince 4-3: a segno Martin, Fera, Marino e Furno. Mister Grifalconi: "Temevo questa partita, sarò invecchiato di 3-4 anni in 90 minuti...E' una grandissima vittoria, ci giochiamo la qualificazione ai playoff fino alla fine". Pro Collegno-Valdellatorre 2-2: tutti i gol su calcio piazzato. 16' Coccola, 24' Vignale, 42' st Fortino, 44' st Gentile. Prima E: il Gold Calcio stende l'Olympic con i gol di Prisco e Voci e vede la salvezza. Grande prova del portiere Incardona. Il Rosta, in piena crisi e a secco di vittorie da 9 turni, perde in casa contro la capolista Castagnole (0-1).

In Seconda H clamorosa vittoria del Meroni Rivoli: 2-1 al Bussoleno, passato in vantaggio per primo e con un uomo in più dopo il rosso a Fusco. Il Meroni risorge con Rossignuolo e piazza il successo con Marafioti a tre minuti dalla fine. Il presidente Filattiera: "Vittoria straordinaria. Cinque settimane fa la salvezza sembrava impensabile, ora ce la giochiamo con entusiasmo negli ultimi 90 minuti. Dobbiamo vincere o fare almeno un punto in casa della Coop Druent". Pareggia il Borgata Lesna (2-2), perde il San Michele (3-0 Ardor).

1° MAGGIO - PRO COLLEGNO KO IN COPPA. BSR, SALVEZZA

Bsr Grugliasco: Telesca e il pres Marmo
Bsr Grugliasco: Telesca e il pres Marmo

1 maggio 2012 - Brandizzo super anche nei quarti di andata di Coppa. La capolista di Prima D (15 successi consecutivi) stende la Pro Collegno al "Bendini" con il finale di 1-4: Trentinella, su assist di Monardo, tiene a galla il punteggio sull'1-1 nel primo tempo, ma nella ripresa la superiorità ospite è troppo evidente. Brandizzo con un piede e mezzo in semifinale.

Intanto si è giocato in Promozione C, dove il Bsr Grugliasco di mister Telesca ha festeggiato la salvezza aritmetica con 4 giornate di anticipo. Questi i risultati: Saviglianese-Bsr Grugliasco 1-0, Bene Narzole-Tre Valli 4-0, Ciriè Orbassano-Piscinese Riva 1-0, Corneliano-Revello 1-3, Cvr Rivoli-Roero 3-2, Don Bosco-Pedona 1-3, Fossano-Carmagnola 1-1, Virtus Mondovì-Cavour 2-1.

 

Seconda H: tutti i risultati del 1° maggio.

 Borgata Lesna-Meroni 3-3, Bussoleno-Nuraghe 2-1, Caselette-Mappanese 3-0, Coop Druent-Sant'Ambrogio 1-1, San Michele-Real Oulx 0-3, Villarbasse-San Francesco Venaria 1-1, Atletico Villaretto-Givolettese.

DUE PROMOZIONI IN DUE ANNI: COOP DRUENT IN PRIMA!

29 aprile 2012 - Seconda H: doppio salto mortale per la "Juve" del campionato, una Coop Druent imbattuta e protagonista di una stagione da sogno. Due anni fa la squadra di Paolo Stella, l'Antonio Conte della Coop, era addirittura in Terza. Il segreto dell'impresa è nelle parole del mister dopo il 2-1 al Villarbasse: "Gran parte della rosa ha vissuto con me il salto dalla Prima in Promozione nel maggio del 2005 con la maglia del Borgo Sanremo". Borgo penultimo a novembre e primo al traguardo: una storia incredibile. Stella: "Negli anni successivi a quell'impresa tutti abbiamo giocato altrove, ma non abbiamo più ritrovato l'anima di quello splendido gruppo. E così, iniziando l'avventura in panchina, ho richiamato alla Coop tutti i miei ex compagni di squadra, uno dopo l'altro, per tentare di rifondare quello spogliatoio così unito. Dovevamo salvarci e invece...". E invece è stato uno stratosferico monologo dall'inizio alla fine. E' il trionfo per gli ex Borgo Sanremo Stella, Rossi, Pace, Richizzi, Pibiri, Mazzei, Pinto, Commisso ma anche per Gueli, Cavallaro, Massaro, Gianfilippo, Rucchione, Vacca, Simeone, Maggio, Di Gloria, Ramini, Manfrin e tutti i componenti dello staff.

RISULTATI - TARRICONE STENDE IL ROSTA: VINCE IL GOLD 1-0

>> Prima E: Cumiana, fuga-salvezza. De Concilis e Appella abbattono il Perosa (0-2).

30 aprile 2012 - Promozione B: vittoria pesante per il SusaBruzolo (2-1 al Venaria, gol di Squillace e Rizq), pirotecnico 3-3 interno per la Bvs contro il Volpiano. I gol della rimonta locale: Maiorana (1-0), Ferrero (1-1), De Paola (1-2), Ariaudo (1-3), Mangiavacchi (2-3), Maggio (3-3). Il Pianezza perde di misura con la capolista Montalto Ivrea: nel 3-2 vanno a segno Pasteris, Grosso e Zamboni per il Montalto, Cirillo e Aniello per gli ospiti.

>> Prima D: uragano Alpignano, 6-2 ai Rangers. Ancora terzo posto. La Pro Collegno, che il 1° maggio affronterà il Brandizzo nei quarti di andata di Coppa, batte 3-1 fuori casa il Montanaro con due gol di Vignale e uno di Monardo. Playout alle spalle, ed è fuga-salvezza anche per il Cumiana (0-2 a Perosa) nel girone E: si mormora di una fusione della società gialloblù con l'Airaschese a fine stagione. 1-0 tra Gold Calcio e Rosta: decide la rete di Vincenzo Tarricone. Buon 2° tempo per gli ospiti, senza vittorie da 8 partite.

Monardo (Pro Collegno): gol al Montanaro
Monardo (Pro Collegno): gol al Montanaro

Serie D: Lascaris-Acqui 3-3.

Eccellenza B: Busca-Rivoli 5-0, Canelli-Saluzzo 1-1, Castellazzo-Bra 4-1, Chisola-Cheraschese 0-0, Libarna-Olmo 2-0, Lucento-Mirafiori 1-1, Pinerolo-Santenese 5-0, Pro Dronero-Airaschese 2-0.

Promozione B: Ardor Sf-Charvensod 0-0, Bvs-Volpiano 3-3, Mathi Lanzese-Quincitava 1-2, Montalto Ivrea-Pianezza 3-2, Pont Donnaz-Strambinese, Real Sarre-Caselle 1-1, SusaBruzolo-Venaria Reale 2-1, Victoria Ivest-Cenisia 1-1.

Promozione C: Bsr Grugliasco-Virtus Mondovì 2-1, Carmagnola-Ciriè Orbassano 2-1, Cavour-Corneliano 0-1, Pedona-Cvr Rivoli 2-1, Piscinese Riva-Don Bosco Nichelino 2-1, Revello-Fossano 2-1, Roero-Bene Narzole 0-2, Tre Valli-Saviglianese 0-1.

Prima D: Alpignano-Rangers 6-2, Castiglione-Rivarolese 5-4, Druento-Real Leinì 5-2, Leinì-La Chivasso, Montanaro-Pro Collegno 1-3, San Maurizio-Settimese 1-2, Nolese-Brandizzo 0-1, Valdellatorre-Pavarolo 1-3.

Prima E: Beinasco-Olympic Collegno 0-1, Carignano-Nichelino Hesperia 1-2, Castagnole Pancalieri-Bruinese 2-0, Gold Calcio-Rosta 1-0, Infernotto-Borgaretto 2-1, Luserna-Villafranca 0-1, Moretta-Villar Perosa 0-1, Perosa-Cumiana 0-2.

Seconda H: Atletico Villaretto-Villarbasse, Givolettese-Caselette 3-3, Mappanese-Coop Druent 0-1, Meroni-San Michele 3-2, Sant'Ambrogio-Bussoleno 1-2, Nuraghe-Borgata Lesna, Real Oulx-San Francesco Venaria 2-5.

25 APRILE - EROICO CENISIA. PIANEZZA-SHOW, 3° POSTO A -1

>> Incredibile Cenisia: la squadra di Vincenzo Di Gianni batte 3-2 il Real Sarre in 8 contro 11. Un match mai visto. Cenisia in vantaggio con Riccetti (1-0), poi pareggio e 1-2 ospite su rigore al 20' st. Tra i locali vengono espulsi Novarese, Tempesta e Vicentini ma prima Marinaro (45' st) e poi ancora Riccetti (48' st) confezionano una vittoria da incastonare nelle imprese più belle della società. Mister Di Gianni: "Ragazzi fantastici. Ringrazio tutti, davvero tutti, per un successo che abbiamo fortemente voluto e che dimostra che se vogliamo, anche in tripla inferiorità numerica, possiamo dire la nostra. Sopra le righe Riccetti, autentico trascinatore".

Aloisi (Pianezza)
Aloisi (Pianezza)

Promozione B: rieccoli. I rossoblù del Pianezza, dopo una fase calante tra fine 2011 e inizio 2012, tornano a stupire e grazie al 2-1 sul Mathi e alla contemporanea sconfitta dell'Ardor (4-3 a Strambino), tornano a -1 dal 3° posto, ovvero dai playoff. A Pianezza il primo tempo si chiude 0-1 per gli ospiti, poi Roberto Furgato e Simone FantAloisi (punizione-capolavoro, 4 gol in 2 partite) ribaltano il punteggio. Il mister del Pianezza Ivan Musso: "Sono felicissimo, torniamo in corsa e riaccendiamo il nostro finale di stagione, che altrimenti sarebbe stato un po' anonimo. Dopo qualche colpo a vuoto, che ci sta tutto considerato che siamo neopromossi, ho ritrovato il vero spirito del Pianezza insieme ai numeri decisivi di molti giocatori, tra cui sicuramente Aloisi. Adesso affronteremo Montalto, SusaBruzolo, Venaria, Volpiano e Quincitava. Crediamoci". Altri risultati: la Bvs perde di misura a Charvensod (1-0), il SusaBruzolo cede 4-1 al Volpiano e il Cenisia di Di Gianni si tira fuori dai guai con un fondamentale 3-2 al Sarre. I torinesi hanno ora un +1 sulla zona plyaout. Promo C: bella vittoria del Bsr Grugliasco (0-3 al Tre Valli), salvezza vicinissima.

Prima D: straordinario Brandizzo. La capolista batte 2-0 il Valdellatorre per la 14ª vittoria consecutiva. L'Alpignano (ko 3-2 a Chivasso) torna a -3 dai playoff, la Pro Collegno (2-0 al Castiglione) ritrova la salvezza a -1.

Prima E: il Rosta continua ad arrancare (1-1 col Beinasco, Addesi e Sandroni i marcatori) ma "esulta", perchè l'Infernotto va ko per 1-0 a Villar. E' ancora terzo posto. Vittoria fondamentale per il Gold Calcio: Cesare, Tarricone, Sanero e Voci stendono 4-1 la Bruinese. Risorpasso sul Cumiana, sconfitto dal Moretta. Domenica Gold Calcio-Rosta.

Seconda H: Coop-Givolettese 2-0. La squadra di Stella resta a +10 sul San Francesco, che batte il Meroni 2-1. Champagne pronto ad essere stappato. Pareggiano Caselette (3-3 con l'Atletico Villaretto) e Bussoleno (0-0 con la Mappanese).

CALCIO - RIVOLI UMILIATO. MERONI, NUOVO PRES E VITTORIA

Promozione B: Montalto Ivrea-SusaBruzolo 3-1. Gli ospiti spaventano la capolista (1-1 di Di Sansa) ma pesano i gol di Bergantin su rigore, Verlezza e Pasteris. Cade la Bvs (0-1 Strambinese), bella vittoria per il Pianezza di Musso (1-3 all'Ivest, tris di FantAloisi).

Meroni: il nuovo pres Andrea Filattiera (a dx) con Mercuri
Meroni: il nuovo pres Andrea Filattiera (a dx) con Mercuri

22 aprile 2012 -  A Rivoli, in Eccellenza, è sempre più bufera: sabato l'esonero di Enea Benedetto, oggi l'emblematico 7-0 della Pro Dronero sui Lupi, sempre più a picco. Seconda H: il Meroni Rivoli, in chiave salvezza, poteva solo vincere e la missione è riuscita. Il 2-1 all'Oulx è firmato Capodici (gol a giro alla Del Piero col mancino) e Lagotto. La società ufficializza il passaggio di consegne alla presidenza del club da Michelangelo Mercuri ad Andrea Filattiera, ortopedico presso l'ospedale di Rivoli e figura già nota (è un ex giocatore, arbitro e dirigente) nel panorama calcistico torinese.

> Prima E: tante emozioni in Carignano-Rosta 3-3. A segno Cario (2) e Renna per gli ospiti, Cambria (2) e Petrolo per i locali. Sfortunato il Gold Calcio di Piras, che pareggia 0-0 col Borgaretto: Baba Hay colpisce la traversa al 93' e il portiere ospite è il migliore in campo. Beinasco-Bruinese 3-1: locali sul 3-0 nel pt, in gol Bellovino, Addesi su punizione e Melchionda. Nel st Ivaldi (D'Agostino e Sforza espulsi tra gli ospiti).  

> Prima D: l'Alpignano torna in pista a -2 dai playoff. Convincente 2-0 alla Rivarolese con i gol di Furno e Fera. Valdellatorre-Real Leinì 2-2 (Dobrojan, De Maina per i locali). E il Leinì schianta la Pro Collegno 4-0.

DRAMMA IN SERIE B: E' MORTO MOROSINI. IL CALCIO SI FERMA

foto >> TUTTOSPORT.IT
foto >> TUTTOSPORT.IT

16 aprile 2012 - Una notizia choc ha sconvolto tutti gli appassionati di calcio e di sport: Piermario Morosini, centrocampista del Livorno, è morto all'età di 25 anni durante la partita che i toscani stavano giocando in serie B sul campo del Pescara. La lotta da brivido per mantenere l'equilibrio, il crollo improvviso, l'arresto cardiaco, la corsa in ospedale dopo qualche ritardo nei soccorsi, l'incredibile morte: le immagini televisive fanno davvero venire la pelle d'oca. Morosini, cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta, ha sfidato parecchi giocatori che oggi militano in squadre del calcio piemontese e che sui social network lo ricordano come un bravissimo ragazzo e calciatore. Francesco Maggio della Bvs lo ha incrociato per 8 anni di fila da avversario nelle giovanili (lui nella Juve, Morosini nell'Atalanta dal 1996 al 2004) e ha condiviso con il bergamasco anche alcune convocazioni in rappresentative nazionali. Il ricordo di Maggio: "Giocava nel mio stesso ruolo. Era veramente forte, a metà campo faceva la differenza. Sembrava il classico mediano di una volta, grintoso e dai piedi buoni. Un ragazzo umile, sempre corretto in campo". Omero, ex Juventus, Orbassano e Borgo Sanremo, oggi gioca nel pinerolese: "Ho avuto la fortuna di giocare con Morosini nell’Under 15. I mister che ho avuto in quegli anni dicevano sempre di bloccare il numero 4, perché era il fulcro dell’intera manovra dell’Atalanta. E in effetti era il più bravo. Giocava a testa alta, era un predestinato a diventare un calciatore professionista per il suo talento e il suo carisma. Sono ancora scioccato, è stata una doccia fredda per tutti”. La Federcalcio ha sospeso tutta l'attività calcistica dalla serie A al dilettantisimo: nel weekend il pallone si è fermato in tutta Italia.

CALCIO - PRO COLLEGNO AI QUARTI DI COPPA: 2-0 AL RIVER

Festeggiato Vaccariello
Festeggiato Vaccariello

12 aprile 2012 - COPPA PRIMA: al "Bendini" la Pro Collegno è scatenata. La squadra dell'ex Rivara Giovanni Cantagallo, reduce in campionato dal pesante 2-0 all'Alpignano, cavalca l'onda battendo per 2-0 anche il River Mosso nel ritorno degli ottavi di Coppa (all'andata era finita 3-4 per la Pro). I gol-qualificazione portano la firma di Vaccariello, solito bomber implacabile, e di Frasca su rigore. Da segnalare il fatto che la Pro aabia giocato per un'ora in inferiorità numerica.

 

> Le squadre qualificate per i quarti: Pro Collegno, Cossato, Giarole, Hone Arnad, Luserna, Nuova Sco 2005, Brandizzo, Usaf Favari.

CALCIO - PRIMA D: IL DRUENTO ESONERA DONATO SANTOLI

Santoli
Santoli

10 aprile 2012 - Deluso e amareggiato: si descrive così Donato Santoli, ex tecnico del Druento che dentro l’uovo di Pasqua ha trovato l’inaspettato esonero della società rossoblù, impegnata attualmente ad evitare la zona playout (> classifica Prima D) con uno score di 28 punti raccolti in 23 gare. Santoli in questa stagione è stato lo Zeman del campionato con i 41 gol all’attivo (terzo miglior attacco) e le 51 reti subite (terza peggior difesa) da parte della sua squadra. Si è rivelata decisiva, a discapito del mister, la sconfitta per 4-2 maturata dal Druento sul campo del fanalino di coda Rangers Savonera nel turno prima di Pasqua. Santoli: ”La società ha deciso per l’esonero per dare una scossa all’ambiente dopo il 4-2 coi Rangers. In questi anni credo di aver lavorato bene e di aver dato alla squadra e al club uno spessore che il Druento nella sua storia recente non ha mai avuto, considerando le tante situazioni di disagio, a partire dalle condizioni del campo di allenamento, passando per l’impossibilità di attingere dalla juniores e dalle esigue risorse per i giocatori. Quest'anno per la salvezza matematica mancavano ancora 6-7 con 7 partite a disposizione". La delusione del mister:"Secondo me non c'era nessuna ragione per prendere adesso una decisione di questo tipo. Sono molto amareggiato e deluso e penso ancora di più che spesso nel calcio non ci sia abbastanza riconoscenza, visto che dopo la promozione in Prima negli ultimi 3 anni ci siamo sempre salvati senza affanni, sfiorando anche l'obiettivo playoff due anni fa. Ora non posso che accettare sportivamente la decisione della società e augurare ogni bene al Druento e ai ragazzi, ai quali sono molto affezionato”.

PROMO C - IL CVR LE TENTA TUTTE: VIA CASCIANI, C'E' BOLLO

2 aprile 2012 - Ultim'ora - Esonerato Antonio Casciani in casa Cvr Rivoli: la notizia è freschissima ed è stata ufficializzata dalla società nel tardo pomeriggio di lunedì. Il club rivolese, dunque, cambia allenatore per la terza volta in stagione e si affida ora all’ex Susa e Canelli Angelo Bollo, che approda in panchina dopo l’era Spanu-Casciani, con quest’ultimo protagonista di una sola vittoria (0-1 al Ciriè Orbassano) nella breve esperienza al Cvr. L’addetto stampa, pilastro della dirigenza del club, Pippo D’Amico: ”Abbiamo rivoluzionato la squadra, ma i risultati non sono cambiati. Non ci resta che provare a dare un’ulteriore scossa all’ambiente con un altro mister. L’obiettivo è uno solo, evitare la retrocessione diretta in Prima per giocarci tutto ai playout”.

VACCARIELLO STENDE L'ALPIGNANO: 2-0 PRO COLLEGNO

Seconda H: Coop Druent infinita. 2-0 al Caselette, 54 punti in classifica. Prima vicinissima.

Esulta Vaccariello (Pro)
Esulta Vaccariello (Pro)

1 aprile 2012 - Prima D: vittoria pesantissima per la Pro Collegno di Giovanni Cantagallo, impegnata a scacciare la zona playout. Tenuta in pista dall'ottimo portiere Massaro nel primo tempo la squadra rossoblù contro l'Alpignano viene trascinata alla vittoria dal solito bomber Vaccariello, che grazie alla doppietta realizzata al 5' st e 50' st arriva così a 16 gol stagionali. Rabbia in casa Alpignano, Cantagallo esulta: "Tre punti d'oro".

 

> Promozione C: blitz esterno del Bsr Grugliasco (0-2 a Roero e sorpasso in classifica). Il Cvr Rivoli perde 0-1 con il Revello. > Prima E: clamoroso, perdono tutte insieme le prime 4. Castagnole, Villafranca, Rosta e Infernotto ko. Il Rosta, a secco di vittorie da cinque partite, viene sconfitto 0-2 in casa dal Luserna, ma per fortuna dei biancorossi non cambia granchè in classifica. Risale il Cumiana (2-0), 1-1 tra Villar e Gold. Per gli ospiti a segno Tarricone.

 

Serie D: Lascaris-Verbano 0-3.

Eccellenza B: Busca-Pro Dronero 4-1. 

Promozione B: Strambinese-Charvensod 1-1.

Promozione C: Cvr Rivoli-Revello 0-1, Fossano-Corneliano 0-3, Roero-Bsr Grugliasco 0-2.

Prima D: Pro Collegno-Alpignano 2-0, Brandizzo-Castiglione 3-2, Pavarolo-Leinì 2-3, Rangers-Druento 4-2, Real Leinì-Montanaro 0-1, Rivarolese-La Chivasso 1-1, San Maurizio-Nolese 0-0, Settimese-Valdellatorre 2-0.

Prima E: Borgaretto-Beinasco 1-0, Cumiana-Infernotto 2-0, Moretta-Castagnole 0-0, Nichelino Hesperia-Villafranca 3-0, Olympic-Perosa 0-2, Bruinese-Carignano 2-1, Rosta-Luserna 0-2, Villar Perosa-Gold Calcio 1-1.

Seconda H: Borgata Lesna-Givolettese 3-0, Bussoleno-Atletico Villaretto 1-0, Coop Druent-Caselette 2-0, Real Oulx-Nuraghe Calcio 3-0, San Francesco Venaria-Sant'Ambrogio 4-0, San Michele-Mappanese 3-1, Villarbasse-Meroni Rivoli 1-1.

CALCIO - BVS, BEFFA AL 90'. IL PIANEZZA TORNA AL SUCCESSO

Eccellenza B: Airaschese-Libarna 1-0, Busca-Pro Dronero (domenica), Cheraschese-Pinerolo 0-2, Mirafiori-Castellazzo 1-3, Olmo-Bra 1-1, Rivoli-Lucento 0-5, Saluzzo-Chisola 0-0, Santenese-Canelli 0-3.

Promozione B: Caselle-Bvs 2-1, Cenisia-Ardor 0-1, Pianezza-Sarre 2-0, Quincitava-Pont 1-1, Strambinese-Charvensod (domenica), Venaria-Ivest 1-0, Volpiano-Montalto 1-3. SusaBruzolo-Mathi 3-2.

Promozione C: Bene Narzole-Carmagnola 3-0, Don Bosco-Cavour 1-0 (Friso), Ciriè Orbassano-V. Mondovì 0-4, Cvr-Revello (domenica), Fossano-Corneliano (domenica), Roero-Bsr (domenica), Saviglianese-Piscinese 2-2, Tre Valli-Pedona 0-5.

Petrone (Pianezza)
Petrone (Pianezza)

30 marzo 2012 - Tantissime emozioni nel turno infrasettimanale di Eccellenza e Promozione: da Rivoli, però, nessuna novità. Per i Lupi è infatti arrivata un'altra scoppola rumorosa: questa volta 0-5 del Lucento. Promo B: Petrone e Ciancaglini rilanciano il Pianezza di Musso, che non vinceva da cinque partite, e che batte 2-0 il Sarre. Partita rocambolesca tra Caselle e Bvs (2-1): gli ospiti passano nella ripresa con il solito bomber Piccolo, falliscono l'occasione dello 0-2 con un rigore sbagliato da Pirinei e poi subiscono il ritorno del Caselle, che prima pareggia i conti con Greco Ferlisi e alla fine piazza la beffa nel finale su un rigore che il tecnico ospite Lapiccirella definisce "regalato". Opinioni opposte, naturalmente, per i locali del Caselle. Clamoroso nel girone C: tonfo doppio per Cavour e Carmagnola.


>> Superba vittoria della Pro Collegno (domenica big match con l'Alpignano) in Coppa Prima: 3-4 in casa River Mosso nell'andata degli ottavi. Gol di Vignale, Pace (2) e Frasca.

TURNO INFRASETTIMANALE - SUSABRUZOLO...E TRE!

Di Blasi, Casse, Di Sansa: 3-2 al Mathi. Straordinaria reazione della squadra biancorossa.

Di Sansa fa esplodere il "Priorale"
Di Sansa fa esplodere il "Priorale"

29 marzo 2012 - Cercavano la riscossa, volevano lo scatto d'orgoglio dopo le dimissioni del mister Alan Melega: e che risposta! I biancorossi del SusaBruzolo, guidati dai giocatori-allenatori Luca Plano e Marco Caputo, hanno sfornato 9 reti e 3 vittorie consecutive in altrettante partite: 3-1 al Sarre, 2-3 all'Ivest e 3-1 (fresco fresco di ieri nel turno infrasettimanale) al MathiLanzese.

Apre Di Blasi (15'), pareggia Chiaroni (51'), 2-1 di Casse (70'), autorete di Ferraris (2-2 all'82'), chiude le marcature il bomber Di Sansa al 92'. 3-2. Il ds del SusaBruzolo Rudy Coccia: "Grandissima partita dei ragazzi. Cuore, grinta, gruppo, compattezza, determinazione. Si è visto tutto questo ed è una vittoria meritata, che ci porta all'ottima quota di 38 punti. Bravissimo Losacco, autore di quattro interventi super". Il SusaBruzolo continua a stupire e l'asticella resta ferma lì: 50 punti...

 

>> Classifica Promozione B

FIGURACCIA-RIVOLI: 8-0 DEL PINEROLO. GIOIA PER SUSA E BVS

Strepitosa Coop in : 2-1 al Villarbasse, +7 sul S. Francesco, 19 partite senza perdere

Come la Juve: la Coop, un anno fa in Terza, è ancora imbattuta. +7 sul San Francesco
Come la Juve: la Coop, un anno fa in Terza, è ancora imbattuta. +7 sul San Francesco

25 marzo 2012 - Sono sempre più nere le domeniche di Lascaris e Rivoli. Se per i bianconeri di Trabucco si tratta comunque di un'importante esperienza  dopo il balzo dall'Eccellenza, per i rivolesi stanno arrivando umiliazioni calcistiche senza precedenti: questa volta 8-0 per il Pinerolo. Rumorosissimo. 

> Promozione B: gioia in val Susa. La Bvs di Lappiccirella incastona la quarta vittoria consecutiva con il 2-1 al Cenisia: apre Maiorana, raddoppia Pirinei su rigore e poi i torinesi di Di Gianni trovano una grandissima reazione in inferiorità numerica, siglando il 2-1 ancora su penalty (espulso Dalmasso della Bvs) e sfiorando il pari nel finale. Il SusaBruzolo, invece, continua lo show in casa Victoria Ivest: 2-3. Per la squadra guidata da Plano e Caputo segnano Bonaudo direttamente su corner, Squillace e il baby Anello, '95 punta degli Allievi. Buon punto per il Pianezza, 1-1 a Pont dopo tre ko consecutivi. In Prima E 1-1 tra Perosa e Rosta e 2-2 tra Gold Calcio e Moretta (per i locali gol di Baba Hay e Sorrentino, mister Piras elogia la solidità degli ospiti). Colpaccio del Cumiana a Nichelino: 1-3. > Prima D: l'Alpignano risale sul treno playoff (3-1 al Pavarolo, gol di Dosio, Ammendolea e Fera), Pro Collegno a -6 dalla salvezza dopo il ko per 1-0 a Chivasso.

> Seconda H: 1-1 tra Caselette e Bussoleno. In vetta è sempre più in alto la Coop Druent di Paolo Stella, vittoriosa per 2-1 sul Villarbasse: gol-lampo di Rucchione al 1', poi Richizzi e Miranda per gli ospiti.

CALCIO - SUSA C'E'. IL RIVOLI PERDE 0-5, LA BVS VINCE ANCORA

Terza Categoria: il Real Boys di Piccinno si sbarazza del Don Bosco Rivoli con un secco 0-3 esterno. Decisivo l'ingresso in campo del bomber Andrea Giuliano, autore di una doppietta.

Giuliano sblocca Don Bosco-Real Boys
Giuliano sblocca Don Bosco-Real Boys

18 marzo 2012 - Serie D: Lascaris sempre più vicino alla matematica retrocessione. A Pianezza 0-3 per la Novese. Eccellenza B: Rivoli allo sbando, 0-5 del Libarna in via Isonzo. Promozione B: urlo del SusaBruzolo guidato dal duo Plano- Caputo. 3-1 al Real Sarre con i gol dei baby Rizq Kamal (doppietta) e Richiero. La Bvs si conferma squadra del momento: terza vittoria consecutiva per i ragazzi di Lapiccirella, che espugnano anche il campo del Quincitava (0-1) grazie all'ennesimo acuto di Piccolo al 20' st. Crisi, invece, per il Pianezza: terza sconfitta consecutiva (0-1 Ardor), mai così male la squadra di Musso. Prima E: beffa per il Gold di Piras, sconfitto 1-0 al 94' dall'Infernotto. Divertente 2-2 tra Rosta e Villafranca: 0-2 ospite con Giannone e Ligregni poi rimonta locale con Cario e Di Grigoli (rigore). In Prima D la Rivarolese espugna il "Bendini": 1-3 alla Pro Collegno, che prende tre traverse e sbaglia l'impossibile. Riscossa del Druento: 2-0 al Valdellatorre. Seconda H: Coop Druent sempre più vicina al traguardo. Rucchione castiga il Bussoleno, 0-1 per la squadra di Stella.

SUSA GUIDATO DA CAPUTO-PLANO. CLUB, FUTURO INCERTO

15 marzo 2012 - Ultim'ora - Dopo le dimissioni del tecnico Alan Melega il SusaBruzolo è stato affidato alla guida dei leader Marco Caputo e Luca Plano, capitano e vice-capitano. Saranno loro, con il presidente Bitto in panchina, a prendere le decisioni tecniche. Così Melega: "O do il 100 per cento di me, o niente. Lascio a malincuore, non sento più grandi motivazioni. Qualcosa si è rotto. Ringrazio tutti, auguro al Susa di salvarsi e alla società di risolvere alcuni inaspettati problemi". E infatti il club è nel caos, piantato da due sponsor (colpa della maledetissima crisi) e poco tutelato, secondo i biancorossi, dal Comune, che dal 2003 si interfaccia unicamente con il concessionario unico degli impianti sportivi e che non avrebbe garantito un finanziamento promesso. Intanto, però, la società deve far fronte alle spese per gas, acqua, luce, campo, manutenzione, spogliatoi, magliette, palloni e via dicendo. Il presidente Augusto Bitto: "Sul futuro del club c'è un grosso punto interrogativo. Cerchiamo persone che ci diano una mano. Andare avanti così è dura".

>> In Prima E volta pagina anche il Cumiana. Via mister Pierfranco Bertello, torna Stefano Baron, il tecnico con il quale l'anno scorso i gialloblù conquistarono la finale playoff.

CALCIO - DOCCIA FREDDA A SUSA: SI DIMETTE MISTER MELEGA

Tra campo e panchina: Caputo, a sinistra, e Plano
Tra campo e panchina: Caputo, a sinistra, e Plano

12 marzo 2012 - Clamoroso a Susa: dopo quattro anni di imprese, con un campionato vinto e due splendide salvezze conquistate, mister Alan Melega lascia la società biancorossa. I giocatori, uniti nel riservargli parole di grande elogio, sperano ancora in un ripensamento di uno dei tecnici più apprezzati del calcio torinese e valsusino, un allenatore che ha davvero molta cura della preparazione atletica e dei dettagli tecnico-tattici (ha architettato almeno dieci schemi su palla inattiva). I vertici societari, al momento, sono disorientati. Il ds Rodolfo Coccia:" Il calcio riserva sempre sorprese...".

CALCIO - PROMOZIONE: LA BVS SCHIANTA IL PIANEZZA, 4-0!

Apre Maiorana, poi doppietta del grande ex Pirinei e super-gol di Piccolo

Questioni di cuore: Denis Pirinei (Bvs) segna due gol al Pianezza, sua ex squadra. E non esulta...
Questioni di cuore: Denis Pirinei (Bvs) segna due gol al Pianezza, sua ex squadra. E non esulta...

Promozione B: ripresa-monstre dei grigi di Almese, che sotterrano il Pianezza con quattro gol nel secondo tempo. Apre Maiorana (7’ st), che poi sforna l’assist per il raddoppio di Pirinei, l'ex di turno che non esulta. Piccolo, con una sassata sotto la traversa, e ancora Pirinei chiudono i conti. 4-0 Bvs: Pianezza irriconoscibile. Momentaccio per il SusaBruzolo, che viene sconfitto 2-0 a Pont Donnaz. In Promo C pesante vittoria per il Bsr Grugliasco: 2-1 al Ciriè Orbassano.
Prima D: giornata storta sotto tutti i punti di vista (0-2) per il Valdellatorre di Bovolenta. Dobrojan fallisce il vantaggio dopo 30 secondi, poi al 3’ rigore per la Nolese, che raddoppia su corner nella ripresa. E Grossi, esterno offensivo del Valde, viene trasportato all'ospedale: spalla ko. Per l'Alpignano è solo 2-2 interno contro il Real Leinì, mentre La Pro Collegno tira un calcio alla crisi: 2-0 ai Rangers con Vaccariello e Pace. In Prima E il Gold Calcio viene sconfitto dalla capolista Castagnole (1-3) e il Rosta lascia le penne a Nichelino. 1-0 il finale. 3-2 tra Olympic e Cumiana, il Borgaretto non è più lui: ancora ko, 1-0 a Perosa.

IMPRESA BVS: DA 2-0 A 2-3 CON PIRINEI, MAIORANA E PICCOLO

> Prima D: Pro Collegno nei guai, salvezza a -5 dopo l'1-0 subìto a Pavarolo. Il Valdellatorre torna sui livelli di settembre-ottobre: 1-4 in casa Rangers con i gol di Dobrojan (2), Grossi e De Maggio. E la Settimese le suona all'Alpignano: 2-0, giù dai playoff.

> Prima E: Cumiana, 1-0 al Gold. Salvezza a -1. Borgaretto shock: 0-5 per il Villafranca.

Pirinei (Bvs): gol fondamentale
Pirinei (Bvs): gol fondamentale

4 marzo 2012 - Promozione B: la Bvs rivede la salvezza diretta e balza a 18 punti con il Cenisia. Quella di Venaria è una vera e propria impresa. Mister Lapiccirella: "Dopo 15 minuti eravamo sotto 2-0, ma nella ripresa ho rivisto la mia vera squadra, anche grazie agli innesti di Pirinei e Maggio. Il loro ingresso in campo è stata una grande scossa psicologica per tutti e in meno di dieci minuti abbiamo ribaltato il punteggio". Maggio: "Finora, dopo tanti infortuni, per me è stata un'annata un po' storta. Ma una giornata così ti ripaga alla grande. Dopo un quarto d'ora sembrava finita e invece...Una vittoria fantastica". Beffato il Pianezza: lo Charvensod ribalta il 2-1 locale (a segno Chiapino e Aloisi) nei cinque minuti finali. Finisce 2-3 e la squadra di Musso scende dalla griglia playoff. Male anche il SusaBruzolo (il "Priorale" perde l'imbattibilità: 0-1 Ardor, bestia nera dei biancorossi).

In Prima girone E deludente 0-0 tra Sporting Rosta e Olympic. Ospiti in dieci dal 24' per l'espulsione diretta di Meloni (fallo da tergo). In tutto 12 ammoniti, partita senza acuti. In Seconda girone H successo del Villarbasse sul Sant'Ambrogio (3-2). Padroni di casa dilaganti nel primo tempo: reti di Chirio al 4', Durante al 10' e Frandina al 28'. Nella ripresa due lampi del Sant'Ambrogio: Masucci su punizione (31') e Stabile (33').

CALCIO - RIVOLI PENALIZZATO (-1). E I TIFOSI DICONO BASTA

04 marzo 2012 - Ancora una pagina nera a Rivoli: i giocatori gialloblù si sono nuovamente rifiutati di scendere in campo contro il Canelli per protesta contro il presidente Francesco Baeli (nella foto). In arrivo altro punto di penalizzazione e altra multa. Urla e litigi hanno caratterizzato il pomeriggio dei Lupi: i tifosi hanno cercato di mediare ma non c'è stato nulla da fare. I giocatori chiedono garanzie economiche, che potrebbero arrivare grazie all'ex patron del Valle d'Aosta D'Antuono, sponsorizzato dal dg Ciavarella e pronto ad entrare in società.

 

1 marzo 2012 - COMUNICATO - In data odierna il direttivo dei Wild Kaos Ultras Rivoli fa conoscere a tutte le altre tifoserie, ai media e alla città che si scioglieranno dopo ben ventidue anni di tifo. L'ultima umiliazione è andata in scena domenica, quando i giocatori non sono scesi in campo a Bra per contrasti con il presidente Baeli e con la società. Chiediamo al presidente di chiarire al più presto questa umiliante situazione oppure di farsi da parte. Siamo sempre noi tifosi a pagare i problemi creati da presidenti e dirigenti incapaci di gestire non solo società, ma anche tutto l'aspetto sportivo. Dopo anni di sofferenza diciamo basta.

Wild Kaos Ultras Rivoli

CALCIO - IL DERBY DELLA VAL SUSA FINISCE IN PARITA': 1-1

26 febbraio 2012 - RIVOLI SHOCK: la squadra litiga col presidente e non si presenta a Bra. Sabato era stato esonerato il tecnico Zappella, al suo posto torna Enea Benedetto. Dopo 20 anni decide di sciogliersi il gruppo ultrà dei Wild Kaos> Eccellenza B. I "cugini" del Cvr Rivoli espugnano il campo del Ciriè Orbassano: 0-1 in Promo C, gol di Benazzi.

>> GALLERIE FOTO: GUARDA BVS-SUSABRUZOLO 1-1

Promo B: segnano Piccolo e Casse, un tempo ciascuno per Bvs e Susa. Il Pianezza fa 2-2 a Strambino (gol di Chiapino e Aloisi). Promo C: pessima partenza del Bsr Grugliasco, sconfitto 1-4 dal Don Bosco. Prima E: 4-2 del Rosta al Cumiana. Vantaggio ospite con El Bahi, poi in rete Sandroni, Di Grigoli, Molino e Renna. La Bruinese non è pervenuta in casa Olympic: 4-0, decidono Meloni, Francavilla, Lentini e Piras. Prima D: l'Alpignano stritola il San Maurizio con un 3-0 firmato Montalto (doppietta) e Dosio, mentre il Brandizzo supera 2-4 in trasferta la Pro Collegno. Il Valdellatorre torna alla vittoria a Montanaro (0-1 all'85'): assist di Giulio Coco e gol di Paolo Gambaudo.

CALCIO - AMICHEVOLE DI LUSSO PER LA BVS: 7-0 NOVARA

Novara-Bvs 7-0: >> la fotogallery (scatti di STYLING PHOTO PIOSSASCO).

>> Il commento di mister Lapiccirella: > sezione sport LunaNuova.it

Macrì e Mirto della Bvs lottano contro i giocatori del Novara di Mondonico
Macrì e Mirto della Bvs lottano contro i giocatori del Novara di Mondonico
Lappicirella, tecnico della Bvs, e Mondonico
Lappicirella, tecnico della Bvs, e Mondonico

23 febbraio 2012

NOVARA-BASSA VAL SUSA 7-0
NOVARA: 31.Fontana (Fontana 25'st), 9.Rubino, 14.Morganella, 15.Dellafiore, 17.Porcari (Panzeri 30'st), 21.Mazzarani, 23.Radovanovic (Branca 20'st), 24.Paci, 32.Coubronne,77.Rinaudo. Allenatore: Emiliano Mondonico
BVS: Del Boccio, Guerrieri, Listello, Monfalcone, Macri', Mangiavacchi, Grasso, Zarantonello, Piccolo, Manes, Mirto. A disposizione: Dalmasso, Centola, Monzo, Senor, Maiorana, Allais, De Rosa, Tempesta, Pavone. Allenatore: Raffaele Lapiccirella
MARCATORI : Rubino 30'pt, Mazzarani 32'pt, 34'pt, 3'st, 27'st, 36'st, Coubronne 31'st.
Arbitro: Ferraguto di Vercelli

CALCIO - CAMPI SGHIACCIATI: SI PUO' TORNARE A GIOCARE

19 febbraio 2012 - Da Susa a Torino migliorano le condizioni dei terreni di gioco, mentre nel cuneese, nell'alessandrino e in Valle d'Aosta c'è ancora qualche difficoltà. Gli addetti ai lavori, dunque, sono quasi tutti pronti a partire: domenica esordio ufficiale nel 2012?

Di Grigoli (Rosta)
Di Grigoli (Rosta)

> Venaria-Rosta 2-1:  sul sintetico, in amichevole, vince la squadra di Berta. Il rostese Di Grigoli apre le marcature, poi ribaltano il punteggio Lepera e Santi. E' a rischio rinvio Rosta-Cumiana: almeno 10 centimetri di neve ghiacciata e fango sul campo di via Ponata.

> Cenisia-Ciriè Orbassano 3-2: bel duello tra le due squadre dei gironi B e C di Promozione.

> Alpignano-San Maurizio: gara a rischio rinvio per domenica prossima. Mister Grifalconi: "Abbiamo ancora 5 centimetri di neve sul campo...".

> Gold Calcio-Valdellatorre 3-2: divertente confronto tra le squadre di Piras e Bovolenta. Sanero (doppietta) e Franchino i marcatori locali, mentre il Valde risponde con due gol di Grossi. E' a rischio rinvio Beinasco-Gold Calcio.

> Pro  Collegno: i rossoblù di Cantagallo battono 3-2 il Rapid Torino. A segno Trentinella, Saura e Frasca. Si giocherà con certezza Pro Collegno-Brandizzo.

> Pianezza: migliorano le condizioni del campo di via Enzo Ferrari, solo in parte innevato, mentre è in buono stato quello di allenamento. Dopo il 5-1 della Pro Settimo in amichevole Aloisi e compagni si sono allenati al Cus di Grugliasco con partita in famiglia durata 70 minuti.

> SusaBruzolo: notizione, il campo è stato spalato ed è stato anche testato dalla formazione di Melega, vittoriosa per 3-0 contro il Sant'Ambrogio. Gol di Rizq, Di Sansa e Caputo. Giovedì amichevole con il Real Oulx alle 20 sempre al "Priorale": tutto merito del vento "caldo".

> Bvs: il terreno di gioco di Almese, in parte, ha ancora sopra neve ghiacciata. Tutta da verificare la possibilità che si possa disputare il derby contro il SusaBruzolo. Amichevole: 2-1 tra Piscinese e Bvs. Brutto infortunio per il '94 Benna.

TRIANGOLARE - IL VALDELLATORRE BATTE ROSTA E ALPIGNANO

Furno dell'Alpignano tra Navarro e Serluca del Rosta
Furno dell'Alpignano tra Navarro e Serluca del Rosta

> Accademia Beinasco-Don Bosco Nichelino 0-0 sul sintetico del Barracuda. Buona prova dell'Accademia contro una squadra di due categorie superiori. In evidenza per l'Accademia Addese e Podda e per il Don Bosco Agnese e Lupano.

> Ancora amichevoli. Il Gold Calcio stende la Coop Druent: 3-1, bis di Sanero e gol di Falbo.

> Il Cenisia di Di Gianni supera 3-1 il Vianney di Bergamo (Novarese, Barbera e Marinaro).

> Sul sintetico del Paradiso la Sandamianese vince 3-2 contro il Rivoli di Zappella.

11 febbraio 2012 - Tre gare da 45 minuti sul sintetico dell'Alpignano in mezzo a mucchi di neve ghiacciata: le squadre di Grifalconi, Gousse (oggi al Rosta, ex Alpignano) e Bovolenta (oggi al Valde, ex Rosta) sabato sono state protagoniste di un bel pomeriggio di pallone. Tanti esperimenti, qualche assenza e più di un giovane sotto osservazione per i tre allenatori. E' subito partita vera tra Alpignano e Rosta: palle gol come se piovesse, un paio di colpi proibiti, un accenno di rissa e tanta voglia di superarsi. Al 45' è 1-1: gran gol di Molino e meraviglioso pareggio di Fera (doppio passo e pallone sotto la traversa), ma ai rigori vince l'Alpignano 5-3 con il penalty decisivo di Dalla Guarda. Poi tocca al Valdellatorre: 3-1 al Rosta (Cocola, Bennati, Cario e Dobrojan i marcatori) e 3-2 all'Alpignano con reti di Marino (0-1 Alpignano), Bigon (1-1), Gentile (1-2 Valde), Miraglio (2-2) e Grossi (3-2).

RIVOLI SOTTO SHOCK: E' SCOMPARSO CARLO BELLINO

5 febbraio 2012 - Rivoli e il Cvr sotto shock: domenica mattina, all'età di 72 anni, è scomparso Carlo Bellino, cassiere e presidente onorario della società di via Orsiera, nonchè vicesindaco di Rivoli dal 2004 al 2009, con delega al commercio e all'agricoltura, e poi consigliere. Bellino, che da tempo combatteva contro una grave malattia, era stato operato a dicembre e amava profondamente Rivoli e lo sport, in particolare il calcio, una sua grande passione. Era stato infatti presidente della Rivolese prima della fusione con il Cvr, oltre che dell'Atletica Murialdo e dei Veterani Rivoli. Il presidente del Cvr Luigi Malvito, a nome di tutto il club rivolese: "E' una notizia tristissima. Carlo è stato un pilastro del Cvr, un amico per tutti noi ed un compagno d'avventura. Il Cvr Rivoli esprime le sue più sentite condoglianze a tutti i suoi cari". Pippo D'Amico del Cvr: "Lui si è sempre distinto per il suo entusiasmo e la sua brillantezza in tutto ciò che faceva, e fino agli ultimissimi giorni non ha mai mollato. Ha avuto una vita piena di soddisfazioni e di amici. Siamo davvero addolorati". Il tecnico del Cenisia Vincenzo Di Gianni, ex Cvr: "Mi dispiace moltissimo per la scomparsa di Carlo Bellino, nel periodo trascorso al Cvr ho avuto modo di conoscerlo sia come uomo che come esperto di calcio. In tutte e due le cose era molto saggio, apprezzavo i suoi consigli e davano la carica giusta".

AMICHEVOLI - GOLD-PIANEZZA 3-1: TUTTO IN FAMIGLIA

A Grugliasco gli ex Pianezza Piras, Incardona e D'Ortenzi hanno ritrovato da avversaria la squadra rossoblù di Ivan Musso. >>> guarda la fotogallery

Musso, il team manager Demasi (Pianezza) e Piras del Gold
Musso, il team manager Demasi (Pianezza) e Piras del Gold

9 gennaio 2012 - In serie D, dove è già ricominciato il campionato, anno nuovo e Lascaris vecchio: ennesima debacle dei bianconeri in casa contro l'Albese (1-2). Tutto il resto della truppa del calcio piemontese è tornato a lavorare sul manto verde, dove domenica sono scattate le prime amichevoli.

A Grugliasco si sono affrontate per la prima sgambata di inizio anno il Gold Calcio (Prima girone E) e il Pianezza (Promozione B). Il finale è 3-1: Voci, nuovo acquisto del Gold, apre le marcature con un tiro dal limite, Aloisi pareggia, poi è decisiva la doppietta di Tarricone. Un match interessante tra due squadre che avevano chiuso il 2011 con trend diversi: in rialzo le quotazioni della squadra di Andrea Piras, che ha trasformato il Gold da così a così con 5 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, in leggero ribasso quelle del Pianezza di Ivan Musso, che aveva ritrovato la vittoria ma non il bel gioco contro il Caselle dopo 3 sconfitte in 4 partite. Per il 2012 il Gold di Piras punta a rilanciarsi in classifica e se manterrà il passo di fine 2011 non sono escluse sorprese. Musso, intanto, vuole un Pianezza ambizioso: il 3° posto solitario e i tanti punti raccolti dalla squadra neopromossa (33 in 17 partite) sono segnali importanti. Dunque, all-in sui playoff.

Il volatone parte con la preparazione invernale e quasi tutte le società sono già al lavoro. Il SusaBruzolo di Melega ha ufficializzato il programma delle amichevoli: il 15 contro lo Sciolze, il 22 contro il Gold, il 29 contro l'Olympic Collegno. E il 5 febbraio ci sarà subito un gran bel derby di campionato contro la Bvs di Lapiccirella, che si è rinforzata con la punta Piccolo,  il centrocampista Zarantonello  ed il portiere Dalmasso, e che ha seriamente spaventato il Montalto Ivrea nell'ultima giornata del 2011. Questo il programma delle amichevoli dei grigi: il 15 gennaio in casa Gold, il 21 ad Almese contro il Cumiana e il 28 sul campo della Santenese.

CONFRONTO 2010/2011-2011/2012: SUSA +2, BORGARETTO +11

Primi bilanci di fine anno: bene Rosta (+4) e Gold (+2), malissimo Pro Collegno e Cumiana

Cena di squadra: saluto al 2011 del SusaBruzolo, miglior difesa del girone B di Promozione
Cena di squadra: saluto al 2011 del SusaBruzolo, miglior difesa del girone B di Promozione

CHI SALE E CHI SCENDE - 22 dicembre 2011: pallone in vacanza, è tempo di bilanci. In Promozione chiudono l'anno col segno "+" il SusaBruzolo di Melega (miglior difesa nel girone B) e il Pianezza di Musso (33 punti e 3° posto solitario dopo il salto di categoria).

Nel girone C è stabile il Bsr Grugliasco, che dopo 17 gare ha nuovamente 19 punti, come l'anno scorso. I grugliaschesi chiusero poi a 36 senza passare dai playout.

In Prima E spiccano i numeri del Borgaretto: con il ds Saglietti in panchina  è 11 punti più su rispetto al 2010/2011. Promosso anche il Rosta di Gousse, che ha subìto 10 gol in meno rispetto alla 17esima giornata del 2010/2011. L'anno nuovo servirà all'Alpignano, retrocesso dopo 29 anni (oggi è quarto), per tentare la risalita in Promozione e al Valdellatorre per mettere in tasca una salvezza tranquilla.

 

BORGARETTO     +11 / ROSTA      +4 / GOLD CALCIO     +2 /  SUSABRUZOLO  +2

BSR GRUGLIASCO  0 / DRUENTO   -2 / PRO COLLEGNO -12 /  CUMIANA          -23

MERCATO - COLPO VALDELLATORRE: GENTILE DALLA BVS

Gentile al Valdellatorre
Gentile al Valdellatorre

>> Mercato invernale al fotofinish: il Valdellatorre ufficializza l'ingaggio di Antonio Gentile, che lascia così la Bvs dopo il salto di categoria. Il centrocampista ed esterno offensivo: "Felice della scelta, ho firmato giovedì mattina". In casa gialloblù arriva anche il portiere del '90 Zanellato, ex Olympic e Bvs.

>> Tre acquisti per la Bvs: ad Almese arrivano gli ex Settimo Piccolo (attaccante) e Zarantonello (centrocampista), più il portiere Dalmasso dal Cvr.

>> Alessandro Chiummarulo, capitano e bomber dell'Olympic, passa alla Sportiva Nerazzurra (ex San Donato, Prima girone F). L'attaccante in ottimi rapporti con gli orange, con i quali ha segnato 10 gol in 16 match: "Ringrazio la società e mister Penna, una persona splendida".

>> A Cumiana ritorno di fiamma della punta Massimo Brescia, in arrivo dalla Bvs. Soddisfatto mister Bertello: Brescia affiancherà Cario per un attacco di ottimo livello.

>> Il Gold Calcio ingaggia Gregorio Voci ('92) e per mister Piras arriva una prima punta. Voci di corridoio assicurano che l'attaccante ex Cumiana Danilo Montalto sia vicinissimo all'Alpignano.

 

ULTIM'ORA SERIE D: radiata l'Aquanera di Mehmet Hysa (comunicato 46), l'imprenditore albanese che in estate tentò di prelevare il Rivoli. Tutte le gare disputate dagli alessandrini verranno annullate. Pertanto al Lascaris verranno sottratti 3 dei 6 punti finora conquistati.  >>> SERIE D: LA NUOVA CLASSIFICA

CALCIO - LAPICCIRELLA NUOVO TECNICO DELLA BVS

Raffaele Lapiccirella
Raffaele Lapiccirella

13 dicembre 2011 - Il  nuovo tecnico della Bvs è l'ex Borgaro Raffaele Lapiccirella. Lunedì sera l'accordo ufficiale con la società di Almese ed il ds Vincenzo Pavone. Con Lapiccirella, nello staff, ci saranno anche Stefano Mercuri, ex giocatore del Toro in serie A e B dal '94 al '99, ed il preparatore ex Settimo Alberto Nicastro. Martedì sera presentazione ufficiale del mister ad Avigliana. News dal campo: in entrata Venini dal Caselle e Maiorana dall'Alpignano, in uscita Debilio (al Beinasco) e la punta Massimo Brescia, ora sul mercato.

 

>> MERCATO PRIMA - L'ex Gold Calcio Daniele Pace, subito in gol contro la Settimese, è il nuovo rinforzo in attacco della Pro Collegno. Il Borgaretto cede l’esterno Simone Schiraldi al Trofarello, il Rosta cerca rinforzi in difesa e in attacco dopo le defezioni di Miglio e Lattarulo: per loro stagione finita. Ko il legamento crociato anteriore. A Valdellatorre la dirigenza non sembra mettere in discussione il tecnico Massimo Bovolenta, artefice del trionfo in Seconda e di una partenza spettacolare in Prima: ora, però, cinque sconfitte consecutive. Da Cumiana, dove in molti hanno mormorato un possibile esonero del tecnico Bertello, è lo stesso allenatore a fare alcune precisazioni: “Al momento non abbiamo possibilità di schierare una formazione competitiva, in quanto abbiamo fuori i difensori Coccolo, Frigeris, Iezzi, Scanavino, Berta, Barion e gli incontristi El Bahi e Ramello. I giocatori che abbiamo a disposizione fanno tutto il possibile, ma in troppi devono giocare fuori ruolo”. Bertello aggiunge: “L'obiettivo è quello di resistere ed arrivare alla pausa con qualche punto in più di quelli attuali, per poi recuperare tutti gli effettivi e fare un girone di ritorno che ci consenta di salvarci. Se dovessimo precipitare ancora sarei io per primo a dimettermi”.

SCATENATE RIVOLI, BSR E CENISIA. ROSTA VOLA CON RENNA

La Nolese vince 0-1 in casa Alpignano. Per la squadra di Grifalconi arriva il quarto errore dal dischetto, questa volta con Furno, che spiazza il portiere ma calcia a lato. Bene la Pro Collegno (3-1 alla Settimese), nel Valde torna in campo Dobrojan ma arriva il 5° ko di fila.

In Promozione C la Piscinese Riva vola in vetta col Cavour: due gol di Martucci al Revello.

Poletto e Bisognin in Rosta-Borgaretto
Poletto e Bisognin in Rosta-Borgaretto

Serie D: il Lascaris strappa un buon punto ad Acqui (1-1). Cavazzi ancora in rete, pareggio all'80' di Ferrando. Pareggia anche il Cantù contro l'Albese, ora i playout sono a -2. In Eccellenza il Rivoli centra il terzo successo consecutivo: 3-0 al Mirafiori. In Promozione B, invece, il Cenisia di Di Gianni sotterra un Pianezza irriconoscibile: tre pali, due gol nel primo tempo e il raddoppio ad inizio ripresa. 3-1 il finale. Nel girone C il Bsr Grugliasco travolge sul sintetico la capolista Carmagnola: 1-0, gol decisivo del nuovo acquisto Accardo. Il Cvr crolla in casa, male anche l'Orbassano.

Prima E: il Borgaretto cade a Rosta dopo 9 risultati utili consecutivi. Ko Valde e Alpignano. Seconda H: la Coop Druent batte il Real Oulx (1-3) e grazie al pari tra Bussoleno e S.Francesco chiude il 2011 a +4.

INFRASETTIMANALE: L'UOMO-DERBY E' DALLA GUARDA

Simone Dalla Guarda (Alpignano)
Simone Dalla Guarda (Alpignano)

8 dicembre 2011

 

Prima D: una doppietta del centrale biancazzurro annulla il vantaggio ospite di Amaral - GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MATCH

 

Il derby di Prima girone D tra Alpignano e Valdellatorre finisce nelle tasche dei padroni di casa col punteggio di 2-1: vantaggio ospite firmato Amaral, poi doppietta dello scatenato Simone Dalla Guarda, che sfiora anche il tris colpendo una traversa. In mezzo ai gol l'espulsione di Grossi ad inizio ripresa. In cima alla classifica 3-0 della Rivarolese al DruentoPrima E: vittoria pesantissima del Gold Calcio. A Perosa segnano Emilio Falbo (doppietta) e Tarricone, il nuovo portiere grugliaschese Incardona blinda il 2-3 finale. Il Borgaretto (accolto il reclamo, 3-0 a tavolino contro il Cumiana) centra il nono risultato utile consecutivo sbancando anche il campo della Bruinese: 0-2, gol di Biondolino e Listi. La squadra di Saglietti domenica affronterà fuori casa il Rosta che, nel frattempo, batte 3-1 il Villar Perosa grazie alle reti di Molino, Navarro e Vescio.

Promozione B: il SusaBruzolo di Melega vince a Caselle con i gol di Di Sansa e Baracco e si avvicina al terzo posto. Soltanto provvisorio l'1-1 di Greco Ferlisi. Al Pianezza, invece, non basta Roberto Furgato (2-1 Quincitava), mentre la Bvs perde in casa 0-1 contro l'Ivest e ripiomba in zona playout. Promo C: il Cvr Rivoli strappa un 1-1 sul sintetico nuovo di zecca del Bsr Grugliasco, che al quintultimo posto viene sorpassato dal Ciriè Orbassano di Zago (2-3 in casa Saviglianese).

Serie D: il Borgosesia beffa nella ripresa il Lascaris (0-1). Eccellenza B: il Rivoli espugna Airasca (1-2).  

 

Serie D: Lascaris-Borgosesia 0-1

Eccellenza B: Airaschese-Rivoli 1-2

Promozione B: Ardor-Real Sarre 3-1, Bvs-Ivest 0-1, Caselle-SusaBruzolo 1-2 (per gli ospiti Di Sansa e Baracco), Cenisia-Venaria 0-3, Quincitava-Pianezza 2-1 (per il Pianezza Roberto Furgato), Strambinese-Montalto Ivrea 1-2, Charvensod-Mathi Lanzese 6-2, Volpiano-Pont Donnaz 0-1.

Promozione C: Bene Narzole-Don Bosco Nichelino 3-2, Bsr Grugliasco-Cvr Rivoli 1-1, Carmagnola-Revello 1-0, Pedona-V.Mondovì 1-2, Piscinese-Cavour 2-1, Roero-Corneliano 0-0, Saviglianese-Ciriè Orbassano 2-3, Tre Valli-Fossano 0-3.

Prima D: Alpignano-Valdellatorre 2-1 (Amaral, 2 Dalla Guarda), Brandizzo-Real Leinì 1-0, La Chivasso-Nolese 3-0, Leinì-Montanaro 1-4, Pavarolo-Settimese 1-1, Pro Collegno-San Maurizio 1-1 (per i locali Trussardi), Rangers-Castiglione 3-3, Rivarolese-Druento 3-0.

Prima E: Cumiana-Carignano 0-5, Luserna-Beinasco, Nichelino Hesperia-Infernotto 1-1, Olympic Collegno-Moretta 2-5, Perosa-Gold Calcio 2-3, Bruinese-Borgaretto 0-2 (Biondolino, Listi), Rosta-Villar Perosa 3-1 (per i locali Molino, Navarro, Vescio), Villafranca-Castagnole Pancalieri 2-1.

BSR GRUGLIASCO: ARRIVA IL SINTETICO. PRO, TORNA DI DIO

Il sintetico del Bsr Grugliasco è stato realizzato dalla ditta Italgreen di Villa D'Adda (Bg)
Il sintetico del Bsr Grugliasco è stato realizzato dalla ditta Italgreen di Villa D'Adda (Bg)

7 dicembre 2011 - > BSR GRUGLIASCO: domani, contro il Cvr Rivoli, inaugurazione ufficiale del nuovo sintetico. La storica terra battuta di via Leonardo da Vinci lascia così il posto dopo tantissimi anni ad un morbido manto verde che potrà essere poi riposizionato nel nuovo impianto di corso Allamano. Per il club di Felice Marmo termina l'incubo degli allenamenti tra fango e pozzanghere nel periodo invernale.

 

> ULTIM'ORA: Prima girone E, la Pro Collegno esonera il tecnico Sergio Bertarelli, che già aveva rischiato la panchina qualche settimana fa prima del successo in Coppa col Druento e del ritorno alla vittoria in casa Valdellatorre (pirotecnico 3-4) in campionato. Impietosi i numeri: quartultimo posto e 7 sconfitte nelle ultime 8 partite per il mister che puntava a migliorare i 46 punti della scorsa stagione. Oggi lo score vede i rossoblù a quota 13 dopo 14 gare. E' già ufficiale il ritorno di Giuseppe Di Dio, che esordirà al "Bendini" domani pomeriggio alle 14.30 nel turno infrasettimanale. Contro il San Maurizio servirà subito il successo.

 

> SUSABRUZOLO: mercato in uscita. Davide Vigliotti al Nizza, Nicolò Fazzari al Bussoleno. Il ds Rudy Coccia: "Cediamo a malincuore due ragazzi meravigliosamente seri e molto bravi, che da noi hanno trovato poco spazio per giocare".

> BVS: ufficiale il ritorno di Giovanni Maiorana dal'Alpignano.

> PIANEZZA: l'esterno offensivo Chiaroni, tentato dai rossoblù, resterà al Mathi. Tesserato per il centrocampo l'ex Atletico Torino Seccia, un '92.

> ROSTA: si vocifera un ritorno tra i pali del portiere Marsico, attualmente all'Olympic.

> CASELETTE: dalla Givolettese torna il centrale difensivo Gianni Manfredi.

CALCIO - PIRINEI-GRASSO, FINALMENTE BVS. 2-0 PIANEZZA

Incredibile a Borgaretto: il Cumiana vince 1-2, ma sbaglia un cambio. Sarà 3-0 a tavolino

Grasso (Bvs): gol che scaccia la crisi
Grasso (Bvs): gol che scaccia la crisi

4 dicembre 2011 - Serie D: il Lascaris torna a casa con zero punti dal campo della Pro Imperia (2-1). Eccellenza B: improvviso blitz del Rivoli, 1-3 a Cherasco. Decidono le reti di D'Amato, Malvicino e Dutto. Promozione B: Pavone, il direttore sportivo passato (temporaneamente?) in panchina dopo l'esonero di Romagnino, porta a casa tre punti di platino dopo la trasferta della Bvs in casa Real Sarre. A segno Pirinei e Grasso. I grigi non vincevano dal 9 ottobre. Il Pianezza si rilancia e stende il Volpiano: 2-0 firmato Durante-Aloisi. Nervosissimi gli ospiti, con 3 espulsioni (15', 30' e 10' st) a Ciannillo, Libertazzi e Camoletto. Il SusaBruzolo di Melega, invece, viene inchiodato dal Cenisia di Di Gianni (2-2): per gli ospiti gol-lampo di Migliardi al 4', 1-1 di Di Sansa, 1-2 torinese su autogol di Raimo nella ripresa, 2-2 ancora di Di Sansa e rigore sbagliato da Squillace nel finale.  

> In Prima succede di tutto. Girone E: il Cumiana sbanca Borgaretto (doppietta di Appella, 1-2 di Crocetta), ma sbaglia clamorosamente un cambio. Nel finale, infatti, entra Repele ('90) per Appella ('91). Il Borgaretto se ne accorge ed esulta, mentre i giocatori del Cumiana imprecano e sbuffano: si profila il 3-0 a tavolino. Il Rosta perde 2-1 a Moretta (gol di Coluccio) e con lo stesso punteggio il Villafranca punisce in trasferta il Gold Calcio, a segno con Tarricone. Girone D: Alpignano-monstre a Montanaro (0-3). Dopo il vantaggio di Furno la squadra di Grifalconi resta in 10 per il rosso a Martin, ma segna ancora con Fera e Marino, sbagliando anche un rigore con Onofrio. Male il Valdellatorre: 0-2 La Chivasso, terza sconfitta consecutiva. Giovedì turno infrasettimanale con Alpignano-Valdellatorre. Il Druento dà continuità alla vittoria a Pavarolo: 4-1 alla Pro Collegno. I gol: Garzia, Luca Galizia, Andrea Galizia, Conte con una superba punizione e per gli ospiti Trentinella.

CALCIO - SVOLTA AD ALMESE: LA BVS ESONERA ROMAGNINO

Romagnino
Romagnino

2 dicembre 2011 - Dopo l'esonero di Romagnino il club di Almese è alla ricerca del nuovo allenatore. Il primo nome uscito alla ribalta è quello di Paolo Marrese, ma l'ex Rosta e SusaBruzolo continuerà ad allenare i Giovanissimi. Così il tecnico: "Ci stiamo divertendo e vedo crescere i ragazzi, che credono nel mio lavoro. Ad inizio stagione avrei accettato volentieri la proposta di guidare la prima squadra, ma ora è molto difficile anche per questioni logistiche". E così torna temporaneamente il "traghettatore": domenica sarà il ds Vincenzo Pavone a guidare la squadra in casa del fanalino di coda Real Sarre, come avvenne già due anni fa tra l'esonero di Iguera e l'ingaggio di Romagnino. Quella volta, in Prima, 2-1 tra Bvs e Druento. Dopo il "governo tecnico" di Pavone la prossima settimana sarà la volta di "mister x".

 

30 novembre 2011 - Promozione B: la Bvs ha esonerato Pasquale Romagnino, il tecnico che l'anno scorso centrò il titolo in Prima con 23 gare consecutive senza perdere. L'attualità inchioda i grigi di Almese, quartultimi, senza vittorie dal 2 ottobre e con 2 punti conquistati nelle ultime 6 partite. La scossa arriva in vista degli scontri diretti contro Sarre e Ivest.

Seconda H: il S.Ambrogio starebbe per esonerare Mario Savino, reduce dalla doppia sconfitta contro Coop Druent e Caselette. La società pensa di affidare la squadra a capitan Canonica.

Eccellenza B: il Lucento da` il benservito a Mario Gatta, al suo posto arriva l`ex Rivoli e Derthona Paolo Diliberto.

Serie D: il Vallee d`Aoste supera 4-2 l`Acqui nel recupero e balza in vetta alla classifica.

CALCIO - IL VENARIA STENDE IL PIANEZZA. SUSA SHOW (0-2)

Per la Bvs un 2-2 col Pont. Prima: Rosta al 2° posto, il Valdellatorre perde il primato

Luca Rossi, portiere della rivelazione Coop
Luca Rossi, portiere della rivelazione Coop

Serie D: sconfitta davvero immeritata per il Lascaris contro il Bogliasco (0-2). In Eccellenza Rivoli-Saluzzo 0-0, Lupi a -5 dalla salvezza. Promozione B: Lepera e Fortunato trafiggono in trasferta il Pianezza (1-3 per il Venaria), il SusaBruzolo continua il suo magic moment sbancando anche Quincinetto con la doppietta di Squillace e la Bvs chiude sul 2-2 con il Pont Donnaz. In Prima E vittoria pesantissima per la squadra del momento, il Gold Calcio di Andrea Piras: Prisco e Baba Hay (rigore) ribaltano nella ripresa il vantaggio del Nichelino. Finisce 1-2 e i torinesi vengono sorpassati dal Rosta di Gousse al secondo posto: lo scontro in zona Champions contro l'Infernotto è dei biancorossi, vittoriosi 2-1 con gol di Renna e Molino. Nel girone D il Valdellatorre, sconfitto 2-0 a Rivarolo, perde la vetta dopo 13 giornate. E questa volta l'Alpignano non sbaglia: 2-0 al Castiglione con due gol di Martin e primato a -4. Risorge il Druento (3-1 al Pavarolo) e la Nolese passa 1-2 sul campo della Pro Collegno, a segno con il solito Vaccariello. In Seconda H cambiano i programmi della Coop di Stella, ancora vittoriosa: "Ora vogliamo almeno il secondo posto". Caselette-Sant'Ambrogio finisce 1-0.

SERIE D - AL LASCARIS GIRA TUTTO STORTO: 0-2 BOGLIASCO

Bianconeri puniti da un rigore e da un gol in fuorigioco. Sconfitta immeritata contro i liguri

Baudinelli del Bogliasco spiazza Troilo del Lascaris
Baudinelli del Bogliasco spiazza Troilo del Lascaris

27 novembre 2011 - Serie D: davvero sfortunatissimo il Lascaris di Luca Trabucco, che perde in casa contro il Bogliasco per 0-2. I 12 punti di differenza in classifica non si vedono: nei primi 35 minuti gli ospiti non sorpassano la trequarti bianconera, mentre il Lascaris colleziona corner (6 tiri dalla bandierina, 5 da sinistra), mischie e occasioni da gol con Cavazzi, Nicola Lavalle, e Fondello.

Nella ripresa una palla persa da Bellacozza, tra i migliori fino a quel momento, trascina il Bogliasco sul dischetto: fallo in area su Baudinelli, che trasforma il calcio di rigore al 10' st . Poi ancora enormi rimpianti: colpo di testa di Fondello nell'area piccola (incornata centrale un minuto dopo lo 0-1) e missile che spacca la traversa di Gerbo da 30 metri. Non è giornata: Baudinelli, in netto fuorigioco, raddoppia al 25' st dribblando Troilo. Risultato bugiardo per un Lascaris generoso e punito severamente alla minima distrazione.

CALCIO - SUSABRUZOLO E PIANEZZA NON SI FANNO MALE (1-1)

Che botti in Prima! La Pro Collegno espugna Valdellatorre (3-4) e il Gold vince 5-4

Sguardi in cagnesco nell'area piccola del Pianezza: 1-1 al "Priorale", dove il Susa è ancora imbattuto
Sguardi in cagnesco nell'area piccola del Pianezza: 1-1 al "Priorale", dove il Susa è ancora imbattuto

Serie D: Verbano-Lascaris 0-0. Fondello sbaglia un penalty (25'st). Espulso Mandes (37'st).

Eccellenza B: Rivoli-Busca 0-2. I gol: 6' Parola, 11' Peyracchia. 

Promozione B: Ardor-Bvs 1-0, Mathi Lanzese-Cenisia 0-1, Montalto Ivrea-Quincitava 4-1, Pont Donnaz-Charvensod 0-2, Real Sarre-Strambinese 2-0, SusaBruzolo-Pianezza 1-1, Venaria-Volpiano 3-1, Ivest-Caselle 1-1.

Promozione C: Bene Narzole-Saviglianese 2-1, Cavour-Bsr Grugliasco 1-0, Ciriè Orbassano-Pedona 1-1, Corneliano-Carmagnola 0-0, Cvr Rivoli-Tre Valli 0-0, Don Bosco Nichelino-Roero 4-1, Fossano-Piscinese 3-1, V.Mondovì-Revello 0-0.

Prima D: Castiglione-La Chivasso 0-3, Druento-Brandizzo 1-4, Leinì-Alpignano 0-0, Montanaro-Rivarolese 1-0, S.Maurizio-Real Leinì 0-2, Settimese-Rangers Savonera 3-4, Nolese-Pavarolo 0-1, Valdellatorre-Pro Collegno 3-4.

Prima E: Beinasco-Nichelino Hesperia 1-0, Carignano-Villafranca 0-1, Castagnole-Rosta 2-0, Gold Calcio-Olympic Collegno 5-4, Infernotto-Bruinese 1-0, Luserna-Perosa 2-0, Moretta-Borgaretto 2-5, Villar Perosa-Cumiana 3-0.

Seconda H: Givolettese-A.Villaretto 2-2, Mappanese-Caselette 0-2, Meroni-Borgata Lesna 3-0, S.Ambrogio-Coop Druent 0-1, Nuraghe-Bussoleno 1-1, Real Oulx-S.Michele 1-2, S.Francesco-Villarbasse 4-0.

CALCIO - CUMIANA, UN NUOVO TRIO PER SCACCIARE LA CRISI

Cario, umo-scudetto alla Bvs, va al Cumiana
Cario, umo-scudetto alla Bvs, va al Cumiana

22 novembre 2011 - FOTO E NEWS

 

Promozione B

Guarda la fotogallery di Susa-Pianezza 1-1. A segno Caffo e Roberto Furgato.

 

Prima E: notizia ufficiale, l'ex Rosta ed Edelweiss Raffaele Pignatelli è il nuovo ds dell'Olympic.

>> Ultim'ora - Il Cumiana ingaggia Scanavino e gli ex Bvs Francesco Cario e Viglietti. I tre sono già disponibili per il match interno contro il Luserna, penultimo in classifica. Un solo obiettivo per la squadra di Bertello: scacciare la crisi e allontanare la zona playout. 


Seconda H: continua il sogno della Coop di Stella. A Sant'Ambrogio gol-vittoria di Gueli.

Divorzio consensuale tra il Bussoleno e Bellone, squadra affidata a Barbaro e Ferrando.

CALCIO - NEI 10 MINUTI FINALI DA 2-4 A 5-4: GOLD, CHE IMPRESA

Baba Hay e, a destra, Andrea Piras, tecnico del Gold
Baba Hay e, a destra, Andrea Piras, tecnico del Gold

21 novembre 2011 - "Fenomenali". Andrea Piras, tecnico del Gold Calcio, pochi minuti dopo l’incredibile derby vinto dai grugliaschesi per 5-4 (l’Olympic Collegno a dieci minuti dal termine era avanti 2-4, gol di Chiummarulo, Viscione e bis di Daniele Tallarico) impiega mezzo secondo per pescare l’aggettivo più adatto per i suoi ragazzi. In Prima girone E è arrivata una vittoria nata sotto il segno di Baba Hay (doppietta) e poi maturata con la rimonta messa a punto da Prisco, Ricciardelli e Raul, baby '91 rumeno. Mister Piras: ”A fine partita ero emozionato, vincere in questo modo ti riempie d’orgoglio e ti fa capire che nel calcio tutto è possibile. Tutti, in campo e in panchina, hanno contribuito ad una piccola grande impresa. Voglio elogiare anche il portiere dell’Olympic Marsico, che nel primo tempo ha respinto l’impossibile”. Un’annotazione in casa Gold: l'estremo difensore Giacomo Beccaria lascia il gruppo per motivi di lavoro. La maglia da titolare, così, sarà contesa dall’attuale portiere titolare Capuano e quasi certamente dal nuovo acquisto (ufficiale da inizio dicembre) Salvatore Incardona, ex Pianezza e Don Bosco Nichelino.

CALCIO - PROMOZIONE: SHOW DELLA PISCINESE. E' IN VETTA

L'esultanza di Martucci (Piscinese Riva)
L'esultanza di Martucci (Piscinese Riva)

17 novembre 2011 - Promozione C: la Piscinese Riva allenata da De Vincenzo (21 gol realizzati, solo 8 subiti) si ritrova davanti a tutti con Cavour e Carmagnola dopo il 2-0 al Ciriè Orbassano di Zago. Tra i protagonisti del balzo al primo posto della classifica ci sono sicuramente Devis Martucci (capitano classe '85 già a quota 7 reti), il portiere Urbano, Ramello, Trapani e Pacifico. L'addetto stampa Alessandro Vaudagna: "Gli obiettivi della squadra non cambiano di una virgola rispetto a quanto dichiarato ad inizio stagione, cioè la salvezza. Ci godiamo questo momento di grandissima soddisfazione per condividere il primato con compagnini tanto importanti e quotate. E mettiamo fieno in cascina per i tempi di carestia". 

CALCIO - PIANEZZA E SUSA: CHE DOMENICA! BLITZ DEL "VALDE"

Promozione B: vittorie per le squadre di Musso e Melega, avversarie nel prossimo turno. In Prima sorpresone del Beinasco: 5-1 in casa Olympic! Torna a vincere il Valdellatorre

Alessio Petrone (Pianezza) esulta dopo il gol-partita
Alessio Petrone (Pianezza) esulta dopo il gol-partita

>>> fotogallery Venaria-Susa 1-3

>>> fotogallery Pianezza-Ivrea 1-0

13 novembre 2011 - Domenica da incorniciare per la capolista Pianezza, che stende il Montalto Ivrea grazie ad Alessio Petrone e si prepara nel migliore dei modi al big match di domenica prossima contro il Susa, vittorioso in casa del Venaria. In Serie D frana ancora il Lascaris, mentre in Eccellenza un buon Rivoli viene fermato dal Chisola. Brutto turno per il Cvr, che incassa sette reti e resta inchiodato sul fondo in compagnia di un Urba acerbo, che rinvia il salto di qualita`in un girone che ora vede regina la Piscinese. In Prima resta al comando il Valdellatorre, capace di soffiare due punti importanti all`Alpignano, fermato a Savonera dai Rangers. Crollano invece Pro Collegno e Druento. Male anche l`Olympic, che nell`altro girone rende speciale l`ennesimo blitz esterno del Beinasco, una squadra che sa solo fare punti in trasferta. Pareggi poco saporiti per Borgaretto, Gold e Rosta. In Seconda continua la favola della matricola-capolista Coop Druent, bene anche il Caselette che nel sentito derby degli ex contro la Givolettese trionfa ad un soffio dalla fine.

di Boetto Ivan & C.

Tel. 011-8240169

CANDIOTTO GOMME

Strada Borgaretto 48, ORBASSANO

Il sito - Servizi - Contatti

 

Manutenzione/meccanica

Sostituzione cinghia

Verifica/Sostituzione sospensioni

Verifica/Sostituzione freni

Tagliandi - Servizio Frizione

www.candiottogomme.it

ANIMALI: OFFERTE TOP

CRONACA ONLINE

Val Susa Val Sangone

Cintura Ovest

UN CAFFE' A RIVOLI?

Un must per chi ama il caffè

Il sito - I punti vendita

RELAX IN TOSCANA

Vacanza in Toscana? Casa Milla (Cecina, LI), mare a 3 km. Info.

IL MODULO 3-3-2-2

Breve guida per addetti ai lavori, tecnici, manager di società calcistiche, osservatori, talent scout: i segreti del modulo 3-3-2-2 coniato dai tecnici Delgado e Von Hoffmann.